Tag play out

0

Play Off: Virtus Verona elimina a sorpresa Triestina ed approda al 2° turno. Play Out: Legnago intravede salvezza

Nel recupero che completa 1°turno del Girone B, clamoroso al Nereo Rocco dove la Virtus Vecomp (11a classificata; espugna per la 1a volta nella sua storia Trieste) si impone (0-1) all'86' eliminando la formazione alabardata (che era giunta 6a). All'interno tutti gli abbinamenti della 2a fase sempre in gara unica dove i veronesi saranno ospiti della Feralpisalò (5a). Negli spareggi salvezza d'andata, legnaghesi (0-1) espugnano Ravenna e Fano-Imolese rinviata per covid a sabato prossimo (22 maggio in cui si doveva giocare il ritorno), mentre nel Girone C Bisceglie piega (2-1) Paganese. Nella 2a giornata della Supercoppa di C Ternana travolge (0-3) a domicilio Como e sabato prossimo gli basterà anche pareggiare sul campo del Perugia (che ha riposato) per vincere il trofeo.

0

Serie B: Pescara vince play out ai rigori ed è salvo, Perugia retrocede in C, Spezia vicino alla storica A

Nello spareggio di ritorno i grifoni restituiscono ai pescaresi il 2-1 in rimonta subito all'andata ma poi dopo i supplementari, perdono 2-4 nei tiri dal dischetto, retrocedendo in 3a serie (dove la squadra umbra manca dal 2014). Nella finale d'andata dei Play Off che valgono la 3a ed ultima promozione in serie A, nonchè l'ultimo verdetto stagionale del calcio italiano, spezzini espugnano (0-1) Frosinone e si avvicinano alla 1a promozione nella massima Serie. Ritorno giovedì sera al Picco. All'interno anche i possibili Gironi di Lega Pro (col Perugia retrocesso che dovrebbe essere inserito in quello B con la Samb).

0

Serie B: confermata penalizzazione Trapani che dunque retrocede in C. Play Out resta Pescara-Perugia

La sentenza del Collegio di Garanzia del Coni, oltre a scongiurare la retrocessione diretta del Club pescarese, sancisce dunque anche la salvezza del Cosenza (che in caso di restituzione dei 2 punti al Trapani avrebbe dovuto disputare play out). All'interno anche i risultati dei Play Off (Turno Preliminare ed andata delle semifinali). In Serie C 3 Società non hanno presentato iscrizione al prossimo Campionato. Si tratta del Campodarsego (Neopromosso, vincitore del Girone C di Serie D) che resterà in D, Robur Siena e Sicula Leonzio.

0

Verdetti Serie B: Ascoli salvo così come il Cosenza, play out è per ora Pescara-Perugia

All'interno i risultati e marcatori della 38a ed ultima giornata del Campionato cadetto e tutti i verdetti della Regular Season e gli accoppiamenti di Play Off e play out (dove la formazione pescarese è scivolata perdendo all'88'sul campo del Chievo ma ancora rischia anche la retrocessione diretta se al Trapani saranno restituiti 1 o 2 punti) Juve Stabia retrocessa in Serie C, Trapani pure ma attende sentenza del 6 agosto che potrebbe cambiare situazione in coda alla classifica.

0

Padova al 2° turno PlayOff con Feralpi, Sudtirol e Triestina. Fano ed Imolese salve. Ravenna ed Arzignano in Serie D

Nelle 5 sfide del 1°turno play off disputati ben quattro sono finite a reti bianche. Padovani grazie allo 0-0 interno con la Samb si qualificano per la 2a fase (sempre in gara unica) e domenica ospiteranno la Feralpisalò. L'altro match domenicale in programma nel Girone B è Alto Adige-Triestina. Nel Girone A avanza Novara che pareggia (0-0) con l'Albinoleffe. In quello C avanti Catania che rimonta 2 reti e batte (3-2) al 92'la Virtus Francavilla e Catanzaro e Ternana che impattano 0-0 ed eliminano Teramo ed Avellino. All’interno tutti i risultati e marcatori del 1°Turno play off (dentro anche gli abbinamenti del 2°turno sempre in gara unica) e degli spareggi play out dei tre Gironi e anche i risultati del Campionato di Serie B. Nei play out di ritorno fanesi bissano successo dell'andata, imponendosi stavolta per 0-1 sul campo dei ravennati che retrocedono nei Dilettanti, così come arzignanesi che dopo il ko (1-2) interno dell'andata impattano 0-0 ad Imola.

