Piceno

0

Anticipo Girone B: finisce in parità Albinoleffe-Fermana

Termina 1-1 il match dell'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo che ha aperto 33a giornata. Con questo punto bergamaschi (al 3° risultato utile consecutivo; 15°pari stagionale, il 5° interno) agganciano almeno per ora Vis Pesaro e Ternana a quota 36, mentre canarini (al 4° risultato utile di fila; 2° pari consecutivo, il 9° stagionale, il 5°esterno) restano ottavi, salendo però a 45 punti. All'interno anche i risultati del Girone A di Serie C e quelli di Serie B.

0

Coppa Italia Serie C: Monza primo finalista, Viterbese batte Trapani nel finale in semifinale d’andata

Dopo aver vinto (0-1) gara 1 al Comunale Romeo Menti di Vicenza, brianzoli pareggiano (1-1) il match di ritorno del Brianteo col Lanerossi, approdando per l'8a volta alla finalissima di questo trofeo che ha già conquistato 4 volte nella sua storia. Nell'altra semifinale, viterbesi (che la scorsa stagione persero la doppia finale con l'Alessandria) piegano (1-0) all'87'trapanesi. Ritorno mercoledì 10 aprile in terra siciliana. Termina in parità (1-1) recupero del Girone A: Entella-Lucchese.

0

Tolentino espugna Servigliano ed allunga sul Porto Sant’Elpidio. Pari Grottammare. Fabriano Cerreto travolge Monticelli (retrocesso)

Capolista (al 5°successo consecutivo, il 3°esterno di fila, l'8° nelle ultime 9 gare) corsara (0-1) sul campo del San Marco Lorese si porta a +5 sui portoelpidiensi che impattano (2-2) in casa con la Forsempronese (al 3° pari consecutivo). Domenica prossima big match (Tolentino-Porto Sant'Elpidio) al Della Vittoria. Fabrianesi travolgono (6-0) squadra ascolana (alla seconda retrocessione consecutiva; al 15°ko consecutivo) che retrocede matematicamente in Promozione Marche con 6 giornate d'anticipo . Urbania (al 3° successo nelle ultime 4 gare) si conferma 3° battendo (3-0) Portorecanati. Grottammaresi (al 10° pari stagionale, il 4° interno) impattano 0-0 in casa con la Pergolese, restando in zona play out, dove Camerano batte (3-2) e scavalca Atletico Alma (al 2° ko consecutivo).

0

Cesena cade in casa col Pineto, Matelica impatta col Santarcangelo, portandosi “solo” a -4. Recanatese terza

Capolista (al 2° ko nelle ultime 4 gare, il 5°stagionale, il 2°interno) sconfitta (1-2) anche tra le mura amiche del Manuzzi come all'andata dalla formazione pinetese (al 3°successo sempre esterno nelle ultime 4 gare; come Recanatese è riuscito a battere Cesena sia all'andata che al ritorno). Ma non ne approfittano matelicesi (al 2° pari consecutivo, il 3° stagionale, il 1° interno) che pareggiano (1-1 in casa) con la squadra santarcangiolese accorciando distacco dalla vetta solamente di un punto. Leopardiani (al 4° successo consecutivo) regolano (0-3) a domicilio Sammaurese trascinati dal neo capocannoniere Pera (altra doppietta) e scavalcano San Nicolò (che impatta 0-0 con la Sangiustese), salendo al 3° posto. Bene anche Francavilla, Jesina (al 3° successo consecutivo), Giulianova, Vastese, Agnonese (che torna in zona play out) e Castelfidardo.

0

Samb ancora decima, adesso fa paura il Teramo a soli tre punti. Triestina a -6 dal Pordenone

Capolista (al 2° pari consecutivo) rallenta ancora, impattando (1-1) a Terni e perde altri 2 punti di vantaggio (da +8 a +6) sugli alabardati (al 2° successo consecutivo). Rossoblu (al 2° ko nelle ultime 3 gare, l'8° stagionale , il 5° esterno) che a fine gara esonerano Roselli, hanno 7 punti di vantaggio sulla zona play out e solo 3 sull'11° posto, ora occupato dai teramani (al 3° successo esterno consecutivo) che vincono (1-2) in rimonta sul campo della Giana Erminio (che torna dentro play out) avvicinandosi alla zona Play Off. Feralpi mantiene saldamente 3° posto battendo (0-1) a domicilio fanalino di coda Fano (al 2° ko consecutivo). Monza espugna (1-3) in rimonta e sorpassa Imolese (al 1° ko interno) salendo in 4a posizione. Colpaccio Albinoleffe (al 2° successo consecutivo) a Ravenna. Virtus Verona (al 3° successo consecutivo) travolge (3-0) Rimini (che cambia per la 3a volta tecnico; al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4° esterno di fila) uscendo dai play out. Sudtirol rimonta 2 reti al Vicenza.

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli cala poker al Sassoferrato e sale per ora al 7° posto

Nel match del Ciarrocchi che apre 28a giornata (11a di ritorno) portodascolani (al 2° successo consecutivo, il 9° stagionale, il 5° interno) travolgono (4-1: tripletta di Gaeta, i primi 2 gol su rigore) squadra anconetana (che veniva da 9 risultati utili e senza subire reti; all'8° ko stagionale, il 5° esterno) agganciando almeno per adesso Pergolese (che domani sarà ospite del Grottammare) a quota 38 e salendo in 7a posizione. Mentre il Genga resta per ora 5° ma fuori dalla zona Play Off (per il distacco superiore ai 10 punti dal Porto Sant'Elpidio, 2° e che domani ospiterà Forsempronese).