Valle del Tronto

0

Matelica solo in testa con un +3 su Campobasso e Notaresco, sconfitto dalla Vastese. Recanatese ko

Nessun pareggio e ben 7 blitz esterni in questa 26a giornata del Girone F. Matelicesi (al 3°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) battono (0-1) a domicilio Vastogirardi ad Isernia e si portano al comando solitario con 3 punti di vantaggio su campobassani (al 3°successo consecutivo) che calano poker (4-0) all'Agnonese (ora 7a) e San Nicolò (al 2°ko consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare; non vince da 6 partite) battuto (0-1) in casa dai vastesi (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) ed agganciato dai lupi molisani al 2° posto a quota 52. Restano quarti ma scivolano a -7 dalla vetta leopardiani sconfitti (3-1) sul campo del Tolentino (al 3°successo interno consecutivo). Pineto corsaro (0-1) ad Avezzano torna in zona Play Off. Cattolica San Marino (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, il 1°esterno) che cala poker (0-4) a Fìuggi e Real Giulianova (al 2°successo consecutivo) corsaro (1-2) in rimonta sul Chieti (al 2°ko consecutivo, l'8°nelle ultime 9 gare) ad oggi sarebbero salve. Vincono anche Montegiorgio e Porto Sant'Elpidio (al 2°successo consecutivo).

1

Coronavirus: Comitato Regionale Marche sospende tutti i Campionati di calcio

Il calcio marchigiano (dall'Eccellenza alla 3a Categoria, compresi i Campionati giovanili) si ferma da oggi 26 febbraio al 4 marzo (quindi compreso anche il turno del weekend 29 febbraio-1°marzo) 2020. I tornei riprenderanno con la disputa della giornata sospesa. Intanto nell'andata degli ottavi della Coppa Italia Dilettanti (all'interno tutti i risultati della partite giocate) Forsempronese ipoteca i quarti battendo per 0-2 a Città di Castello il Tiferno Lerchi.

0

Matelica batte Jesina ed aggancia in testa Notaresco, ko. Campobasso a -3 dalla vetta, Recanatese a -4

Campionato completamente riaperto. 4 squadre in corsa per la promozione. San Nicolò (al 2° ko sempre esterno, nelle ultime 3 gare; non vince da 5 partite) è stato sconfitto (2-1) a Monte San Giusto dal Porto Sant'Elpidio. E così matelicesi (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) battendo (3-0) la squadra leoncella (al 7°ko nelle ultime 8 gare, il 4°esterno di fila) fanalino di coda, raggiungono teramani al comando a quota 52. Campobassani (al 2°successo consecutivo) corsari (0-1) a Montegiorgio e leopardiani vittoriosi (3-2) in rimonta sul Chieti (che era andato in vantaggio di 2 reti; 7°ko nelle ultime 8 gare ed anche il 7°esterno di fila), si portano rispettivamente a 3 ed a 4 lunghezze dal duo capolista. Vincono anche Vastese (al 3°successo nelle ultime 4 gare), Real Giulianova e Cattolica San Marino (al 3°successo interno consecutivo).

0

Porto d’Ascoli espugna Grottammare ed è 4° a -5 dal Castelfidardo che resta primo con un +2 sull’Anconitana

Solo 2 successi e ben 6 pareggi in questa 23a giornata d'Eccellenza Marche. Per il 2° anno consecutivo il derby-piceno rivierasco del Pirani se lo aggiudicano i portodascolani (al 2°successo consecutivo; si erano imposti anche all'andata allora per 3-1), stavolta corsari per 0-2 ed ora sono quarti, mentre grottammaresi (al 2°ko consecutivo), restano 14esimi (ora a -7 dalla salvezza diretta). Capolista pareggia 0-0 ad Urbania (al 3°pari consecutivo), mantenendo 2 punti di vantaggio sull'Ancona che impatta 2-2 in casa con la Vigor Senigallia (al 3°pari esterno consecutivo) ed esonera anche Umberto Marino. Nell'anticipo del sabato Forsempronese corsara (1-2) in rimonta all'86' a Colli del Tronto sale in 5a posizione, tornando dunque in zona Play Off, dove esce invece Montefano (al 3° pari consecutivo ed ora 6°) che pareggia (1-1) a Servigliano.

0

Notaresco raggiunto nel finale dal Tolentino, Matelica è a -3. Campobasso torna terzo, a -6 dalla vetta

San Nicolò (al 3° pari nelle ultime 4 gare senza vittorie) pareggia (1-1) in casa con i cremisi che segnano al 91'. E così matelicesi (al 13°risultato utile consecutivo) corsari (0-2) al Polisportivo di Civitanova Marche contro la Sangiustese (al 5° ko consecutivo, il 9°nelle ultime 10 gare, si portano a soli 3 punti dal 1° posto. Campobassani (al 16°risultato utile consecutivo) travolgono (3-0) Porto Sant'Elpidio e sorpassano Recanatese (che ha impattato 0-0 ad Avezzano) tornando terzi, a 6 lunghezze dalla capolista. Vincono anche Atletico Fiuggi e Vastogirardi.

