Programma 18a giornata (1a di ritorno) Eccellenza Marche di domenica 5 gennaio 2014 ore 14:30:
Castelfidardo -Grottammare
Elpidiense Cascinare -Forsempronese
Folgore Falerone Montegranaro -Urbania (Giocata sabato 4 gennaio) 2-0 (10′ Montanari, 22′ Monaco di Monaco)
Montegiorgio- Biagio Nazzaro
Monturanese-Cagliese (Giocata sabato 4 gennaio) 2-0 (40’Simone Raffaeli e 63’Cerretani)
Pagliare-Vismara
Portorecanati-Corridonia
Samb -Vigor Senigallia
Trodica -Tolentino

All’andata il Grottammare è stato sconfitto in casa per 1-5 (2′ autorete di Marconi [G], 19′ Tassi, 38′ e 71’Dell’Aquila, 84′ Carboni, 87’Sbarbati. Al 61’Monaco Di Monaco del Grottammare ha fallito un rigore calciandolo fuori) dal Castelfidardo.
All’andata al Goffredo Bianchelli di Senigallia è finita 2-3 (16′ Tozzi Borsoi , 38′ Pesaresi [V.S.], 58′ Tozzi Borsoi, 65′ Padovani, 92’Pesaresi [V.S.] su rigore. Al 92′ nell’azione da cui è scaturito il rigore della Vigor è stato espulso Viti della Samb per fallo da ultimo uomo) per la Samb. L’ultima volta che Samb e Vigor Senigallia si sono affrontati al Riviera risale alla stagione 2009/10 sempre in Eccellenza e finì 3-0 (21’Ivan D’Angelo, 35’Zazzetta , 69’Cacciatore) per i rivieraschi allora guidati da Palladini che era giocatore-allenatore.

CLASSIFICA: Samb ° 44 , Castelfidardo 35, Biagio Nazzaro Chiaravalle e Trodica 32, Folgore Falerone Montegranaro * 31, Montegiorgio 29, Portorecanati 28, Tolentino ° 26, Urbania * e Vismara 22, Pagliare 19, Vigor Senigallia 18, Corridonia e Grottammare 17, Forsempronese 16, Elpidiense Cascinare e Monturanese *14,Cagliese * 7.
*= una gara in più
°= una gara (Samb-Tolentino) da recuperare mercoledì 15 gennaio 2014 ore 14:30.

Prossimo turno, 19a giornata (2a di ritorno) Eccellenza Marche di domenica 12 gennaio 2014 ore 14:30:
Biagio Nazzaro Chiaravalle -Portorecanati (All’andata 1-2)
Cagliese-Castelfidardo (0-3)
Corridonia-Elpidiense (3-0)
Forsempronese-Samb (3-4)
Grottammare-Trodica (Anticipo di sabato 11 gennaio) -(All’andata 2-1)
Tolentino-Montegiorgio (2-1)
Urbania-Monturanese (1-0)
Vigor Senigallia-Pagliare (1-1)
Vismara-Folgore Falerone Montegranaro (0-2)

All’andata la Samb ha battuto tra le mura amiche per 4-3 (11′ Padovani, 35′ Tozzi Borsoi, 44′Padovani, 47′ Alessandro Rossi [F] su rigore, 58′Varriale, 77′ autorete di Fiore [F], 82′ Cecchini [F]. Al 92′ espulso Giorgini della Forsempronese per doppia ammonizione) la Forsempronese. L’ultima volta che Forsempronese e Samb si sono affrontate al Comunale di Fossombrone risale alla stagione 2010/11 in Serie D Girone F e finì 1-1 (23′ Pazzi [S], 68′ Elia Donzelli [F]).
All’andata il Grottammare ha espugnato per 1-2 (37′ Monaco di Monaco, 44′ Bartolucci [T], 90′ Ferrara. Al 23′ il portiere locale Recchi falliva un rigore parato dall’estremo ospite Marinelli. Al 63′ espulso Polinesi del Trodica per doppia ammonizione) il campo del Trodica.

