Tag portorecanati calcio

0

Tolentino matematicamente promosso in Serie D. Porto d’Ascoli cade a Porto Recanati, Grottammare impatta a Sassoferrato

La squadra cremisi (al 15° risultato utile consecutivo) impatta 0-0 col Montefano e conquista per la 2a volta nella sua storia il Campionato d'Eccellenza Marche, approdando nel Massimo Campionato Dilettanti (dove manca dal 2009) con 3 giornate d'anticipo in virtù del ko (2-1) del Fabriano Cerreto sul campo dell'Atletico Gallo e del pareggio (0-0) del Porto Sant'Elpidio (al 2° pari consecutivo) a Servigliano. Grottammaresi (al 4° risultato utile consecutivo ed ora decimi) impattano (1-1) in terra anconetana, agganciando a quota 41 portodascolani (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 10° stagionale, il 6° esterno; ora noni) sconfitti (2-0) dall'ormai prossimo alla retrocessione Portorecanati. Bene Pergolese (al 3° successo interno consecutivo ed ora 6a) e Marina che scavalca le 2 squadre piceno-rivierasche, salendo in 8a posizione. Posticipati al weekend Atletico Alma-Biagio Nazzaro e Monticelli-Urbania. Poi si tornerà in campo giovedì 25 aprile per la 32a giornata (15 di ritorno) .

0

Fabriano Cerreto si riprende secondo posto, sorpassando Porto Sant’Elpidio. Grottammare piega Portorecanati

Tolentino +9 sulla 2a posizione, ora di nuovo occupata dai fabrianesi (al 3° successo consecutivo) che battono (3-1) in rimonta Atletico Alma (al 3° ko nelle ultime 4 gare), scavalcando portoelpidiensi che impattano (0-0) in casa con la Pergolese. Grottammaresi (al 2° successo consecutivo) battono (1-0) portorecanatesi (al 3° ko consecutivo) salendo al 9°posto a pari punti (40) con Forsempronese che travolge (3-0) Sassoferrato. Montefano batte (1-0) e scavalca San Marco uscendo dai play out dove invece scivola la squadra di Servigliano. Biagio Nazzaro (al 2° successo consecutivo) sconfigge (2-0) Marina. Urbania rimonta 2 reti all'Atletico Gallo, salvando imbattibilità interna al 93'. Mercoledì si tornerà già in campo per la 31a giornata anticipata per il Torneo delle Regioni. Poi ampia sosta di 2 weekend (compreso quello Pasquale).

0

Porto d’Ascoli batte Portorecanati nel finale. Vincono anche Fabriano Cerreto, Pergolese ed Atletico Alma

Quattro anticipi hanno aperto 14a giornata che era stata rinviata dopo la tragedia di Corinaldo. Portodascolani (al 5°successo stagionale, il 3°interno) ritrovano successo dopo 2 ko consecutivi, battendo (1-0) all'87'Portorecanati. Fabrianesi (al 2° successo consecutivo) battono (3-1) in rimonta Atletico Gallo (al 2° ko consecutivo) portandosi almeno per adesso a +4 sul Tolentino (che oggi sarà impegnato a Montefano). Colpacci esterni per Pergolese (al 2° successo consecutivo ed ora 4a) ed Atletico Alma che espugnano (1-2 e 0-1) rispettivamente Fossombrone e Chiaravalle . Oggi le altre 5 gare (compresa Grottammare-Sassoferrato) che chiuderanno il 2018.

0

Fabriano Cerreto solo in testa. Riscatto Tolentino. Pari Monticelli-Porto d’Ascoli. Primo successo esterno Grottammare

Fabrianesi (al 5° successo esterno consecutivo) vincono (1-3) in rimonta sul campo dell'Atletico alma (al 2° ko consecutivo, il 1° interno) e restano al comando, ora in solitario con un +1 sui cremisi che tornano al successo battendo (2-0) Camerano grazie ad una doppietta del neoacquisto Minnozzi e sorpassano Porto Sant'Elpidio (al 2° ko stagionale ed esterno) sconfitto (1-0) sul terreno della Pergolese (al 3° successo interno consecutivo). Bene Forsempronese (al 2° successo ed esterno consecutivo) e grottammaresi (al 3° successo stagionale) che colgono 1a vittoria in trasferta espugnando (1-3) in rimonta Porto Recanati.

0

Anticipi Eccellenza: vincono Monticelli e Porto d’Ascoli. In D goleada San Nicolò.

Aspettando gare domenicali che completeranno 27a giornata dei massimi campionati Regionale e Dilettanti nelle 3 gare del sabato hanno vinto e nettamente le squadre di casa. Nell'Eccellenza Marche ascolani calano poker al Trodica agganciando Montegiorgio al 3° posto e portodascolani regolano all'inglese il fanalino di coda Portorecanati. Nel Girone F di Serie D teramani travolgono Castelfidardo con un 6-1

0

Grottammare corsara all’inglese a Porto Recanati

La squadra di Zaini si conferma capolista vincendo 0-2 sul campo del fanalino di coda del torneo. Un gol per tempo: a segno la solita coppia del gol biancoceleste Mastrojanni-Di Crescenzo. Rivieraschi mantengono un +2 di vantaggio sulla Biagio Nazzaro che domenica sarà ospite al Pirani.