Tag risultati 25a giornata

0

Samb resta undicesima. Pari Pordenone. Triestina batte Monza e si porta a -7 dalla vetta

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) sconfitti (0-1) dal Ravenna (al 2° successo consecutivo ed ora 6°) rimangono fuori dalla zona Play Off che comunque è a -1 e vengono agganciati a quota 32 dalla Ternana che rimonta due reti alla Virtus Verona pareggiando all'89'. Capolista impatta (1-1) a Vicenza conservando un rassicurante vantaggio sulle inseguitrici tutte vittoriose: 7 (sarebbero 6 senza penalizzazione) punti sugli alabardati (al 2° successo consecutivo), 9 sull'Imolese corsara sul campo del Gubbio (al 1° ko interno) e 10 sulla Feralpisalò (al 4° successo consecutivo) che piega (1-0) Albinoleffe (al 2° ko consecutivo e sempre ultimo). Colpaccio Renate a Pesaro. Bene anche Sudtirol (al 2° successo consecutivo; battuta all'inglese Fermana), Teramo e Giana Erminio.

0

Cesena corsaro a Francavilla resta per ora a +11 sul Matelica che travolge Giulianova

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 10° nelle ultime 11 gare, il 5° esterno di fila) espugna (1-2) all'84' il campo dei francavillesi (al 1° ko interno) e mantiene le distanze sui matelicesi (al 3° successo consecutivo) che calano poker (4-1) sui giuliesi (al 2° ko consecutivo) e mercoledi giocheranno il recupero (21a giornata) col Pineto vittorioso (2-4) in rimonta nell'anticipo del sabato sul terreno del Santarcangelo (al 5° ko nelle ultime 6 gare, il 3° interno di fila ed ora è penultimo e dunque fuori dai play out). Bene Sammaurese, Jesina ed Agnonese (che entra in zona play out).

0

Montegiorgio torna al comando solitario, Atletico Gallo espugna Grottammare restando secondo a -2 dalla vetta

Completata 25a giornata che era stata posticipata per Torneo delle Regioni. Resta invariato distacco tra le prime due squadre in classifica, entrambe vittoriose. Montegiorgesi battono (1-0) Camerano salendo a quota 50 e ristaccando di 3 punti il Porto d'Ascoli (47). Ma dietro non mollano petrianesi (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) corsari (0-1) sul campo dei grottammaresi (al 1° ko del 2018 e del Girone di ritorno; venivano da 9 risultati utili) ora quinti (per distacco ad oggi fuori dai Play Off) in quanto scavalcati dal Tolentino (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) che entra in zona Play Off battendo (4-1) in rimonta Forsempronese. Domenica (e non più sabato) si giocherà il big match (Atletico Gallo-Montegiorgio) che potrebbe dare una svolta al Campionato ma col già citato Porto d'Ascoli (attualmente terzo a -3 dalla vetta) comunque in agguato. Ciabbino piega (3-1) Urbania.

0

Recuperi Girone F: San Marino sconfitto in casa dal Nerostellati, pari tra Castelfidardo ed Avezzano

Nel match che archivia 25a giornata la squadra pratolana (al 2° successo stagionale) fanalino di coda del torneo coglie a sorpresa il 1° successo esterno espugnando per 0-2 il campo della squadra sanmarinese (al 9° ko stagionale, il 7° interno) e salendo a quota 11. Termina invece 1-1 il match della 26a giornata al Galileo Mancini con fidardensi (al 2° pari consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) che raggiungono avezzanesi (al 2° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) al 91' su rigore. Con questo punto marchigiani agganciano Vastese a quota 43 mentre abruzzesi sono ora da soli al 3° posto con 44 punti.

