Tag imolese-samb

0

Sudtirol allunga in testa, Triestina seconda, segue Samb a -3 dalla vetta. Padova e Mantova a valanga

Alto Adige (al 2°successo consecutivo) si aggiudica big match della 6a giornata travolgendo (3-0) Carpi (al 2°ko esterno di fila) e salendo a quota 14. Alabardati (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) corsari (0-1) a Pesaro sono ora secondi a -2 dalla capolista. Biancoscudati e Mantovani calano pokerissimo rispettivamente (0-5 e 5-2) ad Arezzo (malissimo la prima di Camplone) ed in casa col Matelica. Cesena (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) travolge (3-0) Fano (al 3°ko consecutivo). Perugia (al 2°successo consecutivo) e Ravenna regolano rispettivamente (0-2 esterno e 2-0 interno) Legnago Salus e Virtus Verona (entrambe al 1°ko stagionale). Primo successo Fermana che piega (2-1) in rimonta e sorpassa Gubbio. All'interno anche i risultati del turno infrasettimanale degli altri due Gironi A e C (dove Teramo impatta 1-1 a Potenza) e quelli di Serie B.

0

Vicenza corsaro a Bolzano, conserva un +4 sul Carpi. Samb resta ottava. Fermana espugna Fano

Lanerossi (al 4°successo consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare) vince (0-1) big match della 17a giornata sul campo del Sudtirol (al 2°ko consecutivo) e distanzia ben due inseguitrici. Lo stesso Alto Adige infatti scivola -7 dalla vetta, venendo agganciato a quota 32 dalla Reggiana (a cui il Piacenza rimonta 2 reti, pareggiando all'86'), mentre il Padova che impatta (0-0) a Gubbio va a -6. Tiene passo della capolista solo la formazione carpigiana (al 5°successo consecutivo) che piega (1-0) Triestina (ora 11a e fuori da zona Play Off, ma mercoledì recupera la gara di Imola) e rimane a -4. Feralpisalò pareggia (2-2) all'89'col Cesena. Modena batte (3-1) in rimonta Vis Pesaro e sale al 10° posto, entrando in zona Play Off. Canarini vincono (0-1) derby sul campo del fanalino di coda Alma Juventus (all'8°ko consecutivo), uscendo da zona play out. Domani sera si gioca Rimini-Ravenna. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Monza è Campione d'Inverno ed ipoteca Campionato , portandosi a +13 sul Renate, 2°) e C (dove la Reggina capolista travolge Teramo a domicilio ed è Campione d'Inverno) e quelli di Serie B.

0

Coppa Italia, risultati 1° turno: Samb e Fermana eliminate ai rigori ad Imola e Carrara

Rivieraschi (che avevano chiuso 1a frazione in vantaggio) subito eliminati, ma dopo una spettacolare (3-3 dopo i supplementari) gara persa (4-3) solo nei tiri dal dischetto che hanno premiano Imolese, la quale ora nel 2° turno (sempre in gara unica) sarà ospite della Juve Stabia. Canarini eliminati sempre via lotteria penalty, dalla Carrarese dopo l'1-1 dei 120 minuti (90 regolamentari e 30 supplementari). Tra le squadre di D ottima figura del Matelica che perde di misura (1-0) sul campo della Pro Patria e del Mantova l'unica delle 9 dilettanti partecipanti che si è qualificata, espugnando (0-2) Siena. Del Girone B oltre all'Imolese passano anche: Feralpisalò, Piacenza, Ravenna, Sudtirol e Triestina. All’interno tutti i risultati (anche della Coppa Italia di Serie C dove Gubbio travolge per 6-0 il baby Fano) e marcatori delle gare giocate e gli accoppiamenti del prossimo turno ed anche il calendario di Serie B 2019/20.