Tag risultati 28a giornata

0

Girone C: Reggina sconfitta in casa dal Monopoli, Bari a -7 dalla vetta, Teramo impatta a Pagani

All'interno i risultati della 28a e 29a giornata del raggruppamento sud e quelli della 26a e 27a (turno infrasettimanale) giornata di Serie B (dove Spezia riscatta il ko sul campo dell'ormai quasi promosso Benevento battendo all'inglese Pescara che domenica aveva sconfitto Ascoli, il quale ha poi pareggiato in casa a porte chiuse col Chievo , rimanendo solo per differenza reti fuori dalla zona play out) ed il programma futuro dei Gironi A e B di Serie C.

0

Tolentino espugna Servigliano ed allunga sul Porto Sant’Elpidio. Pari Grottammare. Fabriano Cerreto travolge Monticelli (retrocesso)

Capolista (al 5°successo consecutivo, il 3°esterno di fila, l'8° nelle ultime 9 gare) corsara (0-1) sul campo del San Marco Lorese si porta a +5 sui portoelpidiensi che impattano (2-2) in casa con la Forsempronese (al 3° pari consecutivo). Domenica prossima big match (Tolentino-Porto Sant'Elpidio) al Della Vittoria. Fabrianesi travolgono (6-0) squadra ascolana (alla seconda retrocessione consecutiva; al 15°ko consecutivo) che retrocede matematicamente in Promozione Marche con 6 giornate d'anticipo . Urbania (al 3° successo nelle ultime 4 gare) si conferma 3° battendo (3-0) Portorecanati. Grottammaresi (al 10° pari stagionale, il 4° interno) impattano 0-0 in casa con la Pergolese, restando in zona play out, dove Camerano batte (3-2) e scavalca Atletico Alma (al 2° ko consecutivo).

0

Samb sale all’8° posto. Pordenone corsaro a Fermo resta a +7 sulla Triestina e + 8 sulla Feralpi

28a giornata senza pareggi. Rossoblu (all'8° successo stagionale, il 7° interno) battendo Ternana (al 3° ko nelle ultime 4 gare) scavalcano Vicenza (ora 10° ed il cui tecnico Serena si è dimesso) ed agganciano a quota 37 Fermana (al 4° ko nelle ultime 5 gare senza segnare) a cui capolista ha restituito lo 0-1 interno subito all'andata, mantenendo le distanze dagli inseguitori entrambi vittoriosi: alabardati (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) battono (2-0) Renate e salodiani (al 7° successo consecutivo, il 4° esterno di fila) espugnano (0-3) Gubbio. Teramo espugna (1-3) Ravenna. Bene anche: Sudtirol (al 2° successo consecutivo), Imolese, Monza, (al 5° successo interno consecutivo), Albinoleffe (al 3° successo consecutivo con cui esce da zona play out, dove entra Fano) e Virtus Verona (che resta però ultima). Da segnalare 2 cambi di panchina.

0

Cesena batte all’inglese Jesina e resta ancora a +8 sul Matelica, corsaro a Notaresco

Capolista (al 5° successo consecutivo, il 13° nelle ultime 14 gare) sconfigge (2-0) leoncelli e tiene distanti di 8 lunghezze matelicesi (al 7°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) che espugnano (0-1) il campo del San Nicolò (al 2° ko consecutivo), agganciato a quota 41 così come la Sangiustese sconfitta (1-0) dall'Avezzano del neo-tecnico Colavitto, dal Francavilla (al 2° successo consecutivo) vittorioso (0-2) sul terreno della Sammurese ed ora 3°. Bene Savignanese (al 2° successo consecutivo) , Vastese, Agnonese e Santarcangelo. 15esimo pareggio stagionale per la Recanatese (al 4° pari consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, l'8°esterno) che impatta (0-0) anche a Giulianova.

