Tag Eccellenza Marche

0

Riscatto del Porto d’Ascoli che espugna all’inglese Servigliano e resta in zona Play Off

Nell'anticipo del Comunale Settimi che apre 19a giornata (4a di ritorno) d’Eccellenza Marche, dopo 3 ko consecutivi (2 in Campionato e l'altro nella finale di Coppa Italia) ed il conseguente esonero di Izzotti, portodascolani (al 9° successo stagionale, il 3°esterno) bissano il 2-0 (un gol per tempo) dell'andata ed esterno della scorsa stagione, restando quinti ed agganciando almeno per ora Forsempronese (per ora 4a; che domani ospiterà il Valdichienti) a quota 30. Buona dunque la prima del nuovo tecnico Zappalà. Il San Marco Lorese (al 10°ko stagionale, il 5°interno) resta in zona play out, a quota 19 (così come Azzurra Colli e Grottammare che peràò giocano oggi) e per ora 13°.

0

Anconitana espugna Grottammare e balza in testa. Porto d’Ascoli sconfitto in casa da Sassoferrato esonera Izzotti

La squadra dorica (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) vince 1-3 in rimonta al Pirani contro grottammaresi (al 2°ko consecutivo ed ora 14esimi) e sale al comando solitario della classifica con 32 punti, sorpassando Forsempronese (fresca vincitrice della Coppa Italia Regionale) battuta (3-2: tripletta di Mastronunzio) in rimonta al 91' dal Montefano (al 4°successo consecutivo) ed Atletico Gallo (al 2° pari consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare senza vittorie) raggiunto (sull'1-1) al 90' a Fabriano ed ora 2° a -1 dalla vetta, così come Castelfidardo che travolge (3-0) Marina. Clamoroso ko (il 2° consecutivo in Campionato) interno dei portodascolani (che restano comunque in zona Play Off) che sconfitti (1-2) dal fanalino di coda Genga (al 2°successo stagionale ed esterno), dopo Stallone esonerano anche il tecnico che lo aveva rilevato all'8a giornata, sostituendolo per ora con l'allenatore della Juniores Zappalà. Atletico Alma regola (2-0) Urbania.

0

Forsempronese batte nel finale Porto d’Ascoli e vince Coppa Italia Regionale

La squadra di Fossombrone succede nell’albo d’oro al Tolentino conquistando trofeo d'Eccellenza Marche per la 3a volta nella sua storia. Nella finalissima giocata al Bianchelli di Senigallia, la squadra di Michele Fucili sconfigge per 2-1 all'88' (gol partita di Patarchi) portodascolani (che avevano già perso la finale due anni fa allora per 2-0 contro il Camerano) senza Napolano (squalificato) dopo che la 1a frazione si era conclusa sull'1-1. Ed ora la compagine pesarese affronterà negli ottavi della fase Nazionale (Coppa Italia Dilettanti) il Tiferno Lerchi 1919 vincitore dell’equivalente trofeo umbro.

0

Forsempronese aggancia Atletico Gallo in testa. Segue Anconitana a -1. Grottammare ko a Servigliano

Petrianesi (al 3°pari nelle ultime 4 gare) impattano 0-0 in casa col Castelfidardo (al 3° pari nelle ultime 4 gare ed ora 4°a-2 dal duo capolista) e vengono agganciati al comando a quota 30 dalla squadra di Fossombrone (al 5°successo nelle ultime 6 gare e 5°interno consecutivo; mercoledì nella finalissima di Senigallia si giocherà contro il Porto d'Ascoli [che resta nonostante il ko di Colli in zona Play Off] la Coppa Italia Regionale) vittoriosa (2-0) sulla Vigor (al 3°ko consecutivo). Grottammaresi sconfitti (1-0) sul campo del San Marco Lorese in un match chiuso in 9 vs 10 riscivolano in zona play out. Dorici (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) vincono (0-1) sul campo del fanalino di coda Sassoferrato (al 3°ko consecutivo), portandosi ad un solo punto dalla vetta. Montefano (al 3°successo consecutivo) piega (1-0) Valdichienti.