STATISTICHE SAMB *:
Serie Positiva in corso: 16 risultati utili consecutivi (14 successi e 2 pareggi); 6 successi di fila.
Vittorie: 14 (Con Vigor Senigallia , Forsempronese, Pagliare, Vismara, Elpidiense, Montegiorgio, Portorecanati, Castelfidardo, Urbania, Monturanese, Grottammare, Cagliese, Corridonia e Biagio Nazzaro).
Pareggi: 2 (Con Folgore Falerone Montegranaro e Trodica)
Sconfitte: 0
Gol fatti: 37 (21 in casa e 16 in trasferta) con 9 diversi marcatori : Baldinini (6), Borghetti (2), Guido Galli (1), Padovani (10 di cui 1 su rigore) , Piccioni (2), Tozzi Borsoi (12 di cui 1 su rigore), Traini (1), Varriale (1) e Davide Viti (1). Ai 9 diversi marcatori rossoblu va aggiunta l’autorete di Pierluigi (Corridonia).
Gol subiti: 16 (10 in casa e 6 in trasferta). Non subisce gol da 2 gare consecutive (268 minuti complessivi)
Differenza reti: +21 (37-16).
Capocannoniere: Romano Tozzi Borsoi con 12 reti (di cui 1 su rigore).
Punti interni: 24 (su 8 gare casalinghe): 8 successi interni consecutivi.
Punti esterni: 20 (su 8 gare in trasferta): 6 successi e 2 pareggi esterni.
Espulsioni (di giocatori): 3 (Fedeli , Giulio Gorini e Davide Viti)
Ammonizioni: 38.
Media inglese: +12.
*= deve recuperare gara interna col Tolentino valevole per la 15a giornata d’andata.

Statistiche GROTTAMMARE:
Vittorie: 5 (Con Trodica, Cagliese, Tolentino, Elpidiense Cascinare e Portorecanati)
Pareggi: 2 (Con Monturanese e Corridonia) .
Sconfitte: 10 (Con Castelfidardo, Urbania, Folgore Falerone, Biagio Nazzaro Chiaravalle, Forsempronese, Vismara, Vigor Senigallia, Samb, Pagliare e Montegiorgio).
Gol fatti: 15 (7 in casa e 8 in trasferta) con 9 diversi marcatori: Alessandrini (1), Berardini (1), Matteo Calvaresi (1), De Cesare (1), Ferrara (3), Iachini (1), Lombardo (1), Mastrojanni (1) e Monaco di Monaco (4 di cui 1 su rigore). Ai 9 diversi marcatori biancocelesti va aggiunta l’autorete di Marconi (Castelfidardo) .
Gol subiti: 23 (15 in casa e 8 fuori) .
Differenza reti: -8 (15-23)
Capocannoniere: Giuseppe Monaco di Monaco con 4 gol (di cui 1 su rigore) all’attivo.
Punti interni: 4 (su 8 gare in casa): un successo, un pareggio e 6 ko interni.
Punti esterni:13 (su 9 gare in trasferta): 4 successi, un pari e 4 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 6 (Berardini, Dion Gibbs, Francesco La Grassa, Monaco di Monaco, Quintili e Ripa)
Ammonizioni: 43.
Media inglese: -16.

