Calcio

0

Riscatto del Porto d’Ascoli che espugna all’inglese Servigliano e resta in zona Play Off

Nell'anticipo del Comunale Settimi che apre 19a giornata (4a di ritorno) d’Eccellenza Marche, dopo 3 ko consecutivi ed il conseguente esonero di Izzotti, portodascolani (al 9° successo stagionale, il 3°esterno) si impongono per 0-2 (un gol per tempo), restando quinti ed agganciando almeno per ora Forsempronese (per ora 4a; che domani ospiterà il Valdichienti) a quota 30. Buona dunque la prima del nuovo tecnico Zappalà. Il San Marco Lorese (al 10°ko stagionale, il 5°interno) resta in zona play out, a quota 19 (così come Azzurra Colli e Grottammare che peràò giocano oggi) e per ora 13°.

0

Samb resta nona. Vicenza batte Modena ed è a +7 su Reggiana e Carpi. Riscatto Padova

Lanerossi (al 2°successo consecutivo) sconfigge modenesi e guadagna altri 2 punti sul 2° posto. Riscatto Carpi che espugna (0-1) Cesena ed aggancia a quota 45 Reggio Audace, fermato sul pari (1-1) a Salò. Segue Sudtirol (al 2°successo consecutivo) che regola (2-0) Vis Pesaro. Ravenna piega (1-0) Fermana (al 2°ko consecutivo; non segna da 3 gare) ed esce dalla zona play out. Imolese batte (1-0) il fanalino di coda Rimini (al 2°ko consecutivo). Nei due posticipi del giovedì che archiviano 20a giornata (1a di ritorno): Gubbio (che aggancia Fano a quota 18) regola (2-0) Triestina che rimane 10a e pari (0-0) Piacenza-Arzignano.

0

Posticipo Girone B: Triestina espugna Piacenza e torna in zona Play Off

Nel match del lunedì sera che ha archiviato 22a giornata (3a di ritorno), riscatto degli alabardati (al 2° successo esterno consecutivo, il 9°stagionale, il 4°complessivo in trasferta) che espugnano (1-2) il Comunale Leonardo Garilli e sorpassano Virtus Verona (ora 11a), salendo al 10°posto a quota 29, a -2 dalla Samb, 9a. Piacentini (al 4° ko stagionale, il 2°interno) invece rimangono in 6a posizione. Domani si torna in campo per il recupero della 20a giornata (1a di ritorno). Le 2 squadre (Piacenza e Triestina) protagoniste di questo posticipo scenderanno invece in campo giovedì rispettivamente in casa con l'Arzignano e a Gubbio .

0

Notaresco corsaro a Jesi si porta a +8 sul Matelica, fermato a Giulianova. Recanatese resta terza. Poker Campobasso

Riscatto del San Nicolò (al 2° successo sempre esterno nelle ultime 3 gare) che batte (0-2) a domicilio il fanalino di coda Jesina (al 3°ko consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare, il 3°interno di fila) guadagnando 2 punti e ristabilendo un distacco cospicuo (8 punti) sui matelicesi che pareggiano 0-0 sul campo del Real (al 3°pari consecutivo) che ha fallito un rigore. Leopardiani vincono (1-2) in casa del Montegiorgio (al 3° ko consecutivo) mantenendo 3a posizione con un +1 sui Campobassani (al 2°successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) che travolgono (4-0) Tolentino. Pineto (al 2°successo consecutivo) espugna (0-1) campo (di Civitanova) della Sangiustese (al 5°ko nelle ultime 6 gare, il 4°interno di fila e che riscivola in zona play out) ed entra in zona Play Off. Vincono anche Atletico Fiuggi (al 3° successo interno consecutivo) e Vastogirardi (al 2°successo consecutivo), salite entrambe a quota 28. Nell'anticipo del sabato Porto Sant'Elpidio cala pokerissimo (0-5) al Chieti (al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4°nelle ultime 5 gare) sul neutro di Ortona, uscendo dalla zona play out.

