0

Pordenone espugna Trieste ed ipoteca Campionato. Vicenza sorpassa Samb, che ora è decima

Capolista (ancora imbattuta in trasferta; al 2° successo nelle ultime 3 gare, il 17° stagionale, l'8°esterno) fa suo derby friulano restituendo alla Triestina (al 1° ko nel 2019 e nel girone di ritorno) l'1-2 subito all'andata ed a 8 giornate dal termine è vicinissima alla sua prima storica promozione in B, essendosi portata a +10 sugli alabardati e +11 sulla Feralpi sconfitta a sorpresa sul campo della Virtus Verona che rientra in zona play out agganciando a quota 29 Albinoleffe (battuto in rimonta all'88'dal Teramo) e Fano (che ora figura ultimo) che esonera Epifani. Rossoblu (al 7° ko stagionale, il 3° interno) sconfitti (1-4) a domicilio e sorpassati dal Lanerossi (ora 9°) scivolano in 10a posizione restando dunque in zona Play Off , con +4 sulla Vis 11a. Colpaccio Giana Erminio, corsara (1-2) sul campo del Sudtirol (al 1° ko nel 2019) e che ad oggi sarebbe salva. Bene anche Ravenna e Fermana entrambe al 2° successo consecutivo ed il già citato Teramo. Pari (1-1) posticipo del lunedì Gubbio-Ternana.

0

Recupero Girone B: Samb, al 15° pari, resta nona ma sale a quota 39. Ternana aggancia Vis Pesaro

Lo 0-0 del Comunale Liberati di Terni archivia 9a giornata d'andata. Rossoblu (al 2° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 9° esterno) eguagliano Giana Erminio con 15 pareggi e restano noni . Fere (al 10° pari stagionale, il 5° interno) invece agganciano pesaresi in 11a posizione (ma figurano al 12° posto per scontri diretti) a quota 34 (a -3 dalla zona Play Off). All'interno anche i risultati dei recuperi degli altri due Gironi A (dove capolista Entella cade a Cuneo, Siena spreca un doppio vantaggio perdendo in casa con la Pistoiese e la Pro Vercelli viene battuta in rimonta a ed agganciata dal Pisa) e C (dove termina 0-0 il match tra Viterbese e Monopoli).

0

Samb ora nona. Distacchi invariati in vetta. Fermana espugnaTeramo. Blitz anche per Monza e Ravenna

29a giornata di pareggi (7) nel Girone B con solo tre successi tutti esterni e per 0-1. Capolista (al 2° pari nelle ultime 3 gare) impatta (1-1) in casa con i rossoblu (al 4° risultato utile consecutivo; 3° pari nelle ultime 4 gare) mantenendo un +7 sulla Triestina ed un + 8 sulla Feralpisalò che hanno anch'esse pareggiato (1-1) rispettivamente sul campo della Giana Erminio ed in casa col Sudtirol. Canarini tornano a vincere e a segnare espugnando il Bonolis e tornando all'8° posto solitario. Brianzoli (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) e ravennati corsari sui campi di Ternana (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) e Renate (al 2° ko consecutivo) rafforzano la loro posizione in griglia Play Off. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone F: pari a reti bianche tra Fano ed Albinoleffe

Termina 0-0 lo scontro diretto salvezza del Comunale Raffaele Mancini che ha aperto 29a giornata (10a di ritorno). Le 2 squadre restano appaiate al 17° posto a pari punti (ora 29) ma a parità anche di scontri (1-1 l'andata e 0-0 per l'appunto il ritorno) in base alla differenza reti fanesi (al 2° pari nelle ultime 4 gare, il 12° stagionale, il 7° interno; non segnano da 3 gare) restano in zona play out, mentre i bergamaschi (al 4° risultato utile consecutivo; 14° pari stagionale, il 10° esterno; non subiscono reti da 3 gare) ad oggi sarebbero salvi . All'interno anche i risultati del Girone A e quelli di Serie B dove la capolisata Brescia ha perso l'imbattibilità interna perdendo in casa col Cittadella (che rientra almeno per ora in zona Play Off).

