Tag movimento cinque stelle

0

Piano Vaccinale, Ruggieri (M5S): “Dichiarazioni Saltamartini in contrasto con la delibera regionale”

La consigliera regionale contesta le parole dell'assessore Saltamartini: "Nella delibera della giunta regionale si legge attendere l’arrivo di vaccini con caratteristiche di maggior maneggiabilità e praticità che consentano una gestione più agevole nelle fasi di conservazione e preparazione, a differenza del vaccino Pfizer che richiede catena del freddo modello freeze con ultra-congelatori"

0

Per quale motivo il Pd deve caricarsi Conte sulle spalle e poi farsi pugnalare alla schiena?

Portare l'Avvocato del Popolo al 2023 come Presidente del Consiglio vorrebbe dire candidarlo ancora, scendere sotto al 15% e magari vederlo andare con laqualunque pur di continuare a governare. L'unica strategia comprensibile per Zingaretti in questa fase è l'immobilismo che elide gli avversari: Renzi si è quasi autoeliminato, Conte pure, il M5S ci manca poco

22

Dopo Conte il Diluvio? Ma mi faccia il piacere: è rimasto solo Conte a volere lui stesso

Nella politica, come nella vita, essere consapevole dei propri limiti in termini di rapporti di forza è fondamentale, ed è fondamentale capire il valore della riconoscenza (altrimenti si è dei Matteo Renzi qualsiasi). Ecco perché oltre Iv anche Pd e M5S farebbero a meno di un uomo che vuole essere portato in carrozza nel 2023 per cannibalizzare chi lo sostiene: sarebbe masochismo

2

Le bugie hanno le gambe Renzi. Ma non solo

Ormai la propaganda e la comunicazione sono non soltanto la forma ma anche il contenuto della politica. Così il "rottamatore" non si estirpa dopo 10 anni di ammorbamento perché le alternative sono simili, o peggiori. Soltanto un prolungato, sfiancante, sforzo di verità di tutti i partecipanti alla discussione pubblica, potrebbe diffondere nella discussione italiana quegli anticorpi di verità che impedirebbero la formazione di simili escrescenze

5

Pastrello: “Opzione Draghi rinazionalizza la politica monetaria, o sarà miseria. Per M5S ultima chance, ma c’è chi vuole il Mes”

L'economista, tra i firmatari del manifesto per gli eurobond ("Ma non ci credo") segnala invece l'importanza della posizione dell'ex presidente della Bce: "Infantilismo della sinistra non fa cogliere la portata delle sue parole: va contro la religione del debito prussiana". Tra coronavirus, crisi ed euro, uno sguardo lucido sull'attualità