Tag coppa italia serie d

0

San Nicolò espugna anche Matelica ed è solo in testa con un +2 sulla Recanatese. Montegiorgio 3°

Notaresco (al 10°successo consecutivo, il 5° esterno di fila) fa sul serio e nel big match dell'11a giornata, batte (1-2) a domicilio la formazione matelicese (al 3° ko stagionale, il 2° interno) rimanendo al 1°posto ma ora in solitario con due punti di vantaggio sulla squadra leopardiana (al 1°pari stagionale) fermata (1-1 raggiunto all'84') in casa dal Pineto nell'anticipo del sabato. In 3a posizione ci sono ora montegiorgesi (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) vittoriosi (2-0) sul Vastogirardi (al 3° ko nelle ultime 4 gare). Vincono anche Vastese, Agnonese, Atletico Fiuggi (al 3°successo nelle ultime 4 gare) ed Avezzano (al 1°successo esterno). Primo punto interno per il Cattolica San Marino.

0

San Nicolò e Recanatese vincono ancora restando appaiate in vetta. Prosegue risalita Matelica, ora 3°

Notaresco (al 9°successo consecutivo e stagionale, il 5°interno di fila) che piega (2-1) al 93'Agnonese (al 2° ko consecutivo) e squadra leopardiana (al 5°successo consecutivo, il 9°nelle ultime 10 gare e stagionale, il 5°esterno e di fila) corsara (1-2) a Fiuggi restano a braccetto al comando della classifica, salendo entrambe a 27 punti. Matelicesi (al 3° successo consecutivo) espugnano (0-2) il campo dell'Avezzano (al 2°ko consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare), agganciando Pineto (che impatta 1-1 in casa con la Vastese) a quota 18 (a-9 dal duo capolista). Riscatto Tolentino che dopo 4 ko consecutivi torna al successo (il 2°stagionale, il 1°interno) battendo (2-1) in rimonta Porto Sant'Elpidio (al 3°ko esterno consecutivo). Vincono anche Montegiorgio (al 2°successo sempre esterno nelle ultime 3 gare), Campobasso (al 2°successo consecutivo) e Vastogirardi. Sangiustese rimonta 2 reti al Chieti pareggiando (2-2) all'87'.

0

San Nicolò e Recanatese ancora assieme in testa. Segue Pineto. Avanzano Porto Sant’Elpidio e Matelica

Nessun pari in questa 9a giornata del Girone F. Notaresco (all'8°successo consecutivo e stagionale, il 4°esterno e di fila) che espugna (0-1) Vasto e squadra leopardiana (al 4°successo consecutivo, l'8°nelle ultime 9 gare e stagionale) che vince (3-1 in rimonta) derby (maceratese) col Tolentino (al 4° ko consecutivo) restano a braccetto al comando della classifica, salendo entrambe a 24 punti. Squadra pinetese (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare ed il 4° interno di fila) piega (1-0) Avezzano (al 4°ko esterno consecutivo) ed è terza da sola. Seguono portoelpidiensi vittoriosi (1-0) nell'anticipo sulla Jesina (al 5°ko consecutivo) e matelicesi (al 2°successo consecutivo) che travolgono (3-0) e sorpassano Vastogirardi (al 2°ko consecutivo, il 1°esterno). Bene anche Giulianova, Sangiustese, Campobasso ed Atletico Fiuggi (al 1°successo esterno).

0

San Nicolò e Recanatese restano ancora appaiate in testa. Riscatto Matelica. Primo ko Vastogirardi

Notaresco (al 7°successo consecutivo, il 4°interno e di fila) che piega (3-2) a fatica all'80'Porto Sant'Elpidio e squadra leopardiana (al 3°successo consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare, il 4°esterno e di fila) corsara (1-2) in rimonta sul campo del Chieti (al 1°ko interno) rimangono assieme al comando della classifica, salendo entrambe a quota 21. Alle loro spalle a -7 ci sono ora a pari punti (14) Pineto (al 2°successo consecutivo, il 1°esterno) e Montegiorgio corsare rispettivamente (1-2 in rimonta e 0-1) sui campi di Tolentino (al 3°ko consecutivo) e Campobasso (al 2°ko consecutivo). Matelicesi (al 1°successo esterno) si riscattano espugnando (1-3) Jesi. Vastesi molisani perdono (1-2) derby isernino ed imbattibilità (assoluta ed interna) contro l'Olympia Agnonese (al 3°successo consecutivo). Atletico Fiuggi travolge con una goleada tennistica (6-0) Giulianova.

