0

Levakovic interrogato nega ogni addebito

E’ durato un’ora l’interrogatorio di garanzia a cui è stato sottoposto il rom accusato della morte di Emanuele Fadani a seguito del pestaggio. Il nomade non si è avvalso della facoltà di non rispondere. E’ apparso sereno e dispiaciuto, ma ha negato ogni addebito sull'omicidio del commerciante.

0

Omicidio Fadani, guerriglia nel quartiere rom

Auto incendiate e rovesciate, sassaiole contro le abitazioni e ripetute urla di «assassini»: la rabbia dei cittadini dopo la morte del giovane ucciso da tre nomadi esplode nella notte, con una spedizione punitiva nella zona nord di Alba Adriatica, dove vive una numerosa comunità di zingari.

0

Omicidio Fadani, arrestati i due rom

Nel pomeriggio è stata applicata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dei due nomadi presunti autori del delitto, condotti al carcere di Castrogno. Proseguono sul territorio controlli a tappeto alla ricerca del terzo uomo che, dopo il pestaggio, ha fatto perdere le proprie tracce.

4

Alba sotto choc: «Ora basta»

OMICIDIO FADANI Indagati per concorso in omicidio volontario Sante Spinelli (23 anni) e Danilo Levakovic (20), che però si dichiarano innocenti. L'assessore Di Felice: «La giustizia italiana non esiste». Alle 18,30 manifestazione in piazza dei cittadini albensi

1

Omicidio ad Alba, si cerca il terzo uomo

Il magistrato sta ascoltando altri due italiani di etnia rom che si trovano in stato di fermo con l'accusa di concorso in omicidio volontario. Nella notte di martedì il 37enne Emanuele Fadani è morto in seguito ad un'aggressione nella cittadina teramana

0

Albanese bruciato: chiesti due ergastoli

E' inizato davanti al Gup di Ascoli il processo con rito abbreviato per gli assassini di Petrit Keci di origini albanesi il cui corpo carbonizzato fu trovato, nel gennaio di quest'anno, in un casolare nei pressi di Acquavoiva Picena.