Tag lega pro

25

Cosenza batte anche Siena ed è promosso in Serie B

Nella finalissima Play Off Inter-Girone di Serie C giocata a Pescara, i cosentini guidati da Braglia sconfiggono per 3-1 senesi, raggiungendo meritatamente (ha giocato tutti i Play Off dalla 1a Fase) Livorno, Padova e Lecce tra i cadetti (dove i calabresi mancano dalla stagione 2002/03) dove i Play Off sono stati vinti quest'anno dal Frosinone che nella finale di ritorno ha rimontato l'1-2 subito all'andata a Palermo imponendosi per 2-0, tornando così in A dopo 2 anni. All’interno il riepilogo di tutti i verdetti del campo di questa stagione e l’Albo d’oro dei Play Off .

0

Play Off Nazionali Serie C: la finale sarà Siena-Cosenza

Nelle semifinali di ritorno clamoroso al Massimino dove senesi sconfitti 2-1 in rimonta dopo i supplementari in una gara chiusa in 9, la spuntano poi ai rigori eliminando a sorpresa Catania, al San Vito invece rimonta riuscita dei cosentini che regolano (2-0) seppur a fatica Sudtirol , trovando gol (autorete) qualificazione al 93’. Finalissima di sabato 16 giugno a Pescara vale un posto in Serie B dove la doppia finale Play Off per la A è come da pronostico Palermo-Frosinone.

0

Play Off Nazionali: Sudtirol (al fotofinish) e Siena vincono di misura gara 1 di semifinale

Le semifinali d'andata Inter Girone di Serie C terminano entrambe 1-0 per le squadre di casa. Altoatesini (al 2° successo consecutivo) superano Cosenza (al 1° ko in questi Play Off) con gol partita al 90'dell'ex Samb Cia (entrato nella ripresa, non segnava da settembre). Senesi (al 2° successo consecutivo) sconfiggono Catania (al 1° ko) sbloccando match al 69'. All'interno anche i marcatori delle semifinali d'andata (Cittadella Frosinone e Venezia-Palermo) dei Play Off di Serie B terminate entrambe 1-1. Gare di ritorno sia per la C che per la B domenica 10 giugno.

0

Play Off Nazionali , Samb eliminata. In semifinale: Siena-Catania e Sudtirol-Cosenza

Rossoblu rivieraschi dopo il ko (2-1) esterno dell'andata vengono sconfitti (0-2) anche nel ritorno dei quarti al Riviera dalla squadra calabrese (al 4° successo consecutivo; l'unica qualificata tra le squadre peggio classificate dei quarti) uscendo comunque a testa alta dalla competizione. Cosentini affronteranno ora nelle semifinali (dove non conta più posizione in classifica) Sudtirolesi che hanno regolato (2-0) Viterbese. Rocambolesco successo dei senesi che restituiscono alla Reggiana (che aveva trovato il pari al 93') il 2-1 subito all'andata, grazie ad un rigore molto dubbio trasformato al 99' ed ora affronteranno catanesi vittoriosi (2-0) sulla Feralpisalò. All'interno anche i risultati del Turno Preliminare dei Play Off di Serie B.

0

Cosenza e Reggiana battono di misura Samb e Siena. Pari a Salò e Viterbo

Nell’andata dei quarti dei Play Off Inter-Girone Nazionali di Serie C, reggiani e cosentini (al 3° successo consecutivo) fanno valere il fattore campo battendo per 2-1 rispettivamente rivieraschi (all'86') e senesi (in rimonta). Terminano in parità i match Feralpisalò- Catania (1-1) con i locali raggiunti nella ripresa (a 17 minuti dalla fine) e Viterbese-Sudtirol (2-2) con la squadra ospite raggiunta all'88'. Tutti e 4 i match sono ancora aperti. Domenica si deciderà la qualificazione alle semifinali. All'interno risultati e marcatori di questo 4°turno (quarti) e delle semifinali della Poule Scudetto Dilettanti.

2

Padova vince Supercoppa di Serie C. Play out Girone B: Vicenza salvo, retrocede Santarcangelo

La squadra biancoscudata vincitrice del raggruppamento centro-nord succede al Foggia, aggiudicandosi per la 1a volta anche il trofeo assoluto di 3a Serie, espugnando (0-1) Lecce e chiudendo Girone Triangolare a punteggio pieno (6). Nessuna sorpresa e nessuna rimonta nei match di ritorno degli spareggi salvezza, nemmeno negli altri 2 Gironi (A e C). Solo un successo e 2 pareggi. Ai vicentini (giunti 18esimi) dopo il 2-1 dell’andata basta un pareggio (1-1) per salvarsi, condannando la squadra riminese (17a) alla retrocessione in Serie D dopo 7 stagioni nei Professionisti. Cuneo (18°) si salva difendendo l’1-0 dell’andata, impattando 0-0 sul campo del Gavorrano (17°) che retrocede. Paganese (17a) dopo il 2-2 dell'andata batte (2-1) in rimonta Racing Fondi (18°) condannandolo alla retrocessione. All'interno tutti i risultati ed il programma dei Play Off anche di Serie B dove il Bari è stato penalizzato.