0

San Nicolò e Recanatese vittoriose di misura, restano appaiate in testa. Sangiustese corsara a Matelica

Notaresco (al 6° successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsaro (0-1) sul campo del Tolentino (al 2°ko consecutivo e stagionale, il 1°interno) e squadra leopardiana (al 2°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 3°interno) che batte (1-0) Avezzano (al 3°ko esterno consecutivo) rimangono assieme al comando della classifica, salendo entrambe a quota 18. Alle loro spalle a -5 ci sono Vastogirardi (al 2°successo consecutivo, unica squadra del torneo ancora imbattuta) e Porto Sant'Elpidio che vincono rispettivamente 2-3 a Vasto e 2-1 in casa col Campobasso. Matelicesi (al 1°ko interno) sconfitti (0-1) in casa dai sangiustesi (al 1°successo esterno). Bene Pineto (al 1°successo in Campionato col nuovo tecnico Rachini), Giulianova (al 1°successo esterno) ed Olympia Agnonese (al 2° successo consecutivo, il 1°interno). Jesina esonera Manuelli.

0

Coppa Italia: Samb eliminata dalla Fermana che approda ai sedicesimi assieme a Feralpisalò e Carpi

Canarini (che non vincevano al Riviera delle Palme dalla stagione 2004/05 in Serie C1 Girone B, allora si imposero per 0-1) espugnano (0-2) il Riviera delle Palme e nella prossima fase (sempre in gara unica) saranno ospiti della Ternana. Salodiani eliminano Sudtirol espugnando (0-1) il Druso di Bolzano. Carpigiani regolano (2-0) Carrarese. Qualificate anche: Monza, Alessandria, Siena, Monopoli e Potenza. All'interno i risultati e marcatori del 1°turno e gli accoppiamenti del 2° (sedicesimi) della Coppa Italia di Serie C ed i risultati dei sedicesimi di quella di Serie D dove del Girone F approdano agli ottavi Pineto (che elimina Ostia Mare) e Tolentino (corsaro a Montegiorgio). Nel recupero della 2a giornata del Girone C di Serie C Teramo batte (2-0) Sicula Leonzio agganciando a quota 9 Az Picerno, Bisceglie e Virtus Francavilla.

0

San Nicolò e Recanatese (che vince in pieno recupero) restano assieme al comando. Primo ko Tolentino

Notaresco (al 5° successo consecutivo, il 3°interno di fila) che batte (3-1) Pineto (che esonera Epifani) e squadra leopardiana (al 5°successo nelle ultime 6 gare, il 3°esterno di fila) corsara (2-3) in rimonta ed in inferiorità numerica al 91' sul campo del Giulianova (al 1°ko interno) rimangono appaiate in testa alla classifica, salendo entrambe a quota 15. Primo successo per Atletico Fiuggi (3-1 sul Montegiorgio) ed Olympia Agnonese (vittoriosa per 3-5 sul campo della Sangiustese). Avezzano (al 2°successo ed interno consecutivo) sconfigge (2-0) ed aggancia (a quota 7) cremisi (al 1°ko stagionale ed esterno). Vastogirardi che regola (2-0) Porto Sant'Elpidio (al 1°ko esterno) resta così l'unica squadra imbattuta del torneo. Vastese (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) espugna (2-3) in rimonta all'88'Jesi. Pari (1-1) Campobasso-Matelica.