0

Castelfidardo supera Anconitana e balza in testa. Porto d’Ascoli batte Atletico Alma e rientra nei Play Off. Grottammare ko a Senigallia

Fidardensi (al 3°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare e 4°interno di fila, l'11°stagionale, il 7°complessivo in casa) si aggiudicano big match della 22a giornata piegando (1-0) tra le mura amiche e sorpassando l'Ancona (al 5°ko stagionale, il 4°esterno), balzando così al comando della classifica con un +2 sui dorici. Terzo a -3 dalla vetta è l'Atletico Gallo vittorioso (2-0) nell'anticipo del sabato sul San Marco Lorese (al 4°ko consecutivo e sempre penultimo). Portodascolani trascinati da una tripletta di Napolano (che torna capocannoniere del torneo salendo a quota 15) battono (3-1) fanesi (al 2°ko consecutivo) e salgono al 5° posto, rientrando nella zona spareggi. Montefano (al 2°pari consecutivo) impatta (0-0) col fanalino di coda Sassoferrato (al 2°pari consecutivo) ma resta 4°. Colpaccio Marina corsaro (0-1) a Fossombrone. Grottammaresi sconfitti (1-0) sul campo della Vigor (al 2°successo interno consecutivo; bissato l'1-0 dell'andata al Pirani) vengono sorpassati dall'Azzurra Colli che cala poker (0-4) a domicilio e scavalca anche Fabriano Cerreto ed ora è 12a (a -3 dalla salvezza diretta).

0

Notaresco cade a Pineto ed ora è+5 sul Matelica che impatta col Campobasso.Recanatese torna terza

Nessun blitz esterno in questa 23a giornata. San Nicolò (al 4°ko stagionale, il 2°esterno) sconfitto (2-1) in rimonta sul campo dei pinetesi ha ora 5 punti di vantaggio sul 2°posto. Termina 0-0 il big match del Giovanni Paolo 2° tra matelicesi (al 3°pari nelle ultime 4 gare) e campobassani (al 2°pari consecutivo ed ora quarti, a -8 dalla vetta), quest'ultimi sorpassati dai leopardiani che bissano sempre in rimonta al 90'il 3-2 dell'andata col Real Giulianova e si riprendono 3a posizione, riavvicinandosi pure alla capolista che ora dista 7 lunghezze e alla 2a (ora a-2). Vincono anche Agnonese (al 3° successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare), Vastese (al 2°successo consecutivo), Montegiorgio, Tolentino (al 3°successo consecutivo) e Cattolica San Marino (al 2°successo consecutivo). Spettacolare 3-3 tra Porto Sant'Elpidio (al 2°pari consecutivo) e Vastogirardi. Avezzano esonera di nuovo Mecomonaco. Sangiustese dopo Senigagliesi esonera anche il sostituto Campedelli.

0

Poker Anconitana, sempre a +1 sul Castelfidardo. Porto d’Ascoli e Grottammare impattano entrambe a reti bianche

La squadra dorica (al 2° successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) travolge con una quaterna (4-1) Atletico Alma. Ma fidardensi (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) corsari (0-2) a Servigliano restano ad un solo punto dalla vetta. Scivolano a -4 ed a -5 dalla capolista invece Atletico Gallo che impatta (1-1) a Fossombrone (al 3°pari consecutivo) e Montefano che pareggia (0-0) a Colli del Tronto. Anche portodascolani e grottammaresi (al 2°pari consecutivo) pareggiano 0-0, rispettivamente ad Urbania e tra le mura amiche del Pirani (anche scorsa stagione fu 0-0) col Fabriano Cerreto (al 5°pari consecutivo, il 3°esterno di fila). Primo successo esterno del Valdichienti corsaro (1-2) a Montemarciano.

0

Recanatese ferma Notaresco, Matelica a -6 dalla vetta. Stecca Campobasso. Agnonese entra in zona Play Off

San Nicolò (al 2°pari consecutivo, il 3°stagionale, il 1°interno) pareggia 2-2 in casa con i leopardiani (al 2°pari consecutivo) venendo raggiunto all'87' e così i suoi punti di vantaggio scendono a 6 sui matelicesi, vittoriosi (1-3 in rimonta) sabato ad Ortona col Chieti (ora penultimo, a -1 dalla zona play out) ed ora a +3 sui campobassani che in vantaggio di 2 reti, vengono rimontati dal Pineto (al 2°pari consecutivo) che pareggia (3-3) all'84', ma viene sorpassato dall'Olympia , corsara (0-1) a Giulianova ed ora 5a. Cattolica San Marino piega (1-0) Montegiorgio (al 4° ko nelle ultime 5 gare) ed entra in zona play out. Vincono anche Vastese, Tolentino (al 2° successo consecutivo) ed Avezzano che espugna (0-1) Jesi al 92'.