0

Anconitana espugna Grottammare e balza in testa. Porto d’Ascoli sconfitto in casa da Sassoferrato esonera Izzotti

La squadra dorica (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) vince 1-3 in rimonta al Pirani contro grottammaresi (al 2°ko consecutivo ed ora 14esimi) e sale al comando solitario della classifica con 32 punti, sorpassando Forsempronese (fresca vincitrice della Coppa Italia Regionale) battuta (3-2: tripletta di Mastronunzio) in rimonta al 91' dal Montefano (al 4°successo consecutivo) ed Atletico Gallo (al 2° pari consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare senza vittorie) raggiunto (sull'1-1) al 90' a Fabriano ed ora 2° a -1 dalla vetta, così come Castelfidardo che travolge (3-0) Marina. Clamoroso ko (il 2° consecutivo in Campionato) interno dei portodascolani (che restano comunque in zona Play Off) che sconfitti (1-2) dal fanalino di coda Genga (al 2°successo stagionale ed esterno), dopo Stallone esonerano anche il tecnico che lo aveva rilevato all'8a giornata, sostituendolo per ora con l'allenatore della Juniores Zappalà. Atletico Alma regola (2-0) Urbania.

0

Vicenza batte Carpi e tenta la fuga. Reggiana ora seconda a -5 dalla capolista. Samb scivola al 9°posto

Lanerossi (al 7°successo nelle ultime 8 gare, il 4°interno di fila) vince (1-0) big match della 22a giornata spedendo i carpigiani (al 5°ko stagionale, il 4°esterno ed ora terzi) a -7 dalla vetta. Sudtirol (che rimane 4°) travolge con un poker (4-0) il fanalino di coda Rimini (al 7°ko nelle ultime 8 gare). Colpaccio Modena (al 4°successo nelle ultime 5 gare; non subisce reti da 4 gare), corsaro (0-1) sul campo del Padova (al 3°ko consecutivo; 5°, ora a -13 dalla vetta) che esonera Sullo, sostituendolo con Mandorlini. Arzignano espugna (0-1) il campo del Gubbio (al 3° ko consecutivo, ma deve completare gara di Verona che stava vincendo), uscendo da zona play out. Domani sera si gioca Piacenza-Triestina. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Reggiana espugna Imola. Feralpisalò batte Fermana allo scadere e sorpassa Samb, per ora ottava. Vis 12a

Quattro anticipi aprono 22a giornata (3a di ritorno) del Girone B,. Reggio Audace (al 4°successo consecutivo, il 2°esterno di fila) corsara (1-2) sul campo dell'Imolese (al 3°ko nelle ultime 4 gare, il 2°interno di fila), scavalca almeno per adesso Carpi (oggi ospite del Vicenza), salendo in 2a posizione a -2 dalla vetta. Salodiani battono (1-0) canarini al 90' e salgono per ora al 7°posto, staccando Modena (oggi impegnato a Padova) e sorpassando rossoblu (al 2°ko nelle ultime 3 gare, l'8°stagionale, il 3°interno), battuti (0-1) in casa dai pesaresi (al 2°successo consecutivo). Spettacolare pari (3-3) tra Cesena (che pareggia al 92') e Virtus Verona. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A vincono Renate, Albinoleffe e Giana Erminio e pari Gozzano-Pistoiese, mentre in quello C Viterbese batte (0-1) a domicilio Az Picerno. All’interno anche i risultati della 20a giornata (1a di ritorno) di Serie B (Ascoli battuto 3-1 a Trapani). Nell'anticipo di Serie D Girone F Porto Sant'Elpidio travolge a domicilio Chieti (al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4°nelle ultime 5 gare) con una cinquina (0-5) uscendo almeno per ora dalla zona play out.

