Tag fratelli tormenti

12

Samb caos, rischio non iscrizione

Due milioni debiti che i Tormenti, in carcere, non possono coprire come da accordi precedenti. La Fifa Security ha presentato oggi una ingiunzione di messa in mora per 85 mila euro. Il 30 giugno è il termine ultimo. Situazione quasi impossibile, corsa contro il tempo.

3

Spina e Tormenti, affare fatto

Siglato definitivamente l'accordo per il passaggio di proprietà in caso di permanenza in Prima Divisione (circa 1,6 milioni di euro). Invece, se la società retrocedesse, occorrerà procedere ad una nuova definizione del tutto

0

E vissero tutti contenti e mazziati

I Tormenti si disinteressano di un loro "capitale", i tifosi si ricompattano contro il "nemico", gli imprenditori locali ancora latitano, la politica diventa tifosa anziché programmatrice. Ah: intanto la Samb perde. Interessa a qualcuno?

5

Salviamo la Samb: il piano di Nino Capriotti

L'assessore provinciale allo Sport e imprenditore turistico lancia un appello: «Io sono disposto (e come me tanti uomini e donne) ad un piccolo sacrificio per la gloriosa squadra. Si può ripartire. Zoboletti presidente onorario». E sui Tormenti: «Trattano la società come un'azienda in "portafoglio", e mai ho sentito trattare così i tifosi»

7

«Servono campi da calcio, li potremmo fare noi»

I fratelli Tormenti fanno il punto della situazione sulle prospettive rossoblu: «Occorre un nuovo campo da allenamento per la prima squadra, uno per il settore giovanile, la disponibilità del Ciarrocchi e del Campo Europa: noi siamo disponibili a realizzarli a nostre spese». Associazione "Amici della Samb".