0

Juventus B batte Ternana e vince Coppa Italia di Serie C. Fano ed Imolese intravedono salvezza

A Cesena, la Juve Under 23 si impone per 2-1 in rimonta sulle fere (alla 2a finale persa dopo quella del 1981), conquistando il trofeo di 3a serie per la 1a volta nella sua giovane storia ed entrerà ai Play Off al 3° (1a Fase Inter-Girone-Nazionale) turno. Nei play out d'andata fanesi regolano (2-0) Ravenna (che esonera il tecnico Foschi) ed imolesi superano (1-2) a domicilio sul neutro di Verona l'Arzignano. Ritorno martedì 30 giugno . All'interno anche i risultati e marcatori play out degli altri Gironi A e C, i risultati del Campionato di Serie B e gli abbinamenti del 1°turno (di martedì 30 giugno) Play Off (Padova-Samb in diretta tv in chiaro su Rai Sport).

0

Play Off Nazionali Lega Pro: Pisa espugna Trieste negli extratime ed è promosso in Serie B

Dopo il 2-2 dell'andata, nella finale B di ritorno, pisani espugnano per 1-3 dopo i tempi supplementari il Nereo Rocco, tornando in B (dove mancano dalla stagione 2016/17), dove Salernitana vince (4-2) ai rigori il play out e si salva, Venezia invece retrocede in C. Sabato prossimo l'altra finale (A) di ritorno Play Off: Trapani-Piacenza (all'andata 0-0).

0

Entrambe pari le finali d’andata Play Off: Pisa rimonta 2 volte Triestina e a reti bianche Piacenza-Trapani

Il match dell'Arena Garibaldi, giocato mercoledì è terminato 2-2 con i pisani che hanno raggiunto alabardati all'85'. Termina invece 0-0 la sfida del sabato sera al Garilli. Oggi pomeriggio il match (Triestina-Pisa) di ritorno al Nereo Rocco deciderà la prima delle ultime 2 promozioni in Serie B. Nello spareggio Inter-Girone play out Bisceglie restituisce alla Lucchese l'1-0 dell'andata ma poi perde (2-3) ai rigori, retrocedendo in Serie D, toscani salvi sul campo, nonostante i 23 punti di penalizzazione con cui avevano chiuso Regular Season del Girone A.

2

Finali Play Off, Serie C: Pisa-Triestina e Piacenza-Trapani

Nelle 4 semifinali di ritorno: pisani sconfiggono di nuovo Arezzo stavolta per 1-0 e nella finale sfideranno alabardati che dopo l'1-1 di Salò, regolano (2-0) Feralpi, piacentini sconfitti (1-2) in casa dall'Imolese passano in virtù dello 0-2 esterno dell'andata ed in finale affronteranno trapanesi che se la cavano grazie al miglior piazzamento (2°posto) con 2 pareggi (2-2 ed 1-1) nel derby siciliano col Catania (che ha chiuso in 8 uomini match di ritorno). Finalissime sempre in gara doppia (si parte domani sera all'Arena Garibaldi di Pisa) valgono 2 posti in Serie B, dove il Verona ha riconquistato la A ribaltando il 2-0 dell'andata del Cittadella. In D Avellino Campione d'Italia Dilettanti (battuto ai rigori Lecco).

0

Piacenza e Pisa corsari ad Imola ed Arezzo, ipotecano finali. Pari Feralpisalò-Triestina e Catania-Trapani

Giocate le 4 semifinali d'andata dei Play Off Nazionali di Serie C. Piacentini espugnano (0-2) il campo dell'Imolese, mentre pisani vincono (2-3) in rimonta il derby in terra aretina. Alabardati falliscono rigore del possibile 0-2 e poi vengono raggiunti (sull'1-1) dai salodiani. Nel derby siciliano, al Massimino catanesi rimontano due reti ai trapanesi pareggiando (2-2) all'86'. Gare di ritorno domenica sera. In Serie B: Cittadella vince finale d'andata dei Play Off, battendo (2-0) Verona ed avvicinandosi ad una storica promozione in A, mentre Palermo se la cava con una penalizzazione di 20 punti, il Foggia è retrocesso ed il play out torna ad essere: Venezia-Salernitana. All'interno tutti i risultati post season di C, B e D (finale scudetto: Lecco-Avellino).

