Programma 15a giornata d’andata Eccellenza Marche di domenica 15 dicembre 2013 ore 14,30:
Castelfidardo-Folgore Falerone Montegranaro
Elpidiense Cascinare -Grottammare
Montegiorgio-Urbania
Pagliare-Biagio Nazzaro
Portorecanati-Cagliese (Giocata sabato 14 dicembre) 2-1 (8’e 50’Caporaletti, 69’Cossa [C]. Espulsi: al 46′ il giocatore-allenatore Cipolla per proteste ed al 73’Casavecchia anch’esso della Cagliese per doppia ammonizione)
Samb-Tolentino rinviata a data da destinarsi per motivi di ordine pubblico
Trodica-Monturanese
Vigor Senigallia-Forsempronese
Vismara-Corridonia (Giocata sabato 14 dicembre) 0-1 (87’Fusari. Al 90′ espulso Federico Rossini del Vismara per gioco falloso)

CLASSIFICA: Samb 38 , Biagio Nazzaro Chiaravalle 30, Castelfidardo 29, Trodica 25, Portorecanati * 25,Tolentino 23, Folgore Falerone Montegranaro ed Urbania 21, Montegiorgio 20, Vismara * 19, Corridonia * 17, Forsempronese, Pagliare e Vigor Senigallia 14, Elpidiense Cascinare 13, Grottammare 11 , Monturanese 10, Cagliese * 7.

*= una gara in più.

Prossimo turno, 16a giornata d’andata Eccellenza Marche di mercoledì 18 dicembre 2013 ore 14:30:
Biagio Nazzaro Chiaravalle -Elpidiense
Cagliese-Trodica
Corridonia-Samb
Forsempronese-Pagliare
Grottammare-Montegiorgio
Monturanese-Folgore Falerone Montegranaro
Tolentino-Portorecanati
Urbania-Castelfidardo
Vigor Senigallia-Vismara

L’ultima volta che Grottammare e Montegiorgio si sono affrontati al Pirani risale alla stagione 2009/10 sempre in Eccellenza e finì 0-3 (30’ Cuccù,39’ Argira, 55’ Crocetti su rigore) per i fermani.

STATISTICHE SAMB:
Serie Positiva in corso: 14 risultati utili consecutivi (12 successi e 2 pareggi); 4 successi di fila.
Vittorie: 12 (Con Vigor Senigallia , Forsempronese, Pagliare, Vismara, Elpidiense, Montegiorgio, Portorecanati, Castelfidardo, Urbania, Monturanese, Grottammare e Cagliese).
Pareggi: 2 (Con Folgore Falerone Montegranaro e Trodica)
Sconfitte: 0
Gol fatti: 32 (19 in casa e 13 in trasferta) con 9 diversi marcatori : Baldinini (6), Borghetti (2), Guido Galli (1), Padovani (9 di cui 1 su rigore) , Piccioni (1), Tozzi Borsoi (10 di cui 1 su rigore), Traini (1), Varriale (1) e Davide Viti (1).
Gol subiti: 15 (9 in casa e 6 in trasferta).
Differenza reti: +17 (32-15).
Capocannoniere: Romano Tozzi Borsoi con 10 reti (di cui 1 su rigore).
Punti interni: 21 (su 7 gare casalinghe): 7 successi interni consecutivi.
Punti esterni: 17 (su 7 gare in trasferta): 5 successi e 2 pareggi esterni.
Espulsioni (di giocatori): 3 (Fedeli , Giulio Gorini e Davide Viti)
Ammonizioni: 35.
Media inglese: +10.

