Tag statistiche samb

0

Pordenone allunga in vetta, seguono Vicenza e Sudtirol. Primo successo per Samb, Gubbio e Teramo

Capolista (al 4° successo stagionale, il 2° esterno) torna al successo vincendo (1-2) in rimonta sul campo della Vis Pesaro (al 1° ko interno) e salendo a quota 15, +2 sul secondo posto, ora occupato dalla Lanerossi (al 3° successo nelle ultime 4 gare) che travolge (3-0, doppietta di Giacomelli ora capocannoniere) Monza nel big match della 7a giornata. Altoatesini battono (2-0) Triestina. Vincono anche Feralpisalò, (al 3° successo consecutivo) , Ternana (al 2° successo consecutivo) e Virtus Verona (al 1° successo esterno). Perdono imbattibilità Imolese e Rimini. All'interno tutti i risultati compresi quelli dei Gironi A e C.

0

Pordenone impatta ancora, ma resta solo in testa. Samb e Virtus Verona ultime

Ramarri (al 3° pari consecutivo) pareggiano (1-1) in casa col Vicenza restando però al comando solitario, con 12 punti. Termina 1-1 anche l'altro big match Monza-Triestina. 0-0 invece tra Fermana e Sudtirol. Avanzano Imolese (al 1° successo interno) e Ravenna (al 3° successo consecutivo). Bene anche Vis Pesaro e Feralpisalò (al 2° successo consecutivo). Primo successo stagionale per Fano e Ternana, quest'ultima vittoriosa (0-2) sul campo della neopromossa squadra veronese che ora condivide ultimo posto a quota 3 con i rossoblu di Roselli. Intanto Teramo esonera Zichella. All'interno tutti i risultati anche dei Gironi A e C.

1

Anticipo Serie C, Girone B: Rimini raggiunge Teramo in pieno recupero salvando imbattibilità

Termina 1-1 il match del Comunale Romeo Neri che ha aperto 6a giornata. Romagnoli (al 4° pareggio consecutivo, il 2° interno) restano imbattuti acciuffando il pari al 92' ed agganciando almeno per il momento le prossime avversarie (nella 6a e 7a giornata) della Samb Ravenna ed Imolese a 7 punti. Teramani (4° pareggio stagionale, il 2° esterno) passati in vantaggio dopo soli 8 minuti di gioco e rimasti in 10 uomini al 90' restano a secco di successi ma con questo punto agganciano per ora Albinoleffe, Feralpisalò e Gubbio a quota 4. All’interno anche i risultati del Girone C.

0

Altro pari rimediato Pordenone che però è solo in testa. Avanzano Triestina e Vicenza. Ravenna corsaro a Fermo

Ramarri (al 2° pari consecutivo) impattano (1-1) sul campo dell'Imolese (al 3° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) ma guidano la classifica in solitario a quota 11 con un + 1 su un trio di squadre (Fermana, Monza e Triestina). Fermana sconfitta (0-2) in casa dalla formazione ravennate (al 2° successo consecutivo, il 1° esterno; domenica ospiterà Samb) perde imbattibilità e primato . Alabardati (al 3° successo interno consecutivo) battono (2-0) Virtus Verona. Lanerossi (al 2° successo consecutivo, il 1° interno) supera (2-1) in rimonta Vis Pesaro portandosi a -2 dalla vetta. Primo successo stagionale per la Feralpisalò che batte (3-1) Teramo. Stecca ancora Ternana (al 2° pari consecutivo) che pareggia (1-1) col Renate.

0

Posticipo Girone B: Vicenza travolge Feralpisalò a domicilio, salendo al 6° posto

Nella gara del Comunale Lino Turina che archivia 4a giornata Lanerossi Virtus (al 1° successo stagionale ed esterno; 4° risultato utile consecutivo) espugna per 0-3 il campo della Feralpi (al 2° ko stagionale, il 1° interno; non ha ancora segnato in questo Campionato; deve recuperare la gara di Terni della 3a giornata) agganciando Imolese a quota 6. La squadra salodiana resta per ora ultima a quota 1 in compagnia della Ternana (che però deve recuperare tre gare). All'interno anche il programma di Serie C dalla 6a alla 9a giornata ed i risultati degli altri Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Monza cade a Ravenna. Fermana e Pordenone in testa. Samb penultima assieme al Fano

