Tag roberto cappellacci

0

Campionato riaperto: Montegiorgio cade a Porto Sant’Elpidio, Atletico Gallo a -2 e Porto d’Ascoli a -3 dalla vetta

Quattro anticipi hanno aperto 24a giornata (9a di ritorno) dell'Eccellenza Marche. Nel derby fermano del Ferranti portoelpidiensi (al 4° successo nelle ultime 5 gare ed anche 4° interno di fila) escono per ora dalla zona play out restituendo l'1-0 subito all'andata alla capolista (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 3° esterno consecutivo) il cui vantaggio sulle inseguitrici si riduce al minimo stagionale (+2 sulla seconda e +3 sulla terza), dilapidato un capitale di punti nelle ultime 3 partite. E così petrianesi (al 3° successo nelle ultime 4 gare) battendo (2-0) Barbara (al 3° ko consecutivo, il 4° esterno di fila) sono a sole 2 lunghezze dal 1° posto per il quale entrano in corsa anche portodascolani (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 13 stagionale, il 9° interno) vittoriosi (1-0 su rigore) nel finale contro fanalino di coda Loreto (al 12° ko stagionale, il 6° esterno). Camerano si salva pareggiando (2-2) al 95' con la Pergolese (al 3° pari consecutivo).

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli batte in rimonta Tolentino approdando in finale dove affronterà Camerano

La finalissima del trofeo regionale si giocherà giovedì 21 dicembre tra portodascolani (che hanno già conquistato in passato la Coppa Regionale di 1a Categoria e di Promozione) e cameranesi per entrambi sarà la 1a volta (in finale di Coppa Italia d'Eccellenza) nella loro storia. Entrambe le finaliste, nella semifinale di ritorno ribaltano i risultati dei match d'andata ed addirittura rimontano svantaggio iniziale delle gare odierne. La squadra di Alfonsi batte per 3-1 (gol decisivo di Bucchi) cremisi (che la scorsa stagione furono battuti in finale dalla Biagio Nazzaro) che erano passati in vantaggio. Mentre quella di Montenovo sotto di due gol (0-2 fino al 65') vince per 5-2 (tripletta di Mattia Santoni).

0

Matelica e Vis Pesaro si riavvicinano alla vetta. Monticelli impatta anche col San Marino

La corsa per la promozione ormai si è ridotta a 3 squadre. Fermana ha riposato. Ne approfittano Matelicesi (al 4° successo consecutivo) che battono (1-0) Civitanovese (al 4° ko consecutivo, il 7° esterno di fila) portandosi a -4 e se domani dovessero vincere recupero (col San Nicolò) saranno a -1 dalla capolista. Anche pesaresi riducono distacco battendo 4-2 San Nicolò e portandosi a -6 dal 1° posto . Terzo pareggio (il 12° stagionale) consecutivo per gli ascolani che impattano (1-1 come domenica scorsa a Teramo) stavolta in "casa" sul neutro di Fermo con i sanmarinesi. Vastese (al 2° ko consecutivo) sconfitta 2-0 sul campo della Recanatese (al 2° successo coinsecutivo) esonera Colavitto. Buona la prima di Silva sulla panchina del Campobasso che batte (2-0) fanalino di coda Castelfidardo che si ri-affida a Bolzan.

7

Animi accesi: sviene la moglie di Spina, piovono oggetti in campo

FOTOGALLERY Troppo nervosismo sul terreno di gioco e sugli spalti: la Santegidiese finisce in 10 e senza allenatore, la Samb teme per il Riviera già diffidato. Il vicepresidente Bartolomei riassume i momenti concitati. Mister Giudici: «Queste partite vanno vinte, gli errori ci servano di lezione per il futuro»