0

Montegiorgio impatta ad Urbania: Atletico Gallo e Porto d’Ascoli a -3 dalla vetta

A due giornate dal termine capolista pareggia (1-1) sul campo dei durantini (al 13° pari stagionale) ed il suo vantaggio sulle due inseguitrici si riduce da +5 a +3. Vincono Tolentino (4°) che batte (1-0) Ilario Lorenzini (al 6° ko esterno consecutivo), Forsempronese (5a; al 3° successo consecutivo) che piega (1-0) Marina (al 3° ko consecutivo) e Loreto che riaccende le speranze salvezza (o meglio dire play out) espugnando (1-2) a sorpresa il campo della Biagio Nazzaro (al 2° ko consecutivo) ed agganciando Barbara al 15° posto . Pergolese esonera Manuelli, sostituendolo con Biso.

2

Recupero Girone B: Sudtirol cade a Santarcangelo fallendo aggancio alla Samb

Nel match del Comunale Valentino Mazzola che archivia 28a giornata romagnoli (al 2° successo consecutivo, l'8° stagionale, il 5° interno) si impogono per 1-0 sui sudtirolesi (al 2° ko esterno consecutivo, il 9° stagionale, il 7° complessivo in trasferta) salendo in 15a posizione dove agganciano a quota 32 Gubbio con un +3 sulla zona play out. La squadra di Zanetti invece resta in piena zona Play Off, al 4° posto a pari punti (46) con Mestre e Bassano ma in base alla classifica avulsa a tre risulta 6a.

8

Recupero Girone B: Reggiana battuta in casa dal Mestre che cala poker

Al Mapei Stadium reggiani (all'8° ko stagionale, il 3° interno) dopo 10 successi interni di fila vengono sconfitti 0-4 dai veneziani (al 12° successo stagionale, il 6° esterno) che scavalcano Feralpisalò (ora 7°), salendo al 4° posto dove agganciano a quota 46 Bassano e Sudtirol che domani recupera gara di Santarcangelo che archivierà 28a giornata . Squadra granata resta seconda a -7 dal Padova ma forse sfuma definitivamente sogno della promozione diretta. Alessandria espugna (0-1) Viterbo in gara 1 della finale della Coppa Italia. Nel Girone A Arezzo corsaro (2-3) al 91' ad Olbia dove era sotto di 2 gol e ad oggi sarebbe salvo nonostante -9. Nel Girone C ricordiamo che Matera è stato penalizzato di 2 punti scivolando in 8a posizione.

0

Recuperi Girone B: Ravenna e Gubbio corsari rispettivamente a Salò e Fano, pari tra Vicenza e Fermana

Si sono giocati tre match della 28a giornata che verrà archiviata con le gare di mercoledì (Reggiana-Mestre) e giovedì (Santarcangelo-sudtirol) prossimo. Romagnoli (al 5° successo nelle ultime 6 gare) dopo il ko al Riviera delle Palme si riscattano espugnando (0-1) a sorpresa il campo della Feralpi ed avvicinandosi alla zona Play Off. Colpaccio esterno anche degli egubini che vincono (0-1) scontro diretto in casa dell'Alma Juventus salendo al 14° posto. Termina 1-1 invece il match del Menti tra vicentini (ora penultimi davanti al Fano) e fermani (al 2° pari consecutivo) . Nel Girone A Livorno di nuovo ko (stavolta 1-0 ad Arezzo), viene sorpassato in vetta dal Siena che vince (0-1) sul campo del Pro Piacenza tornando al comando con un +1 sugli amaranto.

0

Distacco sempre invariato in vetta: Matelica e Vis ritrovano entrambe il successo. Monticelli cade a Monte San Giusto

Ben 5 blitz esterni in questa 28a giornata. Capolista espugna (1-2) il campo del Castelfidardo (al 2° ko consecutivo) conservando un +4 sui pesaresi corsari (0-3) in casa del fanalino di coda Nerostellati. Si complica la situazione degli ascolani (al 12° ko stagionale, il 9° esterno) che sconfitti 2-1 (due rigori parati da Marani ma su entrambe le ribattute i locali sono andati comunque a segno) dalla Sangiustese ad oggi sarebbero direttamente retrocessi visto il distacco di -11 dalla 13a. Bene San Marino, Recanatese (al 3° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare), Agnonese (al 3° successo consecutivo) e Jesina.

