Tag classifica marcatori

0

Riscatto del Porto d’Ascoli che espugna all’inglese Servigliano e resta in zona Play Off

Nell'anticipo del Comunale Settimi che apre 19a giornata (4a di ritorno) d’Eccellenza Marche, dopo 3 ko consecutivi ed il conseguente esonero di Izzotti, portodascolani (al 9° successo stagionale, il 3°esterno) si impongono per 0-2 (un gol per tempo), restando quinti ed agganciando almeno per ora Forsempronese (per ora 4a; che domani ospiterà il Valdichienti) a quota 30. Buona dunque la prima del nuovo tecnico Zappalà. Il San Marco Lorese (al 10°ko stagionale, il 5°interno) resta in zona play out, a quota 19 (così come Azzurra Colli e Grottammare che peràò giocano oggi) e per ora 13°.

0

Samb resta nona. Vicenza batte Modena ed è a +7 su Reggiana e Carpi. Riscatto Padova

Lanerossi (al 2°successo consecutivo) sconfigge modenesi e guadagna altri 2 punti sul 2° posto. Riscatto Carpi che espugna (0-1) Cesena ed aggancia a quota 45 Reggio Audace, fermato sul pari (1-1) a Salò. Segue Sudtirol (al 2°successo consecutivo) che regola (2-0) Vis Pesaro. Ravenna piega (1-0) Fermana (al 2°ko consecutivo; non segna da 3 gare) ed esce dalla zona play out. Imolese batte (1-0) il fanalino di coda Rimini (al 2°ko consecutivo). Nei due posticipi del giovedì che archiviano 20a giornata (1a di ritorno): Gubbio (che aggancia Fano a quota 18) regola (2-0) Triestina che rimane 10a e pari (0-0) Piacenza-Arzignano.

0

Posticipo Girone B: Triestina espugna Piacenza e torna in zona Play Off

Nel match del lunedì sera che ha archiviato 22a giornata (3a di ritorno), riscatto degli alabardati (al 2° successo esterno consecutivo, il 9°stagionale, il 4°complessivo in trasferta) che espugnano (1-2) il Comunale Leonardo Garilli e sorpassano Virtus Verona (ora 11a), salendo al 10°posto a quota 29, a -2 dalla Samb, 9a. Piacentini (al 4° ko stagionale, il 2°interno) invece rimangono in 6a posizione. Domani si torna in campo per il recupero della 20a giornata (1a di ritorno). Le 2 squadre (Piacenza e Triestina) protagoniste di questo posticipo scenderanno invece in campo giovedì rispettivamente in casa con l'Arzignano e a Gubbio .

0

Notaresco corsaro a Jesi si porta a +8 sul Matelica, fermato a Giulianova. Recanatese resta terza. Poker Campobasso

Riscatto del San Nicolò (al 2° successo sempre esterno nelle ultime 3 gare) che batte (0-2) a domicilio il fanalino di coda Jesina (al 3°ko consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare, il 3°interno di fila) guadagnando 2 punti e ristabilendo un distacco cospicuo (8 punti) sui matelicesi che pareggiano 0-0 sul campo del Real (al 3°pari consecutivo) che ha fallito un rigore. Leopardiani vincono (1-2) in casa del Montegiorgio (al 3° ko consecutivo) mantenendo 3a posizione con un +1 sui Campobassani (al 2°successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) che travolgono (4-0) Tolentino. Pineto (al 2°successo consecutivo) espugna (0-1) campo (di Civitanova) della Sangiustese (al 5°ko nelle ultime 6 gare, il 4°interno di fila e che riscivola in zona play out) ed entra in zona Play Off. Vincono anche Atletico Fiuggi (al 3° successo interno consecutivo) e Vastogirardi (al 2°successo consecutivo), salite entrambe a quota 28. Nell'anticipo del sabato Porto Sant'Elpidio cala pokerissimo (0-5) al Chieti (al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4°nelle ultime 5 gare) sul neutro di Ortona, uscendo dalla zona play out.

0

Anconitana espugna Grottammare e balza in testa. Porto d’Ascoli sconfitto in casa da Sassoferrato esonera Izzotti

La squadra dorica (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) vince 1-3 in rimonta al Pirani contro grottammaresi (al 2°ko consecutivo ed ora 14esimi) e sale al comando solitario della classifica con 32 punti, sorpassando Forsempronese (fresca vincitrice della Coppa Italia Regionale) battuta (3-2: tripletta di Mastronunzio) in rimonta al 91' dal Montefano (al 4°successo consecutivo) ed Atletico Gallo (al 2° pari consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare senza vittorie) raggiunto (sull'1-1) al 90' a Fabriano ed ora 2° a -1 dalla vetta, così come Castelfidardo che travolge (3-0) Marina. Clamoroso ko (il 2° consecutivo in Campionato) interno dei portodascolani (che restano comunque in zona Play Off) che sconfitti (1-2) dal fanalino di coda Genga (al 2°successo stagionale ed esterno), dopo Stallone esonerano anche il tecnico che lo aveva rilevato all'8a giornata, sostituendolo per ora con l'allenatore della Juniores Zappalà. Atletico Alma regola (2-0) Urbania.