0

Pordenone vince Supercoppa di Serie C. Play out Girone B: Rimini salvo, retrocede Virtus Verona

Nella 3a ed ultima giornata del Girone Triangolare ramarri travolgono (3-0) Juve Stabia conquistando il trofeo e succedendo nell'albo d'oro al Padova. Dopo aver perso la gara d'andata 1-0 in terra veneta, la squadra romagnola vince per 2-0 il match di ritorno e si salva condannando alla retrocessione la matricola veronese. Nel Girone A Lucchese (19a) vince (0-1) anche sul campo del Cuneo (18°) che retrocede . In quello C Bisceglie (17°) batte (4-3) Paganese (18a) condannandola alla retrocessione. Spareggio (play out) Inter-Girone: Lucchese-Bisceglie. All'interno tutti i risultati anche dei Play Off di Serie B (dove la finale Play Off è a sorpresa Cittadella-Verona e dove si giocherà il play out: Foggia-Salernitana) e D (dove il Matelica ha vinto Play Off del Girone F ed ora spera nel ripescaggio in C)

0

Arezzo, Feralpisalò ed Imolese (a Monza) vincono gara 1. Pari Carrarese-Pisa e Potenza-Catania

Nei match d’andata dei quarti (1a Fase Inter-Girone Nazionale) dei Play Off di Serie C: aretini travolgono (3-0) Viterbese, salodiani piegano (1-0) Catanzaro ed imolesi espugnano (1-3) in rimonta il campo del Monza ipotecando semifinali. Catanesi raggiunti (sull'1-1) al 90' sul terreno dei potentini. Pisa rimonta due reti pareggiando (2-2) il derby di Carrara. Gare di ritorno domani (mercoledì). Andata play out: nel Girone B Virtus Verona batte (1-0) Rimini , in quello A, Lucchese ipoteca salvezza battendo (2-0) Cuneo, mentre nel C, Paganese piega (2-1) Bisceglie. All’interno tutti i risultati e marcatori anche della 2a giornata di Supercoppa di C e Poule Scudetto di Serie D.

0

Matelica nella storia: batte di misura Messina e vince la Coppa Italia di Serie D

Nella finale di Latina la formazione di Patron Canil e guidata in panchina da Tiozzo supera per 1-0 (gol partita al 7'dell'attaccante argentino Dorato) la blasonata nobile decaduta compagine siciliana (giunto 12a con un + 1 sulla zona play out nel Girone I). Quella matelicese (giunta 2a in Campionato con 80 punti, alle spalle del Cesena nel Girone F) è la prima squadra marchigiana a vincere questo trofeo ed ora dovendo giocare (domenica 26 maggio) anche la finale Play Off del Girone F contro la Recanatese, può sperare nel ripescaggio in Serie C. All'interno anche tutti i risultati di Poule Scudetto, Play Off (anche quelli Nazionali d'Eccellenza) e play out.

0

Eccellenza Marche: Porto Sant’Elpidio approda ai Play Off Nazionali, San Marco ed Atletico Alma sono salve, retrocedono Camerano e Biagio Nazzaro

Nella finale in gara unica del Ferranti i portoelpidiensi (giunti secondi) hanno battuto per 2-1 il Fabriano Cerreto (3°) , approdando così alla fase Nazionale dove nelle semifinali affronteranno la Torrese, giunta 2a e poi ha vinto Play Off nell’Eccellenza Abruzzo . Nei due spareggi salvezza in gara unica è stato rispettato il fattore campo, con entrambe le sqadre locali meglio-classificate che si sono imposte in rimonta per 2-1. Servigliano Lorese (giunto 13°) si salva battendo cameranesi (16esimi) che sono invece retrocessi fallendo nel 1° tempo (chiuso in vantaggio) il rigore del possibile 0-2. Salvi anche fanesi (14esimi) che battono biagiotti (15esimi), retrocessi dopo 15 stagioni consecutive nel Massimo Campionato Regionale.

0

Girone F: finale Play Off sarà Matelica-Recanatese. Avezzano e Vastese salve, retrocedono Santarcangelo ed Agnonese

Pergolettese (ex Pergocrema) ed Avellino sono le ultime 2 squadre direttamente promosse in Serie C avendo vinto gli spareggi promozione rispettivamente del Girone D e G battendo (2-1 e 2-0) Modena (esonerato tecnico Bollini) e Lanusei. Matelicesi in attesa di giocare la finale di Coppa Italia (sabato prossimo a Latina contro il Messina) vincono per 1-0 la semifinale post season contro la Sangiustese. Nell'altra semifinale leopardiani regolano (2-0) grazie alle reti dei loro bomber (Sivilla e Pera) Pineto. Finalissima in gara unica posticipata a domenica 26 maggio. Nella 1a giornata del Girone triangolare 2 della Poule Scudetto, Cesena espugna (0-1) il campo della Pianese. All’interno tutti i risultati.

