Tag risultati 16a giornata

0

Poker Porto d’Ascoli, ora a -2 dall’Atletico Gallo (ko), assieme a Castelfidardo e Forsempronese.Grottammare ok.

Portodascolani (all'8°successo stagionale, il 6°interno) travolgono (4-1) Marina grazie anche ad una tripletta dello scatenato Napolano (ora capocannoniere solitario del torneo a quota 11) e si portano così come fidardensi che battono (2-1) all'88' ed agganciano a quota 27 Fossombrone (che aveva raggiunto il momentaneo pari all'85'), a 2 soli punti dalla capolista sconfitta (1-0) sul campo del Valdichienti. Riscatto Anconitana che regola (2-0) e sorpassa Urbania, salendo al 5°posto a -3 dalla vetta. Grottammaresi (al 4°successo stagionale, il 3°interno) piegano (1-0) il fanalino di coda Sassoferrato (al 2° ko consecutivo, il 3°esterno di fila), uscendo dalla zona play out. Colpacci esterni per Montefano (al 2°successo sempre esterno consecutivo) corsaro (0-1) a Fabriano ed Azzurra Colli che espugna (1-2) in rimonta Senigallia.

0

Notaresco batte Sangiustese ed allunga fuga: +10 sulla Recanatese, raggiunta al fotofinish. Matelica si avvicina al 2°posto

San Nicolò (al 3°successo consecutivo, il 14°nelle ultime 15 gare e stagionale, l'8°interno e di fila) piega (1-0) sangiustesi (al 2°ko consecutivo) portando a 10 i punti di vantaggio sui leopardiani che impattano (2-2) sul campo del Vastogirardi (al 3°pari consecutivo), venendo raggiunti al 93'ed ora vedono anche avvicinarsi alla 2a posizione matelicesi (al 4°successo consecutivo e senza subire reti) che battendo (2-0) Agnonese si sono portati a -2. Vincono Montegiorgio, Campobasso (al 4°successo consecutivo), Pineto, Vastese (al 3°successo nelle ultime 4 gare) e Tolentino.

2

Vicenza allunga in vetta. Samb ottava. Sudtirol cade a Trieste in pieno recupero. Riscatto Padova

Lanerossi (al 3°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) batte (2-1) in rimonta il fanalino di coda Fano (al 7° ko consecutivo) e consolida il primato in classifica, portandosi a +4 sul trio di inseguitrici (Carpi ora 2°, Sudtirol 3° e Padova 4°) a quota 32. Alto Adige sconfitto al 93' dalla Triestina viene agganciato anche dai padovani vittoriosi (1-0) sul Rimini (al 3°ko consecutivo). Sambenedettese (al 2°successo interno consecutivo) regola (2-0) Feralpi (che resta 6a) e sorpassa Virtus Verona (al 2°ko consecutivo), salendo in 8a posizione. Vincono anche Cesena (al 2°successo consecutivo) e Vis Pesaro. Fermana raggiunge (sull'1-1) Reggiana all'85'. Pirotecnico pari (33) tra Ravenna e Gubbio. Modena esonera Zironelli, sostituendolo con Mignani.

0

Tolentino cade ad Urbania, sorpasso Fabriano Cerreto che torna in testa. Grottammare impatta a reti bianche

Fabrianesi piegano (3-1) San Marco Lorese tornando al comando con un +1 sui cremisi sconfitti (2-1) dai durantini (al 2° successo consecutivo), ora terzi. Pergolese (al 4° successo interno consecutivo) batte (1-0) all'87'fanalino di coda Monticelli (al 2° ko consecutivo; non segna da 3 gare). Camerano (al 3° successo interno consecutivo) supera (2-1) in rimonta al 90'Porto Sant'Elpidio (al 3° ko consecutivo, sempre esterno). Grottammaresi (al 3° risultato utile consecutivo) impattano 0-0 con l'Atletico Alma. Portorecanati rimonta due reti e pareggia (2-2) all'88' sul campo del Sassoferrato.

0

Sudtirol batte Ternana che scivola a -6 dalla vetta. Samb ora 13a, Albinoleffe ultimo.

Due posticipi del mercoledì archiviano 16a giornata (3°turno infrasettimanale) del Girone B. Sorpresa a Bolzano dove altoatesini (al 5° successo stagionale, il 3° interno) sconfiggono (2-1) fere (al 3° ko stagionale , il 2° e di fila esterno). Squadra rossoblu (al 5° risultato utile consecutivo, 7°pari stagionale, il 3° esterno) impatta 0-0 a Bergamo salendo a quota 19: +3 sulla zona play out ed a -3 da quella Play Off. Bergamaschi (al 2° pari nelle ultime 3 gare, il 9°stagionale, il 3° interno) invece sono ultimi a quota 12. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C.

