Piceno

0

Padova impatta a Bolzano. Feralpisalò ko. Reggiana e Bassano seconde. Samb ri-sale al 4° posto

Capolista (al 7° risultato utile consecutivo) impatta (1-1) sul campo del Sudtirol ed ora è a +10 sulla 2a posizione. Colpaccio del fanalino di coda Fano (al 2° successo esterno consecutivo) corsaro (0-1) in casa del Renate (al 4° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare). Primo successo dei rossoblu sul campo del Santarcangelo (al 3° ko consecutivo) dove non avevano mai vinto.

0

Tipicità 2018: Marche cantiere delle qualità

Al via il Festival in programma a Fermo dal 3 al 5 marzo; presentata a Fermo nella sede della Camera di Commercio la kermesse delle qualità marchigiane. Oltre 120 eventi in programma e più di 200 realtà in rassegna

1

Reggiana espugna Vicenza per la prima volta nelle sua storia salendo per ora al 2° posto solitario

Nell'anticipo del Comunale Romeo Menti che apre 27a giornata (8a di ritorno) reggiani (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare disputate, l'11°stagionale, il 2° esterno; non subiscono reti da 3 gare) bissano l'1-0 dell'andata al Mapei Stadium, staccando almeno per il momento Bassano e scavalcando Feralpisalò, portandosi a quota 39, a -9 dal Padova capolista. Vicentini (al 2° ko interno consecutivo, il 9° stagionale, il 5° complessivo in casa) invece restano in 12a posizione a pari punti (30) con la Fermana.

0

FIGC Marche sospende tutti i Campionati per maltempo

Dunque questo weekend sabato 24 e domenica 25 febbraio non si giocherà in Eccellenza, Promozione, 1a, 2a , 3a Categoria ed in tutti i tornei giovanili (Juniores, Allievi, Giovanissimi ecc.) regionali e provinciali. Non si sa ancora se il turno di Campionato slitterà come la scorsa stagione o verrà poi recuperato in una data infrasettimanale.

0

Coppa Italia Dilettanti: Camerano sconfitto di misura a Massa Martana in gara 1

Nell'andata degli ottavi la squadra anconetana è stata battuta per 1-0 in terra umbra. Cameranesi ora proveranno mercoledì prossimo tra le mura amiche del Comunale Montenovo a ribaltare il risultato. Per passare devono vincere con 2 gol di scarto o quanto meno restituire ai pergugini l'1-0 per poi andare ai rigori. All'interno tutti i risultati degli ottavi e della 1a giornata dei Gironi triangolari.

0

Grottammare espugna Chiaravalle nel finale e consolida 4° posto. Tolentino corsaro ad Urbania

Grottammaresi (al 7° risultato utile consecutivo,; 2° successo esterno di fila, il 9°stagionale, il 4° complessivo in trasferta) bissano all'84' sul campo della Biagio Nazzaro (che veniva da 6 risultati utili e senza subire reti) il 2-1 dell'andata al Pirani rimanendo saldamente in zona Play Off. Riscatto dei cremisi che vincono (0-1) sul campo dei durantini (al 2° ko ed interno consecutivo) staccandoli in classifica dove salgono al 6° posto solitario a quota 31. Termina invece 1-1 il match tra Atletico Alma (al 4° pari interno consecutivo) e Forsempronese (al 4° pari consecutivo)

0

Riscatto Matelica che conserva un +4 sulla Vis. Primo successo interno del Monticelli che entra in zona play out

Capolista riscatta il ko di domenica scorsa vincendo 0-3 a Pescina sul campo del fanalino di coda Nerostellati (al 2° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare). Pesaresi (al 3° successo consecutivo) restano a -4 dalla vetta battendo (2-1) in rimonta Jesina (al 2° ko consecutivo). Prima vittoria del girone di ritorno e del 2018 per gli ascolani (al 2° successo stagionale ed ora a -7 dalla salvezza diretta) che a Grottammare vincono 3-1 in rimonta con la Vastese (al 4° ko consecutivo , il 5° nelle ultime 6 gare ed ora 5a) scavalcando Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) sconfitto (1-3) in casa dal San Marino (al 5° successo esterno consecutivo). Bene anche Avezzano ora 3°, Castelfidardo (al 6° successo nelle ultime 7 gare) ora 4° e Recanatese (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno)

0

Anticipo Girone F: Campobasso batte in rimonta San Nicolò, calando poker

Nel match che apre 24a giornata (7a di ritorno) sul neutro di Giulianova, molisani (al 10° successo stagionale, il 6° esterno) vincono 2-4 agganciando per ora San Marino all'8° posto a quota 35 (sarebbero 39 i punti del Campobasso senza i 4 punti di penalizzazione). Mentre teramani (al 2°ko interno di fila, il 13°stagionale, il 7° complessivo in casa) restano in 12a posizione a pari punti (25) con la Jesina.

0

Porto d’Ascoli batte in rimonta Montegiorgio e riapre campionato: Atletico Gallo a -5 dalla vetta

Cinque anticipi hanno aperto 22a giornata dell'Eccellenza Marche. Portodascolani (al 2° successo interno consecutivo, l'11° stagionale, l'8° in casa) due volte sotto battono (3-2) capolista (al 2° ko esterno consecutivo, il 4° complessivo stagionale, il 3° in trasferta) nel finale (84') portandosi a -8 dalla stessa. Più vicini alla capo-classifica sono ora petrianesi (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sul Ciabbino. Prosegue l'ottimo momento del Porto Sant'Elpidio (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare; non subisce reti da 4 partite) che vince (1-0) scontro diretto col Barbara (al 3° ko esterno consecutivo). Riscatto Camerano (che mercoledì esordirà nella Coppa Italia Dilettanti) che piega (1-0) Marina. Termina 1-1 tra Loreto e Pergolese che sbaglia rigore al 90'.

0

Padova in fuga: +11 sul 2° posto. Reggiana e Bassano scavalcano Samb, ora 5a.

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) regola (bissato 2-0 dell'andata) Ravenna (al 2° ko consecutivo) salendo a 48 punti ed allungando ancora sulle inseguitrici , soprattutto sulla Feralpisalò che conserva 2a posizione ma stecca pareggiando (1-1) in casa col Teramo (all'11° pari stagionale). Rossoblu sconfitti (0-2) al Riviera nell'anticipo del venerdì dal Mestre perdono 2 posizioni venendo sorpassati da reggiani (all'8° successo interno di fila) e bassanesi (al 4° successo interno consecutivo) vittoriosi rispettvamente 1-0 sul Santarcangelo (al 2° ko consecutivo) e 4-0 sulla Fermana. Triestina (al 2° successo consecutivo) batte (2-1) in rimonta Albinoleffe. Vicenza (al 3° successo esterno consecutivo) corsaro (0-1) a Fano. Nel posticipo domenicale riscatto Pordenone che espugna (2-3) in rimonta Gubbio .