Tag anticipi 18a giornata

0

Samb aggancia per ora Perugia al 5°posto, a -4 dalla vetta. Cesena-Sudtirol 0-0. Fermana impatta a Verona

Tre anticipi aprono 18a giornata del Girone B. Termina senza reti big match dell'Orogel Stadium, con un rigore per parte e per tempo fallito, ma l'Alto Adige pur evitando sorpasso in classifica della squadra cesenate e portandosi almeno per adesso in testa solitaria a quota 34, ha sbagliato il suo penalty all'89. Rossoblu (al 2°successo consecutivo, l'8°stagionale, il 4°esterno) battono (1-2) a domicilio Feralpisalò e sorpassano Triestina (che domani ospiterà Fano), portandosi per adesso in 6a posizione a 4 punti dal 1°posto. Fermani pareggiano (1-1) all'82' sul campo della Virtus Vecomp (al 4°pari interno consecutivo). Rinviata per covid Padova-Carpi. Nel Girone A: riscatto Juventus Under 23 che espugna (0-1) all'82'campo della Carrarese da cui si porta a -1. In quello C: Teramo pareggia (1-1) in casa con l'Avellino e sale con gli irpini a quota 28 e Palermo espugna (0-1) al 91'il campo del fanalino di coda Cavese. All’interno anche i risultati del recupero e della 15a, 16a e 17a giornata di Serie B.

0

Eccellenza: San Marco Servigliano-Porto d’Ascoli si giocherà domenica a Monte San Giusto

Causa indisponibilità campo nevoso, il match che doveva essere uno dei 2 anticipi del sabato della 18a giornata (1a di ritorno) si giocherà al Comunale Villa San Filippo, il 13 gennaio alle ore 14,30 così come le altre 7 gare domenicali. Mentre si è regolarmente giocato l'anticipo di Montemarciano col Marina (al 6° risultato utile consecutivo, 4° successo nelle ultime 5 gare) ora 5°, che grazie ad una doppietta di Gabrielloni, ha battuto (bissato il 2-1 dell'andata) e sorpassato Forsempronese (al 2° ko nelle ultime 3 gare) entrando in zona Play Off da dove esce invece la squadra di Fulgini che scivola in 6a posizione.

0

Porto d’Ascoli e Grottammare impattano rispettivamente con Ciabbino ed a Loreto. Vincono Tolentino e Porto Sant’Elpidio

Quattro gare hanno aperto 18a giornata dell'Eccellenza Marche. Al Ciarrocchi portodascolani (al 4° pari stagionale, il 1° interno) pareggiano 0-0 con la squadra folignanese (al 1° pari esterno) sprecando l'occasione di agganciare il 2° posto. Grottammaresi (al 3° pari consecutivo) invece fanno 1-1 sul campo del fanalino di coda. Cremisi espugnano (0-1) il campo del Camerano (al 2° ko consecutivo). Fermani battono (2-1) in rimonta Forsempronese (al 4° ko consecutivo, il 3° esterno di fila) al 90'.

0

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli espugna Falerone, Marina batte Camerano

Aspettando gare domenicali, nei 2 match che hanno aperto 18a giornata (3a di ritorno): tris per portodascolani (al 9° successo stagionale, il 5° esterno) che ritrovano vittoria dopo 5 gare di astinenza espugnando (1-3) il campo della Folgore Veregra (che resta ancora al palo con il 17° ko consecutivo, il 9°interno) ed agganciando per ora Biagio Nazzaro al 3° posto a quota 31 e montemarcianesi che battono (3-1) cameranesi (al 4° ko consecutivo, il 3° di fila in trasferta) agganciando Loreto e Tolentino al 7° posto a quota 27. Mercoledì prossimo le 2 squadre vittoriose (Porto d'Ascoli-Marina) oggi ed il fanalino di coda recupereranno le gare rinviate per neve.

0

Anticipi Eccellenza: Grottammare cala tris a Falerone, Tolentino corsaro in rimonta Montemarciano

Nei 2 match che hanno aperto 16a giornata (1a di ritorno): blitz esterni per grottammaresi (al 2° successo consecutivo ancora in trasferta, il 4° stagionale, il 2° esterno; non subiscono reti da 2 gare) che salgono al 12° posto a quota 16 espugnando (0-3) il campo della Folgore Veregra (che resta ancora al palo con il 16° ko consecutivo, l'8°interno) e cremisi (al 2° successo consecutivo) che dopo aver battuto mercoledì Fabriano Cerreto si ripetono vincendo 2-3 in casa del Marina (con cui erano appaiati a quota 24; al 2° ko consecutivo sempre in casa) nonostante 1° tempo chiuso sotto di due reti (2-0). La squadra di Passarini che giovedì prossimo giocherà finale di Coppa Italia contro la Biagio Nazzaro aggancia almeno per ora Porto d'Ascoli al 4° posto a quota 27.

0

Anticipi Eccellenza: grande rimonta Civitanovese. Fabriano Cerreto resta a -10.

Distacchi invariati tra le prime 2 della classifica che mercoledì prossimo si giocheranno la Coppa Italia Regionale nella finale di Chiaravalle. Capolista ribalta punteggio al fotofinish battendo (4-2: doppiette di Pagliardini, Tozzi Borsoi e Shiba) Urbania che aveva chiuso 1° tempo sopra di 2 reti. Fabrianesi battono (1-0) Helvia Recina. Finisce 0-0 l'altro anticipo: Loreto-Atletico Gallo.