0

Viterbese batte Monza al 91’e vince Coppa Italia di Serie C. Samb giocherà Play Off a Bolzano

Dopo il 2-1 dell'andata per i brianzoli, viterbesi (alla 2a finale consecutiva), riscattano il ko dell'anno scorso con l'Alessandria imponendosi per 1-0 (gol partita trovato nel 1° dei 5 minuti di extra-time dal difensore bulgaro Atanasov) in pieno recupero nel match di ritorno, conquistando il trofeo di 3a serie per la 1a volta nella loro storia e parteciperanno ai Play Off dove entreranno in gioco al 3° (1a Fase Inter-Girone-Nazionale del 19 e 22 maggio) turno. La squadra di Magi domenica nel 1° turno sarà ospite del Sudtirol, mentre quella di Brocchi ospiterà la Fermana. All'interno tutti gli abbinamenti.

0

Cesena impatta a Giulianova ed è promosso in Serie C. Sangiustese nei Play Off. Isernia retrocesso

La formazione cesenate pareggia (1-1) sul campo dei giuliesi (salvi) e vince il Girone F con un +3 sul Matelica, tornando così in 3a Serie (dove manca dal 2009). Sangiustesi (al 2° successo consecutivo) battono (2-1) Jesina e scavalcano Francavilla (bloccato sul pari interno dalla Savignanese) salendo al 5° posto. La squadra molisana guidata da Silva nonostante il pari (1-1) di Matelica è penultima e raggiunge il fanalino di coda Castelfidardo (al 2° ko consecutivo), retrocedendo direttamente in Eccellenza. Forlì batte (2-0) Recanatese e si salva,, scavalcando Vastese (al 2° ko consecutivo) che perde (3-2) scontro diretto sul campo dell'Agnonese e scivola al 16° posto ed in zona play out. Bene Montegiorgio, Sammaurese, Avezzano (al 2° successo consecutivo) e Santarcangelo. Ricciardo capocannoniere. Nel Girone E promossa la Pianese, in 2 Gironi (C e G) sarà spareggio per decidere promozione. All’interno tutti i verdetti l'ultima giornata del Massimo Campionato Dilettanti e gli accoppiamenti di Poule Scudetto e dei Play Off e play out anche degli altri Gironi.

1

Samb chiude al 9° posto e nei Play Off affronterà (per ora) il Sudtirol. Fano retrocesso in Serie D

Nel 1° turno in gara unica del Girone B, Sambenedettese (al 2° successo consecutivo, l'11° stagionale, il 2° esterno) che ha chiuso in bellezza Regular Season espugnando (1-3) Fermo, dovrebbe giocare domenica prossima a Bolzano sul campo della squadra altoatesina (al 3° ko consecutivo e senza segnare) oggi travolta (0-3) in casa dal Monza (5°), che se mercoledì vincerà Coppa Italia, i rossoblu sarebbero ospiti del Vicenza (al 2° successo consecutivo) che conserva 8a posizione espugnando Bergamo al 92'. Spareggio play out sarà Virtus Verona-Rimini. Alma Juventus batte (1-0) Triestina e raggiunge a quota 38 la già citata Virtus Vecomp (sconfitta a Gubbio) ma in base agli scontri diretti retrocede nel massimo Campionto dilettanti dopo 3 stagioni. Pordenone chiude imbattuto in trasferta impattando (2-2) a Salò. Terminano 3-3 i match Giana Erminio-Vis Pesaro e Ravenna-Imolese. Granoche capocannoniere. All’interno tutti i verdetti e gli accoppiamenti (Play Off e play out) dei tre Gironi.

0

Pro Patria Campione d’Italia Dilettanti 2018

Il titolo di Campione d'italia Dilettanti se lo aggiudica per il 2° anno consecutivo una squadra lombarda. L'Aurora (vincitrice del Girone B) guidata da Ivan Javorčić, succede nell'albo d'oro al Monza, conquistando lo scudetto di Serie D, battendo per 2-1 (3° anno consecutivo che la finale della manifestazione si conclude con questo punteggio) nella finale di San Giovanni Valdarno (Arezzo) la Vibonese (vincitrice del Girone I; veniva da 32 risultati utili consecutivio, ossia 32 gare senza perdere). All’interno tutti i verdetti (parziali) dalla Serie B all’Eccellenza (risultati delle 7 finali d'andata dei Play Off Nazionali in corso) passando per la Serie C .