30

Play Off Serie C: ai quarti la Samb “pesca” il Cosenza

Effettuati i sorteggi del 4° turno. Alla squadra rossoblu tocca dunque la formazione calabrese giunta 5a nel Girone C e che finora nella post season ha eliminato Sicula Leonzio (2-1 interno), Casertana (1-1 interno) e Trapani (doppio successo: 2-1 interno e 0-2 esterno). Andata mercoledì 30 maggio al San Vito Gigi Marulla e ritorno domenica 3 giugno al Riviera delle Palme. La vincente della doppia sfida affronterà quella di Viterbese-Sudtirol. Gli ultimi 2 precedenti (1 al San Vito ed 1 al Riviera delle Palme) tra le due squadre risalgono ai tempi della Serie B stagione 1988/89 e finirono entrambi 1-0 per i calabresi. Ancora nessuna sfida incrociata nel Girone B (del quale sono ancora in corsa ben 4 squadre). All'interno tutti gli accoppiamenti della 2a Fase Nazionale .

0

Play Off Serie C: Samb approda ai quarti assieme a Cosenza, Feralpisalò, Reggiana e Viterbese

Nei match di ritorno del 3° turno rimonte per rivieraschi che battono (3-1) Piacenza e Salodiani che espugnano (1-3) Alessandria, cosentini e viterbesi (al 4° successo consecutivo, il 6° se si conta anche Regular Season) bissano i successi dell'andata, espugnando rispettivamente Pisa (2-3) e Trapani (0-2), ai reggiani basta invece un pari (1-1 dopo lo 0-0 dell'andata) per eliminare come l'anno scorso Juve Stabia. Domani sorteggio stabilirà gli abbinamenti del 4° Turno dove entreranno in gioco anche le seconde classificate (Siena, Sudtirol e Catania) teste di serie così come la squadra rossoblu (unica terza rimasta in corsa, a cui capiterà una formazione di 2a fascia tra Reggiana, Viterbese, Feralpisalò e Cosenza). All'interno risultati e marcatori anche della Poule Scudetto Dilettanti, dove Vis Pesaro è eliminata.

3

Play Off Serie C: nel Girone B approdano al 2°Turno Albinoleffe, Feralpisalò e Bassano

Bergamaschi impattano (2-2) col Mestre (che sotto di 2 reti, ha sfiorato la rimonta completa) e martedì affronteranno sempre in casa i salodiani vittoriosi (3-1) in rimonta sul Pordenone. Bassanesi vincono (0-2) sul campo del Renate ed ora nella prossima fase saranno ospiti della Reggiana (4a, che ha riposato). Nel Girone A avanzano Viterbese, Carrarese (pokerissimo alla Pistoiese) e Piacenza. In quello C avanti Cosenza, Casertana e Virtus Francavilla. All’interno tutti i risultati del 1°Turno dei tre Gironi e gli abbinamenti della 2a Fase. Nella 1a giornata del Triangolare che assegnerà la Supercoppa, Padova travolge (5-1) Livorno.

0

Samb chiude al 3° posto. Sudtirol secondo, Reggiana quarta ed Albinoleffe quinto. Teramo ai play out

Altoatesini (al 3° successo consecutivo) battendo (1-0) Mestre (al 3° ko consecutivo; chiude 10°) guadagnano miglior piazzamento nella griglia Play Off dove la squadra rossoblu che bissa a Trieste l'1-1 dell'andata al Riviera chiudendo terza, entrerà in gioco al 3° Turno (1a Fase Nazionale) del 20 e 23 (in casa) maggio. Padova batte (1-0) Gubbio. Bergamaschi salgono in 5a posizione regolando (2-0) Vicenza che chiude ultimo e sarà l'avversario dei teramani nel post season per non retrocedere. Fano espugna Fermo dove bissa l'1-0 dell'andata ed è salvo. Simone Guerra capocannoniere. All'interno tutti i verdetti e gli accoppiamenti (Play Off e play out) dei tre Gironi.

0

Penalizzazioni: nel Girone B Mestre col -2 scivola al 10° posto a quota 44

Ad una giornata dal termine continuano le penalità spezzatino. Penalizzate 6 società, tre delle quali per l'ennesima volta in questa stagione. Squadra veneziana scivolata in 10a posizione rischia di perdere partecipazione (che era matematica domenica) ai Play Off (per i quali ora torna in corsa oltre Triestina anche Ravenna). Nel Girone A sono stati tolti 2 punti a Gavorrano e Piacenza. Nel Girone C invece tolti 10 punti al Matera (che passa da -9 a -19), 6 al fanalino di coda già matematicamente retrocesso Akragas (che passa da -9 a -15) e 5 al Siracusa (che passa da -5 a -10). All’interno le 3 classifiche aggiornate dopo le sanzioni e i possibili accoppiamenti (ad oggi) dei Play Off e dei play out .