TABELLINO DI PORTO D’ASCOLI-MONTICELLI 0-0
PORTO D’ASCOLI: Daniele Capriotti, Cafini, Mannocchi, Federico Angelini, Piergiorgio Ciotti (95), Sensi, Petrucci, Schiavi (96)-(74’Ciuti 98), De Marco, Biancucci e Di Simplicio (82’Tarli 95). A disposizione: Piunti, Grossetti, Ciabattoni (96), Tommasi (97) e Croci (96). Allenatore: Stefano Filippini.
MONTICELLI: Vittorio Calvaresi, Menchini, Fabio Monaco, Sosi, Adamoli, Alijevic, Federico Traini, Gesuè (82’Poli), Cacciatori, Grilli (67’Battilana) e Rega (74’Rodia). A disposizione: Pompei, Paoluzzi, Cinesi e Lappani. Allenatore: Nico Stallone.
Arbitro: Andrea Beldomenico di Jesi (Ancona), coadiuvato dagli assistenti: Alessandro Quinzi di Fermo e Fabrizio Aniello Ricciardi di Ancona.
Espulsi: al 38′ il tecnico Filippini (P.D’A.) per proteste
Ammoniti: Angelini (P.D’A.), Cafini (P.D’A.), Adamoli (M), Gesuè (M), Biancucci (P.D’A.) e Mannocchi (P.D’A.).
Angoli: 4-2.
Recuperi: 3’+4′
Spettatori: 300 circa.
Curiosità: Le due squadre si erano già affrontate in questa stagione in corso anche in Coppa Italia, dove nella doppia sfida degli ottavi ha avuto la meglio, passando il turno la formazione ascolana. All’andata al Monterocco di Ascoli è finita 2-0 (33′ Federico Traini, 43’Ludovisi. Al 54’espulso Sosi del Monticelli per doppia ammonizione) per i locali, nel ritorno al Ciarrocchi è invece finita 1-1 (18´ Di Simplicio [P.D’A.], 76´ Rodia [M]).La scorsa stagione al Ciarrocchi Porto d’Ascoli -Monticelli in Promozione Marche Girone B era finita 1-0 ( 68’Biancucci) per i biancocelesti.

Programma della 9a giornata d’Eccellenza Marche di Domenica 2 novembre 2014 ore 14,30:
Atletico Alma-Portorecanati
Atletico Gallo Colbordolo-Tolentino
Corridonia-Urbania
Folgore Falerone Montegranaro -Vigor Senigallia
Forsempronese-Trodica
Grottammare-Biagio Nazzaro sarà diretta da Matteo Grassi di Arezzo, coadiuvato dagli assistenti: Riccardo Pintaudi di Pesaro e Nicola Croce di Fermo.
Montegiorgio -Vismara
Porto d’Ascoli-Monticelli (Giocata sabato 1°novembre) 0-0 (al 37′ espulso il tecnico del Porto d’Ascoli Filippini per proteste)

La scorsa stagione al Pirani finì 0-2 (77′ Trudo, 79′ Di Crescenzo. Al 71′ espulso Daniel Cantarini della Biagio Nazzaro per doppia ammonizione) per la Biagio Nazzaro.

CLASSIFICA: Grottammare 18, Biagio Nazzaro Chiaravalle 16, Tolentino 14, Porto d’Ascoli * 13, Forsempronese,Trodica e Vismara 12, Folgore Falerone Montegranaro 11, Atletico Alma, Atletico Gallo Colbordolo, Corridonia, Monticelli * ed Urbania 10, Montegiorgio 7, Vigor Senigallia 6, Portorecanati 1.
*= Una gara in più

Prossimo turno 10a giornata d’andata di domenica 9 novembre 2014 ore 14:30:
Biagio Nazzaro Chiaravalle-Montegiorgio
Monticelli-Atletico Alma (Anticipo di sabato 8 novembre)
Portorecanati-Folgore Falerone Montegranaro
Tolentino-Forsempronese
Trodica-Porto d’Ascoli
Urbania-Grottammare
Vigor Senigallia-Corridonia
Vismara-Atletico Gallo Colbordolo

L’ultima volta che Trodica e Porto d’Ascoli si sono affrontate in campionato al Comunale San Francesco di Morrovalle (Macerata) risale alla stagione 2008/09 in Promozione Marche Girone B e finì 3-0 ( 29’ Goglia, 43’ Andrea D’Angelo, 85’ Tonetti) per i locali.

La scorsa stagione al Comunale di Urbania finì 2-0 (49’e 61’Zohir Mounssif) per i durantini

STATISTICHE PORTO D’ASCOLI:
Serie positiva in corso: 3 risultati utili consecutivi (un successo e 2 pareggi)
Vittorie: 3 (tutte interne: 4-1 col Tolentino alla 2a giornata, 1-0 con l’Atletico Gallo alla 4a ed 1-0 con la Folgore Falerone all’8a)
Pareggi: 4 (tutti per 0-0, 3 esterni: a Montegiorgio alla 3a giornata, a Corridonia alla 5a e a Fano sul campo dell’Atletico Alma alla 7a ed uno interno: col Monticelli alla 9a giornata)
Sconfitte: 2 (1-0 a Fossombrone alla 1a giornata e 0-1 interno col Grottammare alla 6a)
Gol fatti: 6 (tutti in casa) con 5 diversi marcatori: Federico Angelini (1), Biancucci (2, di cui 1 su rigore), Candellori (1), De Marco (1) e Di Simplicio (1).
Gol subiti: 3 (2 in casa ed 1 in trasferta). Non subisce gol da 3 gare consecutive (287 minuti complessivi)
Differenza reti: +3 (6-3)
Capocannoniere: Davide Biancucci con 2 reti (di cui una su rigore) all’attivo.
Punti interni: 10 (su 5 gare casalinghe): 3 successi interni , un pareggio ed un ko.
Punti esterni: 3 (su 4 gare in trasferta): 3 pareggi ed un ko esterno.
Espulsioni (di giocatori): 0
Ammonizioni: 19
Media inglese: -6

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Serie Positiva in corso: 8 risultati utili consecutivi (5 successi e 3 pareggi)
Vittorie: 5 (1-0 interno con l’Atletico Alma alla 3a giornata, 1-2 a Montegranaro alla 4a, altro 1-0 interno stavolta col Monticelli alla 5a, 0-1 a Porto d’Ascoli alla 6a e 0-2 a Portorecanati all’8a)
Pareggi: 3 (0-0 interno col Corridonia alla 1a giornata, 1-1 a Morrovalle sul campo del Trodica alla 2a ed altro 0-0 interno stavolta con la Vigor Senigallia alla 7a)
Sconfitte: 0
Gol fatti: 8 (2 in casa e 6 in trasferta) con 2 diversi marcatori: Di Crescenzo (5) e Mastrojanni (3).
Gol subiti: 2 (in trasferta). Non subisce gol da 4 gare consecutive (386 minuti complessivi)
Differenza reti: +6 (8-2)
Capocannoniere: Marco Di Crescenzo con 5 gol all’attivo.
Punti interni: 8 (su 4 gare casalinghe): 2 successi e 2 pareggi interni
Punti esterni: 10 (su 4 gare in trasferta): 3 successi esterni ed un pareggio.
Espulsioni (di giocatori): 0
Ammonizioni: 17 .
Media inglese: +2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 248 volte, 1 oggi)