Tag coppa italia serie C

0

Reggiana aggancia Padova in vetta. Samb quinta a -3 dalla vetta. Colpaccio Fermana a Piacenza

Le due squadre di testa, comandano con 10 punti. Padovani impattano (per la 1a volta in questo Campionato) 0-0 in casa il big match col Carpi, mentre reggiani calano tris (0-3) a Bolzano. Dietro al duo capolista a quota 8 carpigiani e Vicenza che batte (2-0) Rimini (al 1° ko stagionale, così come Arzignano e Piacenza). Primo successo per Modena e Ravenna. All’interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri due Gironi A (dove comanda a punteggio pieno il Monza) e C (dove la Ternana cade in casa col Monopoli e così il Catanzaro vittorioso sulla Sicula Leonzio balza al comando solitario; 1°successo per il Teramo che regola Cavese) e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone B: termina in parità Gubbio-Fano

Termina 1-1 il match del sabato sera del Comunale Pietro Barbetti che apre 4a giornata del 2° raggruppamento di Serie C. Egubini (al 3° pari consecutivo, il 2° interno di fila), dopo aver chiuso prima frazione in vantaggio (1-0), sono stati raggiunti (su rigore) ad 11 minuti dalla fine dall'Alma Juventus (al 2°pari consecutivo e stagionale, il 1°esterno). Con questo pareggio la squadra umbra aggancia a quota 3 Arzignano, Cesena e Fermana che giocano tutte oggi pomeriggio. Fanesi invece agganciano a quota 2 Imolese (che oggi pomeriggio ospiterà Modena). Negli altri due Gironi (A e C): Monza (al 4° successo consecutivo) batte (1-0) Pro Vercelli (al 2° ko esterno di fila) e resta solo in testa ed a punteggio pieno (12 punti), mentre Casertana travolge (6-1) con una valanga di reti (tutte nel 1°tempo) il Rieti (al 4° ko consecutivo) di Pegorin. All'interno anche i risultati di Serie B, dove almeno per ora comanda da sola ed a punteggio pieno (9 punti) la Virtus Entella (al 3° successo consecutivo).

0

Posticipo Girone B: Padova espugna Modena ed è solo in testa a punteggio pieno

Nel match del Comunale Alberto Braglia che archivia 3a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, la squadra bianco-scudata (al 3° successo consecutivo, il 2° esterno) si impone per 0-1 raggiungendo la vetta solitaria con 9 punti. La formazione canarina (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1°interno) è ora ultima con un solo punto assieme a Fano, Ravenna e Virtus Verona. All’interno il riepilogo di tutti i risultati anche degli altri due Gironi A e C dove comandano a punteggio pieno rispettivamente Monza e Ternana.

0

Carpi, Piacenza e Reggiana per ora al comando. Primo ko per Samb e Triestina, a -3 dalla vetta

Le tre squadre di testa, almeno per adesso comandano con 7 punti. Carpigiani e reggiani impattano (per la 1a volta in questo Campionato) in casa rispettivamente (1-1 e 2-2) con Vicenza ed Imolese (al 2° pari consecutivo) e vengono raggiunte in vetta dai piacentini (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° esterno) corsari (1-3) in rimonta a Trieste. Dietro al trio capolista assieme al Padova (che gioca domani) a quota 6, c'è la Vis Pesaro (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° interno). Primo successo per Feralpisalò e Cesena corsare rispettivamente (0-1 e 0-2) a Fermo e Verona. Primo punto per Fano-Ravenna. Domani sera si gioca il posticipo Modena-Padova. All’interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri due Gironi dove comandano a punteggio pieno (9 punti) Monza (A) e Ternana (C).

0

Anticipo Girone B: termina in parità Carpi-Vicenza

Nel match del sabato sera del Comunale Sandro Cabassi, che apre 3a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, carpigiani (al 3° risultato utile consecutivo, 1° pari stagionale ed interno) impattano 1-1 col Lanerossi (al 3° risultato utile consecutivo, 2° pari ed esterno stagionale) ed in attesa delle gare domenicali sono momentaneamente in testa solitaria a quota 7. Negli altri due Gironi (A e C): Novara travolge (3-0) Lecco, mentre Avellino (al 2° successo consecutivo) regola (2-0) Teramo (al 2° ko consecutivo; deve recuperare la gara della 2a giornata). Nell'anticipo della 2a giornata (all'interno il programma) del Girone F di Serie D, il neopromosso Porto Sant'Elpidio (al 2° successo consecutivo) cala tris (0-3) sul campo del Cattolica San Marino (al 2° ko consecutivo e che dunque resta al palo) ed è almeno per ora al comando solitario con 6 punti.