0

Forsempronese batte nel finale Porto d’Ascoli e vince Coppa Italia Regionale

La squadra di Fossombrone succede nell’albo d’oro al Tolentino conquistando trofeo d'Eccellenza Marche per la 3a volta nella sua storia. Nella finalissima giocata al Bianchelli di Senigallia, la squadra di Michele Fucili sconfigge per 2-1 all'88' (gol partita di Patarchi) portodascolani (che avevano già perso la finale due anni fa allora per 2-0 contro il Camerano) senza Napolano (squalificato) dopo che la 1a frazione si era conclusa sull'1-1. Ed ora la compagine pesarese affronterà negli ottavi della fase Nazionale (Coppa Italia Dilettanti) il Tiferno Lerchi 1919 vincitore dell’equivalente trofeo umbro.

0

Notaresco battuto in casa dal Campobasso. L’inarrestabile Matelica è ora a -6 dalla vetta. Recanatese ko ad Agnone

Il San Nicolò (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 3° stagionale, il 2°interno) è stato sconfitto (1-3) a domicilio dai campobassani (al 6°successo nelle ultime 7 gare, il 4°esterno di fila; sempre quarti ma ora a -1 dalla Recanatese 3a) con una tripletta firmata da Cogliati. E così matelicesi (al 7°successo consecutivo, il 4°interno di fila) vittoriosi (3-2: tripletta di Vito Leonetti) sul Montegiorgio (al 2°ko consecutivo) si portano a sole sei lunghezze dalla capolista riaprendo ora si davvero tutti i giochi promozione. Leopardiani (al 2°ko nelle ultime 3 gare) sconfitti (2-1) in rimonta dall'Olympia Agnonese (al 2°successo consecutivo) restano a -10 dal vertice. Vastogirardi espugna (2-3) in rimonta al 90'Jesi. Vincono anche Pineto e Sangiustese (buona la prima di Campedelli in panchina con uscita dalla zona play out).

0

Forsempronese aggancia Atletico Gallo in testa. Segue Anconitana a -1. Grottammare ko a Servigliano

Petrianesi (al 3°pari nelle ultime 4 gare) impattano 0-0 in casa col Castelfidardo (al 3° pari nelle ultime 4 gare ed ora 4°a-2 dal duo capolista) e vengono agganciati al comando a quota 30 dalla squadra di Fossombrone (al 5°successo nelle ultime 6 gare e 5°interno consecutivo; mercoledì nella finalissima di Senigallia si giocherà contro il Porto d'Ascoli [che resta nonostante il ko di Colli in zona Play Off] la Coppa Italia Regionale) vittoriosa (2-0) sulla Vigor (al 3°ko consecutivo). Grottammaresi sconfitti (1-0) sul campo del San Marco Lorese in un match chiuso in 9 vs 10 riscivolano in zona play out. Dorici (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) vincono (0-1) sul campo del fanalino di coda Sassoferrato (al 3°ko consecutivo), portandosi ad un solo punto dalla vetta. Montefano (al 3°successo consecutivo) piega (1-0) Valdichienti.

0

Samb settima. Vicenza bloccato a Fermo. Solo Reggiana vince tra le prime sei. Padova cade a Fano

Capolista (al 7°risultato utile consecutivo) pareggia 0-0 sul campo della Fermana (al 5°risultato utile), mantenendo un +4 sul Carpi (all'8°risultato utile) che impatta (1-1) in casa col Sudtirol. Solamente Reggio Audace (al 3°successo consecutivo, il 2°di fila in casa, dove resta ancora imbattuto) battendo (3-1) Ravenna (al 3°ko consecutivo) riduce distanze dalla vetta, portandosi a -5. Vis Pesaro sconfigge (1-0) Cesena. Primo successo interno dell’Alma Juventus che piega (2-1) all’83’ padovani (al 2°ko consecutivo). Imolese batte (0-1) a domicilio e sorpassa Arzignano (al 2° ko sempre interno consecutivo). Rimini batte (2-1) Feralpisalò ma resta ultimo. Virtus Verona-Gubbio sospesa al 78’sullo 0-1 per infortunio arbitro.