Statistiche VIGOR SENIGALLIA (Prossimo avversario della Samb):
Vittorie: 4 (Con Monturanese, Cagliese, Grottammare e Vismara)
Pareggi: 6 (Con Pagliare, Elpidiense Cascinare, Urbania,Tolentino, Corridonia e Forsempronese).
Sconfitte: 7 (Con Samb, Portorecanati, Trodica, Montegiorgio, Castelfidardo, Biagio Nazzaro Chiaravalle e Folgore Falerone Montegranaro).
Gol fatti: 16 (8 in casa e 8 in trasferta) con 5 diversi marcatori: Marco Carboni (1), Cristian Gorini (2), Pesaresi (11 di cui 2 su rigore), Siena (1) e Squadroni (1).
Gol subiti: 28 (11 in casa e 17 in trasferta).
Differenza reti: -12 (16-28).
Capocannoniere: Denis Pesaresi con 11 reti (di cui 2 su rigore) all’attivo .
Punti interni: 12 (su 9 gare casalinghe): 3 successi, 3 pareggi e 3 ko interni .
Punti esterni: 6 (su 8 gare in trasferta): un successo, 3 pareggi e 4 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 5.
Ammonizioni: 45 .
Media inglese: -17.
La Vigor Senigallia è una squadra dell’omonimo comune in provincia di Ancona. La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche è giunta 9a con 36 punti .
La formazione di Marco Alessandrini (che ha rilevato alla 6a giornata l’esonerato Giovanni Trillini), nell’attuale campionato è 12a con 18 punti in 17 partite frutto di 4 successi (2-0 interno con la Monturanese alla 7a, 1-0 sempre interno stavolta con la Cagliese alla 9a, 1-2 a Grottammare alla 12a e 2-0 interno col Vismara alla 16a), 6 pareggi (1-1 a Pagliare alla 2a giornata, 2-2 a Cascinare alla 4a, 0-0 ad Urbania alla 10a , 1-1 interno col Tolentino all’11a, 0-0 sempre interno col Corridonia alla 13a ed altro 0-0 interno stavolta con la Forsempronese alla 15a) e 7 ko (2-3 interno con la Samb alla 1a Giornata, 0-2 sempre interno col Portorecanati alla 3a, 0-5 ancora interno col Trodica alla 5a, 3-0 a Montegiorgio alla 6a, 5-1 a Castelfidardo all’8a, 3-1 a Chiaravalle alla 14a e 2-1 a Montegranaro alla 17a).
In Coppa Italia la squadra rosso-blu è stata eliminata chiudendo il Girone Triangolare 2 con 3 punti , vincendo 0-2 (52’Olivi, 90’Pesaresi su rigore. All’82’ espulso Olivi della Vigor per doppia ammonizione) sul campo del Vismara e poi perdendo col medesimo punteggio all’inglese di 0-2 (53′ Sbarbati , 69′ Simoncelli) in casa con il Castelfidardo.