0

Clamoroso all’Euganeo: Padova perde imbattibilità interna col Teramo. Samb seconda a -8 dalla vetta

Capolista (al 4° ko stagionale, il 1° interno) rimane in 10 al 29' e sbaglia rigore sullo 0-0, cadendo (0-2) a sorpresa in casa con la squadra teramana (al 1° successo esterno) che aveva vinto (allora 2-1) anche il match d'andata al Bonolis e che si rilancia in classifica agganciando Ravenna in 15a posizione. Rossoblu (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (2-0) a tempo scaduto sul Renate (al 5° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare ed anche il 6° esterno di fila) scavalcano Bassano e Reggiana riprendendosi 2° posto con 41 punti. Termina in parità (0-0) Pordenone-Albinoleffe. Rinviate, per maltempo: Fano-Gubbio, Feralpisalò-Ravenna, Reggiana-Mestre e Santarcangelo-Sudtirol e per lutto il posticipo del lunedì Vicenza-Fermana. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C.

0

Grottammare batte in rimonta Montegiorgio. Altro successo Tolentino. Atletico Gallo sale al 4° posto

Cremisi (al 4° successo consecutivo) battono (2-1) Forsempronese e sono a -2 dal 2° posto occupato dal Fabriano Cerreto che impatta (2-2) in casa col Loreto (al 10° risultato utile consecutivo) che resta in zona play off dove rientrano anche petrianesi (al 2° successo consecutivo) corsari (1-3) sul campo dell'Urbania (al 2° ko consecutivo) agganciato (così come la Forsempronese) al 12° posto dalla Pergolese (al 3° successo consecutivo) vittoriosa (0-1) in casa della Biagio Nazzaro (al 2° ko consecutivo ed ora fuori dalla zona play off). Sotto di 2 reti grottammaresi (al 6° successo stagionale, il 3° interno) rimontano battendo (3-2) montegiorgesi tra le mura amiche del Pirani (dove non vincevano dallo scorso 8 ottobre: 6a giornata d'andata 1-0 all'Urbania) ma restano penultimi (a -4 dalla salvezza diretta).

0

Fermana impatta a reti bianche a Campobasso, Matelica a -9. Monticelli corsaro a Pesaro

Capolista (al 15° risultato utile consecutivo) fermata sullo 0-0 sul campo dei campobassani. Riscatto dei matelicesi che riducono di 2 punti il loro distacco dal vertice grazie al successo (0-2) sul campo della Recanatese (al 2° ko consecutivo, il 3° di fila in casa). Ascolani agganciano San Marino al 10°posto a quota 34 espugnando per 1-2 il campo della Vis (ora 4a) che viene scavalcata dal San Nicolò corsaro (0-2) ad Alfonsine ed ora 3° (a-2 dalla 2a posizione). Bene Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Agnonese, Vastese e Pineto.

0

Posticipo Girone B: Parma raggiunto nel finale dal Forlì scivola a -5 dalla vetta

Termina 1-1 la gara del Tardini che archivia 28a giornata (9a di ritorno). Parmigiani (al 13° risultato utile consecutivo, 8°pari stagionale, il 3° interno) raggiunti all'89' dai forliviesi (al 9° pareggio stagionale, il 6° esterno). La squadra di D'Aversa resta al 2° posto salendo però a quota 56 (a 5 punti dal Venezia che è ufficialmente in fuga), mentre quella di Gadda ri-esce dalla zona play out salendo al 14° posto solitario a quota 30 . All’interno anche i risultati e le classifiche degli altri Gironi A e C.

0

Venezia spera nella fuga. Samb e Feralpisalò salgono al 7° posto. Fano corsaro ad Ancona

Lagunari (al 5° successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) espugnano (1-4) Teramo (al 2° ko consecutivo) portandosi per ora a +6 sul Parma che domani nel posticipo ospiterà Forlì. Scivolano rispettivamente a -10 ed a -8 dalla capolista Reggiana (4a) e Padova (3°) che impattano (1-1) tra loro. Rivieraschi (all’11°successo stagionale, il 6° esterno) e salodiani scavalcano Bassano (al 4° ko consecutivo) sconfitto (1-2) in casa dal Mantova (al 2° successo consecutivo) , guadagnando una posizione in griglia Play Off e mantenendo un +5 sul Santarcangelo (11°) che batte (3-1) in rimonta Pordenone. Colpaccio Alma Juventus che vince (0-2) sul campo dei dorici (al 2° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare) portandosi a -1 dalla zona play out. Mancuso capocannoniere solitario a quota 18.

