TERAMO – Dopo undici anni si avvia alla conclusione l’era Campitelli nel Teramo Calcio che anche nella prossima stagione militerà nel campionato nazionale di serie C.

La società biancorossa, ha infatti comunicato questa mattina, 25 maggio, “che nella tarda serata di ieri è stato raggiunto l’accordo economico tra Luciano Campitelli e l’imprenditore teramano Franco Iachini, per la cessione della totalità delle quote sociali afferenti al Presidente del sodalizio biancorosso”.

Entro i primi giorni di giugno, il passaggio di consegne verrà ratificato presso uno studio notarile, mentre i dettagli dell’intesa saranno esposti in una successiva conferenza stampa.

Il Teramo con Campitelli era partito dal torneo regionale di Promozione, arrivando fino alla promozione in serie B nel 2015, poi revocata dalla Corte federale d’appello per una presunta combine nell’ultima gara di campionato disputata contro il Savona.

Al posto dei teramani sali in Serie b l’Ascoli.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.