Tag samb-ravenna

0

Altro pari Vicenza, Carpi a -5 dalla vetta. Fermana corsara a Padova è a -1 dalla Samb, sempre decima

Lanerossi (al 3°pari consecutivo) pareggia (0-0) in casa anche con la Virtus Verona (al 3°pari consecutivo ed ora 12a), fallendo un rigore nel 1°tempo ed il suo vantaggio cala di altri 2 punti sui carpigiani (al 2°successo consecutivo) che travolgono (3-0) pure Piacenza e tornano per ora secondi. Spettacolare 3-3 tra Feralpi e Gubbio con i salodiani che pareggiano al 96' con Miracoli e sono quinti. Ravenna (per il 2° anno consecutivo corsaro al Riviera) vittorioso (1-2) in rimonta sul campo della Sambenedettese (al 3° ko consecutivo) esce dalla zona play out (sulla quale la Samb ha ora solo un +6) dove scivola Vis Pesaro (al 3°ko esterno consecutivo) travolta (4-0) sul campo della Triestina (che aggancia Modena a quota 37). Sudtirol (al 4°successo interno consecutivo) regola (2-0) Fano (al 4°ko consecutivo) che ora è ultimo. Cesena cala poker (1-4) ad Imola. Domani sera si gioca Reggiana-Arzignano.

0

Samb resta undicesima. Pari Pordenone. Triestina batte Monza e si porta a -7 dalla vetta

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) sconfitti (0-1) dal Ravenna (al 2° successo consecutivo ed ora 6°) rimangono fuori dalla zona Play Off che comunque è a -1 e vengono agganciati a quota 32 dalla Ternana che rimonta due reti alla Virtus Verona pareggiando all'89'. Capolista impatta (1-1) a Vicenza conservando un rassicurante vantaggio sulle inseguitrici tutte vittoriose: 7 (sarebbero 6 senza penalizzazione) punti sugli alabardati (al 2° successo consecutivo), 9 sull'Imolese corsara sul campo del Gubbio (al 1° ko interno) e 10 sulla Feralpisalò (al 4° successo consecutivo) che piega (1-0) Albinoleffe (al 2° ko consecutivo e sempre ultimo). Colpaccio Renate a Pesaro. Bene anche Sudtirol (al 2° successo consecutivo; battuta all'inglese Fermana), Teramo e Giana Erminio.