Squadra brianzola (al 1° ko) sconfitta (1-0) a sorpresa dalla formazione ravennate (al 1° successo stagionale) perde imbattibilità così come Sudtirol battuto (3-2) sul campo della Virtus Verona (al 1° successo stagionale). Pordenonesi impattano (2-2) in casa del Rimini (al 2° pari consecutivo), venendo agganciati in vetta dai fermani (al 2° successo consecutivo, il 1° esterno; non ha ancora subito reti) corsari (0-1) sul campo del Renate (al 2° ko consecutivo, il 1° interno). Primo successo anche per la Giana Erminio che scavalca squadra di Magi, ora virtualmente ultima (visto che le 2 squadre dietro debbono recuperare diverse gare). Ternana impatta (0-0) in casa della Vis Pesaro (al 2° pari consecutivo). Domani sera si gioca Feralpisalò-Vicenza. All'interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri Gironi A e C e quelli di Serie B.

2

Monza e Pordenone restano in testa a punteggio pieno. Samb già a -7 dalla vetta

Dietro al duo capolista che comanda a quota 9, in virtù del 3° successo consecutivo ottenuto battendo (1-0) rispettivamente Renate (al 1° ko stagionale) e Virtus Vecomp (al 3° ko consecutivo; unica squadra rimasta per ora al palo) ci sono a 2 lunghezze Fermana (vittoriosa su Giana Erminio che domenica ospiterà Samb) e Sudtirol (che impatta 0-0 in casa col Fano, al 1° punto raccolto). Triestina travolge (3-0) Ravenna (al 2° ko consecutivo). Vicenza (al 3° pari consecutivo) pareggia (1-1) al 95' col Rimini. All'interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Monza, Pordenone e Sudtirol in testa a punteggio pieno. Primo punto per Samb,Teramo e Feralpi

Brianzoli, pordenonesi ed altoatesini corsari rispettivamente a Verona (0-2), Bergamo (1-2) e Ravenna (0-1) e tutti e tre al 2° successo consecutivo, comandano con 6 punti dopo 2 gare. Vis Pesaro (ospite mercoledì al Riviera) batte (2-1: doppietta di Olcese) in rimonta Gubbio, conquistando 1° successo stagionale, così come Imolese e Rimini. Fermana impatta (0-0 come Teramo-Samb) a Salò. Pari anche (1-1) Renate-Vicenza. Virtus Vecomp e Fano (che però deve recuperare gara interna con la Ternana rinviata a data da destinarsi) ancora al palo. All'interno i risultati del Girone B (con marcatori) e dei Gironi A e C e di Serie B.

0

Nel Girone B partono male Teramo e Samb, bene invece Sudtirol, Renate, Fermana e Monza

Rinviate in data da destinarsi ben 6 gare tra cui Ternana-Rimini. Come scorsa stagione teramani sconfitti 1-0 a Bolzano. Fermani battono (2-0) la neoprossa Virtus Vecomp. Monzesi in attesa di Berlusconi e Galliani piegano (1-0) Feralpisalò. Vicenza impatta in casa a reti bianche con la Giana Erminio. Pari (1-1) anche tra Gubbio e Ravenna. All'interno risultati degli anticipi del Girone B (anche i marcatori) e degli altri due Gironi A e C . Tra oggi e domani le altre gare (esclusi i rinvii) della 1a giornata.

0

Cosenza e Reggiana battono di misura Samb e Siena. Pari a Salò e Viterbo

Nell’andata dei quarti dei Play Off Inter-Girone Nazionali di Serie C, reggiani e cosentini (al 3° successo consecutivo) fanno valere il fattore campo battendo per 2-1 rispettivamente rivieraschi (all'86') e senesi (in rimonta). Terminano in parità i match Feralpisalò- Catania (1-1) con i locali raggiunti nella ripresa (a 17 minuti dalla fine) e Viterbese-Sudtirol (2-2) con la squadra ospite raggiunta all'88'. Tutti e 4 i match sono ancora aperti. Domenica si deciderà la qualificazione alle semifinali. All'interno risultati e marcatori di questo 4°turno (quarti) e delle semifinali della Poule Scudetto Dilettanti.