0

Pordenone corsaro a Teramo allunga ancora. Riscatto Fermana che batte Triestina ed è seconda

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) espugna (0-2) il Bonolis portandosi almeno per ora a +5 sul 2° posto occupato per adesso dai canarini che battono (1-0) e scavalcano alabardati. Imolese (al 2° successo consecutivo) sconfiigge a domicilio ed aggancia a quota 25 Feralpisalò (al 2° ko consecutivo). Colpacci esterni anche per Renate e Virtus Verona. Rimini (al 2° successo consecutivo, sempre in casa dove è ancora imbattuto) batte (1-0) e scavalca Monza al 92'. Gubbio (che mantiene l'imbattibilità interna) piega (2-0) Vicenza. Oggi si giocano i 2 posticipi: Albinoleffe-Samb e Sudtirol-Ternana.

0

Matelica perde imbattibilità interna con la Recanatese, Cesena travolge Vastese portandosi a -1 dalla vetta

Primo ko interno per la capolista (al 2° ko consecutivo, il 4°stagionale) battuta (2-3) in casa dai leopardiani. Così ora squadra cesenate (al 2°successo consecutivo, l'11°stagionale, il 6°interno) che rifila quaterna (4-1) ai vastesi (al 2° ko consecutivo) è ad un solo punto dal 1° posto. Sangiustese raggiunta (sull'1-1) all'81'dal Forlì (al 2° pari consecutivo). San Nicolò (al 2° pari consecutivo) impatta (1-1) col Montegiorgio. Prosegue momento magico del Pineto (al 4° successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) che cala poker (0-4) a Giulianova. Bene anche Avezzano e Campobasso che batte (1-3) a domicio in rimonta Castelfidardo (al 2° ko consecutivo) lasciandogli ultima posizione. Sfuma 1° successo esterno Jesina raggiunta (sull'1-1) al 91' dalla Sammaurese.

0

Montegiorgio rallenta corsa verso la D impattando in casa col Grottammare

Capolista (al 2° pari stagionale ed interno, il 1° fu sempre per 1-1 col Porto d'Ascoli alla 7a giornata) pareggia 1-1 tra le mura amiche del Pianarelle Tamburrini con i grottammaresi conservando comunque un più che rassicurante +8 sul 2° posto sempre occupato dall'Atletico Gallo fermato sul pari (2-2) a Porto Sant'Elpidio in uno dei 5 anticipi del sabato. Ciabbino (al 3° successo consecutivo, il 2° esterno di fila) espugna il campo della Pergolese (al 3° ko nelle ultime 4 gare) scavalcandola in classifica.

0

Matelica conserva un +4 sulla Vis ed è campione d’inverno. Primo successo Monticelli che espugna nel finale Castelfidardo

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 9° nelle ultime 10 gare) espugna (0-2) il campo del San Marino (al 2° ko ed interno consecutivo) vincendo con una giornata d'anticipo il girone d'andata e mantenendo a distacco sui pesaresi (al 5° successo esterno consecutivo) corsari (1-2) in casa del Campobasso (al 2° ko consecutivo). Vastese perde terreno dalla vetta impattando (1-1) a Recanati. Avezzano (al 1° ko interno) sconfitto (1-2) in casa dal Pineto. Ascolani conquistano prima vittoria stagionale (ed esterna) espugnando (1-2) in rimonta all'89' il Galileo Mancini. Bene anche L'Aquila, Agnonese e Fabriano Cerreto.

0

Statistiche dopo posticipo Girone B: Samb aggancia Albinoleffe e Pordenone al 3° posto

Nel match del lunedì che archivia 16a giornata rossoblu (al 7° successo stagionale, il 2° esterno di fila, il 5° complessivo in trasferta) espugnando per 0-2 il campo del Teramo (al 4° ko stagionale, il 2° interno e di fila) agganciano in 3a posizione a quota 24 bergamaschi e pordenonesi (che hanno eliminato Cagliari nel 4° turno della Coppa Italia Tim dove agli ottavi affronteranno l'Inter e sabato in Campionato saranno ospiti al Riviera delle Palme) portandosi a -2 dal Renate (2°) e restando a -8 dalla capolista Padova. Intanto ben 5 società di C penalizzate tra cui il Santarcangelo (-1) per violazioni Covisoc.

0

Renate perde imbattibilità esterna scivolando a -6 dalla vetta. Feralpisalò scavalca per ora Samb

Brianzoli (al 2° ko stagionale, il 1° esterno) sconfitti 1-0 sul campo del Ravenna. Salodiani (al 3° successo esterno consecutivo) espugnano Santarcangelo salendo almeno per adesso al 5° posto. Triestina batte (3-1) Gubbio agganciando rossoblu e Mestre in 6a posizione a quota 21. Prima vittoria esterna della Reggiana (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) corsara (0-1) in casa del Bassano (al 5° ko nelle ultime 6 gare, il 3° interno di fila). Domani sera l'atteso posticipo Teramo-Samb chiuderà 16a giornata.

0

Anticipo Girone B: Padova espugna in rimonta Bergamo e tenta la fuga

Nel terzo anticipo della 16a giornata che si chiuderà lunedì con l'atteso posticipo Teramo-Samb, padovani (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 10° stagionale, il 4°esterno) si aggiudicano big match dell'Atleti Azzurri battendo per 1-2 Albinoleffe (che aveva chiuso prima frazione in vantaggio; al 4° ko stagionale, il 2°interno) grazie ad una doppietta del subentrato (nella ripresa) Cisco e portandosi almeno per ora a +6 sul Renate (che domani sarà impegnato a Ravenna). All'interno anche i risultati del Girone C.

