Tag lega pro

0

Stecca Renate, ora a -3 dal Padova. Albinoleffe terzo. Samb aggancia Pordenone al 4°posto

Brianzoli (al 10° risultato utile consecutivo; 2° pari nelle ultime 3 gare) impattano (0-0) col Teramo (al 5° pari nelle ultime 6 gare, il 5° esterno di fila) perdendo 2 punti dalla capolista. Bergamaschi (al 3° successo consecutivo) espugnano (1-2) il campo del Feralpisalò portandosi a quota 24 in 3a pozione solitaria. Rossoblu (al 3° pari stagionale, il 2°interno) nonostante lo 0-0 interno col Bassano (che veniva da 4 ko consecutivi) agganciano in 4a posizione a quota 21 pordenonesi (che hanno riposato) ma scivolano a -8 dalla vetta. Vicenza (al 2° ko consecutivo) sconfitto (0-2) in casa dal Mestre esonera il tecnico Colombo. Sudtirol espugna (0-1) il campo del fanalino di coda Fano (al 2° ko consecutivo) che fallisce rigore al 98'. Reggiana (al 3° successo interno consecutivo) travolge (3-0) Ravenna (al 2° ko consecutivo).

0

Anticipo: Padova batte Triestina, i veneti allungano per ora in vetta

Nella gara che apre 15a giornata del Girone B padovani (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 5° interno di fila, il 9° stagionale, il 6° complessivo in casa dove restano imbattuti) si aggiudicano derby del triveneto battendo per 2-1 alabardati (al 3° ko stagionale, il 2° esterno; venivano da 7 risultati utili consecutivi) e restando al comando solitario della classifica dove sale a quota 29: +4 sul Renate (che domani ospiterà il Teramo). Curioso come le 2 squadre si riaffronteranno già martedì sempre all'Euganeo nei sedicesimi in gara unica della Coppa Italia di Serie C. All'interno anche i risultati del Girone C e dell'anticipo del Girone A.

0

Padova resta primo con un +1 sul Renate. Samb quinta. Santarcangelo batte Vicenza

Si registrano ben 5 blitz esterni, tutti per 1-2. Padovani (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) vincono sul campo del Pordenone (al 3° ko consecutivo, il 2° interno ed ora a -5 dalla vetta) rimanendo al comando della classifica dove salgono a quota 26. Tengono il loro passo brianzoli (al 3° successo nelle ultime 4 gare) corsari in casa del Mestre (al 2° ko consecutivo). Albinoleffe (al 2° successo consecutivo batte (2-0) Fano agganciando pordenonesi al 3° posto con 21 punti. Rossoblu (al 6° successo stagionale, il 4° esterno) corsari a Ravenna ri-salgono in 5a posizione, a quota 20 assieme alla Feralpisalò che vince in rimonta sul terreno del Bassano (al 4° ko consecutivo). Colpaccio del Gubbio che espugna in rimonta campo (che era inviolato) del Teramo (al 1° ko interno). Primo successo interno dei santarcangiolesi (al 2° successo stagionale) che nel posticipo battono (2-1) Vicentini (al 4° ko stagionale, il 3° esterno) agganciando Ravenna a quota 10.

10

Pordenone perde imbattibilità, Renate in testa. Modena radiato. Samb scivola al 6° posto.

Brianzoli (al 2° successo consecutivo) battono (2-1) Gubbio e salgono al comando, scavalcando Padova bloccato sul pari (2-2) dalla Feralpisalò (all'8° risultato utile consecutivo). Pordenonesi (al 1° ko stagionale ed interno) sconfitti (2-4) in rimonta dalla Triestina (al 2° successo esterno consecutivo) ed agganciati dall'Albinoleffe (al 3° successo esterno consecutivo) corsaro (0-3) sul campo della Fermana (che non segna da 7 gare). Rossoblu (al 3° ko stagionale , il 2° esterno) sconfitti in rimonta al 92' a Vicenza scivolano in 6a posizione dove vengono agganciati nella nuova classifica da alabardati, salodiani e Mestre, quest'ultimo vittorioso (1-0 di rigore) sul Bassano (al 3° ko consecutivo). La gara di Santarcangelo non si è disputata e la squadra emiliana essendo la 4a volta che non gioca è stata esclusa dal torneo. All'interno la classifica modificata .

