Tag esonero

0

Viterbese batte Monza al 91’e vince Coppa Italia di Serie C. Samb giocherà Play Off a Bolzano

Dopo il 2-1 dell'andata per i brianzoli, viterbesi (alla 2a finale consecutiva), riscattano il ko dell'anno scorso con l'Alessandria imponendosi per 1-0 (gol partita trovato nel 1° dei 5 minuti di extra-time dal difensore bulgaro Atanasov) in pieno recupero nel match di ritorno, conquistando il trofeo di 3a serie per la 1a volta nella loro storia e parteciperanno ai Play Off dove entreranno in gioco al 3° (1a Fase Inter-Girone-Nazionale del 19 e 22 maggio) turno. La squadra di Magi domenica nel 1° turno sarà ospite del Sudtirol, mentre quella di Brocchi ospiterà la Fermana. All'interno tutti gli abbianamenti.

0

Pordenone espugna Trieste ed ipoteca Campionato. Vicenza sorpassa Samb, che ora è decima

Capolista (ancora imbattuta in trasferta; al 2° successo nelle ultime 3 gare, il 17° stagionale, l'8°esterno) fa suo derby friulano restituendo alla Triestina (al 1° ko nel 2019 e nel girone di ritorno) l'1-2 subito all'andata ed a 8 giornate dal termine è vicinissima alla sua prima storica promozione in B, essendosi portata a +10 sugli alabardati e +11 sulla Feralpi sconfitta a sorpresa sul campo della Virtus Verona che rientra in zona play out agganciando a quota 29 Albinoleffe (battuto in rimonta all'88'dal Teramo) e Fano (che ora figura ultimo) che esonera Epifani. Rossoblu (al 7° ko stagionale, il 3° interno) sconfitti (1-4) a domicilio e sorpassati dal Lanerossi (ora 9°) scivolano in 10a posizione restando dunque in zona Play Off , con +4 sulla Vis 11a. Colpaccio Giana Erminio, corsara (1-2) sul campo del Sudtirol (al 1° ko nel 2019) e che ad oggi sarebbe salva. Bene anche Ravenna e Fermana entrambe al 2° successo consecutivo ed il già citato Teramo. Pari (1-1) posticipo del lunedì Gubbio-Ternana.

0

Cesena batte Isernia mantenendo un +5 sul Matelica, vittorioso sulla Sangiustese. San Nicolò torna terzo da solo

Capolista riscatta il ko di Recanati battendo (3-1) in rimonta isernini (al 3° ko consecutivo; ora penultimi in quanto agganciati dal Forlì che impatta al 93' sul campo della Sammaurese rientrando in zona play out) e mantenendo le distanze sui matelicesi che si aggiudicano derby piegando (2-0) sangiustesi (ora settimi), scavalcati da Recanatese (al 2° successo consecutivo) e Pineto (al 2° successo consecutivo) che rientrano in zona Play Off, espugnando Agnone e Vasto. Teramani (al 2° successo consecutivo) battono (2-0) Francavilla (che scivola al 6° posto, uscendo dai Play Off) e tornano al 3° posto solitario. Montegiorgio rimonta due reti e poi supera (3-2) Campobasso (al 2°ko consecutivo). Vincono anche: Jesina, Giulianova ed Avezzano. Ora sosta per la consueta partecipazione della Rappresentativa di Serie D al Torneo di Viareggio.

0

Cesena batte all’inglese Jesina e resta ancora a +8 sul Matelica, corsaro a Notaresco

Capolista (al 5° successo consecutivo, il 13° nelle ultime 14 gare) sconfigge (2-0) leoncelli e tiene distanti di 8 lunghezze matelicesi (al 7°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) che espugnano (0-1) il campo del San Nicolò (al 2° ko consecutivo), agganciato a quota 41 così come la Sangiustese sconfitta (1-0) dall'Avezzano del neo-tecnico Colavitto, dal Francavilla (al 2° successo consecutivo) vittorioso (0-2) sul terreno della Sammurese ed ora 3°. Bene Savignanese (al 2° successo consecutivo) , Vastese, Agnonese e Santarcangelo. 15esimo pareggio stagionale per la Recanatese (al 4° pari consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, l'8°esterno) che impatta (0-0) anche a Giulianova.

0

Samb aggancia Vis ma resta fuori da zona Play Off. Pari Triestina, Pordenone allunga. Feralpi terza

Rossoblu (al 12° pari stagionale, il 7° esterno) pur agganciando vissini a quota 33 restano 11esimi per differenza reti. Capolista piega (1-0) pesaresi (al 3° ko consecutivo) e prosegue marcia promozione portandosi a +9 sugli alabardati che impattano (0-0) col Sudtirol. Salodiani (al 5° successo consecutivo) espugnano (1-3) campo del Rimini (al 1° ko interno) scavalcando Imolese. Fermana (al 3°ko consecutivo) battuta (0-1) in casa dal Gubbio. Fano batte ed aggancia Teramo. Bene anche Monza (al 4° successo interno consecutivo), Renate (al 2° successo consecutivo) ed Albinoleffe che sconfigge Ternana (che esonera Calori) entrando in zona play out. Giana impatta (1-1) al 93' a Ravenna. Nel Girone C Matera radiato.

