Tag anticipo 24a giornata

0

Coppa Italia, Serie C: la finale è Juventus Under 23-Ternana

Nelle semifinali di ritorno, Juve B (alla loro 1a storica finale) ribalta il 2-0 dell'andata battendo per 4-0 dopo i tempi supplementari la Feralpisalò, mentre le fere (alla loro 2a finale dopo quella del 1981 persa contro l'Arezzo) forti del 2-0 dell'andata impattano 0-0 a Catania. Finalissima mercoledì 11 marzo (andata ad Alessandria) e 15 aprile (ritorno a Terni) . Nella Coppa Italia di Serie D Fasano che ha travolto (4-0) Tolentino nella semifinale di ritorno, è la prima finalista. L'altra dovrebbe essere la Folgore Caratese che ha vinto 0-3 a tavolino il match d'andata sul campo della Sanremese. In Serie B Spezia (al 4°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) vince recupero della 17a giornata battendo (3-2 in rimonta) Cremonese (al 3°ko consecutivo) e sale in 2a posizione, agganciando Crotone e Frosinone, mentre nell'anticipo del venerdì Cittadella espugna Pescara.

0

Anticipo Girone B: Imolese raggiunge Ravenna al fotofinish

Il match (derby romagnolo) del Comunale Romeo Galli che apre 24a giornata (5a di ritorno), termina 1-1 con i locali che acciuffano il pari al 93', dopo che gli ospiti avevano chiuso 1a frazione in vantaggio. Ravennati (al 2°pari consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare, il 6° stagionale, il 3°esterno; 4° risultato utile di fila) con questo pareggio agganciano almeno per adesso Gubbio a quota 24, uscendo dalla zona play out dove invece scivola per ora Fermana (lunedì ospite della Samb al Riviera). Imolesi (al 2°pari consecutivo, il 10°stagionale, il 5°interno; 3° risultato utile di fila) invece restano per ora 17esimi. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Monza travolge con un poker (4-0) Lecco e si porta per ora a +18 sul Pontedera, mentre in quello C termina 0-0 Paganese-Cavese. All’interno anche i risultati della 22a giornata di Serie B (dove Ascoli si riscatta calando un tris sul campo del fanalino di coda Livorno).

0

Anticipo Girone F: Campobasso batte in rimonta San Nicolò, calando poker

Nel match che apre 24a giornata (7a di ritorno) sul neutro di Giulianova, molisani (al 10° successo stagionale, il 6° esterno) vincono 2-4 agganciando per ora San Marino all'8° posto a quota 35 (sarebbero 39 i punti del Campobasso senza i 4 punti di penalizzazione). Mentre teramani (al 2°ko interno di fila, il 13°stagionale, il 7° complessivo in casa) restano in 12a posizione a pari punti (25) con la Jesina.

0

Anticipo Girone B: Sudtirol espugna Forlì

Termina 1-3 la gara del Tullo Morgagni che ha aperto 24a giornata (5a di ritorno). Sudtirolesi con questo successo (il 6° stagionale, il 2° in trasferta) agganciano almeno per ora Santarcangelo al 12°posto a quota 27. Forlivesi (all’11° ko stagionale, il 5°interno; venivano da 3 successi intersi consecutivi con Reggiana, Venezia e Padova) domenica prossima ospiti della Samb al Riviera, invece rimangono per adesso al 14° posto a pari punti (23) con l'Ancona . All’interno anche il risultato dell'anticipo del Girone A e i risultati del Girone C.

8

Matelica batte San Nicolò. Decide Esposito che poi espulso salterà la Samb

Nell'anticipo della 24a giornata del Girone F, matelicesi (al 4° successo consecutivo e senza subire reti, il 10° nelle ultime 11 gare) espugnano il Bonolis, restituendo ai teramani lo 0-1 dell'andata, salendo a 51 punti e portandosi momentaneamente a -4 dalla capolista. Gol partita al 30' di Vittorio Esposito su rigore che poi è stato espulso al 94' per doppia ammonizione e dunque salterà il big match prossima giornata al Giovanni Paolo 2° contro i rossoblu.

0

Anticipo Girone F: Maceratese impatta a reti bianche col San Nicolò

Aspettando gare domenicali capolista pareggia 0-0 in casa con la formazione teramana (al 3° pari consecutivo, il 12° stagionale) guadagnando solo un punto in classifica e salendo a quota 56, + 9 sul Fano che domani ospiterà il Termoli. Mentre abruzzesi agganciano Jesina (che domani sarà ospite della Samb) all'8° posto a quota 33.

0

Anticipo Girone F: Matelica ko a Giulianova

Aspettando partite domenicali nella gara che ha inaugurato 24a giornata giuliesi (unici finora ad aver battuto Ancona) spengono forse definitivamente il sogno promozione dei matelicesi. Ancona se batte Amiternina può sferrare fuga decisiva verso la Serie C.