Statistiche CASTELFIDARDO (Prossimo avversario del Grottammare) :
Serie Positiva in corso: 2 successi consecutivi.
Vittorie: 11 (Con Grottammare, Cagliese, Biagio Nazzaro Chiaravalle, Tolentino, Vismara, Vigor Senigallia, Pagliare, Portorecanati, Elpidiense, Urbania e Monturanese)
Pareggi: 2 (Con Corridonia e Montegiorgio)
Sconfitte: 4 (Con Forsempronese , Samb, Trodica e Folgore Falerone)
Gol fatti: 30 (18 in casa e 12 in trasferta) con 10 diversi marcatori: Ruben Carboni (2), Dell’Aquila (5), Elia Donzelli (1), Fermani (1), Marconi (1), Ortolani (1), Panti (2) , Sbarbati (7) Simoncelli (3) e Tassi (3). Ai 10 diversi marcatori bianco-verdi va aggiunta l’autorete di Meglio (Vismara).
Gol subiti: 12 (5 in casa e 7 in trasferta).
Differenza reti: +18 (30-12).
Capocannoniere: Lorenzo Sbarbati con 7 gol all’attivo.
Punti interni: 20 (su 9 gare casalinghe) : 6 successi interni, 2 pareggi ed un ko.
Punti esterni: 15 (su 8 gare in trasferta): 5 successi e 3 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 5 .
Ammonizioni: 42 .
Media inglese: 0.
Il Castelfidardo è una squadra dell’omonimo comune in provincia di Ancona. Neopromossa in Eccellenza (dove è approdata per la 1a volta nella sua storia) avendo vinto il campionato di Promozione Marche Girone A . Vinse anche la finale in gara unica (giocata a Montegiorgio) di Supercoppa di Promozione (giocata tra la vincente del Girone A e quella del Girone B) contro il Montegiorgio battuto 1-3.
Nell’attuale campionato, la formazione di Roberto Mobili (confermato) è seconda in classifica con 35 punti in 17 giornate frutto di 11 successi (1-5 a Grottammare alla 1a Giornata, 3-0 interno con la Cagliese alla 2a, 1-2 a Chiaravalle alla 3a, 1-0 interno col Tolentino alla 4a, 1-2 sul campo del Vismara alla 7a, 5-1 interno con la Vigor Senigallia all’8a, 4-0 interno col Pagliare alla 10a, 0-1 a Portorecanati all’11a, 1-0 interno con l’Elpidiense alla 12a, 0-1 ad Urbania alla 16a e 3-2 interno con la Monturanese alla 17a), 2 pareggi (0-0 interno col Corridonia alla 6a Giornata ed 1-1 interno col Montegiorgio alla 14a) e 4 ko (1-0 a Fossombrone alla 5a giornata, 2-1 sul campo della Samb alla 9a, 1-0 sul campo del Trodica alla 13a e 0-1 interno con la Folgore Falerone alla 15a ).
In Coppa Italia la squadra bianco-verde ha raggiunto la finalissima regionale dove il 22 gennaio affronterà il Montegiorgio (che ha conquistato il trofeo 2 volte ed è alla 4a finale regionale).
I fidardensi hanno passato il 1° turno vincendo il Girone Triangolare 2 con 4 punti pareggiando 1-1 (17′ Cossa [V] su rigore, 39′ Dell’Aquila [C] su rigore) in casa col Vismara e poi espugnando per 0-2 (53′ Sbarbati , 69′ Simoncelli) il campo della Vigor Senigallia.
Nel 2° turno (valevole come semifinali) la squadra di Mobili è stata inserita nel Girone Triangolare 1 con Forsempronese e Tolentino. Nella 1a Giornata del 16 ottobre ha riposato. Il 6 novembre ha superato tra le mura amiche la Forsempronese per 4-2 (10’Coccioli [F], 30’Andrea Marcolini [F], 56’Dell’Aquila, 58’Taddei, 65’Ciccioli e 68’Dell’Aquila). Ed il 27 novembre ha impattato 0-0 a Tolentino approdando in finale grazie alla migliore differenza reti nei confronti dei cremisi.

Questo nel dettaglio il quadro aggiornato degli allenatori delle 18 squadre che compongono l’Eccellenza Marche 2013/14:
BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE: Franco Gianangeli (Nuovo);
CAGLIESE: Andrea Salvi (nuovo) poi esonerato e rilevato all’8a giornata dal giocatore-allenatore Giovanni Cipolla, il quale è stato a sua volta esonerato e rilevato alla 18a giornata da Luca Luchetti;
CASTELFIDARDO: Roberto Mobili (Confermato);
CORRIDONIA: Emiliano Da Col (nuovo) ;
ELPIDIENSE CASCINARE: il giocatore-allenatore Paolo Siroti (nuovo) poi esonerato dopo la 17a giornata e sostituito da Daniele Fanì;
FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO: Stefano Cuccù (confermato) poi esonerato e rilevato alla 15a giornata da Roberto Lattanzi;
FORSEMPRONESE (FOSSOMBRONE): Michele Fucili (confermato);
GROTTAMMARE: Luigi Zaini (Nuovo) ;
MONTEGIORGIO: Domenico Izzotti (confermato);
MONTURANESE: Matteo Marcaccio (nuovo);
PAGLIARE: Matteo Padalino (nuovo);
PORTORECANATI: Matteo Possanzini (confermato);
SAMBENEDETTESE: Andrea Mosconi (nuovo);
TOLENTINO: Aldo Clementi (nuovo);
TRODICA: Renzo Morreale (confermato);
URBANIA: Antonio Ceccarini (confermato);
VIGOR SENIGALLIA: Giovanni Trillini (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 6a giornata da Marco Alessandrini ;
VISMARA: Massimo Scardovi (confermato).
In neretto le squadre che hanno già sostituito il proprio allenatore iniziale.