0

Anticipo Girone B: Reggiana batte di misura Fano che esonera Cuttone

Nel match che apre 12a giornata reggiani (al 3° successo stagionale ed interno; in casa non subiscono gol da 3 gare) piegano (1-0) a fatica l'Alma Juventus con un gol su punizione del figlio d'arte Lombardo ad 11 minuti dal termine, conquistando il 1° successo con Eberini in panchina ed agganciando almeno per ora Teramo al 13° posto a quota 12. Mentre fanesi che dopo questo ko (il 2° nelle ultime 3 gare disputate, il 7° stagionale, il 5° esterno) hanno esonerato il tecnico restano in penultima (18a) posizione a quota 5. Santarcangelo-Modena in forse (se la squadra emiliana giocherà con la berretti). All'interno anche tutti i risultati del Girone C e degli anticipi del Girone A.

0

Padova per ora al comando. Renate aggancia Pordenone al 2° posto, segue la Samb

Padovani (al 2° successo consecutivo) vincono 0-3 a tavolino gara non disputata di Modena (vicinissimo alla radiazione ed intanto penalizzato di altri 2 punti) salendo in testa a quota 22. Brianzoli ritrovano successo (il 6° stagionale, il 4° esterno) espugnando (0-2) il campo del Bassano (che perde imbattibilità casalinga; 2° ko consecutivo) ed agganciando in 2a posizione a quota 21 (a -1 dalla vetta) pordenonesi (al 3° pari consecutivo) bloccati sul pari (0-0) , stavolta sul campo della Fermana (al terzo 0-0 consecutivo, non segna da 6 gare) . Sale Sudtirol (al 3° successo interno consecutivo) che batte (1-0) ed aggancia a quota 15 Vicenza (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare), ora 10°. Bene anche Gubbio (al 3° successo interno consecutivo) che batte (1-0) e scavalca Reggiana (al 2° ko nelle ultime 3 gare). Primo pareggio stagionale per il Ravenna. Primo pari interno per i rossoblu (al 2° pari consecutivo). Primo punto esterno per il Fano.

0

Anticipo Girone B: Triestina impatta in casa col Santarcangelo

Nel match del Nereo Rocco che ha aperto 11a giornata, alabardati (al 5° risultato utile consecutivo, 2° pari nelle ultime tre gare, il 5° stagionale, il 3° interno) non vanno oltre l'1-1 contro la squadra riminese (al 2° pareggio consecutivo, il 3° stagionale, il 1°esterno). Cambia pochissimo in classifica dove i friuliani staccano di un punto Fermana restando almeno per ora al 10° posto, a quota 14, mentre romagnoli rimangono in 17a posizione , a quota 6. Salvo clamorosi colpi di scena Modena-Padova non si giocherà e sarà assegnato lo 0-3 a tavolino ai veneti. All'interno anche i risultati del Girone C.

0

Pordenone raggiunto nel finale dal Mestre, ma è solo in testa con un +1 su Samb e Padova

Pordenonesi (al 2° pareggio consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 5° stagionale, il 2° interno) seppur raggiunti sul 2-2 all'83' in casa con i veneziani , salgono comunque al comando solitario a quota 20 . Nel posticipo del lunedì Triestina (al 2° successo nelle ultime 3 gare, il 3° stagionale , il 2°esterno) espugna (1-3) il campo del Vicenza (al 2° ko nelle ultime 3 gare e stagionale, il 1° interno) agganciando Fermana al 10° posto a quota 13. Nelle gare domenicali si registrano ben 4 pareggi ( di cui 2 a reti bianche), vincono solo Albinoleffe corsaro (0-1) sul campo del Ravenna (al 4° ko consecutivo) e Feralpisalò (al 2° successo consecutivo) che batte (2-1) al 93' Gubbio. Renate (al 3° pari consecutivo) impatta 0-0 in casa col Sudtirol, agganciando a quota 18 (a-2 dalla vetta) Bassano. All'interno anche tutti i risultati dei Gironi A e C.