0

Anticipo: Porto d’Ascoli sconfitto all’inglese a Colli del Tronto

Nel match del Comunale Colle Vaccaro che apre 17a giornata (2a di ritorno) d’Eccellenza Marche, portodascolani (al 6°ko stagionale, il 3°esterno di fila e senza segnare, il 5°complessivo in trasferta) vengono sconfitti 2-0 sul campo dell'Atletico Azzurra (al 2°successo consecutivo, il 5°stagionale, il 3°interno; 4°risultato utile) che rimane in zona play out ma sale almeno per ora in attesa delle gare domenicali al 14°posto, agganciando il Fabriano Cerreto a quota 18. La squadra di Izzotti invece resta per ora in zona Play Off, a pari punti (27, a -2 dalla vetta) con Castelfidardo (domani impegnata sul campo della capolista Atletico Gallo) e Forsempronese (che domani ospiterà Vigor Senigallia) con cui mercoledì sera a Senigallia giocherà la finalissima in gara unica della Coppa Italia Regionale.

0

Poker Porto d’Ascoli, ora a -2 dall’Atletico Gallo (ko), assieme a Castelfidardo e Forsempronese.Grottammare ok.

Portodascolani (all'8°successo stagionale, il 6°interno) travolgono (4-1) Marina grazie anche ad una tripletta dello scatenato Napolano (ora capocannoniere solitario del torneo a quota 11) e si portano così come fidardensi che battono (2-1) all'88' ed agganciano a quota 27 Fossombrone (che aveva raggiunto il momentaneo pari all'85'), a 2 soli punti dalla capolista sconfitta (1-0) sul campo del Valdichienti. Riscatto Anconitana che regola (2-0) e sorpassa Urbania, salendo al 5°posto a -3 dalla vetta. Grottammaresi (al 4°successo stagionale, il 3°interno) piegano (1-0) il fanalino di coda Sassoferrato (al 2° ko consecutivo, il 3°esterno di fila), uscendo dalla zona play out. Colpacci esterni per Montefano (al 2°successo sempre esterno consecutivo) corsaro (0-1) a Fabriano ed Azzurra Colli che espugna (1-2) in rimonta Senigallia.

0

Grottammare impatta a reti bianche con l’Azzurra Colli. Forsempronese a -2 dalla vetta. Colpaccio Marina ad Ancona

Fossombrone (al 4°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) corsaro (0-2) a Fano, resta 2a e si avvicina ancora al 1°posto, portandosi ora a due soli punti dalla capolista (bloccata sul pari nell'anticipo del sabato a Porto d'Ascoli). Alle sue spalle entrano in zona Play Off a braccetto a quota 25 (a -4 dalla vetta) montemarcianesi (al 2° successo consecutivo) corsari (2-4 : tripletta di Pierandrei) in rimonta sul campo dell'Anconitana (al 1°ko interno) ed Urbania vittoriosa (3-1) col San Marco Lorese (al 2°ko consecutivo). Colpaccio Montefano che espugna (2-3) Senigallia. Grottammaresi chiudono giro di boa e 2019, pareggiando 0-0 tra le mura amiche del Pirani con la neopromossa squadra collese (al 2°pari consecutivo) e restando così in zona play out così come Fabriano Cerreto che però torna al successo, battendo (1-0) Sassoferrato.

0

Anticipo: Porto d’Ascoli pareggia in casa con la capolista Atletico Gallo

Nel match del Ciarrocchi che apre 15a ed ultima giornata d'andata d'Eccellenza Marche, portodascolani (al 3°pari stagionale, il 2°interno) chiudono giro di boa e 2019, pareggiando (1-1) con la squadra petrianese (al 2°pari consecutivo, il 5°stagionale, il 2°esterno e per ora a +5 sul 2°posto) capo-classifica ed almeno per ora aggancia Forsempronese (2a) a quota 24 e stacca Vigor Senigallia, Anconitana e Castelfidardo, salendo al 3° posto e dunque rientrando in zona Play Off. Nel match che apre 17a ed ultima giornata d'andata di Serie D Girone F: Jesina (al 3°successo stagionale, il 1°esterno) batte (1-2) a domicilio sul neutro di Civitanova Sangiustese (Al 3°ko consecutivo, il 6°stagionale, il 3°interno), portandosi per ora a -2 dalla zona play out.