SERIE D GIRONE F:
PROGRAMMA DELLA 18A GIORNATA (1A DI RITORNO) SERIE D GIRONE F DI DOMENICA 5 GENNAIO 2014 ORE 14:30:
Amiternina-Matelica
Ancona 1905-Celano
Bojano-Renato Curi Angolana
Giulianova-Alma Juventus Fano
Jesina-Civitanovese
Maceratese-Termoli
Recanatese-Fermana (Giocata sabato 4 gennaio) 1-1 (4′ Bartolini [F], 71′ Giorgio Galli [R] su rigore. Al 56′ espulso per doppia ammonizione Patrizi della Recanatese)
Sulmona-Isernia
Vis Pesaro -Olympia Agnonese

CLASSIFICA: Ancona 1905 * 39, Termoli 33, Maceratese 32, Matelica ° 30, Giulianova e Vis Pesaro 29, Sulmona ° 28, Jesina 27, Civitanovese e Fermana @ 23, Celano Marsica 22, Alma Juventus Fano ed Amiternina 21, Recanatese @ 20, Olympia Agnonese 17 , Isernia * 11, Renato Curi Angolana 6, Bojano * 3 .
*=un punto di penalizzazione : Ancona per la nota vicenda (della scorsa stagione) Luca Bellucci, Isernia e Bojano per non essersi presentate in campo nei rispettivi match interni (persi poi a tavolino) dell’8a giornata contro la Civitanovese e dell’11a giornata contro il Giulianova.
@= una gara in più.
°= una gara (Sulmona-Matelica) da recuperare.

Questo nel dettaglio il quadro aggiornato degli allenatori delle 18 squadre che compongono il Girone F di Serie D 2013/14:
ALMA JUVENTUS FANO: Mirko Omiccioli (Nuovo) ;
AMITERNINA: Vincenzino Angelone (Confermato):
ANCONA 1905: Giovanni Cornacchini (nuovo):
BOJANO: Primo Berlinghieri (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 6a giornata dal tecnico della Juniores Giovanni Menna, poi a sua volta rilevato all’8a giornata da Tony Pulcinella, il quale a sua volta è stato rilevato alla 9a giornata da Eduardo Gargiulo, poi alla 10a giornata di nuovo il tecnico della Juniores Giovanni Menna, alla 12a giornata Vincenzo La Manna alla 13a il presidente Domenico Di Conza, alla 15a Giglio ed alla 16a Giovanni Cagiano;
CELANO MARSICA: Luigi Morgante (confermato);
CIVITANOVESE: Osvaldo Jaconi (nuovo);
FERMANA: Gianluca Fenucci (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 9a giornata dal tecnico della Juniores Matteo Mercuri, il quale a sua volta è stato rilevato alla 10a giornata da Luigi Boccolini;
GIULIANOVA: Donato Ronci (nuovo) ;
JESINA: Francesco Bacci (nuovo);
MACERATESE: Guido Di Fabio (confermato) poi esonerato e rilevato alla 4a giornata da Massimiliano Favo;
MATELICA: Fabio Carucci (confermato);
OLYMPIA AGNONESE:Corrado Urbano (confermato);
REAL ISERNIA: Giovanni Renna (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 4a giornata dal vice Massimo Scagliarini il quale a sua volta è stato rilevato alla 5a giornata da Santo Mazzullo, poi dall’11a giornata di nuovo Massimo Scagliarini;
RECANATESE: Gilberto Pierantoni (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 12a giornata da Daniele Amaolo ;
RENATO CURI ANGOLANA: Luciano Miani (confermato) poi esonerato e rilevato all’11a giornata da Giuseppe Donatelli;
SULMONA: Antonio Mecomonaco (confermato) poi esonerato dopo la 16a giornata e rilevato prima dal tecnico della Juniores Mario Pulsone e successivamente da Pasquale Luiso;
TERMOLI: Sauro Trillini (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 4a giornata da Domenico Giacomarro;
VIS PESARO: Giuseppe Magi (confermato).
In neretto le squadre che hanno già sostituito il proprio allenatore iniziale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 297 volte, 1 oggi)