Tag castelfidardo calcio

0

Pari a reti bianche tra Giulianova ed Agnonese. Francavilla-Campobasso sarà rigiocata

Termina 0-0 il recupero della 20a giornata tra giuliesi ed Olympia (al 2° pari consecutivo). Di nuovo rinviata per neve invece Matelica-Pineto della 21a giornata , la stessa della quale fa parte il match che era finito 1-2 per i campobassani sul campo ma è stato poi annullato per errore tecnico dell'arbitro e sarà ripetuto in data da destinarsi. Ma la squadra molisana ha presentato un contro-ricorso. Dunque per ora la formazione francavillese torna ad essere l'unica del torneo ancora imbattuta in casa. Vadacca nuovo tecnico del Castelfidardo.

0

Cesena batte Matelica e vola a +10. San Nicolò a -1 dal 2° posto. Riscatto Sangiustese

Giochi forse già chiusi in vetta a 16 giornate dal termine. Capolista (al 7° successo consecutivo, il 4° interno di fila) fa suo big match della 22a giornata, battendo per 2-1 matelicesi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare), ora tallonati da teramani (al 3° successo consecutivo) e sangiustesi che vincendo con l'Agnonese (al 3° ko consecutivo e senza segnare) e sul campo della Vastese (al 2° ko consecutivo) si portano rispettivamente ad un punto ed a 3 dalla 2a posizione . Montegiorgio (al 6° successo consecutivo, il 4° interno di fila) sconfigge (1-0) anche Francavilla (al 2° ko consecutivo), salendo in 7a posizione a -2 dalla zona Play Off. Bene anche Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Savignanese, Campobasso (al 2° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare), Forlì ed Avezzano.

0

Clamoroso al Benelli: Vis battuta dal Campobasso, Matelica torna in testa. Monticelli batte Castelfidardo e spera ancora

Ad una giornata dal termine inatteso sorpasso in vetta. Pesaresi sconfitti (1-2) in rimonta dai molisani (al 2° successo consecutivo ed ora matematicamente salvi) vengono scavalcati dai matelicesi che tornano al comando battendo (2-1) San Marino. Ascolani (al 5° successo stagionale, il 3° interno) tornati a giocare nell'ultima interna al Del Duca battono (1-0) fidardensi (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4°esterno di fila) ma restano ancora a -10 dalla 13a e dunque ad oggi sarebbero direttamente retrocessi. San Nicolò (al 3° successo consecutivo ed ora 13°) sconfigge (3-2) il già retrocesso Fabriano Cerreto (al 7° ko consecutivo) uscendo dalla zona play out dove invece ri-entra Agnonese che impatta (1-1) sul campo del fanalino di coda Nerostellati. Bene L'Aquila, Francavilla e Recanatese.

0

Matelica conserva un +4 sulla Vis ed è campione d’inverno. Primo successo Monticelli che espugna nel finale Castelfidardo

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 9° nelle ultime 10 gare) espugna (0-2) il campo del San Marino (al 2° ko ed interno consecutivo) vincendo con una giornata d'anticipo il girone d'andata e mantenendo a distacco sui pesaresi (al 5° successo esterno consecutivo) corsari (1-2) in casa del Campobasso (al 2° ko consecutivo). Vastese perde terreno dalla vetta impattando (1-1) a Recanati. Avezzano (al 1° ko interno) sconfitto (1-2) in casa dal Pineto. Ascolani conquistano prima vittoria stagionale (ed esterna) espugnando (1-2) in rimonta all'89' il Galileo Mancini. Bene anche L'Aquila, Agnonese e Fabriano Cerreto.

0

Matelica e Vis Pesaro si riavvicinano alla vetta. Monticelli impatta anche col San Marino

La corsa per la promozione ormai si è ridotta a 3 squadre. Fermana ha riposato. Ne approfittano Matelicesi (al 4° successo consecutivo) che battono (1-0) Civitanovese (al 4° ko consecutivo, il 7° esterno di fila) portandosi a -4 e se domani dovessero vincere recupero (col San Nicolò) saranno a -1 dalla capolista. Anche pesaresi riducono distacco battendo 4-2 San Nicolò e portandosi a -6 dal 1° posto . Terzo pareggio (il 12° stagionale) consecutivo per gli ascolani che impattano (1-1 come domenica scorsa a Teramo) stavolta in "casa" sul neutro di Fermo con i sanmarinesi. Vastese (al 2° ko consecutivo) sconfitta 2-0 sul campo della Recanatese (al 2° successo coinsecutivo) esonera Colavitto. Buona la prima di Silva sulla panchina del Campobasso che batte (2-0) fanalino di coda Castelfidardo che si ri-affida a Bolzan.