0

Coppa Italia: Teramo eliminato, Monza elimina Imolese ed approda in semifinale, così come Vicenza

Nel match che completa ottavi (in gara unica) teramani sono stati battuti (1-0) ed eliminati dalla Viterbese (che ai quarti affronterà Pisa). Brianzoli per la 3a volta consecutiva in questa manifestazione stagionale vincono in casa per 1-0 stavolta eliminando imolesi e nel prossimo turno affronteranno Lanerossi che ha battuto (2-0) ed eliminato Gozzano. All'interno tutti i risultati di ottavi e quarti (da completare) in gara unica e gli abbinamenti delle semifinali (andata e ritorno) ed i risultati della 26a giornata di Serie B

0

Samb sale all’8° posto. Pordenone corsaro a Fermo resta a +7 sulla Triestina e + 8 sulla Feralpi

28a giornata senza pareggi. Rossoblu (all'8° successo stagionale, il 7° interno) battendo Ternana (al 3° ko nelle ultime 4 gare) scavalcano Vicenza (ora 10° ed il cui tecnico Serena si è dimesso) ed agganciano a quota 37 Fermana (al 4° ko nelle ultime 5 gare senza segnare) a cui capolista ha restituito lo 0-1 interno subito all'andata, mantenendo le distanze dagli inseguitori entrambi vittoriosi: alabardati (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) battono (2-0) Renate e salodiani (al 7° successo consecutivo, il 4° esterno di fila) espugnano (0-3) Gubbio. Teramo espugna (1-3) Ravenna. Bene anche: Sudtirol (al 2° successo consecutivo), Imolese, Monza, (al 5° successo interno consecutivo), Albinoleffe (al 3° successo consecutivo con cui esce da zona play out, dove entra Fano) e Virtus Verona (che resta però ultima). Da segnalare 2 cambi di panchina.

0

Samb torna in zona Play Off. Pordenone raggiunto al 91’a Meda, Triestina a-7. Feralpisalò inarrestabile

Nonostante deludente pari (0-0 come la scorsa stagione) interno col Fano, rossoblu (al 2° pareggio consecutivo) salgono al 10° posto solitario. Capolista raggiunta (sull'1-1) nel recupero dal Renate, vede ridurre suo vantaggio sugli inseguitori entrambi vittoriosi: +7 sugli alabardati (al 3° successo nelle ultime 4 gare) corsari (0-2) sul campo della Ternana (al 2° ko consecutivo) del neo-tecnico Gallo e +8 sui salodiani (al 6° successo consecutivo, il 3° interno di fila) che travolgono (3-0) Ravenna. Sudtirol (al 3° successo nelle ultime 4 gare) travolge Gubbio con un poker (4-0) ed aggancia Imolese sconfitta (2-0) dal Rimini. Primo successo esterno Albinoleffe (al 2° successo consecutivo) che batte (0-1) a domicilio Vis Pesaro (al 4° ko consecutivo) ma resta penultimo. Fermana e Teramo impattano (0-0 ed 1-1) rispettivamente a Vicenza e col Monza.

0

Samb aggancia Vis ma resta fuori da zona Play Off. Pari Triestina, Pordenone allunga. Feralpi terza

Rossoblu (al 12° pari stagionale, il 7° esterno) pur agganciando vissini a quota 33 restano 11esimi per differenza reti. Capolista piega (1-0) pesaresi (al 3° ko consecutivo) e prosegue marcia promozione portandosi a +9 sugli alabardati che impattano (0-0) col Sudtirol. Salodiani (al 5° successo consecutivo) espugnano (1-3) campo del Rimini (al 1° ko interno) scavalcando Imolese. Fermana (al 3°ko consecutivo) battuta (0-1) in casa dal Gubbio. Fano batte ed aggancia Teramo. Bene anche Monza (al 4° successo interno consecutivo), Renate (al 2° successo consecutivo) ed Albinoleffe che sconfigge Ternana (che esonera Calori) entrando in zona play out. Giana impatta (1-1) al 93' a Ravenna. Nel Girone C Matera radiato.