0

Vicenza batte Carpi e tenta la fuga. Reggiana ora seconda a -5 dalla capolista. Samb scivola al 9°posto

Lanerossi (al 7°successo nelle ultime 8 gare, il 4°interno di fila) vince (1-0) big match della 22a giornata spedendo i carpigiani (al 5°ko stagionale, il 4°esterno ed ora terzi) a -7 dalla vetta. Sudtirol (che rimane 4°) travolge con un poker (4-0) il fanalino di coda Rimini (al 7°ko nelle ultime 8 gare). Colpaccio Modena (al 4°successo nelle ultime 5 gare; non subisce reti da 4 gare), corsaro (0-1) sul campo del Padova (al 3°ko consecutivo; 5°, ora a -13 dalla vetta) che esonera Sullo, sostituendolo con Mandorlini. Arzignano espugna (0-1) il campo del Gubbio (al 3° ko consecutivo, ma deve completare gara di Verona che stava vincendo), uscendo da zona play out. Domani sera si gioca Piacenza-Triestina. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Reggiana espugna Imola. Feralpisalò batte Fermana allo scadere e sorpassa Samb, per ora ottava. Vis 12a

Quattro anticipi aprono 22a giornata (3a di ritorno) del Girone B,. Reggio Audace (al 4°successo consecutivo, il 2°esterno di fila) corsara (1-2) sul campo dell'Imolese (al 3°ko nelle ultime 4 gare, il 2°interno di fila), scavalca almeno per adesso Carpi (oggi ospite del Vicenza), salendo in 2a posizione a -2 dalla vetta. Salodiani battono (1-0) canarini al 90' e salgono per ora al 7°posto, staccando Modena (oggi impegnato a Padova) e sorpassando rossoblu (al 2°ko nelle ultime 3 gare, l'8°stagionale, il 3°interno), battuti (0-1) in casa dai pesaresi (al 2°successo consecutivo). Spettacolare pari (3-3) tra Cesena (che pareggia al 92') e Virtus Verona. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A vincono Renate, Albinoleffe e Giana Erminio e pari Gozzano-Pistoiese, mentre in quello C Viterbese batte (0-1) a domicilio Az Picerno. All’interno anche i risultati della 20a giornata (1a di ritorno) di Serie B (Ascoli battuto 3-1 a Trapani). Nell'anticipo di Serie D Girone F Porto Sant'Elpidio travolge a domicilio Chieti (al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4°nelle ultime 5 gare) con una cinquina (0-5) uscendo almeno per ora dalla zona play out.

0

Notaresco battuto in casa dal Campobasso. L’inarrestabile Matelica è ora a -6 dalla vetta. Recanatese ko ad Agnone

Il San Nicolò (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 3° stagionale, il 2°interno) è stato sconfitto (1-3) a domicilio dai campobassani (al 6°successo nelle ultime 7 gare, il 4°esterno di fila; sempre quarti ma ora a -1 dalla Recanatese 3a) con una tripletta firmata da Cogliati. E così matelicesi (al 7°successo consecutivo, il 4°interno di fila) vittoriosi (3-2: tripletta di Vito Leonetti) sul Montegiorgio (al 2°ko consecutivo) si portano a sole sei lunghezze dalla capolista riaprendo ora si davvero tutti i giochi promozione. Leopardiani (al 2°ko nelle ultime 3 gare) sconfitti (2-1) in rimonta dall'Olympia Agnonese (al 2°successo consecutivo) restano a -10 dal vertice. Vastogirardi espugna (2-3) in rimonta al 90'Jesi. Vincono anche Pineto e Sangiustese (buona la prima di Campedelli in panchina con uscita dalla zona play out).

0

Forsempronese aggancia Atletico Gallo in testa. Segue Anconitana a -1. Grottammare ko a Servigliano

Petrianesi (al 3°pari nelle ultime 4 gare) impattano 0-0 in casa col Castelfidardo (al 3° pari nelle ultime 4 gare ed ora 4°a-2 dal duo capolista) e vengono agganciati al comando a quota 30 dalla squadra di Fossombrone (al 5°successo nelle ultime 6 gare e 5°interno consecutivo; mercoledì nella finalissima di Senigallia si giocherà contro il Porto d'Ascoli [che resta nonostante il ko di Colli in zona Play Off] la Coppa Italia Regionale) vittoriosa (2-0) sulla Vigor (al 3°ko consecutivo). Grottammaresi sconfitti (1-0) sul campo del San Marco Lorese in un match chiuso in 9 vs 10 riscivolano in zona play out. Dorici (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) vincono (0-1) sul campo del fanalino di coda Sassoferrato (al 3°ko consecutivo), portandosi ad un solo punto dalla vetta. Montefano (al 3°successo consecutivo) piega (1-0) Valdichienti.