0

Serie D Girone F: rinviati a mercoledì 25 gennaio i 4 recuperi della 18a giornata

Le quattro gare (Campobasso-Pineto, Fermana-San Nicolò , Matelica-Alfonsine ed Olympia Agnonese-Romagna Centro) che erano state rinviate per neve lo scorso 8 gennaio e che si dovevano recuperare oggi (mercoledì 18 gennaio) sono state posticipate di una settimana causa maltempo nevoso che sta imperversando nel centro-sud dell'Italia. Intanto la Civitanovese ha sostituito l'esonerato Caneo con Cevoli.

0

Vis manca sorpasso in vetta. Monticelli batte Castelfidardo. Civitanovese travolta da una valanga di gol a San Marino

18a giornata (1a di ritorno) falcidiata dalla neve con ben 4 rinvii tra cui il big match Fermana-San Nicolò. Pesaresi impattano (1-1) in casa con la Sammaurese agganciando teramani al 2° posto a quota 31 a -1 dalla capolista. Sul neutro di Monte San Giusto ascolani (al 5° successo stagionale, il 3° interno) battono (1-0) fidardensi (al 6° ko consecutivo e 6° di fila in trasferta) agganciando Agnonese al 7° posto a quota 24. Colpaccio Jesina corsara (0-2) a Recanati. Civitanovesi (al 5° ko esterno consecutivo) battuti 7-1 a Serravalle sul campo dei sanmarinesi (al 2° successo consecutivo sempre in casa).

0

Ufficiale: Olympia Agnonese- Monticelli 3-0 a tavolino

Come ampiamente previsto il giudice sportivo assegna la vittoria alla squadra molisana per l’errore tecnico degli ascolani che sbagliarono un cambio di under giocando gli ultimi 4 minuti (recupero compreso) senza un classe 97 in campo dove la gara era finita 0-0. La squadra di Di Meo esce dalla zona play out (dove invece rientra l'Isernia) salendo al 12° posto con 37 punti, mentre quella di Stallone è 15a a quota 34. Intanto sulla panchina del Castelfidardo torna Bolzan al posto del dimissionario De Angelis.

0

Risultati 25a giornata Girone F: riscatto Fano, altro successo per Campobasso ed Agnonese

Fanesi battono (1-0) Jesina portandosi a -4 dal 2° posto. Seconda vittoria consecutiva come la Samb anche per campobassani (3-1 all'Avezzano) ed Olympia (corsara 0-3 a Montegranaro). Bene anche Vis Pesaro, Amiternina (corsara 0-2 ad Isernia, dove si è dimesso De Bellis) e Giulianova (ancora ultimo). Castelfidardo: esonerato Bolzan e sostituito con De Angelis.

1

Castelfidardo promosso in Serie D

La squadra fidardense in una delle 7 finali di ritorno dei Play Off Nazionali d'Eccellenza, ha bissato contro il Rieti il 2-1 esterno dell'andata raggiungendo la Samb nel massimo campionato Dilettanti. Le altre 6 squadre promosse sono: Abano, Fidelis Andria, Kras Repen, Polisportiva Sarnese, San Giovanni Valdarno e Sporting Bellinzago. All'interno tutti i verdetti dalla B alla E.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Castelfidardo in finale

Dopo l'1-0 interno dell'andata, nella semifinale di ritorno fidardensi impattano 1-1 sul campo dell'Albalonga ed approdano ad una delle 7 finali dove affronteranno un'altra squadra del Lazio: il Rieti che ha eliminato la Sammaurese. Andata domenica prossima in terra laziale. All'interno tutti i risultati delle fasi finali.

0

Finale Coppa Italia: gara sospesa al 3′ e rinviata per un brutto incidente di gioco

Dopo soli tre minuti la finalissima del trofeo regionale Castelfidardo-Montegiorgio è stata fermata in seguito ad un pericoloso contrasto tra Adami (Montegiorgio) e Bacchiocchi (Castelfidardo) il quale cadeva a terra sanguinante avendo subito un colpo a naso e mantibola , facendo preoccupare tutti i presenti. Il giocatore restava comunque cosciente. E' intervenuto il 118. La decisione di rinviare l'incontro è stata della Figc Marche. Si recupera il 29 gennaio.