0

Atletico Gallo raggiunto al fotofinish ma è Campione d’inverno, Grottammare e Porto D’Ascoli entrambe Ko. Forsempronese seconda

Capolista (all'8°risultato utile consecutivo) impatta (2-2), venendo raggiunta al 95' dalla Vigor Senigallia dopo aver fallito all'85'il rigore del possibile 3-1, ma conquista comunque il Girone d'andata con una giornata d'anticipo. Grottammaresi (al 2°ko consecutivo) cadono (1-0 come la scorsa stagione) sul campo del Marina fallendo un rigore sullo 0-0 e così ora riscivolano in zona play out, mentre portodascolani (al 2°ko esterno consecutivo ed ora 6°e fuori dalla zona Play Off) vengono sconfitti (2-0) sul campo della squadra di Fossombrone (al 3°successo consecutivo), che sale al 2°posto solitario, a -4 dalla vetta. Bene Anconitana (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare, ottenuto espugnando in rimonta all'84'Servigliano) e Valdichienti (che ha sconfitto Fabriano Cerreto nell'anticipo del sabato).

0

Forsempronese espugna Grottammare. Atletico Gallo resta +4 sul Porto d’Ascoli. Stecca Urbania che pareggia nel recupero

Petrianesi (al 2°successo consecutivo) corsari (1-2) a Fano mantengono 4 punti di vantaggio sul 2°posto, ora occupato in solitario dai portodascolani. Grottammaresi (al 4°ko stagionale, il 2°interno) sconfitti (1-2 come scorsa stagione) in casa dalla squadra di Fossombrone (al 2°successo consecutivo) che aggancia a quota 21 durantini (al 1°pari interno), i quali raggiungono (sull'1-1) al 91' il Marina ma vengono sorpassati in classifica da Vigor Senigallia (al 3°successo consecutivo) e Castelfidardo (al 2°successo consecutivo) entrambe vittoriose per 2-0 rispettivamente con Valdichienti e Fabriano Cerreto (entrambe al 2°ko consecutivo). Anconitana piega (2-1) Azzurra Colli (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4°esterno di fila)

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli regola all’inglese Montefano, portandosi per ora a -1 dalla vetta

Nel match del Ciarrocchi che apre 13a giornata del Massimo Campionato Regionale, portodascolani (al 7°successo stagionale, il 5°interno) dopo aver raggiunto mercoledì, la finale della Coppa Italia dove affronteranno il 15 gennaio la Forsempronese (che domani in Campionato sarà ospite al Pirani del Grottammare) tornano a vincere, battendo per 2-0 (un gol per tempo) la formazione montefanese (al 2°ko nelle ultime 3 gare, il 5°stagionale, il 3°esterno e che resta in piena zona play out) e salendo almeno per adesso al 2° posto solitario a quota 23, ad un solo punto dalla capolista Atletico Gallo (che domani sarà ospite a Fano dell'Atletico Alma).

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli impatta a reti bianche con l’Anconitana ed approda in finale dove affronterà Forsempronese

Dopo il 2-2 dell'andata al Del Conero, il match di ritorno al Ciarrocchi termina 0-0. Così portodascolani centrano la seconda finale negli ultimi 3 anni dopo quella persa nel dicembre 2017 col Camerano. Nell'altra semifinale dopo lo 0-0 dell'andata finisce 1-1 tra il Fabriano Cerreto e la squadra di Fossombrone che centra così la sua 5a finale in questo trofeo (vinto 2 volte nelle stagioni 1996/97 e 2007/08). Entrambe le finaliste si qualificano con 2 pareggi grazie al fatto che oltre a fare 0-0 in casa hanno segnato in trasferta (il Porto d'Ascoli all'andata e la Forsempronese al ritorno). Finalissima in programma il 15 gennaio 2020. All'interno anche i risultati dei quarti in gara unica della Coppa Italia di Serie D dove Pineto-Tolentino è stata posticipata a mercoledì prossimo.

