Tag andrea tonici

0

Grottammare acciuffa pari nel finale contro Biagio Nazzaro

Al vantaggio ospite firmato da Tonici nel primo tempo, ha risposto ad 8' dalla fine Ludovisi su rigore per i rivieraschi che hanno così evitato il 3° ko interno consecutivo. Brutto scontro di gioco nella prima frazione tra i 2 biancocelesti Calvaresi e Ruggeri entrambi costretti ad uscire. Espulso ad inizio ripresa il fantasista biagiotto Vitali. La squadra di Zaini resta quarta, a -6 dalla vetta.

0

Fermana spreca doppio vantaggio e così l’Ancona al 94′ fa suo anche campionato

In vantaggio per 2 a 0 i canarini si sono fatti raggiungere in pieno recupero dal gol dell'ex Adami che regala così l'Eccellenza Marche ai dorici e la promozione in Serie D al Marino. Molte marchigiane tra cui Corridonia deluse da questo esito. Gialloblu dovranno disputare play off dove affronteranno Vis Pesaro che in questa ultima giornata ha sconfitto Grottammare. L'altro match sarà: Elpidiense-Tolentino. Nei play out invece si sfideranno Centobuchi -Belvederese e Maceratese-Real Metauro. Tonici capocannoniere.

0

Vincono Ancona e Fermana: domenica si giocheranno campionato faccia a faccia

Dorici battono Montegranaro restando in testa con 1 punto di vantaggio sui canarini che espugnano Cascinare in uno scoppiettante 3-4. Si deciderà tutto nel big match del Recchioni di Fermo. Tolentino forza 6 a Monte San Giusto. Vis Pesaro aritmeticamente nei play off. Corridonia agguanta sesto posto . Matematicamente salvi Atletico Piceno e Grottammare. Centobuchi sconfitto in casa da Fortitudo. Colpaccio Real Metauro a Montecchio.

0

Fermana torna al comando sfruttando riposo forzato dell’Ancona

Canarini battono in rimonta Corridonia e sono di nuovo in testa aspettando che l'Ancona recuperi la gara col Real Metauro rinviata al 13 aprile. Tolentino blinda terzo posto . Tonici (doppietta) ipoteca classifica cannonieri, Vis Pesaro il quinto posto. Atletico Piceno ko in casa del Montegranaro che è aritmeticamente salvo. Grottammare impatta a Chiaravalle dilapidando doppio vantaggio. Cingolana travolge Belvederese. Primo successo esterno dell'Urbania.

0

Fermana ko, sorpasso Ancona che si riprende subito il comando

I dorici che mercoledì giocheranno la finale di Coppa Italia Dilettanti, sono tornati in vetta rifilando un tris alla Fortitudo e approfittando della debacle dei canarini ingabbiati a Grottammare da una doppietta di Traini. Tolentino sconfitto (4-3) in rimonta sul campo del Corridonia che si riavvicina così come il Real Montecchio ai play off . Elpidiense condanna alla matematica retrocessione la Sangiustese e torna a -1 dal terzo posto . Riscatto Maceratese. Centobuchi matematicamente candannato a disputa play out.

0

Ancona cade a Tolentino e viene scavalcata da Fermana che ringrazia e va in fuga

Cremisi vendicano ko (ai rigori) nella finale di Coppa Marche e si confermano re dei scontri diretti battendo in rimonta i dorici, al 3° ko stagionale. Ne approfittano i canarini che liquidano l'Atletico Piceno balzando in testa con un +2 a 4 giornate dalla fine. Elpidiense sconfitta nel finale a Fabriano. Pari a reti bianche per Grottammare a Montegranaro. Sangiustese batte a sorpresa Real Montecchio. Centobuchi si avvicina alla Maceratese sconfitta a Chiaravalle.

0

In vetta prosegue testa a testa Ancona-Fermana, Tolentino out

Poker per dorici in casa col Real Montecchio e canarini a Belvedere. Perdono terreno i cremisi che hanno perso l'imbattibilità esterna a Grottammare e sono ora a -10 dal vertice e devono guardarsi le spalle dall'Elpidiense , a -1 dal terzo posto. I rivieraschi al terzo successo consecutivo tornano fuori dalla zona play out. Pari interno Atletico Piceno. Riprende marcia del Corridonia. Urbino matematicamente retrocesso.