0

San Nicolò batte a domicilio Recanatese e l’aggancia in vetta. Riscatto Matelica che travolge Chieti

Nel big match della 5a giornata, la squadra leopardiana (al 1° ko stagionale ed interno) perde imbattibilità venendo sconfitta (1-2) in casa ed agganciata al 1°posto a quota 12 dal Notaresco (al 4° successo consecutivo, il 2° esterno). Matelicesi (al 2° successo stagionale ed interno) calano poker (4-0) ai teatini (al 1° ko stagionale ed esterno) agganciandoli a quota 8, ma si separano dal tecnico Battistini. Primo successo stagionale per l'Avezzano. Vincono anche Porto Sant'Elpidio, Montegiorgio, Pineto e Vastese.

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli sconfitto di misura a Servigliano in gara 1 dei quarti di finale

Nell'andata dei Quarti, portodascolani sconfitti 1-0 dal San Marco Lorese. Qualificazione si deciderà mercoledì 16 ottobre al Ciarrocchi. Negli altri 3 match giocati clamoroso successo per 0-5 della Forsempronese sul campo dell'Atletico Gallo, Anconitana supera (3-1) Valdichienti e 2-2 tra Vigor Senigallia e Fabriano Cerreto. All'interno anche i risultati dei 32esimi della Coppa di Serie D. Eliminati Matelica (detentore del trofeo 2019) sconfitto (2-1) in rimonta dalla Savignanese (che la scorsa stagione era stata eliminata dai matelicesi ai sedicesimi), Atletico Fiuggi battuto (1-2) in casa dal Portici e Vastogirardi sconfitto (3-1) a Foggia. Del Girone F approdano ai sedicesimi Montegiorgio corsaro (1-2) sul campo della Sangiustese, Tolentino che batte (3-1) Cannara e Pineto vittorioso (0-1) sul terreno dell'Avezzano che esonera Mecomonaco.

0

Recanatese resta sola in testa a punteggio pieno. San Nicolò secondo a -3 dalla vetta

La squadra leopardiana (al 4° successo consecutivo, il 2° esterno) batte (1-2) in rimonta il Cattolica San Marino (ultimo a quota 1 assieme all'Avezzano) sul neutro di Savignano sul Rubicone e comanda con 12 punti. Alle sue spalle a quota 9 c'è il Notaresco (al 3° successo consecutivo, il 2° interno di fila) che sconfigge (2-0: doppietta di Frulla) nel finale Avezzano. Campobasso piega (1-0) Vastese. Per il resto ben 6 pareggi in questa 4a giornata del Girone F. Mercoledì torna in campo la Coppa Italia di Serie D con la disputa dei 32esimi in gara unica.

0

Porto Sant’Elpidio ko. Recanatese batte Montegiorgio ed è sola in testa a punteggio pieno

Portoelpidiensi (al 1° ko stagionale) battuti (1-3) in casa dal Chieti (al 2°successo consecutivo, il 1°esterno). La squadra leopardiana piega (2-1) montegiorgesi (al 1°ko stagionale), portandosi al comando solitario con 9 punti (frutto di 3 successi consecutivi). Matelica (al 1°pari stagionale) stecca ancora impattando (1-1) in casa col Real Giulianova (al 1° pari). Campobasso (al 1°pari) invece pareggia (1-1) a Tolentino. San Nicolò Notaresco (al 2° successo consecutivo, il 1° interno) sconfigge (1-0) all'86' Jesina (al 1° ko esterno, il 2° stagionale). Primo successo per Pineto (che batte Sangiustese [al 1°ko] 2-1 in rimonta segnando all'89' ed al 94') e Vastese (che travolge Atletico Fiuggi). Non ci sono più squadre al palo. Primo punto per l'Avezzano e per Olympia Agnonese-Cattolica San Marino.