0

Atletico Gallo batte Anconitana ed allunga: +4 su Urbania e Porto d’Ascoli, travolto a Castelfidardo. Grottammare impatta nel finale a Montefano

Petrianesi (al 7°successo stagionale, il 3°interno) piegano (1-0) squadra dorica (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 3° stagionale ed esterno) che sembrava in ripresa e diventano 4 i punti di vantaggio su durantini (al 3°ko nelle ultime 4 gare) battuti (2-1) dalla Forsempronese (al 3° successo interno consecutivo) e portodascolani (al 4° ko stagionale, il 3°esterno) sconfitti (3-0) sul campo dei fidardensi. Grottammaresi (al 2°pari consecutivo; 4°risultato utile) pareggiano al 90' sul campo dei montefanesi, strappando un punto d'oro che evita sorpasso dei locali e li tiene fuori dalla zona play out. Bene Vigor Senigallia (al 2°successo consecutivo), Atletico Alma (al 2°successo consecutivo, il 1° esterno, ottenuto nell'anticipo sul campo del Valdichienti che era imbattuto in casa), San Marco Lorese ed Azzurra Colli che batte (3-1) in rimonta e sorpassa Sassoferrato (al 2°ko consecutivo ed ora ultimo).

0

Atletico Gallo impatta a reti bianche a Grottammare e resta primo con un +1 su Urbania e Porto d’Ascoli

Termina 0-0 il match del Pirani tra i grottammaresi (al 3°risultato utile consecutivo e senza subire reti) e l'attuale capolista (al 2°pari consecutivo, il 3° nelle ultrime 4 gare, il 1°esterno) del torneo. Durantini dopo 2 ko consecutivi, tornano al successo, piegando (1-0) il fanalino di coda Azzurra Colli (al 5° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 3°esterno di fila) ed agganciano portodascolani a quota 20, a -1 dalla vetta. Riscatto Anconitana che dopo 5 turni di astinenza da vittoria, col nuovo tecnico Umberto Marino in panchina, travolge con un pokerissimo (5-1) e sorpassa Forsempronese, salendo in 6a posizione. Vincono anche Marina (al 3° successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare ed ora 4°), Vigor Senigallia (al 1°successo interno) , Fabriano Cerreto ed Atletico Alma Fano.

0

Porto d’Ascoli pareggia in casa col Valdichienti, ma aggancia per ora in testa Atletico Gallo

Nell'anticipo che apre 11a giornata dell'Eccellenza Marche, portodascolani (al 4° risultato utile, 2° pari stagionale, il 1°interno) dopo 3 successi consecutivi, steccano pareggiando (1-1) tra le mura amiche del Ciarrocchi con la neopromossa squadra morrovallese ( al 2°pari stagionale, il 1° esterno ed anche il primo punto in trasferta dove finora aveva sempre perso, 5 gare su 5) ma nonostante ciò agganciano almeno per adesso al 1° posto a quota 20 petrianesi (che domani saranno ospiti del Grottammare al Pirani). A segno ancora una volta Napolano (che aggancia per ora Enrico Bartolini in testa alla classifica cannonieri a quota 8) che ha subito risposto all'iniziale vantaggio ospite siglato da Panichelli.

