x
scopri CHI SIAMOscrivi alla Redazione
Riviera oggi

Tag: giordano napolano

giordano napolano

Porto d’Ascoli vince Campionato d’Eccellenza ed approda in serie D per la prima volta nella sua storia !

Nella finale Play Off Regionale in gara unica giocata al Comunale Carotti di Jesi, stavolta la spunta la squadra portodascolana (che aveva vinto il mini Girone B e la semifinale Play Off) che piega (1-0) la Forsempronese (che aveva vinto il mini Girone A e la semifinale Play Off ) e conquista il Torneo d'Eccellenza Marche 2021, venendo promossa per la 1a volta nella sua storia nel Massimo Campionato Dilettanti. Decisivo il gol al 42' del 1°tempo dell'ex fantasista di Grottammare e Samb Giordano Napolano ed il rigore parato da Andrea Testa all'80' a Procacci. Vendicato inoltre il ko (1-2) della scorsa stagione nella finale Regionale di Coppa Italia a Senigallia. All'interno il tabellino della gara e le statistiche (compreso il quadro Nazionale delle squadre promosse nelle varie regioni)

di Giordano Novelli
giordano napolano

Porto d’Ascoli calcio: confermato in panchina il tecnico Donatello Zappalà

Ad inizio stagione era l'allenatore della Juniores portodascolana, ma poi aveva rilevato alla 19a giornata l'esonerato Domenico Izzotti guidando la 1a squadra al 4°posto finale in Eccellenza Marche (interrotta dopo 23 giornate causa covid 19). Tra i calciatori dopo le partenze di Di Nardo, Verdesi ed Ilario Gabrielli, da segnalare l'arrivo di Mattioli, la scorsa stagione al San Marco Servigliano e le importanti conferme del difensore centrale e Capitano Sensi (alla 7a stagione al Porto d'Ascoli), del terzino sinistro Pasqualini, del mediano Rossi e soprattutto quella in attacco del fantasista e capocannoniere (con 15 reti) dell'Eccellenza Marche 2020 Napolano.

di Giordano Novelli
giordano napolano

Eccellenza Marche: Grottammare e San Marco Servigliano sono salvi, retrocede solo Sassoferrato Genga

Il Consiglio della Lega Nazionale Dilettanti ha deciso in merito ai verdetti relativi alla stagione 2019/20 interrotta a marzo per il covid 19. Nella nostra regione, solamente la squadra anconetana ultima classificata verrà retrocessa. Dalla Promozione alla 2a Categoria invece blocco totale delle retrocessioni. Per quanto riguarda la vetta, manca l'ufficialità ma saranno le prime classificate a salire, dunque nel massimo Campionato Regionale marchigiano Castelfidardo (1°) promosso in Serie D.

di Giordano Novelli
giordano napolano

Porto d’Ascoli espugna Grottammare ed è 4° a -5 dal Castelfidardo che resta primo con un +2 sull’Anconitana

Solo 2 successi e ben 6 pareggi in questa 23a giornata d'Eccellenza Marche. Per il 2° anno consecutivo il derby-piceno rivierasco del Pirani se lo aggiudicano i portodascolani (al 2°successo consecutivo; si erano imposti anche all'andata allora per 3-1), stavolta corsari per 0-2 ed ora sono quarti, mentre grottammaresi (al 2°ko consecutivo), restano 14esimi (ora a -7 dalla salvezza diretta). Capolista pareggia 0-0 ad Urbania (al 3°pari consecutivo), mantenendo 2 punti di vantaggio sull'Ancona che impatta 2-2 in casa con la Vigor Senigallia (al 3°pari esterno consecutivo) ed esonera anche Umberto Marino. Nell'anticipo del sabato Forsempronese corsara (1-2) in rimonta all'86' a Colli del Tronto sale in 5a posizione, tornando dunque in zona Play Off, dove esce invece Montefano (al 3° pari consecutivo ed ora 6°) che pareggia (1-1) a Servigliano.

di Giordano Novelli
giordano napolano

Castelfidardo supera Anconitana e balza in testa. Porto d’Ascoli batte Atletico Alma e rientra nei Play Off. Grottammare ko a Senigallia

Fidardensi (al 3°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare e 4°interno di fila, l'11°stagionale, il 7°complessivo in casa) si aggiudicano big match della 22a giornata piegando (1-0) tra le mura amiche e sorpassando l'Ancona (al 5°ko stagionale, il 4°esterno), balzando così al comando della classifica con un +2 sui dorici. Terzo a -3 dalla vetta è l'Atletico Gallo vittorioso (2-0) nell'anticipo del sabato sul San Marco Lorese (al 4°ko consecutivo e sempre penultimo). Portodascolani trascinati da una tripletta di Napolano (che torna capocannoniere del torneo salendo a quota 15) battono (3-1) fanesi (al 2°ko consecutivo) e salgono al 5° posto, rientrando nella zona spareggi. Montefano (al 2°pari consecutivo) impatta (0-0) col fanalino di coda Sassoferrato (al 2°pari consecutivo) ma resta 4°. Colpaccio Marina corsaro (0-1) a Fossombrone. Grottammaresi sconfitti (1-0) sul campo della Vigor (al 2°successo interno consecutivo; bissato l'1-0 dell'andata al Pirani) vengono sorpassati dall'Azzurra Colli che cala poker (0-4) a domicilio e scavalca anche Fabriano Cerreto ed ora è 12a (a -3 dalla salvezza diretta).

di Giordano Novelli
giordano napolano

Anconitana rimonta due reti e resta prima con un + 1 sul Castelfidardo. Grottammare cade ad Urbania

Squadra dorica sotto di due gol pareggia (2-2) in casa col Fabriano Cerreto (al 3°pari consecutivo) e rimane al 1°posto solitario, visto che i fidardensi (al 3°pari esterno consecutivo) e Forsempronese impattano (1-1) entrambe rispettivamente sul campo dell'Azzurra Colli (al 2°pari consecutivo; 6°risultato utile di fila) ed in casa col Valdichienti (al 2°pari consecutivo) ed Atletico Gallo viene sconfitto (1-2) in rimonta al 93'dal Montefano (al 5°successo consecutivo, il 3°esterno di fila). Atletico Alma (al 2°successo consecutivo) espugna (1-2) in rimonta campo del fanalino di coda Sassoferrato (al 4°ko nelle ultime 5 gare). Grottammaresi (al 3°ko consecutivo) sconfitti (2-1) sul campo dei durantini sono ora penultimi (15esimi) a -4 dalla salvezza diretta.

di Giordano Novelli