0

Anticipo Girone B: Samb espugnando Trieste sale per ora al 7°posto solitario

Il match del Nereo Rocco che apre 21a giornata (2a di ritorno), termina 1-2 per la squadra rossoblu (al 2°successo nelle ultime 3 gare, il 9°stagionale, il 4°esterno) che vince per la 1a volta nella sua storia in terra alabardata e che almeno per adesso in attesa delle gare domenicali sorpassa Modena (che oggi ospita Piacenza) e Feralpisalò (oggi impegnato a Rimini) portandosi in 7a posizione a quota 31 ma soprattutto a +5 sulla Triestina (al 2°ko interno consecutivo, il 10°stagionale, il 5°complessivo in casa) che resta per il momento 11a. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Albinoleffe espugna (2-3) il campo della Pro Patria, mentre in quello C la capolista Reggina (al 1°ko stagionale) è stata travolta (3-0) a sorpresa dalla Cavese e l'Az Picerno ha vinto (0-1) sul campo del fanalino di coda Rieti (penalizzato di 4 punti venerdì) guidato da Roberto Beni. All’interno anche il riepilogo dei risultati della 18a e 19a giornata di Serie B.

0

Anticipo: Porto d’Ascoli sconfitto all’inglese a Colli del Tronto

Nel match del Comunale Colle Vaccaro che apre 17a giornata (2a di ritorno) d’Eccellenza Marche, portodascolani (al 6°ko stagionale, il 3°esterno di fila e senza segnare, il 5°complessivo in trasferta) vengono sconfitti 2-0 sul campo dell'Atletico Azzurra (al 2°successo consecutivo, il 5°stagionale, il 3°interno; 4°risultato utile) che rimane in zona play out ma sale almeno per ora in attesa delle gare domenicali al 14°posto, agganciando il Fabriano Cerreto a quota 18. La squadra di Izzotti invece resta per ora in zona Play Off, a pari punti (27, a -2 dalla vetta) con Castelfidardo (domani impegnata sul campo della capolista Atletico Gallo) e Forsempronese (che domani ospiterà Vigor Senigallia) con cui mercoledì sera a Senigallia giocherà la finalissima in gara unica della Coppa Italia Regionale.

0

Notaresco riprende marcia vincente, rimanendo a +9 sul Matelica. Riscatto Recanatese

San Nicolò (al 4°successo nelle ultime 5 gare) riscatta il ko di fine girone d'andata e vendica quello della 1a giornata, espugnando (1-3) il campo del Vastogirardi (al 2°ko consecutivo) e mantenendo così 9 punti di vantaggio sui matelicesi (al 6°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsari (1-2) a Cattolica. Recanatese, torna al successo piegando (3-2) all'85'Jesina (che aveva rimontato 2 reti). Colpaccio Agnonese corsara (0-1) a Montegiorgio. Vincono anche Atletico Fiuggi (al 2°successo consecutivo) e Tolentino (al 3°successo consecutivo). Avezzano rimonta due reti in pieno recupero (94' e 96') al Campobasso. Nel posticipo del lunedì d'epifania Vastese batte (0-2) a domicilio Chieti, salendo in 6a posizione solitaria, a -1 dalla zona Play Off. Sangiustese esonera Senigagliesi.

0

Poker Porto d’Ascoli, ora a -2 dall’Atletico Gallo (ko), assieme a Castelfidardo e Forsempronese.Grottammare ok.

Portodascolani (all'8°successo stagionale, il 6°interno) travolgono (4-1) Marina grazie anche ad una tripletta dello scatenato Napolano (ora capocannoniere solitario del torneo a quota 11) e si portano così come fidardensi che battono (2-1) all'88' ed agganciano a quota 27 Fossombrone (che aveva raggiunto il momentaneo pari all'85'), a 2 soli punti dalla capolista sconfitta (1-0) sul campo del Valdichienti. Riscatto Anconitana che regola (2-0) e sorpassa Urbania, salendo al 5°posto a -3 dalla vetta. Grottammaresi (al 4°successo stagionale, il 3°interno) piegano (1-0) il fanalino di coda Sassoferrato (al 2° ko consecutivo, il 3°esterno di fila), uscendo dalla zona play out. Colpacci esterni per Montefano (al 2°successo sempre esterno consecutivo) corsaro (0-1) a Fabriano ed Azzurra Colli che espugna (1-2) in rimonta Senigallia.

