Turismo

16

Lungomare senza auto, ecco il progetto di Davarpanah che il Pd bocciò per paura dei commentatori web

Spostamento dell'aiuola spartitraffico con doppia corsia ad ovest mentre quella est sarebbe stata interamente ciclopedonale con transito preferenziale per le navette. In questo modo si raccoglieva la sfida di Rimini e Riccione preservando la bellezza sambenedettese anche per il nuovo secolo. Invece si è preferito un insensato "ballo della mattonella". Ma adesso Piunti non può mica vivacchiare pure lui