Tag forsempronese-porto d’ascoli

0

Porto d’Ascoli vince Campionato d’Eccellenza ed approda in serie D per la prima volta nella sua storia !

Nella finale Play Off Regionale in gara unica giocata al Comunale Carotti di Jesi, stavolta la spunta la squadra portodascolana (che aveva vinto il mini Girone B e la semifinale Play Off) che piega (1-0) la Forsempronese (che aveva vinto il mini Girone A e la semifinale Play Off ) e conquista il Torneo d'Eccellenza Marche 2021, venendo promossa per la 1a volta nella sua storia nel Massimo Campionato Dilettanti. Decisivo il gol al 42' del 1°tempo dell'ex fantasista di Grottammare e Samb Giordano Napolano ed il rigore parato da Andrea Testa all'80' a Procacci. Vendicato inoltre il ko (1-2) della scorsa stagione nella finale Regionale di Coppa Italia a Senigallia. All'interno il tabellino della gara e le statistiche (compreso il quadro Nazionale delle squadre promosse nelle varie regioni)

0

Play Off: Porto d’Ascoli batte Atletico Gallo negli extra-time ed approda in finale dove affronterà Forsempronese

Nelle 2 semifinali in gara unica d'Eccellenza Marche si impongono tra le mura amiche entrambe le squadre vincitrici dei rispettivi Gironi A e B. Al Bonci Fossombrone regola (2-0) l'Atletico Ascoli, mentre al Ciarrocchi la formazione portodascolana piega (2-1) ai supplementari quella petrianese. Domenica prossima al Comunale Carotti di Jesi si giocherà la finalissima (sempre in gara unica) che sancirà la squadra vincitrice del Campionato e dunque quella promossa in Serie D. La scorsa stagione le 2 formazioni si affrontarono nella finale della Coppa Italia Regionale e la spuntò (2-1) la compagine pesarese.

0

Atletico Gallo raggiunto al fotofinish ma è Campione d’inverno, Grottammare e Porto D’Ascoli entrambe Ko. Forsempronese seconda

Capolista (all'8°risultato utile consecutivo) impatta (2-2), venendo raggiunta al 95' dalla Vigor Senigallia dopo aver fallito all'85'il rigore del possibile 3-1, ma conquista comunque il Girone d'andata con una giornata d'anticipo. Grottammaresi (al 2°ko consecutivo) cadono (1-0 come la scorsa stagione) sul campo del Marina fallendo un rigore sullo 0-0 e così ora riscivolano in zona play out, mentre portodascolani (al 2°ko esterno consecutivo ed ora 6°e fuori dalla zona Play Off) vengono sconfitti (2-0) sul campo della squadra di Fossombrone (al 3°successo consecutivo), che sale al 2°posto solitario, a -4 dalla vetta. Bene Anconitana (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare, ottenuto espugnando in rimonta all'84'Servigliano) e Valdichienti (che ha sconfitto Fabriano Cerreto nell'anticipo del sabato).

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli impatta a reti bianche con l’Anconitana ed approda in finale dove affronterà Forsempronese

Dopo il 2-2 dell'andata al Del Conero, il match di ritorno al Ciarrocchi termina 0-0. Così portodascolani centrano la seconda finale negli ultimi 3 anni dopo quella persa nel dicembre 2017 col Camerano. Nell'altra semifinale dopo lo 0-0 dell'andata finisce 1-1 tra il Fabriano Cerreto e la squadra di Fossombrone che centra così la sua 5a finale in questo trofeo (vinto 2 volte nelle stagioni 1996/97 e 2007/08). Entrambe le finaliste si qualificano con 2 pareggi grazie al fatto che oltre a fare 0-0 in casa hanno segnato in trasferta (il Porto d'Ascoli all'andata e la Forsempronese al ritorno). Finalissima in programma il 15 gennaio 2020. All'interno anche i risultati dei quarti in gara unica della Coppa Italia di Serie D dove Pineto-Tolentino è stata posticipata a mercoledì prossimo.

0

Tolentino impatta a Montemarciano, Fabriano Cerreto a -3 dalla vetta. Altro pari esterno Porto d’Ascoli. Grottammare di nuovo Ko

Capolista (unica squadra ancora imbattuta ; al 9° risultato utile; 2° pari stagionale , il 1° esterno) pareggia (1-1) sul campo del Marina e così diminuisce il suo vantaggio (ora +3) sul 2° posto ora occupato in solitario dai fabrianesi (al 3° successo consecutivo) che si aggiudicano big match battendo (2-3) a domicilio all'88' il Sassoferrato Genga (al 1° ko interno), staccandolo di 3 punti. Portodascolani (al 2° pari consecutivo) pareggiano (1-1) anche a Fossombrone. Grottammaresi (al 2° ko consecutivo) sconfitti in casa dal Porto Sant'Elpidio (al 2° successo consecutivo , il 1° esterno) che sale al 4° posto. Bene Pergolese (al 2° successo consecutivo) che infligge all'Urbania il 1° ko (1-0) stagionale e Biagio Nazzaro corsaro (0-1) a Porto Recanati. 1° successo del Montefano che espugna (0-2) Petriano.

0

Calendario Eccellenza: Grottammare esordirà in casa col Montegiorgio, Porto d’Ascoli a Fossombrone

Per la settima volta consecutiva esordio casalingo per i grottammaresi che alla 1a giornata, domenica 10 settembre, ospiteranno come accadde all'inizio della stagione 2009/10 i montegiorgesi (favoriti secondo gli addetti ai lavori per la vittoria finale del Campionato), mentre i portodascolani (che giocheranno tutte le gare interne al sabato alle ore 14,30) saranno ospiti della Forsempronese (ripescata al posto della Civitanovese). L’atteso derby rivierasco-piceno si giocherà sabato 14 ottobre 2017 al Ciarrocchi e domenica 11 febbraio 2018 al Pirani.

0

Porto d’Ascoli espugna Fossombrone e resta in testa col Fabriano Cerreto. Altro ko Grottammare

Portodascolani (al 5° successo consecutivo, il 4° esterno) vincono (0-1) sul campo della Forsempronese (al 2° ko consecutivo) restando così agganciati, ora a quota 25 ai fabrianesi (al 3° successo consecutivo) che calano pokerissimo (5-1) contro il fanalino di coda Folgore Veregra (all'11° ko consecutivo) che resta dunque ancora al palo. Grottammaresi (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare e 4° esterno ; non segnano da 4 gare) sconfitti (1-0) sul campo della Sangiustese (al 3° successo interno consecutivo; non subisce reti da 6 gare). Bene Atletico Gallo e Biagio Nazzaro (al 10° risultato utile consecutivo) vittoriosi rispettivamente 2-0 sul Tolentino (al 2° ko consecutivo) e 0-1 a Montegiorgio.