Tag teramo calcio

0

Posticipo Girone B: Ternana batte Teramo di misura ed aggancia Ravenna al 2° posto

Nel match del Comunale Liberati che archivia 19a ed ultima giornata d'andata, le fere (all'8°successo stagionale,il 5°interno), dopo tre turni di astinenza tornano al successo sconfiggendo per 2-1 teramani (al 7°ko stagionale, il 5° esterno) ed agganciando ravennati a quota 30 (a -7 dalla vetta) con una gara ancora da recuperare (quella interna con la Samb della 9a giornata). Intanto Vicenza esonera Colella sostituendolo con Michele Serena. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Pordenone impatta ancora, ma resta solo in testa. Samb e Virtus Verona ultime

Ramarri (al 3° pari consecutivo) pareggiano (1-1) in casa col Vicenza restando però al comando solitario, con 12 punti. Termina 1-1 anche l'altro big match Monza-Triestina. 0-0 invece tra Fermana e Sudtirol. Avanzano Imolese (al 1° successo interno) e Ravenna (al 3° successo consecutivo). Bene anche Vis Pesaro e Feralpisalò (al 2° successo consecutivo). Primo successo stagionale per Fano e Ternana, quest'ultima vittoriosa (0-2) sul campo della neopromossa squadra veronese che ora condivide ultimo posto a quota 3 con i rossoblu di Roselli. Intanto Renate e Teramo esonerano i rispettivi tecnici Brevi e Zichella . All'interno tutti i risultati anche dei Gironi A e C.

1

Anticipo Serie C, Girone B: Rimini raggiunge Teramo in pieno recupero salvando imbattibilità

Termina 1-1 il match del Comunale Romeo Neri che ha aperto 6a giornata. Romagnoli (al 4° pareggio consecutivo, il 2° interno) restano imbattuti acciuffando il pari al 92' ed agganciando almeno per il momento le prossime avversarie (nella 6a e 7a giornata) della Samb Ravenna ed Imolese a 7 punti. Teramani (4° pareggio stagionale, il 2° esterno) passati in vantaggio dopo soli 8 minuti di gioco e rimasti in 10 uomini al 90' restano a secco di successi ma con questo punto agganciano per ora Albinoleffe, Feralpisalò e Gubbio a quota 4. All’interno anche i risultati del Girone C.

0

Nel Girone B partono male Teramo e Samb, bene invece Sudtirol, Renate, Fermana e Monza

Rinviate in data da destinarsi ben 6 gare tra cui Ternana-Rimini. Come scorsa stagione teramani sconfitti 1-0 a Bolzano. Fermani battono (2-0) la neoprossa Virtus Vecomp. Monzesi in attesa di Berlusconi e Galliani piegano (1-0) Feralpisalò. Vicenza impatta in casa a reti bianche con la Giana Erminio. Pari (1-1) anche tra Gubbio e Ravenna. All'interno risultati degli anticipi del Girone B (anche i marcatori) e degli altri due Gironi A e C . Tra oggi e domani le altre gare (esclusi i rinvii) della 1a giornata.

0

Santarcangelo penalizzato di 2 punti va ai play out, Teramo salvo per differenza reti

Prosegue anche a Campionato concluso il gioco delle penalizzazioni che stavolta ribaltano un verdetto del campo. Squadra teramana può festeggiare la salvezza salvo ulteriori e clamorosi colpi di scena visto che la formazione romagnola proverà a fare ricorso. Penalizzato di 2 punti anche il Pro Piacenza nel Girone A dove sono stati restituiti 2 punti all'Arezzo. Nel Girone centro restituito un punto al Vicenza che resta comunque ultimo ed intanto ha esonerato Lerda richiamando Zanini. Mentre nel Girone C ne sono stati restituiti 6 (2+4) al Matera ma anche qui come in quello nord non cambia nulla in classifica.

0

Samb agganciata da Sudtirol e Reggiana ma grazie alla classifica avulsa a tre è ancora seconda

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) che come risaputo a fine gara hanno esonerato Capuano, cadono (0-1) in casa con l'Albinoleffe (al 2° successo consecutivo ; ora 9° e matematicamente nei Play Off) venendo agganciati a quota 52 dai sudtirolesi (al 2° successo consecutivo) corsari (1-2) a Ravenna e reggiani che impattano (1-1) col Padova (al 3° pari per 1-1 consecutivo). Feralpisalò travolge (4-1) Triestina (al 2° ko consecutivo). Renate (al 2° successo consecutivo) batte (2-0) Fermana. Santarcangelo cala poker (0-4) sul campo del Mestre (al 2°ko consecutivo) uscendo dalla zona play out dove entra Teramo che impatta (0-0) a Fano ed esonera Palladini. Negli altri 2 Gironi (A e C) Livorno e Lecce hanno ottenuto matematica promozione in Serie B.