2

Padova vince Supercoppa di Serie C. Play out Girone B: Vicenza salvo, retrocede Santarcangelo

La squadra biancoscudata vincitrice del raggruppamento centro-nord succede al Foggia, aggiudicandosi per la 1a volta anche il trofeo assoluto di 3a Serie, espugnando (0-1) Lecce e chiudendo Girone Triangolare a punteggio pieno (6). Nessuna sorpresa e nessuna rimonta nei match di ritorno degli spareggi salvezza, nemmeno negli altri 2 Gironi (A e C). Solo un successo e 2 pareggi. Ai vicentini (giunti 18esimi) dopo il 2-1 dell’andata basta un pareggio (1-1) per salvarsi, condannando la squadra riminese (17a) alla retrocessione in Serie D dopo 7 stagioni nei Professionisti. Cuneo (18°) si salva difendendo l’1-0 dell’andata, impattando 0-0 sul campo del Gavorrano (17°) che retrocede. Paganese (17a) dopo il 2-2 dell'andata batte (2-1) in rimonta Racing Fondi (18°) condannandolo alla retrocessione. All'interno tutti i risultati ed il programma dei Play Off anche di Serie B dove il Bari è stato penalizzato.

30

Play Off Serie C: ai quarti la Samb “pesca” il Cosenza

Effettuati i sorteggi del 4° turno. Alla squadra rossoblu tocca dunque la formazione calabrese giunta 5a nel Girone C e che finora nella post season ha eliminato Sicula Leonzio (2-1 interno), Casertana (1-1 interno) e Trapani (doppio successo: 2-1 interno e 0-2 esterno). Andata mercoledì 30 maggio al San Vito Gigi Marulla e ritorno domenica 3 giugno al Riviera delle Palme. La vincente della doppia sfida affronterà quella di Viterbese-Sudtirol. Gli ultimi 2 precedenti (1 al San Vito ed 1 al Riviera delle Palme) tra le due squadre risalgono ai tempi della Serie B stagione 1988/89 e finirono entrambi 1-0 per i calabresi. Ancora nessuna sfida incrociata nel Girone B (del quale sono ancora in corsa ben 4 squadre). All'interno tutti gli accoppiamenti della 2a Fase Nazionale .

4

Verdetti Serie B: Ascoli ai play out contro l’Entella, stecca Frosinone, Parma torna in Serie A

Ciociari costantemente tra le prime 2 posizioni durante la stagione falliscono la promozione diretta venendo raggiunti sul 2-2 dal Foggia all'89' e così ora dovranno disputare Play Off come la scorsa stagione da terzi. Terza promozione consecutiva (dalla D alla A, passando per la Lega Pro) per i ducali. Novara battuto (0-1) in casa dalla squadra ligure retrocede in Serie C. All'interno risultati, classifica finale e gli accoppiamenti Play Off e play out.

24

Fase Nazionale Play Off: la Samb affronterà il Piacenza

Alla squadra rossoblu tocca dunque la formazione emiliana giunta 8a (è la posizione di classifica più bassa tra le squadre rimaste in corsa) nel Girone A e che nei primi 2 turni post season in gara unica ha eliminato Giana Erminio (4-2 interno) e Monza (0-1 esterno). Andata domenica al Garilli alle ore 20,30 e ritorno mercoledì 23 maggio sempre alle 20,30 al Riviera delle Palme. Gli ultimi 4 precedenti (2 al Riviera delle Palme e 2 al Garilli) tra le due squadre risalgono ai tempi della Serie B e finirono tutti 0-0. All'interno tutti gli accoppiamenti degli ottavi (1°Turno Nazionale) dove come la scorsa stagione si affronteranno Juve Stabia e Reggiana.

0

Samb chiude al 3° posto. Sudtirol secondo, Reggiana quarta ed Albinoleffe quinto. Teramo ai play out

Altoatesini (al 3° successo consecutivo) battendo (1-0) Mestre (al 3° ko consecutivo; chiude 10°) guadagnano miglior piazzamento nella griglia Play Off dove la squadra rossoblu che bissa a Trieste l'1-1 dell'andata al Riviera chiudendo terza, entrerà in gioco al 3° Turno (1a Fase Nazionale) del 20 e 23 (in casa) maggio. Padova batte (1-0) Gubbio. Bergamaschi salgono in 5a posizione regolando (2-0) Vicenza che chiude ultimo e sarà l'avversario dei teramani nel post season per non retrocedere. Fano espugna Fermo dove bissa l'1-0 dell'andata ed è salvo. Simone Guerra capocannoniere. All'interno tutti i verdetti e gli accoppiamenti (Play Off e play out) dei tre Gironi.