0

Notaresco cade nel finale a Fiuggi, Matelica batte a domicilio e sorpassa Recanatese,portandosi a -9 dalla vetta

Campionato forse riaperto alla 17a ed ultima giornata d'andata. San Nicolò (al 2°ko stagionale, il 1°in trasferta) a sorpresa viene sconfitto (3-1) in rimonta allo scadere (89' e 93') sul campo dell'Atletico Terme, perdendo imbattibilità esterna. E così matelicesi (al 5°successo consecutivo) corsari (1-2) a Recanati riaprono i giochi, salendo al 2° posto a nove lunghezze dalla capolista. Vincono anche Campobasso (al 5°successo consecutivo ed ora 4°) che sorpassa Montegiorgio (ora 5°), Tolentino (al 2°successo consecutivo ed ora fuori dalla zona play out), Chieti e Cattolica San Marino, quest'ultimo vittorioso (2-1) sul Pineto che dopo Epifani, esonera anche Rachini, richiamando Amaolo. Avezzano richiama Mecomonaco al posto del dimissionario Liguori.

0

Grottammare impatta a reti bianche con l’Azzurra Colli. Forsempronese a -2 dalla vetta. Colpaccio Marina ad Ancona

Fossombrone (al 4°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) corsaro (0-2) a Fano, resta 2a e si avvicina ancora al 1°posto, portandosi ora a due soli punti dalla capolista (bloccata sul pari nell'anticipo del sabato a Porto d'Ascoli). Alle sue spalle entrano in zona Play Off a braccetto a quota 25 (a -4 dalla vetta) montemarcianesi (al 2° successo consecutivo) corsari (2-4 : tripletta di Pierandrei) in rimonta sul campo dell'Anconitana (al 1°ko interno) ed Urbania vittoriosa (3-1) col San Marco Lorese (al 2°ko consecutivo). Colpaccio Montefano che espugna (2-3) Senigallia. Grottammaresi chiudono giro di boa e 2019, pareggiando 0-0 tra le mura amiche del Pirani con la neopromossa squadra collese (al 2°pari consecutivo) e restando così in zona play out così come Fabriano Cerreto che però torna al successo, battendo (1-0) Sassoferrato.

0

Serie C: la ventesima giornata verrà recuperata mercoledì 22 gennaio 2020

Tra le gare della 1a giornata di ritorno (che si doveva disputare domenica 22 dicembre 2019) c'è anche Samb-Fano che si giocherà alle ore 20,45. All'interno anche i risultati di Serie B (dove il Benevento capolista, battendo di misura Frosinone, allunga sul 3°posto, così come il Pordenone [2°] che piega Ascoli, Pescara invece impatta in casa col Trapani).

0

Anticipo: Porto d’Ascoli pareggia in casa con la capolista Atletico Gallo

Nel match del Ciarrocchi che apre 15a ed ultima giornata d'andata d'Eccellenza Marche, portodascolani (al 3°pari stagionale, il 2°interno) chiudono giro di boa e 2019, pareggiando (1-1) con la squadra petrianese (al 2°pari consecutivo, il 5°stagionale, il 2°esterno e per ora a +5 sul 2°posto) capo-classifica ed almeno per ora aggancia Forsempronese (2a) a quota 24 e stacca Vigor Senigallia, Anconitana e Castelfidardo, salendo al 3° posto e dunque rientrando in zona Play Off. Nel match che apre 17a ed ultima giornata d'andata di Serie D Girone F: Jesina (al 3°successo stagionale, il 1°esterno) batte (1-2) a domicilio sul neutro di Civitanova Sangiustese (Al 3°ko consecutivo, il 6°stagionale, il 3°interno), portandosi per ora a -2 dalla zona play out.