Tag matteo renzi

22

Dopo Conte il Diluvio? Ma mi faccia il piacere: è rimasto solo Conte a volere lui stesso

Nella politica, come nella vita, essere consapevole dei propri limiti in termini di rapporti di forza è fondamentale, ed è fondamentale capire il valore della riconoscenza (altrimenti si è dei Matteo Renzi qualsiasi). Ecco perché oltre Iv anche Pd e M5S farebbero a meno di un uomo che vuole essere portato in carrozza nel 2023 per cannibalizzare chi lo sostiene: sarebbe masochismo

2

Le bugie hanno le gambe Renzi. Ma non solo

Ormai la propaganda e la comunicazione sono non soltanto la forma ma anche il contenuto della politica. Così il "rottamatore" non si estirpa dopo 10 anni di ammorbamento perché le alternative sono simili, o peggiori. Soltanto un prolungato, sfiancante, sforzo di verità di tutti i partecipanti alla discussione pubblica, potrebbe diffondere nella discussione italiana quegli anticorpi di verità che impedirebbero la formazione di simili escrescenze

0

Beppe Grillo: “Juncker ubriaco dalla mattina alla sera. Macron psicopatico”. Ironia pure su Schäuble

Il comico e fondatore del M5S al PalaRiviera di San Benedetto per il suo spettacolo "Insomnia" tiene banco alla grande anche se rispetto al 2011 sugli spalti non mancano i vuoti e in molti casi sembra di essere di fronte ad un deja vu. Nessuna satira sul governo, ce ne sono per Renzi e Berlusconi e soprattutto per i politici europei

1

L’eliminazione di Renzi come ennesima Tangentopoli italiana

Sarebbe urgente una presa di coscienza collettiva sulle cause politiche del fallimento del renzismo. E sul perché milioni di italiani ancora oggi credano al liberismo. Invece, purtroppo, stiamo rischiando che il renzismo venga fatto fuori per colpa di incauti magheggi bancari e dell'ombra di un vago malaffare. Sarebbe molto grave se accadesse questo anche stavolta