0

Sangiustese batte Fabriano Cerreto balzando al 2° posto, a -1 dalla vetta. Porto d’Ascoli impatta a Chiaravalle

Altro ko (il 2° consecutivo e sempre in trasferta, il 3° stagionale; non segna da 3 gare e non vince da 4) per la capolista sconfitta stavolta per 2-0 sul campo dei sangiustesi (al 2° successo consecutivo) ora secondi ad un punto dai fabrianesi. Portodascolani (che non segnano da 4 gare e non vincono da 5) pareggiano 0-0 sul campo della Biagio Nazzaro che aggancia a quota 30 Atletico Gallo (al 1° ko interno) battuto (1-3) in casa dall'Helvia Recina e scivolato in 3a posizione. Continua a salire Montegiorgio (al 3° successo consecutivo , il 2° interno di fila) che batte (2-0) Camerano. Bene anche Loreto (al 2° successo ed esterno consecutivo) corsaro (0-2) a Fossombrone.

0

Altro ko Matelica che scivola al 3° posto. San Nicolò solo in testa. Monticelli impatta anche a Jesi

Teramani (al 5° successo interno consecutivo) battono (1-0) San Marino e sono ora al comando solitario. 2a sconfitta consecutiva dei matelicesi battuti (2-1) in rimonta sul campo della Sammaurese e scivolati in 3a posizione dove vengono pure agganciati dalla Vis (al 2° successo consecutivo) corsara (0-3) a Cesena . Al 2° posto a -1 dalla vetta restano Fermana e Vastese vittoriose di misura rispettivamente ad Alfonsine ed in casa con la Civitanovese (al 4° ko esterno consecutivo). Ascolani (al 3° pareggio esterno consecutivo; non subiscono reti da 4 gare) pareggiano 0-0 pure in casa della Jesina (al 7° risultato utile consecutivo) chiudendo imbattuti in trasferta Girone d'andata. Riscatto Castelfidardo che travolge (5-0) Chieti (al 7° ko consecutivo).

0

Pordenone e Reggiana restano in testa. Venezia a -1. Stecca Samb che scivola a -4

Pordenonesi (al 5° successo consecutivo) e reggiani (al 3° successo consecutivo) entrambi corsari rispettivamente 3-4 sul campo del Padova (al 1° ko interno) e 2-3 su quello del Gubbio si confermano capoliste salendo a quota 33. Tengono il loro passo lagunari che vincono (0-1) in casa del Fano (al 3° ko consecutivo). Rossoblu (al 2° pareggio interno consecutivo sempre per 1-1) nonostante il pari col Modena rimangono al 3° posto, ora in solitario. Bene Albinoleffe, Sudtirol (al 1° successo esterno), Teramo e Mantova (al 1° successo interno). Arma aggancia Mancuso in testa alla classifica marcatori.

0

Civitanovese ipoteca campionato. Altro ko Porto d’Ascoli. Grottammare pareggia ancora.

Capolista batte (2-0) fanalino di coda Corridonia e vola a +13 sul Fabriano Cerreto bloccato sul pari dal Tolentino. Portodascolani (al 2° ko consecutivo) travolti (3-0) sul campo della Pergolese. Altro 0-0 esterno (il 2° di fila) per i grottammaresi (al 3° pari consecutivo) stavolta a Senigallia. Bene Montegiorgio, Forsempronese, Trodica ed Urbania. (al 1° successo esterno)

0

Samb allunga: +8 sul Matelica che batte 2-0 Fano ed è secondo

Rossoblu (al 2° successo consecutivo, il 7° di fila in trasferta) espugnando Chieti mantengono saldamente il comando portandosi a +10 sui fanesi sconfitti e scavalcati dai matelicesi (al 3° successo consecutivo) e scivolati al 3° posto. Bene Avezzano, Monticelli, Campobasso, Recanatese, Castelfidardo e Vis Pesaro (non più ultima). Fermana perde imbattibilità interna

0

Folgore Falerone in fuga. Altro pari Grottammare

Veregrensi battono di misura Montegiorgio e vanno a +5 sul Monticelli , secondo e +6 sul Tolentino, terzo che hanno impattato nell'anticipo del sabato. Vismara espugna Porto Recanati ed è quarto. Secondo 0-0 consecutivo per i rivieraschi, stavolta a Corridonia. Bene Biagio Nazzaro ed Atletico Alma.

0

Maceratese vince al fotofinish. Samb torna al 4° posto

Rata espugna in rimonta Agnone al 95' conservando primato solitario. Ma non mollano alle sue spalle Civitanovese (2-1 al Campobasso) e Fano (tris al Chieti) restando rispettivamente a -2 e a -4 dalla capolista. Squadra di Paolucci calando poker alla Recanatese è ora di nuovo quarta, sempre a -8 dalla vetta. Bene anche San Nicolò, Castelfidardo, Celano e Termoli. Vis ultima.