Statistiche GROTTAMMARE:
Serie Negativa in corso: 4 ko consecutivi.
Vittorie: 3 (Con Trodica, Cagliese e Tolentino)
Pareggi: 2 (Con Monturanese e Corridonia) .
Sconfitte: 9 (Con Castelfidardo, Urbania, Folgore Falerone, Biagio Nazzaro Chiaravalle, Forsempronese, Vismara, Vigor Senigallia, Samb e Pagliare).
Gol fatti: 12 (6 in casa e 6 in trasferta) con 6 diversi marcatori: Alessandrini (1), Berardini (1), Matteo Calvaresi (1), De Cesare (1), Ferrara (3) e Monaco di Monaco (4 di cui 1 su rigore). Ai 6 diversi marcatori biancocelesti va aggiunta l’autorete di Marconi (Castelfidardo) .
Gol subiti: 21 (13 in casa e 8 fuori) .
Differenza reti: -9 (12-21)
Capocannoniere: Giuseppe Monaco di Monaco con 4 gol (di cui 1 su rigore) all’attivo.
Punti interni: 4 (su 7 gare in casa): un successo, un pareggio e 5 ko interni.
Punti esterni:7 (su 7 gare in trasferta): 2 successi, un pari e 4 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 6 (Berardini, Dion Gibbs, Francesco La Grassa, Monaco di Monaco, Quintili e Ripa)
Ammonizioni: 36.
Media inglese: -17

Statistiche TOLENTINO (che doveva essere il prossimo avversario della Samb prima che la gara fosse rinviata a data da destinarsi per motivi di ordine pubblico):
Vittorie:6 (Con Montegiorgio, Cagliese, Folgore Falerone, Corridonia, Forsempronese e Pagliare)
Pareggi: 5 (Con Trodica, Monturanese, Urbania, Biagio Nazzaro e Vigor Senigallia).
Sconfitte: 3 (Con Castelfidardo, Grottammare e Vismara).
Gol fatti: 24 (15 in casa e 9 in trasferta) con 8 diversi marcatori: Bergamini (1), Bernabei (4), Cinotti (6), Andrea Ciotti (3), Fede (1), Iori (2) , Mandorlini (5) e Federico Ruggeri (1). Agli 8 diversi marcatori cremisi va aggiunta l’autorete di Fenucci (Biagio Nazzaro).
Gol subiti: 16 (10 in casa e 6 in trasferta).
Differenza reti: +8 (24-16).
Capocannoniere: Francesco Cinotti con 6 reti.
Punti interni: 12 (su 7 gare casalinghe): 3 successi, 3 pareggi interni ed un ko.
Punti esterni: 11 (su 7 gare in trasferta): 3 successi, 2 pareggi e 2 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 0.
Ammonizioni: 31.
Media inglese: -5.
Il Tolentino è una squadra dell’omonimo comune in provincia di Macerata. La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche è giunta sesta con 43 punti. La formazione di Aldo Clementi (nuovo), nell’attuale campionato è 6a con 23 punti in 14 partite frutto di 6 successi (1-2 a Montegiorgio alla 2a giornata, 3-0 interno con la Cagliese alla 5a, 4-2 sempre interno con la Folgore Falerone alla 7a, 0-1 a Corridonia alla 9a, 2-0 interno con la Forsempronese alla 12a e 0-4 a Pagliare alla 13a) ,5 pareggi (1-1 interno col Trodica alla 1a giornata, poi altro 1-1 interno stavolta con la Monturanese alla 3a, ancora un 1-1 stavolta ad Urbania nel recupero della 6a giornata, 3-3 interno con la Biagio Nazzaro alla 10a e di nuovo un 1-1 stavolta a Senigallia all’11a) e 3 ko (1-0 sul campo del Castelfidardo alla 4a giornata, 2-0 sul campo del Grottammare all’8a ed 1-3 interno col Vismara alla 14a) .
In Coppa Italia (vinta nella stagione 2011/12) la squadra cremisi si è fermata in “semifinale”. Dopo aver passato il 1° turno vincendo il Girone Triangolare 3 con 6 punti, frutto di 2 successi: 2-3 (25´ Trudo [B.N.], 35´ Cinotti su rigore, 55´ Tommaso Gabrielloni [B.N.], 70´ Nicolosi , 79´ Bernabei) sul campo della Biagio Nazzaro e 3-1 (8′ Cinotti su rigore, 35′ Zancocchia [C], 51′ Iori su rigore, 67’Kakuli) interno col Corridonia, nel 2° turno (valevole come semifinali) è stata inserita nel Girone Triangolare 1 con Castelfidardo e Forsempronese. Nella 1a Giornata del 16 ottobre ha vinto sul campo della Forsempronese per 0-1 (85′ Iori).Il 6 novembre ha riposato tornando poi in campo il 27 novembre quando ha impattato 0-0 con il Castelfidardo non riuscendo a raggiungere la finale del trofeo regionale.