0

Porto d’Ascoli espugna Fabriano, portandosi a -1 dall’Atletico Gallo capolista.Colpaccio Grottammare a Castelfidardo

Prosegue momento magico della squadra portodascolana (al 3°successo consecutivo) che batte (0-1) a domicilio Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo) e si porta ad un solo punto dal 1° posto. Blitz firmato dal solito Napolano (al 7° centro stagionale). Petrianesi steccano pareggiando (2-2) all'83' in casa col Sassoferrato (al 2°pari consecutivo, il 1°esterno) ma restano in testa, in quanto Urbania (al 2° ko consecutivo, il 1°esterno) viene sconfitta (1-0) dal Montefano. Anconitana (al 2° ko esterno e stagionale) sconfitta (2-1) sul campo del Valdichienti (al 4° successo interno consecutivo) esonera il tecnico Ciampelli. Primo successo esterno dei grottammaresi (al 2°successo consecutivo, il 3°stagionale) che espugnano (0-1) a sorpresa il campo dei fidardensi (al 2° ko stagionale ed interno) ed escono dalla zona play out. Vincono anche Marina (che espugna Colli del Tronto; ed è al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) e Forsempronese.

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli pareggia gara 1 di semifinale ad Ancona, Pineto-Tolentino ai quarti

Nelle semifinali d'andata del trofeo d'Eccellenza Marche: portodascolani pareggiano 2-2 (3 rigori trasformati) al Del Conero, sul campo dell'Anconitana dopo essere andati per ben due volte in vantaggio (0-1 ed 1-2) ed ora sognano la finale, termina sempre in parità ma 0-0 invece Forsempronese-Fabriano Cerreto. Per entrambi i match discorso qualificazione rimandato al ritorno in programma mercoledì 4 dicembre. All'interno anche i risultati degli ottavi in gara unica della Coppa Italia di Serie D dove pinetesi vincono ai rigori dopo il pitotecnico 3-3 (Pineto conduceva 0-2 poi era sotto 3-2) dei tempi regolamentari a Sassari, sul campo della Torres e cremisi calano poker (4-2) interno al Mezzolara. Ai quarti di finale (sempre in gara unica) scontro tra le uniche due squadre (Pineto e Tolentino) rimaste in corsa del Girone F.

0

Grottammare batte Valdichienti. Atletico Gallo espugna e sorpassa Urbania, tornando solo in testa

Grottammaresi (al 2° successo stagionale ed interno) battezzano il ritorno al Pirani piegando (1-0) ed agganciando a quota 10, la neopromossa formazione maceratese (al 5°ko esterno consecutivo). Petrianesi (al 3° successo esterno consecutivo, il 6° stagionale) si aggiudicano big match della 9a giornata espugnando (1-3) in rimonta il campo dei durantini (al 2°ko stagionale ed inteno ed ora secondi a -2 dalla vetta) e riportandosi al 1°posto solitario con 19 punti. Avanza Castelfidardo che travolge a domicilio con una goleada tennistica (0-6: tripletta di Guido Galli) Atletico Alma Fano ed ora è 3° a pari punti (16) col Porto d'Ascoli. Anconitana (al 4°pari consecutivo ed ora 5a a -5 dalla vetta) pareggia ancora, stavolta 0-0 in casa col Montefano. Marina sconfigge (3-1) ed aggancia (a quota 12) Fabriano Cerreto.

0

Porto d’Ascoli batte 2-0 Vigor Senigallia con una doppietta di Napolano ed è per ora secondo

Due anticipi aprono 9a giornata dell'Eccellenza Marche. Portodascolani (al 2°successo consecutivo, il 5° stagionale, il 4°interno) regolano già nel 1°tempo con due perle dell'ex fantasista della Samb, squadra senigalliese (al 3°ko stagionale, il 2°esterno) agganciando almeno per ora Atletico Gallo (domani impegnato nel big match di Urbania) a quota 16. Nell'altro anticipo San Marco Servigliano (al 2° successo consecutivo, il 3° stagionale) supera (3-1) in rimonta e stacca Azzurra Colli (al 3°ko consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, il 6°stagionale). Nell'anticipo dell'11a giornata di Serie D Girone F: Recanatese (al 1°pari stagionale ed interno) raggiunge (sull'1-1) Pineto (al 5°risultato utile, 2°pari consecutivo, il 4°stagionale) all'84, salendo per adesso al comando solitario con +1 sul San Nicolò (che domani sarà ospite del Matelica).