0

Posticipo Girone B: Vis Pesaro espugna Cesena in rimonta

Nel match che archivia 2a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, la squadra pesarese (al 1° successo stagionale ed esterno) che domenica ospiterà la Samb, si impone per 1-2 all'Orogel Stadium Dino Manuzzi . La formazione cesenate (al 2° ko consecutivo) che sullo 0-0 ha fallito un rigore ed aveva chiuso prima frazione in vantaggio (1-0), rimane così al palo (0 punti) assieme a Fano e Ravenna. All'interno il riepilogo di tutti i risultati anche degli altri due Gironi A e C (dove dopo il ko nell'anticipo di Pagani, il Monopoli ha esonerato il tecnico Giorgio Roselli, sostituendolo con Giuseppe Scienza) e quelli di Serie B.

1

Carpi, Padova e Reggiana in testa a punteggio pieno. Samb a -2 dal trio capolista

Carpigiani, padovani e reggiani vittoriosi rispettivamente a Bolzano (2-3 al 90'con doppietta del solito Vano), col Fano (travolto 6-1) ed a Ravenna (1-2), comandano con 6 punti (frutto di 2 successi consecutivi) dopo 2 gare . Al Riviera delle Palme finisce 0-0 come la scorsa stagione con Sambenedettese e Triestina seconde a quota 4 assieme a Piacenza (al 1° successo stagionale), Rimini e Vicenza (al 1° successo stagionale) che batte (3-1) Fermana (al 1° ko stagionale). I già citati Fano e Ravenna restano al palo (0 punti). Stasera si gioca il posticipo del lunedì Cesena-Vis Pesaro. All’interno tutti i risultati del Girone B (con marcatori), degli altri due Gironi A e C (dove Viterbese espugna Bari per 1-3) e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone B: Reggiana travolge Feralpisalò con un poker

Nel match del sabato sera del Mapei Stadium Città del Tricolore di Reggio Emilia, che ha inaugurato 1a giornata del raggruppamento B, a sorpresa il Reggio audace si impone con un rotondo 4-1 sull'ambiziosa squadra salodiana. Primo tempo chiuso dai granata sul 2-0. Negli altri Gironi (A e C): Pontedera fa suo derby toscano battendo per 3-1 Carrarese, mentre la Ternana (che molto probabilmente si contenderà il Girone C con la corazzata Bari) espugna (1-3) Rieti. All'interno anche i risultati di Serie B.

0

Coppa Italia, risultati e marcatori del terzo turno: eliminate tutte le squadre di Serie C

Rimangono in corsa solo formazioni di A e B nella manifestazione principale. Ascoli batte (2-0) ed elimina Trapani (che sabato sera riospiterà al Del Duca nella 1a di Campionato) e a dicembre sarà ospite del Genoa. Perugia e Cremonese di B eliminano in rimonta le neopromosse in Serie A Brescia e Verona. Pescara eliminato dall'Empoli. Fuori anche Carpi, Feralpi, Imolese, Monza (battuto 3-1 in rimonta a Firenze) e Sudtirol. All’interno anche gli abbinamenti del 4° turno, i risultati della Coppa Italia di C (dove Teramo e Virtus Verona eliminano Gubbio ed Arzignano, approdando alla fase finale, così come Avellino che elimina Bari) e del Turno Preliminare di quella di D.

0

Coppa Italia, tutti i risultati e marcatori del secondo turno

Nell'unica gara del sabato Ascoli travolge (5-1) Pro Vercelli e nella prossima fase ospiterà Trapani che bissa successo della finale Play Off di maggio battendo (stavolta per 3-1) in rimonta Piacenza. Pescara regola (3-2) Mantova (che era l'unica formazione di D rimasta) al 90'. Passano ai rigori Chievo ed Imolese (che nel prossimo turno sarà ospite del Genoa) contro Ravenna e Juve Stabia. Tris (3-0) Cittadella al Padova. Colpacci esterni per Carpi, Feralpi e Sudtirol rispettivamente a Livorno, Udine (col Pordenone) e Chiavari. All’interno anche gli accoppiamenti del 3° Turno e i risultati della Coppa Italia di Serie C dove Teramo espugna (0-2) Fano e Cesena approda alla fase finale (così come Pontedera corsaro a Pistoia) battendo (3-1) in rimonta ed eliminando (così come Rimini che ha riposato) Vis Pesaro.