0

Penalizzazioni: nel Girone B Mestre col -2 scivola al 10° posto a quota 44

Ad una giornata dal termine continuano le penalità spezzatino. Penalizzate 6 società, tre delle quali per l'ennesima volta in questa stagione. Squadra veneziana scivolata in 10a posizione rischia di perdere partecipazione (che era matematica domenica) ai Play Off (per i quali ora torna in corsa oltre Triestina anche Ravenna). Nel Girone A sono stati tolti 2 punti a Gavorrano e Piacenza. Nel Girone C invece tolti 10 punti al Matera (che passa da -9 a -19), 6 al fanalino di coda già matematicamente retrocesso Akragas (che passa da -9 a -15) e 5 al Siracusa (che passa da -5 a -10). All’interno le 3 classifiche aggiornate dopo le sanzioni e i possibili accoppiamenti (ad oggi) dei Play Off e dei play out .

0

Samb agganciata da Sudtirol e Reggiana ma grazie alla classifica avulsa a tre è ancora seconda

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) che come risaputo a fine gara hanno esonerato Capuano, cadono (0-1) in casa con l'Albinoleffe (al 2° successo consecutivo ; ora 9° e matematicamente nei Play Off) venendo agganciati a quota 52 dai sudtirolesi (al 2° successo consecutivo) corsari (1-2) a Ravenna e reggiani che impattano (1-1) col Padova (al 3° pari per 1-1 consecutivo). Feralpisalò travolge (4-1) Triestina (al 2° ko consecutivo). Renate (al 2° successo consecutivo) batte (2-0) Fermana. Santarcangelo cala poker (0-4) sul campo del Mestre (al 2°ko consecutivo) uscendo dalla zona play out dove entra Teramo che impatta (0-0) a Fano ed esonera Palladini. Negli altri 2 Gironi (A e C) Livorno e Lecce hanno ottenuto matematica promozione in Serie B.

0

Reggiana sconfitta a Bergamo. Samb resta seconda. Padova matematicamente promosso in Serie B

Termina 1-0 per l'Albinoleffe il posticipo dell'Atleti Azzurri d'Italia che archivia 36a giornata. Con questo successo bergamaschi (al 3° successo interno consecutivo, l'11° stagionale, il 7°complessivo in casa) scavalcano Triestina e Ravenna salendo al 10° posto, entrando così in zona Play Off. Granata (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 9° stagionale, il 6°esterno; non segna da 3 partite) invece restano terzi a-1 dai rossoblu e domenica ospiteranno la neo-promossa squadra padovana che torna tra i cadetti dopo 4 anni . Nel Girone C Trapani (ora 2°) espugna (1-2) il campo del Catania (battuto anche all'andata ed ora 3°) agganciandolo a quota 67, a -4 dal Lecce (che ha riposato ma è vicinissimo alla promozione).

0

Padova ad un passo dalla Serie B. Samb ancora seconda, Reggiana permettendo

Domani sera si gioca Albinoleffe-Reggiana. Se il posticipo non terminerà col successo dei granata capolista (al 2° pari consecutivo) oggi raggiunta sul pari (1-1) a Fermo, sarà matematicamente promossa con 2 giornate d'anticipo. Rossoblu (al 2° ko esterno consecutivo) pesantemente sconfitti (4-0) sul campo del redivivo Pordenone (al 3° successo interno consecutivo ed ora 8°) almeno per adesso restano secondi. Sudtirol piega (3-2) Feralpisalò salendo in 4a posizione. Colpacci esterni di Gubbio a Bassano e Fano (al 2° successo consecutivo) che espugna (0-1) Trieste bissando l'1-0 dell'andata e sale al 15° posto uscendo dalla zona play out dove invece entra Santarcangelo battuto (0-1) in casa dal Renate ( 9°) . Ravenna batte (2-0) fanalino di coda Vicenza.