0

Ufficiale: Olympia Agnonese- Monticelli 3-0 a tavolino

Come ampiamente previsto il giudice sportivo assegna la vittoria alla squadra molisana per l’errore tecnico degli ascolani che sbagliarono un cambio di under giocando gli ultimi 4 minuti (recupero compreso) senza un classe 97 in campo dove la gara era finita 0-0. La squadra di Di Meo esce dalla zona play out (dove invece rientra l'Isernia) salendo al 12° posto con 37 punti, mentre quella di Stallone è 15a a quota 34. Intanto sulla panchina del Castelfidardo torna Bolzan al posto del dimissionario De Angelis.

0

Atletico Gallo cala tris a Grottammare condannando Vigor Senigallia alla matematica retrocessione

Petrianesi espugnano (0-3) il Pirani agganciando Montegiorgio al 9° posto a quota 36 sancendo così che si giocherà un solo spareggio play out (zona per cui è bagarre e sulla quale ora i grottammaresi hanno solo un +4) e che i senigalliesi (sconfitti a Macerata) sono direttamente retrocessi in Promozione Marche con 2 giornate d'anticipo. Tolentino batte in rimonta Loreto blindando 3a posizione. Ad oggi si giocherebbe una sola semifinale Play Off. Bene Trodica.

0

Recupero Girone F: Avezzano batte Giulianova. Coppa Italia: Matelica eliminato

Nella gara del Comunale Dei Marsi che archivia 28a giornata , marsicani superano per 2-0 la squadra giuliese (al 3° ko consecutivo) , agganciando Vis Pesaro al 10° posto a quota 35. Reti una per tempo di Di Genova e Sassarini. I giallo-rossi chiudono match in 9 uomini. All'interno anche i risultati della Coppa Italia di Serie D (dove i matelicesi sono stati battuti 2-1 ed eliminati ai quarti dalla Sangiovannese) e di quella Dilettanti.

0

Samb allunga di nuovo portandosi a +14 sul Matelica

Rossoblu (al 20° risultato utile consecutivo) battendo Amiternina sono a soli 5 punti dalla Lega Pro avendone guadagnati altri 3 sui matelicesi sconfitti (1-0) sul campo del Castelfidardo. Bene Fano (a- 1 dal 2° posto), Recanatese, San Nicolò e Chieti. Monticelli impatta (0-0) ad Agnone ma perderà a tavolino. Rinviata al 30 marzo Avezzano-Giulianova. Ora pausa Pasquale.

0

Folgore e Tolentino ko. Pari Porto d’Ascoli. Grottammare ok. Portorecanati retrocesso

A 2 giornate dal termine le capoliste perdono entrambe: veregrensi 5-3 sul campo del Vismara e cremisi 1-2 in casa col Corridonia. E così il già citato Vismara ed il Monticelli (corsaro a Senigallia) si portano a -4 dalla vetta. Portodascolani rimontano 2 reti ad Urbania e sono salvi, così come grottammaresi corsari al 92'a Fossombrone. Bene Biagio Nazzaro e Trodica che ha condannato portorecanatesi alla matematica retrocessione.

0

Altro pari Maceratese, Fano a -4 . Samb scivola a -10 dalla vetta

Capolista raggiunta in casa sull'1-1 dal Chieti. Ne approfittano fanesi (al 3° successo consecutivo) che calando tris interno alla Fermana guadagnano altri 2 punti riaprendo campionato. Flop invece della squadra di Paolucci che battuta a domicilio dalla Vis Pesaro penultima è ormai fuori dai giochi promozione e a -6 dal 2° posto. Bene Jesina e San Nicolò.