Tag teramo-samb

0

Coppa Italia: Teramo, Vicenza, Feralpisalò, Albinoleffe, Gozzano, Imolese, Pisa, Potenza, Monopoli e Trapani agli ottavi

Squadra teramana trascinata da una tripletta di Zecca batte (3-1) ed elimina Samb e nel prossimo turno affronterà la vincente di Viterbese-Ternana (che si giocherà mercoledì 30 gennaio, così come altri 5 recuperi). Lanerossi fa fuori al 2° turno come era accaduto anche la scorsa stagione Pordenone, stavolta espugnando (0-1) il Comunale Bottecchia. Imolese batte (2-1) di misura Lucchese. Salodiani, bergamaschi e novaresi passano ai rigori eliminando rispettivamente Sudtirol, Piacenza e Renate. All'interno tutti i risultati dei sedicesimi, il programma del prossimo turno e le classifiche aggiornate dei 3 Gironi di Campionato dopo le valanghe di penalizzazioni arrivate ieri. Nel Girone B almeno per ora penalizzata solo la Triestina di un punto. In quello A addirittura -11 per la già citata Lucchese e nel C -8 per il Matera.

0

Monza, Pordenone e Sudtirol in testa a punteggio pieno. Primo punto per Samb,Teramo e Feralpi

Brianzoli, pordenonesi ed altoatesini corsari rispettivamente a Verona (0-2), Bergamo (1-2) e Ravenna (0-1) e tutti e tre al 2° successo consecutivo, comandano con 6 punti dopo 2 gare. Vis Pesaro (ospite mercoledì al Riviera) batte (2-1: doppietta di Olcese) in rimonta Gubbio, conquistando 1° successo stagionale, così come Imolese e Rimini. Fermana impatta (0-0 come Teramo-Samb) a Salò. Pari anche (1-1) Renate-Vicenza. Virtus Vecomp e Fano (che però deve recuperare gara interna con la Ternana rinviata a data da destinarsi) ancora al palo. All'interno i risultati del Girone B (con marcatori) e dei Gironi A e C e di Serie B.

0

Statistiche dopo posticipo Girone B: Samb aggancia Albinoleffe e Pordenone al 3° posto

Nel match del lunedì che archivia 16a giornata rossoblu (al 7° successo stagionale, il 2° esterno di fila, il 5° complessivo in trasferta) espugnando per 0-2 il campo del Teramo (al 4° ko stagionale, il 2° interno e di fila) agganciano in 3a posizione a quota 24 bergamaschi e pordenonesi (che hanno eliminato Cagliari nel 4° turno della Coppa Italia Tim dove agli ottavi affronteranno l'Inter e sabato in Campionato saranno ospiti al Riviera delle Palme) portandosi a -2 dal Renate (2°) e restando a -8 dalla capolista Padova. Intanto ben 5 società di C penalizzate tra cui il Santarcangelo (-1) per violazioni Covisoc.

0

Venezia corsara a Bolzano. Padova ko. Parma torna 2°. Samb resta davanti al Gubbio

Lagunari (al 12° risultato utile, 6°successo esterno consecutivo) espugnano (0-2) il campo del Sudtirol guadagnando 2 punti sul secondo posto. Parmigiani (al 2° successo consecutivo) battono (2-0) Maceratese e scavalcano padovani (ora terzi a -9 dalla vetta) sconfitti (2-1) dal Feralpisalò, ritrovando 2a posizione, sempre a -8 dalla capolista. Rivieraschi nonostante ko di Teramo conservano 6° posto, visto che egubini (al 3° ko consecutivo) cadono (1-0) sul campo del Santarcangelo (al 4° successo interno consecutivo). Bassano impatta (0-0) con Albinoleffe tornando in zona play off. Ancona (al 6° ko consecutivo) perde (2-1) scontro diretto in casa del Lumezzane (mercoledì ospite al Riviera) ed è sempre più ultimo , ora a -7 dalla zona play out.