0

Prosegue testa a testa tra Matelica e Vis, entrambe vittoriose. Monticelli sconfitto nel finale a Pineto

Capolista (al 2° successo consecutivo) fa suo derby (maceratese) calando poker (4-2) interno alla Sangiustese e mantenendo così un +4 sui pesaresi (al 4° successo consecutivo) corsari (0-2) sul campo della Vastese (al 5° ko consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare). Ascolani sconfitti (2-1) all'88' dai pinetesi (al 2° successo interno consecutivo) dopo aver trovato il pari solo un minuto prima (87') di subire il nuovo vantaggio locale ed ora agganciati a quota 18 dal Fabriano Cerreto che impatta (0-0) sul campo dell'Avezzano (al terzo 0-0 nelle ultime 4 gare). San Nicolò (al 3° successo esterno consecutivo) corsaro (2-3) in casa della Jesina (al 3° ko consecutivo) esce dalla zona play out. Pirotecnico pari (3-3) tra Recanatese ed Agnonese (al 3° pareggio nelle ultime 4 gare).

0

Padova allunga in testa: +9 sul 2° posto, ora occupato dalla Feralpisalò che scavalca Samb. Super rimonta Fermana

Ben 5 blitz esterni in questa 25a giornata. Capolista (al 2° successo esterno consecutivo) espugna in rimonta per 1-3 Santarcangelo. Salodiani guidati da Beggi riscattano ko interno di sabato scorso col Vicenza (che oggi ha riposato, così come Mestre) espugnando per 0-3 Pordenone e scavalcando rossoblu (al 3° pari consecutivo) che impattano (0-0) con la Reggiana scivolando in 3a posizione, a -10 dalla vetta. Renate (al 3° ko consecutivo) sconfitto (1-3) in casa dalla Triestina. Sudtirol (al 2° ko consecutivo) battuto (1-2 ) tra le mura amiche dal Gubbio. Canarini sotto di 2 reti alla fine del 1° tempo, ribaltano match battendo per 4-2 Teramo (al 2° ko consecutivo). Colpaccio Fano (al 1° successo esterno) che espugna Ravenna in rimonta al 94'.

0

Fabriano Cerreto ko. Sangiustese in fuga. Biagio Nazzaro terza

Capolista (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) batte (3-0) Pergolese (al 3° ko consecutivo) e vola a +7 sui fabrianesi sconfitti (0-1) in casa dal Tolentino (che in questa stagione ha battuto fabrianesi 4 volte su 4) . Potrebbe essere allungo decisivo. Biagiotti espugnano il campo dell'Atletico Gallo scavalcandolo (così come il Porto d'Ascoli) in classifica dove salgono al 3° posto a quota 45 (a due soli punti dalla 2a posizione). Montegiorgio (al 2° successo consecutivo) sconfigge (3-1) Folgore Veregra (al 25° ko consecutivo). Forsempronese batte (2-1) in rimonta al 94' Marina (al 2° ko consecutivo) tornando subito davanti al Grottammare al 13°posto a quota 25 (a-3 dalla salvezza diretta).

0

Vis Pesaro e Matelica ko. Fermana in fuga

Capolista (al 2° successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare, il 4° di fila in casa) batte (2-1) in rimonta Agnonese allungando in vetta alla classifica dove si porta a + 7 sui pesaresi e + 8 sui matelicesi sconfitti rispettivamente 3-0 e 2-0 sui campi di Vastese e San Marino (al 2° successo consecutivo). Monticelli ha riposato perdendo 2 posizioni, è infatti scivolato al 10° posto dove è stato pure agganciato dalla Jesina vittoriosa (1-0) sulla Sammaurese. Bene San Nicolò, Romagna Centro e Pineto.

0

Posticipo Girone B: Fano batte all’inglese Teramo e si porta a -1 dalla zona play out

Nel posticipo che archivia 25a giornata del Girone B il fanalino di coda Alma Juventus (al 4°successo stagionale, il 3°interno) dopo 4 ko consecutivi torna al successo imponendosi per 2-0 (restituito il medesimo risultato subito all'andata a Teramo) nel delicato scontro diretto contro i teramani (al 3° ko nelle ultime 4 gare , il 12° stagionale, l'8°esterno) che a fine gara hanno ri-esonerato il tecnico Zauli. La squadra di Cuttone torna dunque a sperare salendo a quota 19, ad un solo punto dagli abruzzesi (che però devono ancora recuperare una gara) ed a -6 dalla zona salvezza (diretta). All’interno anche i risultati e le classifiche degli altri Gironi A e C.

