Sport

0

Porto d’Ascoli espugna Fabriano, portandosi a -1 dall’Atletico Gallo capolista.Colpaccio Grottammare a Castelfidardo

Prosegue momento magico per la squadra di Izzotti che batte (0-1) a domicilio Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo) e si porta ad un solo punto dal 1° posto. Blitz in terra fabrianese firmato dal solito Napolano (al 7° centro stagionale). Petrianesi steccano pareggiando (2-2) in casa col Sassoferrato ma restano in testa. Anconitana (al 2° ko esterno e stagionale) sconfitta (2-1) sul campo del Valdichienti (al 4° successo interno consecutivo) esonera il tecnico Ciampelli. Primo successo esterno dei grottammaresi (al 2°successo consecutivo, il 3°stagionale) che espugnano (0-1) a sorpresa il campo dei fidardensi (al 2° ko stagionale ed interno) ed escono dalla zona play out.

0

Prosegue marcia inarrestabile San Nicolò che si porta a +4 sulla Recanatese, fermata dalla Sangiustese

Notaresco (all'11°successo consecutivo, il 6° interno e di fila) batte (2-0) Cattolica San Marino (ora ultimo ed unica formazione del torneo ancora a secco di vittorie) rimanendo al 1°posto solitario ed allunga anche sul 2°, distanziando ancora squadra leopardiana (al 2°pari consecutivo e stagionale, il 1°esterno) fermata (sull'1-1) al Polisportivo di Civitanova dai cugini sangiustesi (al 3° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) ed ora a -4 dalla capolista. Montegiorgio impatta (1-1) ad Avezzano e resta 3°. Termina in parità (1-1) anche il match tra Pineto e Matelica. Primo successo stagionale per la Jesina del neo-tecnico Sauro Trillini che piega (1-0) Giulianova e sale in penultima (19a) posizione. Vincono anche Vastogirardi ed Agnonese (al 2°successo consecutivo). Pirotecnico pareggio (4-4) tra Campobasso ed Atletico Fiuggi. Chieti esonera Grandoni, sostituendolo con Di Meo.

0

Vicenza resta primo con un +1 sul Sudtirol. Reggiana terza. Seguono Carpi e Padova, Samb sempre nona

Rinviata per maltempo Imolese-Triestina. Ben 9 successi e nessun pareggio per ora nella 15a giornata del Girone B. Lanerossi (al 2°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) batte (1-0) Ravenna (al 3° ko consecutivo) e conserva un punto di vantaggio sull'Alto Adige (al 2°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) che travolge (3-0) Sambenedettese (al 5° ko nelle ultime 6 gare, il 3° esterno consecutivo) e rimane 2°. Carpi (al 3°successo consecutivo) travolge Fermana con un poker (4-0). All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Monza corsaro a Pistoia scappa via: +9 sul Renate, 2°) e C (dove Reggina vince a tavolino la gara non disputata di Rieti ed allunga in vetta, portandosi a +6 sul 2°posto; Teramo-Ternana 1-1).

0

Anticipo Girone B: Feralpisalò batte di misura Padova e sale, per ora, al quarto posto solitario

Nel match del Comunale Lino Turina che apre 15a giornata del 2°raggruppamento di Serie C, la Feralpi (al 4°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 2°interno di fila, l'8°stagionale, il 4°complessivo in casa) piega (1-0) la formazione biancoscudata (al 2°ko consecutivo, il 4°stagionale, il 2°esterno) grazie ad un gol dell'airone Andrea Caracciolo, salendo almeno per adesso in attesa delle gare domenicali in 4a posizione, a quota 28 (per ora a -2 dalla vetta ed a -1 dal 2°e 3°posto). Padovani che hanno chiuso gara in 9 uomini, invece restano per ora terzi. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A primo successo stagionale del fanalino di coda Pergolettese che supera (2-1) in rimonta al 90'Albinoleffe, mentre in quello C Monopoli sconfigge (2-1) Bisceglie, salendo per ora in 2a posizione solitaria.

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli pareggia gara 1 di semifinale ad Ancona, Pineto-Tolentino ai quarti

Nelle semifinali d'andata del trofeo d'Eccellenza Marche: portodascolani pareggiano 2-2 (3 rigori trasformati) al Del Conero, sul campo dell'Anconitana dopo essere andati per ben due volte in vantaggio (0-1 ed 1-2) ed ora sognano la finale, termina sempre in parità ma 0-0 invece Forsempronese-Fabriano Cerreto. Per entrambi i match discorso qualificazione rimandato al ritorno in programma mercoledì 4 dicembre. All'interno anche i risultati degli ottavi in gara unica della Coppa Italia di Serie D dove pinetesi vincono ai rigori dopo il pitotecnico 3-3 (Pineto conduceva 0-2 poi era sotto 3-2) dei tempi regolamentari a Sassari, sul campo della Torres e cremisi calano poker (4-2) interno al Mezzolara. Ai quarti di finale (sempre in gara unica) scontro tra le uniche due squadre (Pineto e Tolentino) rimaste in corsa del Girone F.