Tag guerra

0

Fermo l’Orologio dell’Apocalisse: mancano 3 minuti alla mezzanotte

“It is still 3 minutes to midnight” recita il titolo del bollettino appena rilasciato. Come l'anno scorso sono ancora le 23:57, ma "non è una buona notizia”. La decisione è stata presa da una squadra che include fisici e scienziati ambientali e da un "Consiglio degli Sponsor" che vanta ben 17 premi Nobel. Dà l'idea dei rischi a carico di un'umanità che distrugge se stessa

5

Genna sulla Guerra: “Grondiamo sangue tutti i giorni e non ce ne accorgiamo”

Lo scrittore e intellettuale scrive: "C'è un paradosso innovativo e tuttavia perenne nell'interminata storia del potere: uno è attivo politicamente senza accorgersene. Qualunque francese è di fatto da anni in stato di guerra, anche se non richiamato al fronte, poiché la guerra è uscita dalla manifestazione pesante e dura che ebbe nel Novecento. Ogni francese sta combattendo in Mali, ogni francese sta sganciando bombe in territorio siriano, ogni francese continua a opporsi alle più varie falangi in Iraq. La normale esistenza quotidiana del parigino medio non contempla la sensazione e nemmeno la sensibilità rispetto a questo stato di cose"

0

Anpi, incontro sulla Seconda Guerra Mondiale

Sono stati ricostruiti i fatti che hanno portato alla criminale rappresaglia da parte di truppe tedesche e soldati nei confronti di undici innocenti contadini di Massignano in località Villa Vinci, uccisi barbaramente perché incolpati ingiustamente di aver ferito un soldato tedesco

6

Gandhi nel 1938: “La Palestina appartiene agli arabi, disumana l’imposizione degli ebrei”

Una lettera del Mahatma in risposta ad alcune domande posto dai lettori di un quotidiano indiano: "Ciò che sta avvenendo oggi in Palestina non può essere giustificato in base a nessun principio morale. Sarebbe ovviamente un crimine contro l'umanità costringere gli arabi a restituire in parte o interamente la Palestina agli ebrei come loro territorio nazionale".