0

Samb resta undicesima. Pari Pordenone. Triestina batte Monza e si porta a -7 dalla vetta

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) sconfitti (0-1) dal Ravenna (al 2° successo consecutivo ed ora 6°) rimangono fuori dalla zona Play Off che comunque è a -1 e vengono agganciati a quota 32 dalla Ternana che rimonta due reti alla Virtus Verona pareggiando all'89'. Capolista impatta (1-1) a Vicenza conservando un rassicurante vantaggio sulle inseguitrici tutte vittoriose: 7 (sarebbero 6 senza penalizzazione) punti sugli alabardati (al 2° successo consecutivo), 9 sull'Imolese corsara sul campo del Gubbio (al 1° ko interno) e 10 sulla Feralpisalò (al 4° successo consecutivo) che piega (1-0) Albinoleffe (al 2° ko consecutivo e sempre ultimo). Colpaccio Renate a Pesaro. Bene anche Sudtirol (al 2° successo consecutivo; battuta all'inglese Fermana), Teramo e Giana Erminio.

0

Coppa Italia: Ternana, Albinoleffe e Feralpi eliminate. Imolese, Monza e Vicenza approdano ai quarti

Nella prosecuzione del match che completa sedicesimi fere vengono sconfitte (2-1) in rimonta dopo i supplementari sul campo della Viterbese che agli ottavi sempre in gara unica ospiterà Teramo. Bergamaschi battuti (1-0) sul terreno del Gozzano che nel prossimo turno affronterà Vicenza corsaro (1-3) a Salò. Brianzoli sconfiggono (1-0 grazie ad un'autorete come col Novara) Pro Vercelli ed affronteranno imolesi vittoriosi (2-1) in rimonta sulla Carrarese. Qualificate anche Pisa, Potenza e Trapani. All'interno tutti i risultati (sedicesimi ed ottavi) e marcatori ed il programma del turno successivo (quarti).

0

Samb ora 11a esce da zona Play Off, dove rientra Vicenza.Pordenone riprende marcia, ma Triestina non molla

Riscatto della capolista (al 4° successo nelle ultime 5 gare) che fa suo big match della 24a giornata battendo (2-0) Imolese e rimanendo a +9 sugli alabardati che si riprendono 2° posto vincendo (3-4) al 95' in rimonta una gara rocambolesca sul campo della Virtus Verona (al 4° ko nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che conduceva fino al 92'. Bene Feralpi (al 3° successo consecutivo ed ora 4a) corsara a Teramo, Monza (al 2° successo consecutivo, il 3° interno di fila ed ora 5°) , Sudtirol (7°), Ravenna (8°; che batte Fermana) e Lanerossi (9°).

0

Coppa Italia: Monza elimina Novara, approdando agli ottavi. Sospesa sullo 0-1 Viterbese-Ternana

Nel recupero dei sedicesimi in gara unica, brianzoli (che sabato in Campionato ospiteranno la Samb) battono (1-0) piemontesi e nel prossimo turno (sempre in gara unica) ospiteranno Pro Vercelli (che ha eliminato ai rigori) Alessandria (detentrice del trofeo). Passano anche: Carrarese, Catanzaro e Pontedera. Il match del Comunale Rocchi di Viterbo interrotto al 45' per neve, sarà completato (ripartendo dai secondi 45 minuti) mercoledì prossimo 6 febbraio. Intanto fioccano altre penalizzazioni negli altri due Gironi A e C dove spicca soprattutto il -26 inflitto al Matera che si aggiunge al -6 che aveva formando un grottesco -32. All'interno le classifiche aggiornate.