0

Cesena batte Matelica e vola a +10. San Nicolò a -1 dal 2° posto. Riscatto Sangiustese

Giochi forse già chiusi in vetta a 16 giornate dal termine. Capolista (al 7° successo consecutivo, il 4° interno di fila) fa suo big match della 22a giornata, battendo per 2-1 matelicesi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare), ora tallonati da teramani (al 3° successo consecutivo) e sangiustesi che vincendo con l'Agnonese (al 3° ko consecutivo e senza segnare) e sul campo della Vastese (al 2° ko consecutivo) si portano rispettivamente ad un punto ed a 3 dalla 2a posizione . Montegiorgio (al 6° successo consecutivo, il 4° interno di fila) sconfigge (1-0) anche Francavilla (al 2° ko consecutivo), salendo in 7a posizione a -2 dalla zona Play Off. Bene anche Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Savignanese, Campobasso (al 2° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare), Forlì ed Avezzano.

0

Fabriano Cerreto ko, Tolentino batte Grottammare e si porta a -1. Colpaccio esterno Porto d’Ascoli

Capolista (al 3° ko stagionale, il 2° esterno; non segna da 2 gare) sconfitta (1-0) a sorpresa sul campo del Camerano. E così cremisi vittoriosi (2-0) sui grottammaresi (al 2° ko consecutivo, sempre esterno) si portano ad un solo punto dalla vetta. Portodascolani (al 2° successo nelle ultime 3 gare in cui non hanno subito gol) espugnano Monte San Giusto sconfiggendo (0-2: doppietta di De Vecchis) nel finale ed agganciando a quota 25 San Marco Lorese (al 3° ko nelle ultime 4 gare) che perde imbattibilità interna, così come Porto Sant'Elpidio, battuto (0-1) dalla Biagio Nazzaro. 1°successo esterno per il Portorecanati (al 2° successo consecutivo) corsaro (1-2) in rimonta sul terreno del Monticelli (al 5° ko consecutivo). Bene anche Pergolese (al 3° successo nelle ultime 4 gare) ed Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo [sempre per 3-2], il 3° interno di fila).

0

Tolentino cade al fotofinish a Montefano, Fabriano Cerreto Campione d’Inverno. Grottammare ok

14a giornata senza pareggi. Fabrianesi vincono girone d'andata con un turno d'anticipo portandosi a +4 sui cremisi (al 2° ko consecutivo) sconfitti (2-1) in rimonta al 93' sul campo dei montefanesi (al 4° successo interno consecutivo) che erano sotto (0-1) fino al 91'. Grottammaresi (al 3°successo nelle ultime 4 gare, il 5° stagionale, il 3° interno; non subisce reti da 3 gare) chiudono 2018 battendo (1-0) Sassoferrato, salendo al 12° posto ed uscendo dalla zona play out. Bene anche Urbania (al 3° successo consecutivo ed ora a -1 dal 2° posto), Porto Sant'Elpidio (al 4° successo interno consecutivo sempre per 1-0) e Marina (al 3° successo consecutivo). Biagio Nazzaro esonera Giovanni Fenucci.

0

Posticipo Girone B: Ternana batte Teramo di misura ed aggancia Ravenna al 2° posto

Nel match del Comunale Liberati che archivia 19a ed ultima giornata d'andata, le fere (all'8°successo stagionale,il 5°interno), dopo tre turni di astinenza tornano al successo sconfiggendo per 2-1 teramani (al 7°ko stagionale, il 5° esterno) ed agganciando ravennati a quota 30 (a -7 dalla vetta) con una gara ancora da recuperare (quella interna con la Samb della 9a giornata). Intanto Vicenza esonera Colella sostituendolo con Michele Serena. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Riscatto per Matelica e Cesena corsare a Monte San Giusto ed Isernia. Pari San Nicolò

Capolista (all'8° successo nelle ultime 9 gare) espugna (2-4) in rimonta il campo della Sangiustese (al 1° ko stagionale ed interno) interrompendo l'imbattibilità dei locali e mantenendo un +2 sulla squadra cesenate (al 5° successo nelle ultime 6 gare, il 3° esterno di fila) vittoriosa (0-2) sul terreno degli isernini (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare). Teramani (al 1° pari stagionale) impattano (1-1) nel derby di Francavilla scivolando a -5 dalla vetta. Recanatese (al 3° successo consecutivo, il 4° interno di fila) batte (3-0) Agnonese agganciando la già citata Sangiustese al 4° posto. Bene anche Savignanese, Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Pineto (al 3° successo consecutivo) e Jesina.

