Val Vibrata

0

Samb sesta a pari punti con tre squadre. Pordenone scappa, Imolese terza, Ternana perde ancora

Capolista (al 3° successo consecutivo) vince (1-2) sul campo della Virtus Verona e si porta a +10 sulla Triestina raggiunta (sul 2-2) al 93' sul campo del Ravenna che era sotto di 2 reti allla fine del 1° tempo. I rossoblu (all'11° risultato utile consecutivo; 4° pari esterno di fila) adesso hanno 31 punti così come Feralpi (che batte 3-2 Ternana), Vicenza e Sudtirol (corsaro a Fano)

0

Cesena corsara a San Mauro Pascoli mantiene un +10 sul Matelica che travolge Montegiorgio

Capolista (all'8° successo consecutivo, il 3° esterno di fila) vince (0-2) sul campo della Sammaurese e tiene a distanza (-10) matelicesi che si riscattano calando pokerissimo (5-0) ai montegiorgesi (che venivano da 6 successi consecutivi). Steccano (nella rincorsa alla 2a posizione) invece le tre squadre che almeno per ora completano la zona Play Off: San Nicolò, Sangiustese (al 5° pari interno consecutivo) e Recanatese (al 2° pari consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) tutte bloccate sul pari rispettivamente a Jesi ed in casa con Pineto (che pareggia al 93') e Savignanese. Bene Francavilla, Campobasso (al 3° successo consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 4° esterno di fila), Giulianova ed Isernia.

1

Avanza Samb che ora è settima. Vincono Pordenone, Triestina e Fermana. Colpaccio Fano a Terni

Capolista (al 2° successo consecutivo) batte (1-0) Albinoleffe e mantiene un + 8 sugli alabardati (al 2° successo consecutivo) che regolano (2-0) Rimini (che esonera Acori) ed un +9 sui canarini (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sulla Feralpi. Imolese travolge Giana Erminio (il cui tecnico Bertarelli si è dimesso) con un pokerissimo (5-0), salendo al 4° posto . Rossoblu (al 10° risultato utile consecutivo, 4° successo interno di fila) battendo Teramo in rimonta all'88', agganciano Vicenza (raggiunto all'89' dal Renate) e Ternana (che esonera De Canio dopo ko interno al 91' col Fano, che invece esce dalla zona play out) a quota 30 (a-5 dal 2° posto). Monza sconfigge Virtus Verona entrando in zona Play Off. Gubbio (al 2° successo consecutivo) piega (1-0) Vis Pesaro (al 2° ko consecutivo).

0

Cesena batte Matelica e vola a +10. San Nicolò a -1 dal 2° posto. Riscatto Sangiustese

Giochi forse già chiusi in vetta a 16 giornate dal termine. Capolista (al 7° successo consecutivo, il 4° interno di fila) fa suo big match della 22a giornata, battendo per 2-1 matelicesi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare), ora tallonati da teramani (al 3° successo consecutivo) e sangiustesi che vincendo con l'Agnonese (al 3° ko consecutivo e senza segnare) e sul campo della Vastese (al 2° ko consecutivo) si portano rispettivamente ad un punto ed a 3 dalla 2a posizione . Montegiorgio (al 6° successo consecutivo, il 4° interno di fila) sconfigge (1-0) anche Francavilla (al 2° ko consecutivo), salendo in 7a posizione a -2 dalla zona Play Off. Bene anche Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Savignanese, Campobasso (al 2° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare), Forlì ed Avezzano.

0

Stecca ancora Sangiustese, San Nicolò espugna Recanati ed è 3°da solo. Francavilla perde imbattibilità interna col Campobasso

Rinviate per neve Agnonese-Cesena e Matelica Pineto. Sangiustesi (al 4° pari interno consecutivo) impattano (1-1) in casa con l'Isernia (al 2° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare), venendo staccati dai teramani (al 2° successo consecutivo) corsari (0-2) sul campo della Recanatese. 1° ko interno dei francavillesi battuti (1-2) dai lupi molisani (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° esterno di fila). 1°successo esterno Jesina che batte a domicilio al 94' e scavalca Santarcangelo (al 2° ko consecutivo), uscendo dalla zona play out. Bene anche Montegiorgio (al 5° successo consecutivo) e Sammaurese. Mercoledì si torna in campo per la 22a giornata in cui spicca big match Cesena-Matelica.

0

Matelica cade a Vasto, Cesena batte in rimonta Avezzano ed è in fuga

Nessun blitz esterno almeno per ora in questa 20a giornata (1a di ritorno e del 2019) con ben 3 gare rinviate causa neve: Campobasso-Sangiustese, Isernia-Forlì e Giulianova-Agnonese. Capolista (al 6°successo consecutivo, il 3° interno di fila) piega (3-1) marsicani allungando ancora in vetta dove si porta a +7 sui matelicesi (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 6°stagionale, il 4° esterno) sconfitti (2-1) sul campo della Vastese (al 2° successo consecutivo, il 3° interno di fila). San Nicolò sconfigge (1-0) fanalino di coda Castelfidardo (al 6° ko consecutivo, il 4° esterno di fila) e rientra in zona Play Off agganciando in 3a posizione a quota 33 la già citata Sangiustese e la Recanatese. Bene anche Montegiorgio (al 4° successo consecutivo, il 3° interno di fila) e Savignanese.

0

Samb entra in zona play off. Nuovo allungo Pordenone, Triestina torna seconda

Capolista torna al successo espugnando (0-2) Fano e portandosi a +8 sul 2° posto di nuovo occupato dagli alabardati corsari a Pesaro. Riscatto Fermana corsara a Verona. Primo successo esterno del Gubbio che espugna (0-2) Ravenna.Buona la prima del Vicenza di Michele Serena corsaro all'85'a Gorgonzola. Come l'anno scorso rossoblu (al 9° risultato utile consecutivo ed anche 9° pareggio stagionale, il 3° esterno di fila) impattano 1-1 al Comunale di Meda ed ora sono decimi a pari punti (27) col Sudtirol (che però figura 11° per lo scontro diretto perso al Riviera) sconfitto (2-0) dal Teramo in uno dei due posticipi domenicali, l'altro Rimini-Ternana è stato sospeso al 18' per nebbia.