0

Coppa Italia, risultati 1° turno: Samb e Fermana eliminate ai rigori ad Imola e Carrara

Rivieraschi (che avevano chiuso 1a frazione in vantaggio) subito eliminati, ma dopo una spettacolare (3-3 dopo i supplementari) gara persa (4-3) solo nei tiri dal dischetto che hanno premiano Imolese, la quale ora nel 2° turno (sempre in gara unica) sarà ospite della Juve Stabia. Canarini eliminati sempre via lotteria penalty, dalla Carrarese dopo l'1-1 dei 120 minuti (90 regolamentari e 30 supplementari). Tra le squadre di D ottima figura del Matelica che perde di misura (1-0) sul campo della Pro Patria e del Mantova l'unica delle 9 dilettanti partecipanti che si è qualificata, espugnando (0-2) Siena. Del Girone B oltre all'Imolese passano anche: Feralpisalò, Piacenza, Ravenna, Sudtirol e Triestina. All’interno tutti i risultati (anche della Coppa Italia di Serie C dove Gubbio travolge per 6-0 il baby Fano) e marcatori delle gare giocate e gli accoppiamenti del prossimo turno ed anche il calendario di Serie B 2019/20.

1

Calendario completo Girone B: Samb esordirà a Fano, poi Triestina in casa, chiusura col Carpi

All’interno i calendari dei tre Gironi in pdf. Si parte domenica 25 agosto . Alla prima giornata ci sono anche: Carpi-Cesena, Modena-Vicenza e Reggiana-Feralpisalò. Alla 3a, per la squadra di Montero trasferta a Pesaro. Per i rossoblu tre derby (marchigiani) tutti esterni (Fano, Pesaro e Fermo) nelle prime 5 giornate. Nel Girone C (dove è stato inserito il Bisceglie ma non il Cerignola che nonostante ricorso vinto resta in Serie D) si inizia con Avellino-Catania.

11

Samb e Fermana restano nel Girone B, dove vengono inserite Carpi, Cesena, Modena, Padova, Piacenza e Reggiana

Approfondimento Gironi. Teramo e Ternana nel raggruppamento centro-sud. I gironi A e B (dove ci sono tutte e 4 le squadre marchigiane) sono a 20 squadre, mentre il C è a 19. Rispetto alla scorsa stagione quasi tutte (8 su 9) le squadre lombarde comprese le 4 spostate (Albinoleffe, Giana Erminio, Monza e Renate) sono nel Girone A, mentre solo la Feralpi resta nel B. Calendari giovedì 25 luglio.

0

Viterbese batte Monza al 91’e vince Coppa Italia di Serie C. Samb giocherà Play Off a Bolzano

Dopo il 2-1 dell'andata per i brianzoli, viterbesi (alla 2a finale consecutiva), riscattano il ko dell'anno scorso con l'Alessandria imponendosi per 1-0 (gol partita trovato nel 1° dei 5 minuti di extra-time dal difensore bulgaro Atanasov) in pieno recupero nel match di ritorno, conquistando il trofeo di 3a serie per la 1a volta nella loro storia e parteciperanno ai Play Off dove entreranno in gioco al 3° (1a Fase Inter-Girone-Nazionale del 19 e 22 maggio) turno. La squadra di Magi domenica nel 1° turno sarà ospite del Sudtirol, mentre quella di Brocchi ospiterà la Fermana. All'interno tutti gli abbianamenti.

1

Samb chiude al 9° posto e nei Play Off affronterà (per ora) il Sudtirol. Fano retrocesso in Serie D

Nel 1° turno in gara unica del Girone B, Sambenedettese (al 2° successo consecutivo, l'11° stagionale, il 2° esterno) che ha chiuso in bellezza Regular Season espugnando (1-3) Fermo, dovrebbe giocare domenica prossima a Bolzano sul campo della squadra altoatesina (al 3° ko consecutivo e senza segnare) oggi travolta (0-3) in casa dal Monza (5°), che se mercoledì vincerà Coppa Italia, i rossoblu sarebbero ospiti del Vicenza (al 2° successo consecutivo) che conserva 8a posizione espugnando Bergamo al 92'. Spareggio play out sarà Virtus Verona-Rimini. Alma Juventus batte (1-0) Triestina e raggiunge a quota 38 la già citata Virtus Vecomp (sconfitta a Gubbio) ma in base agli scontri diretti retrocede nel massimo Campionto dilettanti dopo 3 stagioni. Pordenone chiude imbattuto in trasferta impattando (2-2) a Salò. Terminano 3-3 i match Giana Erminio-Vis Pesaro e Ravenna-Imolese. Granoche capocannoniere. All’interno tutti i verdetti e gli accoppiamenti (Play Off e play out) dei tre Gironi.