0

Samb decima. Colpaccio Rimini a Pordenone, Triestina non ne approfitta, Imolese 2a. Ternana a picco

Rossoblu (al 12° risultato utile consecutivo; 2° pari consecutivo sempre per 1-1, il 3° nelle ultime 4 gare) a quota 32, così come Ravenna (8°) e Sudtirol (9°) . Capolista (al 3° ko stagionale ed interno) sconfitta (1-2) a sorpresa in casa ed in rimonta dalla formazione riminese (al 1° successo esterno). Ma anche alabardati (al 2° pari consecutivo) steccano pareggiando (1-1) col fanalino di coda Albinoleffe e venendo scavalcati da imolesi (al 3°successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sul Fano (al 2° ko consecutivo) ed ora secondi (a-8 dalla vetta) . Vis espugna (0-2) Terni rientrando in zona Play Off da dove escono invece fere (al 3° ko consecutivo) , così come Vicenza battuto (1-2) a domicilio dalla Feralpi (al 2° successo consecutivo ed ora 5a). Rientra dentro Play Off anche Monza (al 7° risultato utile) che piega (2-1) e scavalca il già citato Ravenna.

1

Avanza Samb che ora è settima. Vincono Pordenone, Triestina e Fermana. Colpaccio Fano a Terni

Capolista (al 2° successo consecutivo) batte (1-0) Albinoleffe e mantiene un + 8 sugli alabardati (al 2° successo consecutivo) che regolano (2-0) Rimini (che esonera Acori) ed un +9 sui canarini (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sulla Feralpi. Imolese travolge Giana Erminio (il cui tecnico Bertarelli si è dimesso) con un pokerissimo (5-0), salendo al 4° posto . Rossoblu (al 10° risultato utile consecutivo, 4° successo interno di fila) battendo Teramo in rimonta all'88', agganciano Vicenza (raggiunto all'89' dal Renate) e Ternana (che esonera De Canio dopo ko interno al 91' col Fano, che invece esce dalla zona play out) a quota 30 (a-5 dal 2° posto). Monza sconfigge Virtus Verona entrando in zona Play Off. Gubbio (al 2° successo consecutivo) piega (1-0) Vis Pesaro (al 2° ko consecutivo).

0

Samb entra in zona play off. Nuovo allungo Pordenone, Triestina torna seconda

Capolista torna al successo espugnando (0-2) Fano e portandosi a +8 sul 2° posto di nuovo occupato dagli alabardati corsari a Pesaro. Riscatto Fermana corsara a Verona. Primo successo esterno del Gubbio che espugna (0-2) Ravenna.Buona la prima del Vicenza di Michele Serena corsaro all'85'a Gorgonzola. Come l'anno scorso rossoblu (al 9° risultato utile consecutivo ed anche 9° pareggio stagionale, il 3° esterno di fila) impattano 1-1 al Comunale di Meda ed ora sono decimi a pari punti (27) col Sudtirol (che però figura 11° per lo scontro diretto perso al Riviera) sconfitto (2-0) dal Teramo in uno dei due posticipi domenicali, l'altro Rimini-Ternana è stato sospeso al 18' per nebbia.

0

Posticipo Girone B: Ternana batte Teramo di misura ed aggancia Ravenna al 2° posto

Nel match del Comunale Liberati che archivia 19a ed ultima giornata d'andata, le fere (all'8°successo stagionale,il 5°interno), dopo tre turni di astinenza tornano al successo sconfiggendo per 2-1 teramani (al 7°ko stagionale, il 5° esterno) ed agganciando ravennati a quota 30 (a -7 dalla vetta) con una gara ancora da recuperare (quella interna con la Samb della 9a giornata). Intanto Vicenza esonera Colella sostituendolo con Michele Serena. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Pordenone allunga: +3 su Triestina agganciata da Ternana che batte Fermana. Samb sale al 12° posto

