MACERATA – La 3° Giornata di Eccellenza Marche è andata in archivio con il primo squillo dell’Ancona che ha vinto ad Urbino e con i successi importanti di Elpidiense Cascinare (al secondo successo consecutivo, dopo quello interno con il Montegranaro) che ha espugnato Cingoli con una doppietta del bomber Giuseppe Bugiolacchi, Fulgor Maceratese (al secondo successo consecutivo dopo quello sempre interno con l’Urbania) che ha battuto il Grottammare (che ha chiuso la partita in 9 uomini, per le espulsioni di Giovagnoli al 25′ e del nuovo entrato Bollettini al 75′ per fallo di reazione) al Della Vittoria (in attesa che torni disponibile l’Helvia Recina ancora in fase di ristrutturazione) e il Tolentino che ha fatto suo il big match del Recchioni di Fermo grazie ad una doppietta di Andrea Tonici. Le tre squadre vincenti citate rimangono in testa alla classifica. Al secondo posto salgono la Sangiustese corsara a Chiaravalle contro la Biagio Nazzaro (che aveva nelle prime due giornate costretto al pari Elpidiense ed Ancona) e l’Urbania che ha piegato di misura il neopromosso Corridonia. Primo punto del neopromosso Atletico Piceno in anticipo sul campo dell’altra neopromossa Belvederese. Resta l’unica squadra ancora a 0 punti il Centobuchi (gol della bandiera di Carlo De Marco) che incassa a Calcinelli (Pesaro-Urbino) dal Real Metauro (dove gioca l’ex Centobuchi Calvaresi) la terza sconfitta consecutiva. Spettacolare e zemaniano, in quanto scoppiettante di gol, il derby pesarese, con ben 9 segnature: finisce 4-5 per il Montecchio in casa della Vis Pesaro (che non vince in casa da più di 9 mesi, ultimo successo risale al 4-2 inflitto il 6 dicembre della scorsa stagione alla Fortitudo Fabriano). A segno anche i due fratelli da quest’anno “rivali” Paoli: Thomas per il Real Montecchio al 29′ (ha firmato il momentaneo 1-1) e Lorenzo per la Vis Pesaro all’81’ (ha realizzato il gol del 3-4).
Solo due portieri rimangono ancora imbattuti dopo 3 gare disputate (270 minuti giocati): Daniele Marinelli dell’Elpidiense Cascinare e Alessio Recchi (che ha parato un rigore a Sabbatini dell’Urbino sua ex squadra, sul risultato già acquisito per i dorici di 0-2) dell’Ancona 1905.
Il prossimo turno inizierà sabato con l’anticipo del Nicolai, dove il fanalino di coda Centobuchi ancora in fase di rodaggio, cercherà di cogliere i primi punti del torneo ospitando una delle tre capoliste: la Fugor Maceratese. Domenica invece il Grottammare (che sta accusando in questo inizio un mal di trasferta, visti i 2 ko esterni consecutivi ad Urbania e Macerata, determinati anche da decisioni arbitrali sfavorevoli) ospiterà la Belvederese ancora imbattuta. L’Atletico Piceno ospiterà l’Urbania, mentre l’Ancona cercherà i primi punti interni al Dorico ospitando la Cingolana. Il big match della giornata sarà quello del Ciccalè di Cascinare dove l’Elpidiense riceverà la visita della Vis Pesaro.

TABELLINI DI GROTTAMMARE E CENTOBUCHI:
FULGOR MACERATESE – GROTTAMMARE 1899 2-0 (1° T. 1-0)
FULGOR MACERATESE: Armellini ; Romagnoli ; Borgiani (85’ Nwanze); Trillini ;Stefano Del Moro ; Grcic ; Juvalè ; Croceri ; Cacciatori ; Belkaid (66’ Borioni); Ramadori (76’ Pierfrancesco Cardinali). A disposizione: Martinelli, Benfatto, Bruno, Eclizietta. Allenatore: Gilberto Pierantoni.
GROTTAMMARE: Camaioni (91) ; Falà (92); Adamoli ; Traini ; Giovagnoli ; Corradetti (83’ Oddi); De Angelis ; Nardini ; Ludovisi ; Orlandi ; Parma (69’ Bollettini ). A disposizione: Pompei (93), Faraone, Piemontese (92), Cataldi (92), Allevi (92). Allenatore: Paolo Del Moro.
ARBITRO: Sig. Luca Serfilippi della sezione di Pesaro coadiuvato dai Sigg. Luca Quintili della sezione di Ascoli Piceno e Luca Evandri della sezione di Fermo.
RETI: 10’ Croceri (F. M.) su rigore, 70’ Juvalè (F.M.).
Espulsi: al 25’ Giovagnoli (G) per doppia ammonizione, 75’ Bollettini (G) per fallo di reazione.
Ammoniti: Giovagnoli, Traini e Falà (G).
Angoli:3-6.
Recuperi: 1+3.