0

Serie C, Girone A: Piacenza cade a Siena, sorpasso Virtus Entella che torna in Serie B

Nell'ultima giornata del raggruppamento nord-est, la compagine di Chiavari guidata da Roberto Boscaglia batte (1-0) all'88'Carrarese e torna subitro tra i cadetti da dove la scorsa stagione retrocedette dopo 2 pareggi nel play out giocato contro l'Ascoli. Anche se dispiace per la squadra emiliana (battuta 2-0 sul campo della Robur Siena e che ora dovrà disputare i Play Off) e per i suoi tifosi, forse è giusto così visto l'ingiustizia subita in estate dalla formazione ligure. Alessandria scavalca Pontedera (che chiude 11°) entrando in zona Play Off. All'interno anche gli abbinamenti degli spareggi (Play Off e play out) ed i risultati di Serie B.

0

Pordenone promosso in Serie B, Fano vicino alla D. Samb nona e ai Play Off: a Fermo ci si gioca la posizione

Ramarri battono (3-1) Giana Erminio e vincono il Girone B con una giornata d'anticipo, approdando tra i cadetti per la 1a volta nella loro storia. Il successo (3-2) della Triestina (al 3° successo consecutivo) col Teramo serve dunque solo a sigillare 2a posizione. Rossoblu (al 10° successo stagionale, il 9° interno) non possono più essere raggiunti dall'11a ed inoltre agganciano a quota 47 Fermana (ora 10a e con cui domenica al Recchioni si giocheranno 9°gradino) travolta (3-0) dal Monza che sale al 5° posto, scavalcando Sudtirol (al 2° ko consecutivo) battuto (2-0) dall'Imolese che si conferma 3a. Feralpi (sempre 4a) corsara (2-3) in rimonta sul terreno del Renate. Primo successo del 2019, del girone di ritorno e con Gallo in panchina per la Ternana (ora 11a e matematicamente salva). Colpaccio Albinoleffe (al 2° successo consecutivo) a Verona. Alma Juventus sconfitta (2-0) sul campo del Vicenza (ora 8°) è quasi retrocessa, manca solo la matematica.

0

Piacenza batte e sorpassa Entella, balzando in testa al Girone A.Finale Coppa Italia:Monza supera di misura Viterbese in gara 1

L'ultimo recupero stagionale potrebbe aver dato una svolta decisiva al Campionato di Serie C nord-est. Infatti nello scontro diretto-big match del Comunale Garilli che ha archiviato 9a giornata d'andata, piacentini si impongono (1-0) sulla Virtus scavalcandola e salendo al 1° posto con un +2 sui liguri a due giornate dalla fine. Nella finale d'andata di Coppa giocata al Brianteo, brianzoli vincono (2-1) in rimonta contro i viterbesi. Match di ritorno mercoledì 8 maggio a Viterbo.

0

Samb solo due punti di vantaggio sul Teramo e tre sul Gubbio che rimanda festa Pordenone, ora +5 su Triestina

A 2 giornate dal termine, capolista (al 5° pari nelle ultime 6 gare; ancora imbattuta in trasferta) impatta (2-2) sul campo degli egubini (al 3° pari consecutivo sempre per 2-2) ed il suo vantaggio si riduce di 2 punti (da + 7 a +5; ma battendo Giana domenica sarebbe matematica la sua prima storica promozione in B) sugli alabardati (al 2° successo consecutivo) che bissano il 2-0 dell'andata battendo stavolta a domicilio Feralpisalò (al 2° ko consecutivo ed ora 4a), agganciata a quota 58 dall'Imolese che impatta a Fermo ed è 3a. Teramani piegano (2-1) in rimonta Vis, portandosi a -2 dai Play Off. Albinoleffe travolge (3-0) Monza. Rimini (al 1° successo con Petrone in panchina) battendo (3-1) rossoblu (al 3° ko esterno consecutivo) scavalca Fano (ora ultimo e ad oggi sarebbe retrocesso) ed entra in zona play out dove scivola Virtus Verona e da dove invece esce Renate corsaro (0-1) a Bolzano. Nel Girone C Juve Stabia matematicamente promossa in Serie B.