1

Anticipo Girone B: Padova batte Bassano di misura agganciando per ora Pordenone e Samb in testa

Nella sfida che aperto 10a giornata padovani (al 5° successo nelle ultime 6 gare, il 6° stagionale, il 4° interno) battono (1-0 di rigore) e scavalcano bassanesi (al 2° ko stagionale ed esterno) raggiungendo almeno per il momento pordenonesi (che domani ospiteranno Mestre) e rivieraschi (che riposeranno) al 1° posto a quota 19. Fano-Modena rinviata a data da destinarsi. All'interno anche i risultati del Girone C.

0

Coppa Italia : Samb, Albinoleffe, Bisceglie, Pontedera e Reggiana approdano al 2° turno. Vicenza agli ottavi

Rivieraschi rossoblu eliminano Gubbio ed ai sedicesimi (2°Turno) in gara unica saranno ospiti della Casertana. Bergamaschi battono (1-0) ai supplementari il Monza. Colpaccio dei pontaderesi che si aggiudicano derby (pisano) espugnando (0-1) Pisa. Reggiani corsari (0-2 ) a Ravenna. Nell'anticipo dei sedicesimi vicentini battono (2-1) ed eliminano Pordenone. All'interno tutti i risultati e marcatori delle 6 gare giocate e gli accoppiamenti del prossimo turno.

0

Primo pareggio Samb che resta in testa assieme al Pordenone

Rossoblu (al 4° risultato utile consecutivo, 1° pari stagionale) nonostante l'1-1 sul campo del Renate (al 2° pareggio consecutivo, il 1° interno) rimane al comando in coabitazione con i pordenonesi (al 9° risultato utile consecutivo, 4° pari stagionale, il 3° esterno) che hanno anch'essi pareggiato (1-1) in trasferta sul campo dell'Albinoleffe. Impatta (sempre per 1-1) anche il Bassano (al 2° pari consecutivo) in casa con la Triestina. Sale Mestre che batte (1-0) Reggiana. Pokerissimo (5-0, 3 gol su rigore) Sudtirol al Santarcangelo (al 2° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 4° esterno di fila) . Feralpisalò (al 6° risultato utile consecutivo; non subisce reti da 4 gare) vince (0-1) sul campo del Ravenna (al 3° ko consecutivo). Gubbio (al 2° successo interno consecutivo) sconfigge (3-2) Fano (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4° esterno di fila).

3

Samb e Pordenone al comando. Bassano e Renate raggiunte a tempo scaduto. Sale Padova

Rossoblu (al 3° successo consecutivo, il 6° stagionale) battendo 3-1 Santarcangelo (al 5° ko nelle ultime 6 gare) e pordenonesi che superano (2-1 in rimonta) di rigore al 92' Ravenna (al 2°ko consecutivo) comandano la classifica con 18 punti. Alle loro spalle a quota 17 bassanesi raggiunti in casa sul pari (1-1) al 96'dal Teramo (al 3°pari consecutivo). Padovani (al 4° successo consecutivo) piegano (3-1) in rimonta Sudtirol , agganciando a quota 16 renatesi (al 1° pareggio) raggiunti (sul 2-2) al 94' sul campo del Fano (al 1°pareggio). 4° pari consecutivo (3° di fila per 0-0) del Feralpisalò che impatta a reti bianche col Mestre. Non disputata Modena-Albinoleffe e sarà assegnato 0-3 a tavolino ai bergamaschi. Domani si giocheranno Reggiana-Vicenza e Triestina-Fermana.

3

Pordenone raggiunge Gubbio al 90′, finisce a reti bianche tra Teramo e Feralpisalò

Terminano entrambi in parità (2-2 e 0-0) i due posticipi del giovedì che archiviano 7a giornata del Girone B. Pordenonesi (al 2° pareggio consecutivo, il 3°stagionale, il 1° interno) salvano allo scadere l'imbattibilità ma falliscono di nuovo sorpasso in vetta, agganciando però Renate e Samb al 2° posto a quota 15. Egubini (al 2° pari stagionale e sempre esterno) due volte in vantaggio (per 0-1 ed 1-2) sfiorano 2° successo consecutivo venendo beffati nel finale. Anche Teramani (al 2° 0-0 consecutivo dopo quello sempre interno contro la Fermana, 3° pari stagionale) e salodiani (al 3° pareggio consecutivo, il 2° di fila per 0-0) si dividono la posta ma senza segnare.