0

Prosegue testa a testa tra Venezia e Parma. Riscatto Pordenone. Samb resta all’8° posto

Lagunari (al 2° successo consecutivo) espugnano (1-2) il campo del Lumezzane (al 5° ko consecutivo, il 1° dopo esonero di De Paola) conservando il 1° posto sempre con un +3 sui parmigiani (al 2° successo consecutivo) corsari (0-1) in casa dell'Albinoleffe. Stecca Padova raggiunto (sull'1-1) al 92' dal Gubbio. Pordenonesi tornano al successo battendo (2-1) Maceratese (al 2° ko nelle ultime 3 gare) scavalcando Reggiana e salendo al 4° posto a quota 45. Nonostante l'inatteso ko (1-2) interno col Forlì rivieraschi (al 7° ko stagionale, il 4° interno) restano in zona Play Off. Esce dalla zona play out Modena (al 4° successo interno consecutivo) che batte (2-1) in rimonta e scavalca Ancona (al 4° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare). Bene anche Santarcangelo e Mantova. Domani si gioca Fano-Teramo.

0

Civitanovese a +12 sul Fabriano Cerreto. Altro pari Porto d’Ascoli, vince Grottammare

Capolista impatta (1-1) a Fossombrone ma allunga ancora sui fabrianesi ed è a soli 4 punti dalla matematica promozione. Portodascolani pareggiano come la scorsa stagione 2-2 ad Urbania restando nella griglia play off. Grottammaresi (al 12° risultato utile consecutivo) battono (2-0) Corridonia avvicinandosi alla salvezza. Bene anche Tolentino, Pergolese (ora 4a) ed Atletico Gallo.

0

Risultati 25a giornata Girone F: riscatto Fano, altro successo per Campobasso ed Agnonese

Fanesi battono (1-0) Jesina portandosi a -4 dal 2° posto. Seconda vittoria consecutiva come la Samb anche per campobassani (3-1 all'Avezzano) ed Olympia (corsara 0-3 a Montegranaro). Bene anche Vis Pesaro, Amiternina (corsara 0-2 ad Isernia, dove si è dimesso De Bellis) e Giulianova (ancora ultimo). Castelfidardo: esonerato Bolzan e sostituito con De Angelis.

0

Recupero Girone F: Campobasso batte di misura Matelica

Il gol di Todino a 15 minuti dalla fine decide il match che archivia la 25a giornata. Campobassani sempre quarti ora con 46 punti , a - 5 dalla Samb terza. Matelicesi (al 2° ko consecutivo) invece restano fuori dalla zona play off , al 7° posto a quota 40. Squalificato per una giornata Paulis.

0

Maceratese torna + 8 sul Fano a cui la Samb recupera 2 punti

Rata espugna Fermo ed allunga sul 2° posto sempre occupato dai fanesi fermati sull'1-1 a Celano. E proprio questo pari fa si che la squadra di Paolucci (al 2° successo consecutivo) corsara nel finale a Scoppito si porti a -3 dai granata. Bene anche Giulianova, Castelfidardo, Termoli e Vis Pesaro. Rinviata per neve Campobasso-Matelica.

0

Recupero Girone F: Termoli espugna Celano in rimonta nel finale

Reti tutte nella ripresa. Molisani rimontano il vantaggio iniziale dei marsicani che rimasti in 9 per proteste subiscono ad un minuto dalla fine la rete del ko. Squadra di Giacomarro resta 4a portandosi però a -1 dalla Maceratese terza e a -6 dal duo capolista. Mentre quella di Morgante (anch'esso espulso) rimane al 14° posto a -6 da salvezza diretta.