Statistiche ELPIDIENSE CASCINARE (prossimo avversario del Grottammare) :
Vittorie: 3 (Con Vismara, Monturanese ed Urbania).
Pareggi: 4 (Con Forsempronese, Vigor Senigallia, Pagliare e Trodica).
Sconfitte: 7 (Con Corridonia, Samb, Portorecanati, Folgore Falerone Montegranaro, Montegiorgio, Castelfidardo e Cagliese).
Gol fatti: 13 (5 in casa e 8 in trasferta) con 4 diversi marcatori: Bracciotti (5), Frascerra (2), Morlacco (3) e Niccolini (3).
Gol subiti: 22 (9 in casa e 13 in trasferta)
Differenza reti: -9 (13-22).
Capocannoniere: Luca Bracciotti con 5 reti all’attivo.
Punti interni: 6 (su 7 gare casalinghe): un successo, 3 pari e 3 ko interni.
Punti esterni: 7 (su 7 gare in trasferta): 2 successi, un pari e 4 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 5.
Ammonizioni: 46.
Media inglese: -15.
L’ Elpidiense Cascinare è una squadra di Sant’Elpidio a Mare (Fermo) che gioca le sue partite interne allo Stadio Vincenzo Ciccalè di Cascinare (frazione di Sant’Elpidio a Mare ) . La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche è giunta 11a a pari punti (34) col Corridonia ottenendo salvezza diretta evitando play out in quanto meglio messa come differenza reti nei confronti della formazione maceratese.
La formazione del giocatore-allenatore Paolo Siroti (nuovo), nell’attuale campionato è 15a in classifica con 13 punti in 14 partite frutto di 3 successi (1-2 sul campo del Vismara alla 3a giornata , 1-0 interno con la Monturanese all’11a e 0-2 ad Urbania alla 14a), 4 pareggi (0-0 a Fossombrone alla 1a giornata, 2-2 interno con la Vigor Senigallia alla 4a, 0-0 sempre interno col Pagliare alla 6a ed 1-1 sempre interno col Trodica alla 9a) e 7 ko (0-3 interno col Corridonia alla 2a giornata, 3-1 sul campo della Samb alla 5a, 1-2 interno col Portorecanati alla 7a, 4-2 a Montegranaro all’8a, 4-1 a Montegiorgio alla 10a, 1-0 a Castelfidardo alla 12a e 0-1 interno con la Cagliese alla 13a) .
In Coppa Italia la squadra blu-rosso-bianco è stata eliminata chiudendo il Girone Triangolare 5 con un solo punto, perdendo 3-2 (8′ Marcoaldi, 19′ Adamoli, 33′ Bracciotti [E], 70′ Morlacco [E], 82′ De Marco) sul campo del Montegiorgio e poi pareggiando 1-1 ( 8′ Bracciotti [E], 94′ Giorgio Mariani [M]) in casa con la Monturanese.