0

Girone F: Montegiorgio, Porto Sant’Elpidio e Recanatese in testa a punteggio pieno. Matelica ko

Le tre squadre marchigiane al comando con 6 punti (frutto di 2 successi consecutivi), vincono rispettivamente 1-0 (Titone su rigore) con i matelicesi (al 1° ko stagionale; come la scorsa stagione allora 2-0 a Pineto, cadono alla 2a giornata), 0-3 nell'anticipo del sabato sul campo del Cattolica San Marino e 4-2 con l' Olympia Agnonese. Queste ultime due (San Marino ed Agnonese) squadre citate assieme all'Avezzano, travolto (5-1) dalla Sangiustese (al 1° successo stagionale), restano al palo (0 punti, frutto di 2 ko consecutivi). Campobasso (al 1° ko stagionale) battuto (1-3) in casa dal San Nicolò (al 1° successo stagionale) . Primo successo anche per Chieti, Giulianova e Tolentino che infliggono il 1° ko a Pineto, Vastese ed Atletico Fiuggi.

0

Al comando Atletico Porto Sant’Elpidio, Campobasso, Matelica, Montegiorgio, Recanatese e Vastogirardi

Le 6 squadre in testa al Girone F vincono rispettivamente con Real Giulianova (4-1), Avezzano (0-1), Cattolica San Marino (3-1), Olympia Agnonese (0-1), Jesina (0-1) e San Nicolò Notaresco (3-5 in rimonta) che rimangono per ora al palo (0 punti). Terminano invece 2-2 il derby maceratese Tolentino-Sangiustese e quello chietino Vastese-Chieti. All’interno tutti i risultati della 1a giornata del Girone F (anche i marcatori) ma anche degli altri Gironi dove nell'H Foggia viene sconfitto (1-0) all’esordio a Fasano, mentre nell'I Palermo espugna (0-1) Marsala.

0

Coppa Italia, Serie D: avanti Avezzano, Montegiorgio, Pineto, Sangiustese e Tolentino

Nel trofeo Dilettanti approdano ai 32esimi avezzanesi (che vincono per 1-2 il derby abruzzese sul campo del San Nicolò), montegiorgesi (che vincono in rimonta per 2-3 sul campo della Recanatese trascinati anche da una doppietta di Titone), pinetesi (che eliminano ai rigori la Vastese) , sangiustesi (vittoriosi 2-0 sulla Jesina) e cremisi (vittoriosi ai rigori a Foligno). Del Girone F passano anche Atletico Fiuggi e Vastogirardi che si impongono rispettivamente (1-0 e 2-3) sul Città di Anagni ed a Cassino. All'interno tutti i risultati del 1°Turno e gli abbinamenti dei trentaduesimi. Intanto il Giulianova ad una settimana dall'inizio del Campionato, ha esonerato il tecnico Pascucci, sostituendolo col Capitano Federico Del Grosso.

0

Anticipo Girone B: Reggiana travolge Feralpisalò con un poker

Nel match del sabato sera del Mapei Stadium Città del Tricolore di Reggio Emilia, che ha inaugurato 1a giornata del raggruppamento B, a sorpresa il Reggio audace si impone con un rotondo 4-1 sull'ambiziosa squadra salodiana. Primo tempo chiuso dai granata sul 2-0. Negli altri Gironi (A e C): Pontedera fa suo derby toscano battendo per 3-1 Carrarese, mentre la Ternana (che molto probabilmente si contenderà il Girone C con la corazzata Bari) espugna (1-3) Rieti. All'interno anche i risultati di Serie B.

0

Coppa Italia, risultati e marcatori del terzo turno: eliminate tutte le squadre di Serie C

Rimangono in corsa solo formazioni di A e B nella manifestazione principale. Ascoli batte (2-0) ed elimina Trapani (che sabato sera riospiterà al Del Duca nella 1a di Campionato) e a dicembre sarà ospite del Genoa. Perugia e Cremonese di B eliminano in rimonta le neopromosse in Serie A Brescia e Verona. Pescara eliminato dall'Empoli. Fuori anche Carpi, Feralpi, Imolese, Monza (battuto 3-1 in rimonta a Firenze) e Sudtirol. All’interno anche gli abbinamenti del 4° turno, i risultati della Coppa Italia di C (dove Teramo e Virtus Verona eliminano Gubbio ed Arzignano, approdando alla fase finale, così come Avellino che elimina Bari) e del Turno Preliminare di quella di D.