REAL METAURO-CENTOBUCHI 3-1 (1° T. 1-0)
REAL METAURO (4-2-3-1): Bacciaglia , Tallevi , Ruggeri , Ticchi , Donnini , Giambartolomei , Giampaoli , Coppari (70′ Gori ), Paniconi (85′ Berloni ), Caprini , Rondina (62′ Calvaresi ). A disposizione: Ottalevi, Franceschetti, Vampa, Ceccarelli. Allenatore: Omar Manuelli
CENTOBUCHI (4-4-2): Palanca , Alessandrini [capitano], Pesce (91) , Consiglio , Conte (65′ Marco Del Moro), Antonini (92)- (60′ Angelini 92), Tramannoni , Valente , Fabio Gigli (46′ Simone Gigli ), Frinconi, De Marco. A disposizione: Marchegiani, Stangoni (91), Mattioli, Fioravanti (90). Allenatore: Giuliano Filipponi.
Arbitro: Domenella di Ancona
Reti: 26’Caprini (R.M), 52’Rondina (R.M), 61′ Ruggeri (R.M.), 75′ De Marco (C).
Ammoniti: Pesce e Valente (C).
Recuperi: 1’+ 4’.
Spettatori: 200 circa.
NOTE – Giornata calda, terreno in ottime condizioni.

Risultati 3° Giornata di andata (Domenica 12 settembre):
Biagio Nazzaro Chiaravalle-Sangiustese 0-1 (all’87’ Avallone); Belvederese-Atletico Piceno (giocata sabato) 1-1 (2′ Rolon [B], 32′ Pelliccioni [A.P.]; Cingolana-Elpidiense Cascinare 0-2 (26′ e 69′ Bugiolacchi); Fermana-Tolentino 0-2 ( 29′ e 50′ Tonici); Fulgor Maceratese-Grottammare 2-0 (al 10′ Croceri su rigore, al 70′ Juvalè); Montegranaro-Fortitudo Fabriano 0-2 (al 53′ M. Federici su rigore, 87′ Biocco); Real Metauro-Centobuchi 3-1 (26′ Caprini, 52′ Rondina, 61′ Ruggeri [R.M.], 75′ De Marco [C] ) ; Urbania-Corridonia 1-0 (53′ Tassi); Urbino-Ancona 1905 0-2 (11′ Aquino, 21′ Kalambay); Vis Pesaro-Real Montecchio 4-5 (al 25′ Vicini [V.P.], 29′ Thomas Paoli [R.M.], 39′ Della Chiara [R.M.], 42′ Rossi [V.P.] su rigore, 46′ Badioli [R.M.], 63′ Vezzosi [R.M.], 81′ Lorenzo Paoli [V.P.], 84′ Montanaro [R.M.], 90′ Marani [V.P.] ).

Classifica: Elpidiense Cascinare, Fulgor Maceratese e Tolentino 7, Sangiustese e Urbania 6, Ancona 1905, Belvederese, Fortitudo Fabriano e Real Montecchio 5, Cingolana, Fermana, Real Metauro e Vis Pesaro 4, Grottammare e Urbino 3, Biagio Nazzaro Chiaravalle 2 , Atletico Piceno , Corridonia e Montegranaro 1, Centobuchi 0

Prossimo turno 4° Giornata di andata (Domenica 19 settembre ore 15:30):
Ancona 1905-Cingolana; Atletico Piceno-Urbania; Corridonia-Urbino; Centobuchi-Fulgor Maceratese (anticipata a sabato 18, ore 16); Elpidiense Cascinare-Vis Pesaro; Fortitudo Fabriano-Fermana; Grottammare-Belvederese; Real Montecchio-Biagio Nazzaro Chiaravalle; Sangiustese-Montegranaro (si giocherà sul neutro del Ferranti di Porto Sant’Elpidio); Tolentino-Real Metauro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 467 volte, 1 oggi)