0

Distacco invariato tra Matelica e Cesena entrambe ko. San Nicolò terzo, a -3 dalla vetta

Capolista (al 2° ko stagionale ed esterno) cade (1-0) sul campo della Sammaurese ma conserva un +2 sulla formazione cesenate (al 2° ko stagionale, il 1° interno) anch'essa sconfitta, ma in casa dalla Recanatese (al 2° successo consecutivo, il 4° stagionale, il 1° esterno). Non ne approfitta Sangiustese (al 3° pari consecutivo) fermata sullo 0-0 nell'anticipo di Agnone e sorpassata in classifica dalla squadra teramana vittoriosa (2-0) sul Campobasso (al 2° ko consecutivo) che esonera Mandragora. Bene Giulianova, Pineto (al 2° successo consecutivo) e Vastese (al 1° successo interno). Sfuma primo successo Castelfidardo (al 3° pari consecutivo), raggiunto (sull'1-1) al 92'dal Forlì.

0

Pordenone allunga ancora. Vicenza perde imbattibilità a Fermo. Colpaccio Teramo a Monza. Samb e Fano agganciano Rimini

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 5°stagionale, il 3° interno) batte (2-1) in rimonta Renate (al 3° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) portandosi a +4 sul 2° posto, ora occupato dalla Fermana che supera (2-0) Lanerossi (al 1° ko stagionale ed esterno). Teramani (al 2° successo consecutivo, il 1° esterno) espugnano (0-1) a sorpresa il campo dei brianzoli (al 2° ko consecutivo, il 1° interno) che esonerano Zaffaroni. Bene anche Imolese, Vis Pesaro (al 2° successo esterno consecutivo) e Giana Erminio (al 1° successo esterno). 0-0 tra Gubbio e Sudtirol. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

San Nicolò perde imbattibilità venendo agganciato in testa dal Matelica. Sangiustese a -1 dalla vetta

Squadra teramana (al 1° ko stagionale ed interno) dopo 5 successi consecutivi viene sconfitta (1-2) in casa, in rimonta dalla Savignanese ed agganciata al 1° posto a quota 15 dalla formazione matelicese (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 2° esterno di fila) corsara (1-2 in rimonta) sul campo del Giulianova (al 2° ko consecutivo). Ad un solo punto dal duo capolista sangiustesi vittoriosi sempre per 1-2 in casa del Montegiorgio (al 3° ko nelle ultime 4 gare, il 2° interno di fila). Vincono anche Cesena (al 3° successo interno consecutivo) e Santarcangelo (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) che si portano a -2 dalla vetta ed Isernia (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° interno) e Sammaurese (al 1° successo stagionale ed esterno). Primo punto Avezzano. Vastese (al 3° pari interno di fila) esonera Palladini.

0

Pordenone impatta ancora, ma resta solo in testa. Samb e Virtus Verona ultime

Ramarri (al 3° pari consecutivo) pareggiano (1-1) in casa col Vicenza restando però al comando solitario, con 12 punti. Termina 1-1 anche l'altro big match Monza-Triestina. 0-0 invece tra Fermana e Sudtirol. Avanzano Imolese (al 1° successo interno) e Ravenna (al 3° successo consecutivo). Bene anche Vis Pesaro e Feralpisalò (al 2° successo consecutivo). Primo successo stagionale per Fano e Ternana, quest'ultima vittoriosa (0-2) sul campo della neopromossa squadra veronese che ora condivide ultimo posto a quota 3 con i rossoblu di Roselli. Intanto Renate e Teramo esonerano i rispettivi tecnici Brevi e Zichella . All'interno tutti i risultati anche dei Gironi A e C.

0

San Nicolò solo in testa a punteggio pieno, Sangiustese a -2 dalla vetta. Seguono Cesena e Matelica a -3

Teramani (al 4° successo consecutivo, il 2° interno di fila) regolano (2-0) Jesina (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1° esterno) e dopo 4 gare sono a sorpresa al comando solitario della classifica a quota 12. Sangiustesi (al 1° pari stagionale) "rallentano" pareggiando (1-1) in casa del Pineto (al 2° pari consecutivo). Riscatto della squadra cesenate che travolge Sammaurese (al 1° ko) calando poker (4-0) e sale a 9 punti, così come matelicesi (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) corsari (1-3) sul campo del Montegiorgio (al 2° ko consecutivo, il 1° interno). Vincono anche Giulianova (al 1° successo interno) e Forlì (al 1° successo esterno). Francavilla rimonta 2 reti in casa della Vastese acciuffando il pari (2-2) al 90'. Primo punto Agnonese che però esonera Mecomonaco. Avezzano unica squadra ancora al palo (a 0 punti in virtù del -3).

0

Santarcangelo penalizzato di 2 punti va ai play out, Teramo salvo per differenza reti

Prosegue anche a Campionato concluso il gioco delle penalizzazioni che stavolta ribaltano un verdetto del campo. Squadra teramana può festeggiare la salvezza salvo ulteriori e clamorosi colpi di scena visto che la formazione romagnola proverà a fare ricorso. Penalizzato di 2 punti anche il Pro Piacenza nel Girone A dove sono stati restituiti 2 punti all'Arezzo. Nel Girone centro restituito un punto al Vicenza che resta comunque ultimo ed intanto ha esonerato Lerda richiamando Zanini. Mentre nel Girone C ne sono stati restituiti 6 (2+4) al Matera ma anche qui come in quello nord non cambia nulla in classifica.