0

Clamoroso all’Euganeo: Padova perde imbattibilità interna col Teramo. Samb seconda a -8 dalla vetta

Capolista (al 4° ko stagionale, il 1° interno) rimane in 10 al 29' e sbaglia rigore sullo 0-0, cadendo (0-2) a sorpresa in casa con la squadra teramana (al 1° successo esterno) che aveva vinto (allora 2-1) anche il match d'andata al Bonolis e che si rilancia in classifica agganciando Ravenna in 15a posizione. Rossoblu (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (2-0) a tempo scaduto sul Renate (al 5° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare ed anche il 6° esterno di fila) scavalcano Bassano e Reggiana riprendendosi 2° posto con 41 punti. Termina in parità (0-0) Pordenone-Albinoleffe. Rinviate, per maltempo: Fano-Gubbio, Feralpisalò-Ravenna, Reggiana-Mestre e Santarcangelo-Sudtirol e per lutto il posticipo del lunedì Vicenza-Fermana. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C.

0

Posticipo Girone B: Albinoleffe batte all’inglese Renate agganciando Reggiana al 5° posto

Nel match dell'Atleti Azzurri d'Italia che archivia 22a giornata bergamaschi tornano al successo (l'8° stagionale, il 4° interno; non vincevano dalla 15a giornata, mentre in casa dalla 14a dello scorso 12 novembre) battendo per 2-0 brianzoli (al 5° ko stagionale, il 4°esterno consecutivo) che rimangono secondi a -5 dalla capolista Padova. La squadra di Alvini invece aggancia in 5a posizione a quota 29 reggiani (che hanno riposato). Gara decisa ad inizio ripresa con la formazione ospite in inferiorità numerica dal 43' del 1° tempo.

1

Anticipo Girone B: Teramo batte Padova in rimonta

Nella gara che apre 9a giornata padovani (al 2° ko stagionale ed esterno) dopo 4 successi consecutivi, cadono (2-1) sul campo dei teramani (al 4° risultato utile consecutivo, 2° successo stagionale ed interno) che mantengono così imbattibilità interna, agganciando per ora Feralpisalò al 10° posto a quota 10. All'interno anche i risultati del Girone C.

0

Posticipo Girone B: Fano batte all’inglese Teramo e si porta a -1 dalla zona play out

Nel posticipo che archivia 25a giornata del Girone B il fanalino di coda Alma Juventus (al 4°successo stagionale, il 3°interno) dopo 4 ko consecutivi torna al successo imponendosi per 2-0 (restituito il medesimo risultato subito all'andata a Teramo) nel delicato scontro diretto contro i teramani (al 3° ko nelle ultime 4 gare , il 12° stagionale, l'8°esterno) che a fine gara hanno ri-esonerato il tecnico Zauli. La squadra di Cuttone torna dunque a sperare salendo a quota 19, ad un solo punto dagli abruzzesi (che però devono ancora recuperare una gara) ed a -6 dalla zona salvezza (diretta). All’interno anche i risultati e le classifiche degli altri Gironi A e C.

0

Attenti al Legnago, pericoloso in trasferta. Teramo finalista scudetto Dilettanti

La squadra veronese prossima avversaria della Samb nella 4a fase dei Play Off Nazionali ha perso solo 4 volte in stagione, non segna molto ma subisce però pochi gol (miglior difesa del Girone C) solo 26 finora di cui soltanto 13 fuori casa e viene da 2 successi esterni consecutivi. La vincitrice del Girone F ha battuto il Salerno ai rigori ed affronterà domenica a Gubbio nella finalissima che vale il titolo di Serie D il Venezia

2

Samb chiude seconda ad un punto dal Teramo. Play off con l’Isernia

Ancona espugna in rimonta campo della capolista chiudendo a pari punti con rossoblu (al 28° risultato utile consecutivo, imbattuti nel girone di ritorno e nel 2012) a -1 da vetta e negli extra season affronterà Civitanovese vittoriosa sul Trivento. Cinquine di Jesina ed Agnonese. Atessa salva. Spareggio play out: Angolana-Santegidiese. Miglianico retrocesso. Masini capocannoniere. All'interno statistiche e verdetti .

0

Teramo matematicamente promosso. Continua duello Samb-Ancona per secondo posto

Come prevedibile capolista ha raccolto ad Atessa il punto che gli serviva per tornare nei professionisti. Rossoblu (al 27° risultato utile consecutivo) espugnando Canistro e dorici vittoriosi sull'Isernia restano appaiate in 2a posizione. Cinquina Civitanovese a Riccione. Trivento batte Angolana e torna 5° . Pokerissimo Recanatese. Bene anche San Nicolò, Agnonese e Vis . Retrocessione vicina per Miglianico.

0

In vetta tutto invariato: vincono Teramo, Samb ed Ancona

Riscatto capolista che batte Riccione ed è ad un punto da matematica promozione. Rossoblu (al 26° risultato utile consecutivo) calando poker con Agnonese e dorici tris ad Atessa rimangono a -6 da vetta. Civitanovese impatta in casa con Vis Pesaro. Isernia batte e scavalca Trivento tornando al 5° posto. Cinquina Angolana al Canistro retrocesso. Punticino Real Rimini.