Capolista batte (2-1) Ravenna mantenendo primato in classifica. Fere (al 2° successo consecutivo) regolano (2-0) e scavalcano canarini (al 3° ko esterno consecutivo; non segnano da 3 gare) agganciando al 2° posto alabardati che impattano (2-2) all'84'salvando imbattibilità interna col Gubbio che era avanti di due gol. Vis batte nel finale ed aggancia Feralpisalò in 4a posizione a quota 25. Vicenza raggiunto (sull'1-1) all'87'dal Teramo. Bene Imolese, Monza, Rimini che supera (3-2) in rimonta all'89'Albinoleffe e Fano (al 2° successo consecutivo) che conquista 1° successo esterno sul campo del Renate. Squadra rossoblu battendo (1-0) Sudtirol si allontana dalla zona play out e si avvicina a quella Play Off (-2) portandosi a quota 18 (così come il Rimini) con la gara di Terni ancora da recuperare.

0

Recupero Girone B: riscatto Ternana che travolge Rimini ed aggancia Vicenza e Ravenna al 5° posto

Dopo 2 ko consecutivi , nel match del Comunale Liberati che archivia 1a giornata, le fere (al 6° successo stagionale, il 3° interno; devono ancora recuperare la gara interna della 9a giornata con la Samb) tornano al successo, battendo per 3-0 (come nell'ultimo precedente di fine ottobre 2009) squadra riminese ed agganciando Lanerossi e ravennati in 5a posizione a quota 23, a -3 dalla vetta. Romagnoli invece con questo ko (il 2° consecutivo e sempre in trasferta, il 5° stagionale ed esterno) restano 12esimi a pari punti (15) con Giana Erminio, Samb e Teramo . Primo successo Viterbese che travolge Bisceglie nel recupero della 4a giornata del Girone C. All’interno anche i risultati e marcatori del 4° turno di Coppa Italia dove Sudtirol (prossimo avversario della Samb in Campionato) è stato eliminato dal Torino.

0

Pordenone resta primo:+1 su Feralpi e Triestina.Vicenza corsaro a Terni.Primo successo esterno Samb

Capolista pareggia (1-1) sul campo del Sudtirol mantenendo comando solitario del Girone B con un punto di vantaggio su salodiani (al 2° successo consecutivo) ed alabardati entrambi vittoriosi. Fermana impatta 0-0 in casa con l'Albinoleffe (all'8° pari stagionale, il 6° esterno) scivolando in 4a posizione. Primo ko interno della Ternana (al 2° ko consecutivo) sconfitta (0-2) a domicilio dal Lanerossi. Ravenna (al 2° successo consecutivo) batte (1-0) Vis. Prima vittoria in trasferta dei rossoblu (al 2° successo nelle ultime 3 gare, il 3° stagionale) che espugnando in rimonta al 90' terreno della Virtus Verona (al 2° ko consecutivo; ora ultima) agganciano a quota 15 Giana Erminio, Rimini e Teramo. Riscatto Fano.

0

Posticipo Girone B: Pordenone batte Ternana e torna in testa alla classifica

Nel big match del Comunale Bottecchia che archivia 13a giornata, ramarri (al 2° successo consecutivo, il 7° stagionale, il 4°interno) si imporgono per 1-0 scavalcando Fermana e tornando al comando a quota 25 (+2 sui canarini e +3 su Feralpisalò, Triestina e Vis Pesaro). Mentre le fere (al 1° ko stagionale ed esterno) scivolano al 6 posto a pari punti (20) con Ravenna e Vicenza (che ospiteranno sabato prossimo) ma devono ancora recuperare 2 gare. Intanto Albinoleffe e Gubbio esonerano i rispettivi tecnici Alvini e Sandreani. All’interno anche i risultati degli altri due Gironi (compresi i recuperi) A e C e quelli di Serie B.