Tag finali play off

0

Entrambe pari le finali d’andata Play Off: Pisa rimonta 2 volte Triestina e a reti bianche Piacenza-Trapani

Il match dell'Arena Garibaldi, giocato mercoledì è terminato 2-2 con i pisani che hanno raggiunto alabardati all'85'. Termina invece 0-0 la sfida del sabato sera al Garilli. Oggi pomeriggio il match (Triestina-Pisa) di ritorno al Nereo Rocco deciderà la prima delle ultime 2 promozioni in Serie B. Nello spareggio Inter-Girone play out Bisceglie restituisce alla Lucchese l'1-0 dell'andata ma poi perde (2-3) ai rigori, retrocedendo in Serie D, toscani salvi sul campo, nonostante i 23 punti di penalizzazione con cui avevano chiuso Regular Season del Girone A.

0

Matelica nella storia: batte di misura Messina e vince la Coppa Italia di Serie D

Nella finale di Latina la formazione di Patron Canil e guidata in panchina da Tiozzo supera per 1-0 (gol partita al 7'dell'attaccante argentino Dorato) la blasonata nobile decaduta compagine siciliana (giunto 12a con un + 1 sulla zona play out nel Girone I). Quella matelicese (giunta 2a in Campionato con 80 punti, alle spalle del Cesena nel Girone F) è la prima squadra marchigiana a vincere questo trofeo ed ora dovendo giocare (domenica 26 maggio) anche la finale Play Off del Girone F contro la Recanatese, può sperare nel ripescaggio in Serie C. All'interno anche tutti i risultati di Poule Scudetto, Play Off (anche quelli Nazionali d'Eccellenza) e play out.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Fabriano Cerreto impatta a Francavilla ed è promosso in Serie D

Dopo lo 0-0 dell'andata a Cerreto d'Esi , nella finale di ritorno i fabrianesi impattano 1-1 (gol promozione di Tittarelli in risposta al momentaneo vantaggio abruzzese firmato da Milizia) in terra abruzzese ed in virtù della rete segnata fuori casa sono promossi nel massimo campionato Dilettanti (dove approdano per la 1a volta da quando c'è stata la fusione col Cerreto) dove mancano dalla stagione 1971/72. Le altre 6 squadre promosse sono: Aprilia, Budoni, Clodiense, Folgore Selinunte, Pavia e Team Altamura . Francavilla e le altre formazioni battute in finale sperano invece nel ripescaggio. All’interno tutti i risultati ed i verdetti (molti definitivi, solo la Lega Pro deve finire di emettere i verdetti del campo) dalla già citata Eccellenza alla Serie B . La stagione agonistica dunque è praticamente conclusa ora spazio ad eventuali ripescaggi ecc.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Fabriano Cerreto impatta a reti bianche gara 1 col Francavilla

Nella finale d'andata al Comunale di Cerreto d'Esi termina 0-0. Domenica prossima ritorno al Comunale di Francavilla a Mare (Chieti). All'interno anche i risultati delle altre 6 finali e dei Play Off di Lega Pro e Serie B. Intanto l'Atletico Alma torna in Eccellenza (Marche) vincendo (4-1) la finale Play Off Inter Girone di Promozione Marche contro il Ciabbino (che spera ora in un ripescaggio).

0

Sfuma almeno sul campo il sogno promozione del Monticelli

La squadra ascolana sconfitta 3-2 nella finale di ritorno dei Play Off Nazionali dal Serpentara Bellegra Olevano dopo essere stata in vantaggio di 2 reti. In attesa di un ripescaggio (molto probabile) la formazione di Stallone resta per ora in Eccellenza. Il Serpentara invece approda in Serie D assieme a Castellazzo Bormida, Fezzanese, Nardò, Ravenna, Varesina e Vibonese.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Monticelli impatta 1-1 la finale d’andata

Termina in parità l'incontro del Del Duca con la formazione ascolana che ha raggiunto col gol di Filiaggi (poi espulso) al 58' il Serpentara che si era portato in vantaggio ad inizio ripresa. Ora la squadra di Stallone per essere promossa in Serie D, dovrà andare a vincere o pareggiare (dal 2-2 in su) domenica prossima il match di ritorno che si giocherà sul neutro di Monterotondo e a porte chiuse. Lo 0-0 darebbe la promozione alla compagine romana.

0

Napoli si sente vittima del ‘palazzo’

Dopo la nefasta finale play off di ieri pomeriggio, riprendono consistenza le polemiche contro il governo del calcio maturate la scorsa estate: l’ambiente del tifo azzurro assegna infatti buona parte delle ‘colpe’ per la mancata promozione in B a ‘manovre oscure’ intorno al Napoli.

1

Sky, cento ne pensi mille ne fai

Nel mensile Sky di giugno distribuito a casa degli abbonati è stato commesso un grave errore di... valutazione che farà imbestialire i super-superstiziosi napoletani, nel caso che la loro squadra perdesse con la Sambenedettese.