0

Vincono tutte le prime 5 in classifica, colpaccio esterno del Grottammare

Successi per Ancona, Fermana, Tolentino nel finale sull'Atletico Piceno, ed Elpidiense a Montecchio. Vis Pesaro consolida quinto posto superando al 94' un ammirevole Urbino. I rivieraschi battono in rimonta nel recupero e scavalcano Real Metauro uscendo dalla zona play out. Poker Corridonia a Fabriano con tripletta di Bugiolacchi. Belvederese corsara a Montegranaro. In coda non si arrende Centobuchi.

0

Ancona batte Centobuchi ed allunga in vetta, dalla quale si allontana Tolentino

I dorici riscattano il ko di Cascinare affondando i monteprandonesi e approfittando del riposo forzato della Fermana la cui gara di Urbino è stata rinviata così come quelle di Cingoli ed Urbania. Ennesimo inutile pari per i cremisi ora a -7 dalla poule promozione . La Vis si riprende quinto posto. Bliz in rimonta per la Fortitudo a Macerata. In coda ritrova il successo il Grottammare.

0

L’Ancona cade sul campo dell’Elpidiense, la Fermana torna a -1

In vetta si riaprono i giochi con i dorici sconfitti a Cascinare che ora vedono riavvicinarsi alle loro spalle i canarini vittoriosi sull'Urbania. Anche il Tolentino si rifà sotto battendo la Maceratese. Il Real Montecchio conserva il quinto posto vincendo col Corridonia ma la Vis vincente nell'anticipo di Centobuchi resta in scia play off. Pari esterni per Atletico Piceno con rimonta nel finale e Grottammare. Il Real Metauro esce dalla zona calda.

0

Prosegue il testa a testa Ancona-Fermana e la corsa play off dell’Atletico Piceno

Dorici di misura nel finale sul Corridonia e canarini tris alla Cingolana vincono entrambe in casa e continuano duello a distanza. Ormai quasi fuori gioco Tolentino ed Elpidiense sconfitta in casa dai lamensi ormai inarrestabilmente lanciati verso l'alto. Grottammare a picco, cade a Montecchio e ripiomba in zona play out. Fulgor risorge affossando forse definitivamente la Sangiustese.

0

Un grande Atletico Piceno vola verso i play off, incredibile rimonta Fermana

La squadra lamense si conferma una rivelazione del torneo espugnando Macerata con un poker. I canarini sotto di 4 reti ribaltano il punteggio battendo nel finale il Real Metauro. Solo un pari per il Tolentino che si è fatto rimontare 2 volte a Montegranaro. La Vis Pesaro travolge la Sangiustese e si riprende la quinta piazza solitaria. Rinviate le gare di Cingoli, Urbino ed Urbania dove era impegnata l'Ancona capolista.

0

Ancona, Tolentino ed Elpidiense vincono a stento nel finale

I dorici mantengono la vetta solitaria superando la Belvederese a 3 minuti dalla fine. I cremisi restano in scia battendo la Biagio Nazzaro con un rigore del capocannoniere Tonici. La squadra di Izzotti vince in rimonta sull'Urbania. Importanti successi in chiave play off di Corridonia , Real Montecchio e Cingolana. In coda colpacci interni di Atletico Piceno e Fortitudo.

0

Il Tolentino batte la Fermana e la raggiunge in testa assieme all’Ancona

Tre squadre al comando . I cremisi battono nel finale i canarini e li raggiungono in vetta con i dorici che hanno liquidato il fanalino di coda Urbino. Scivolone interno dell'Elpidiense contro la Cingolana. Il Grottammare batte in rimonta ed inguaia la Maceratese uscendo dalla zona play out. Pari interno per l'Atletico Piceno. Colpo esterno del Montegranaro . La Vis Pesaro solidifica il quinto posto vincendo il derby di Montecchio.

0

Clamoroso: l’Ancona perde imbattibilità e primato, Fermana in fuga

Colpaccio della Biagio Nazzaro che supera i dorici, agganciati ora al secondo posto dal Tolentino che ha liquidato la Fortitudo. I canarini battono in rimonta il Montecchio e sono in testa da soli. Davanti si rifà sotto anche l'Elpidiense espugnando Montegranaro. Primo successo esterno dell'Atletico Piceno. Il Grottammare espugna Urbino. Debacle Centobuchi a Belvedere.