Statistiche CORRIDONIA (prossimo avversario della Samb mercoledì prossimo nella 16a giornata) :
Vittorie: 4 (Con Elpidiense Cascinare, Cagliese, Folgore Falerone e Vismara)
Pareggi: 5 (Con Portorecanati, Monturanese, Castelfidardo, Grottammare e Vigor Senigallia).
Sconfitte: 6 (Con Trodica, Montegiorgio , Urbania, Tolentino, Biagio Nazzaro Chiaravalle e Forsempronese).
Gol fatti: 10 (5 in casa e 5 in trasferta) con 5 diversi marcatori: Di Giosaffatte (1), Francioni (4), Fusari (1), Marani (1) e Minella (3 di cui 1 su rigore).
Gol subiti: 15 (7 in casa e 8 in trasferta).
Differenza reti: – 5 (10-15).
Capocannoniere: Emanuele Francioni con 4 reti .
Punti interni: 8 (su 7 gare casalinghe): 2 successi, 2 pareggi e 3 ko interni .
Punti esterni: 9 (su 8 gare in trasferta): 2 successi, 3 pareggi e 3 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 6.
Ammonizioni: 42 .
Media inglese: -12.
Il Corridonia è una squadra dell’omonimo comune in provincia di Macerata. La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche è giunta 11a a pari punti (34) con l’Elpidiense Cascinare, ma quest’ultima era messa meglio come differenza reti e dunque si è salvata direttamente mentre la squadra rosso-verde ha dovuto disputare lo spareggio play out vinto (1-0) sul campo contro la Cagliese. Ma in estate dopo aver in un primo tempo respinto il ricorso (sul fatto che prima dell’inizio della partita di spareggio play out , il calciatore della Cagliese Painelli fu dapprima colpito ad un braccio con una bomboletta spray, poi con un pugno al volto e con schiaffi da due tesserati del Corridonia) della Cagliese, la giustizia sportiva lo ha accolto nel 2° grado di giudizio, retrocedendo il Corridonia, poi riammesso in seguito a domanda di ripescaggio.
La formazione di Emiliano Da Col (nuovo), nell’attuale campionato è 11a con 17 punti in 15 partite frutto di 4 successi (0-3 a Cascinare alla 2a Giornata , 3-2 interno con la Cagliese alla 7a, 1-0 sempre interno con la Folgore Falerone all’11a e 0-1 sul campo del Vismara alla 15a) 5 pareggi (0-0 interno col Portorecanati alla 1a Giornata, di nuovo uno 0-0 interno stavolta con la Monturanese alla 5a, ancora uno 0-0 stavolta esterno, a Castelfidardo alla 6a, 1-1 a Grottammare alla 10a ed altro 0-0 stavolta a Senigallia alla 13a) e 6 ko (0-2 interno col Trodica alla 3a Giornata, 1-0 a Montegiorgio alla 4a , 3-0 ad Urbania all’8a, 0-1 interno col Tolentino alla 9a, altro 3-0 esterno stavolta a Chiaravalle alla 12a ed 1-2 interno con la Forsempronese alla 14a).
In Coppa Italia la squadra rosso-verde è stata eliminata nel Girone Triangolare 3 chiudendo con 0 punti dopo aver perso 0-1 (58′ Di Crescenzo) in casa con la Biagio Nazzaro e 3-1 (8′ Cinotti su rigore, 35′ Zancocchia [C], 51′ Iori su rigore, 67′Kakuli) sul campo del Tolentino.

SERIE D GIRONE F

PROGRAMMA DELLA 16A GIORNATA SERIE D GIRONE F DI DOMENICA 15 DICEMBRE 2013 ORE 14,30:
Alma Juventus Fano -Maceratese (Giocata sabato 14 dicembre) 2-0 (7’e 40′ Stefanelli)
Celano Marsica-Bojano
Civitanovese-Amiternina
Fermana-Ancona 1905
Giulianova-Sulmona
Isernia-Recanatese
Matelica-Olympia Agnonese
Renato Curi Angolana-Vis Pesaro
Termoli-Jesina

CLASSIFICA: Ancona 1905 * 33, Maceratese ° 29, Sulmona 28, Matelica e Termoli 27, Giulianova 26, Jesina 24, Vis Pesaro 23, Civitanovese e Fermana 22, Alma Juventus Fano ° 21, Amiternina 19, Celano Marsica 18, Recanatese 15, Olympia Agnonese 14 , Isernia * 10, Renato Curi Angolana 6, Bojano * 3 .
*=un punto di penalizzazione : Ancona per la nota vicenda (della scorsa stagione) Luca Bellucci, Isernia e Bojano per non essersi presentate in campo nei rispettivi match interni (persi poi a tavolino) dell’8a giornata contro la Civitanovese e dell’11a giornata contro il Giulianova.
°= una gara in più

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 453 volte, 1 oggi)