0

Anconitana espugna nel finale Porto d’Ascoli e resta prima con un +1 sul Castelfidardo. Grottammare impatta al fotofinish a Fano

La squadra dorica (al 4°successo esterno consecutivo) si impone (1-2) al Ciarrocchi all'84' sui portodascolani (al 3°ko nelle ultime 4 gare, il 2°interno di fila ed ora sesti e dunque fuori dai Play Off) e mantiene un punto di vantaggio sui fidardensi (al 3°successo interno consecutivo) che battono (2-1) in rimonta all'88'il fanalino di coda Sassoferrato e 2 sull'Atletico Gallo (3°). Montefano (al 6°successo consecutivo, il 3°interno di fila) batte (1-0) Marina (al 3°ko esterno consecutivo) ed entra in zona Play Off, salendo al 4°posto (a-3 dalla capolista). Riscatto Vigor Senigallia che supera (2-1) in rimonta Urbania (al 3°ko esterno consecutivo) . Grottammaresi rimontano 2 reti all'Atletico Alma, pareggiando al 95' e così sorpassano San Marco Lorese ed agganciano Azzurra Colli a quota 20 (a -6 dalla salvezza diretta).

0

Matelica batte Chieti e si porta per ora a -5 dalla vetta. Atletico Gallo piega Azzurra Colli e torna per adesso in testa

Nell'anticipo che apre 22a giornata di Serie D Girone F, matelicesi tornano al successo (il 13° stagionale, il 6°esterno) sconfiggendo (1-3) in rimonta a domicilio sul neutro di Ortona il Chieti (al 5°ko consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 3°interno di fila), mantenendo 2a posizione e portandosi almeno per il momento a 5 lunghezze dal Notaresco (che oggi ospiterà Recanatese). Due anticipi hanno aperto 20a giornata d'Eccellenza Marche. La squadra petrianese ritrova successo dopo 6 gare di astinenza e primato in classifica, piegando (2-0) nella ripresa formazione collese (che veniva da 6 risultati utili) e tornando per ora al comando solitario, sorpassando momentaneamente Anconitana, Castelfidardo e Forsempronese che giocheranno oggi pomeriggio rispettivamente a Porto d'Ascoli, in casa col fanalino di coda Sassoferrato e a Fabriano. Valdichienti invece supera (3-1) San Marco Lorese (al 2°ko consecutivo) agganciando per il momento Atletico Alma (che oggi ospiterà Grottammare) a quota 26.

0

Notaresco impatta ad Avezzano e resta a +8 sul Matelica che evita ko in pieno recupero. Avanza Campobasso, ora 3°

San Nicolò (al 2°pari stagionale ed esterno) pareggia (1-1) in terra marsicana e mantiene le distanze (8) dai matelicesi (al 2°pari consecutivo) che rimontano due volte in casa l'Atletico Fiuggi , pareggiando (2-2) al 93'. Ma ora a -1 dal 2° posto e a -9 dalla vetta ci sono campobassani (al 3°successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare, il 5°esterno di fila) che espugnano (0-1) Vasto e sorpassano Recanatese fermata sul pari (1-1 casalingo, raggiunto all'80') dal Cattolica San Marino (al 3°pari consecutivo). Vastogirardi raggiunge (sull'1-1) Pineto (che resta comunque 5° e quindi in zona Play Off) al 91'. Pokerissimo Agnonese (al 3°successo nelle ultime 4 gare) al Chieti (al 4°ko consecutivo e senza segnare, il 5°nelle ultime 6 gare, il 2° di fila per 5-0) sulla cui panchina è tornato Grandoni. Vincono anche Porto Sant'Elpidio (al 2°successo consecutivo) e Tolentino. Vastese esonera Amelia, sostituendolo con Silva.

0

Anconitana rimonta due reti e resta prima con un + 1 sul Castelfidardo. Grottammare cade ad Urbania

Squadra dorica sotto di due gol pareggia (2-2) in casa col Fabriano Cerreto (al 3°pari consecutivo) e rimane al 1°posto solitario, visto che i fidardensi (al 3°pari esterno consecutivo) e Forsempronese impattano (1-1) entrambe rispettivamente sul campo dell'Azzurra Colli (al 2°pari consecutivo; 6°risultato utile di fila) ed in casa col Valdichienti (al 2°pari consecutivo) ed Atletico Gallo viene sconfitto (1-2) in rimonta al 93'dal Montefano (al 5°successo consecutivo, il 3°esterno di fila). Atletico Alma (al 2°successo consecutivo) espugna (1-2) in rimonta campo del fanalino di coda Sassoferrato (al 4°ko nelle ultime 5 gare). Grottammaresi (al 3°ko consecutivo) sconfitti (2-1) sul campo dei durantini sono ora penultimi (15esimi) a -4 dalla salvezza diretta.