0

Calendario Serie D, Girone F: Matelica ospiterà San Marino, Campobasso esordirà ad Avezzano

Alla 1a giornata anche 3 derby : due marchigiani (Tolentino-Sangiustese e come la scorsa stagione ma stavolta a campi invertiti Recanatese-Jesina) ed uno abruzzese-provinciale (Vastese-Chieti come nel Turno Preliminare di Coppa Italia). Alla 6a big match (Campobasso-Matelica) tra le 2 principali favorite del torneo. Nel Gironi (H ed I per la precisione) alla prima Foggia e Palermo impegnati rispettivamente a Fasano e Marsala. All’interno i calendari dei 9 Gironi in pdf

0

Coppa Italia, risultati 1° turno: Samb e Fermana eliminate ai rigori ad Imola e Carrara

Rivieraschi (che avevano chiuso 1a frazione in vantaggio) subito eliminati, ma dopo una spettacolare (3-3 dopo i supplementari) gara persa (4-3) solo nei tiri dal dischetto che hanno premiano Imolese, la quale ora nel 2° turno (sempre in gara unica) sarà ospite della Juve Stabia. Canarini eliminati sempre via lotteria penalty, dalla Carrarese dopo l'1-1 dei 120 minuti (90 regolamentari e 30 supplementari). Tra le squadre di D ottima figura del Matelica che perde di misura (1-0) sul campo della Pro Patria e del Mantova l'unica delle 9 dilettanti partecipanti che si è qualificata, espugnando (0-2) Siena. Del Girone B oltre all'Imolese passano anche: Feralpisalò, Piacenza, Ravenna, Sudtirol e Triestina. All’interno tutti i risultati (anche della Coppa Italia di Serie C dove Gubbio travolge per 6-0 il baby Fano) e marcatori delle gare giocate e gli accoppiamenti del prossimo turno ed anche il calendario di Serie B 2019/20.

0

Matelica nella storia: batte di misura Messina e vince la Coppa Italia di Serie D

Nella finale di Latina la formazione di Patron Canil e guidata in panchina da Tiozzo supera per 1-0 (gol partita al 7'dell'attaccante argentino Dorato) la blasonata nobile decaduta compagine siciliana (giunto 12a con un + 1 sulla zona play out nel Girone I). Quella matelicese (giunta 2a in Campionato con 80 punti, alle spalle del Cesena nel Girone F) è la prima squadra marchigiana a vincere questo trofeo ed ora dovendo giocare (domenica 26 maggio) anche la finale Play Off del Girone F contro la Recanatese, può sperare nel ripescaggio in Serie C. All'interno anche tutti i risultati di Poule Scudetto, Play Off (anche quelli Nazionali d'Eccellenza) e play out.

0

Girone F: finale Play Off sarà Matelica-Recanatese. Avezzano e Vastese salve, retrocedono Santarcangelo ed Agnonese

Pergolettese (ex Pergocrema) ed Avellino sono le ultime 2 squadre direttamente promosse in Serie C avendo vinto gli spareggi promozione rispettivamente del Girone D e G battendo (2-1 e 2-0) Modena (esonerato tecnico Bollini) e Lanusei. Matelicesi in attesa di giocare la finale di Coppa Italia (sabato prossimo a Latina contro il Messina) vincono per 1-0 la semifinale post season contro la Sangiustese. Nell'altra semifinale leopardiani regolano (2-0) grazie alle reti dei loro bomber (Sivilla e Pera) Pineto. Finalissima in gara unica posticipata a domenica 26 maggio. Nella 1a giornata del Girone triangolare 2 della Poule Scudetto, Cesena espugna (0-1) il campo della Pianese. All’interno tutti i risultati.