0

Samb settima. Vicenza bloccato a Fermo. Solo Reggiana vince tra le prime sei. Padova cade a Fano

Capolista (al 7°risultato utile consecutivo) pareggia 0-0 sul campo della Fermana (al 5°risultato utile), mantenendo un +4 sul Carpi (all'8°risultato utile) che impatta (1-1) in casa col Sudtirol. Solamente Reggio Audace (al 3°successo consecutivo, il 2°di fila in casa, dove resta ancora imbattuto) battendo (3-1) Ravenna (al 3°ko consecutivo) riduce distanze dalla vetta, portandosi a -5. Vis Pesaro sconfigge (1-0) Cesena. Primo successo interno dell’Alma Juventus che piega (2-1) all’83’ padovani (al 2°ko consecutivo). Imolese batte (0-1) a domicilio e sorpassa Arzignano (al 2° ko sempre interno consecutivo). Rimini batte (2-1) Feralpisalò ma resta ultimo. Virtus Verona-Gubbio sospesa al 78’sullo 0-1 per infortunio arbitro.

0

Anticipo Girone B: Samb espugnando Trieste sale per ora al 7°posto solitario

Il match del Nereo Rocco che apre 21a giornata (2a di ritorno), termina 1-2 per la squadra rossoblu (al 2°successo nelle ultime 3 gare, il 9°stagionale, il 4°esterno) che vince per la 1a volta nella sua storia in terra alabardata e che almeno per adesso in attesa delle gare domenicali sorpassa Modena (che oggi ospita Piacenza) e Feralpisalò (oggi impegnato a Rimini) portandosi in 7a posizione a quota 31 ma soprattutto a +5 sulla Triestina (al 2°ko interno consecutivo, il 10°stagionale, il 5°complessivo in casa) che resta per il momento 11a. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Albinoleffe espugna (2-3) il campo della Pro Patria, mentre in quello C la capolista Reggina (al 1°ko stagionale) è stata travolta (3-0) a sorpresa dalla Cavese e l'Az Picerno ha vinto (0-1) sul campo del fanalino di coda Rieti (penalizzato di 4 punti venerdì) guidato da Roberto Beni. All’interno anche il riepilogo dei risultati della 18a e 19a giornata di Serie B.

0

Anticipo: Porto d’Ascoli sconfitto all’inglese a Colli del Tronto

Nel match del Comunale Colle Vaccaro che apre 17a giornata (2a di ritorno) d’Eccellenza Marche, portodascolani (al 6°ko stagionale, il 3°esterno di fila e senza segnare, il 5°complessivo in trasferta) vengono sconfitti 2-0 sul campo dell'Atletico Azzurra (al 2°successo consecutivo, il 5°stagionale, il 3°interno; 4°risultato utile) che rimane in zona play out ma sale almeno per ora in attesa delle gare domenicali al 14°posto, agganciando il Fabriano Cerreto a quota 18. La squadra di Izzotti invece resta per ora in zona Play Off, a pari punti (27, a -2 dalla vetta) con Castelfidardo (domani impegnata sul campo della capolista Atletico Gallo) e Forsempronese (che domani ospiterà Vigor Senigallia) con cui mercoledì sera a Senigallia giocherà la finalissima in gara unica della Coppa Italia Regionale.

0

Notaresco riprende marcia vincente, rimanendo a +9 sul Matelica. Riscatto Recanatese

San Nicolò (al 4°successo nelle ultime 5 gare) riscatta il ko di fine girone d'andata e vendica quello della 1a giornata, espugnando (1-3) il campo del Vastogirardi (al 2°ko consecutivo) e mantenendo così 9 punti di vantaggio sui matelicesi (al 6°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsari (1-2) a Cattolica. Recanatese, torna al successo piegando (3-2) all'85'Jesina (che aveva rimontato 2 reti). Colpaccio Agnonese corsara (0-1) a Montegiorgio. Vincono anche Atletico Fiuggi (al 2°successo consecutivo) e Tolentino (al 3°successo consecutivo). Avezzano rimonta due reti in pieno recupero (94' e 96') al Campobasso. Nel posticipo del lunedì d'epifania Vastese batte (0-2) a domicilio Chieti, salendo in 6a posizione solitaria, a -1 dalla zona Play Off. Sangiustese esonera Senigagliesi.

0

Poker Porto d’Ascoli, ora a -2 dall’Atletico Gallo (ko), assieme a Castelfidardo e Forsempronese.Grottammare ok.

Portodascolani (all'8°successo stagionale, il 6°interno) travolgono (4-1) Marina grazie anche ad una tripletta dello scatenato Napolano (ora capocannoniere solitario del torneo a quota 11) e si portano così come fidardensi che battono (2-1) all'88' ed agganciano a quota 27 Fossombrone (che aveva raggiunto il momentaneo pari all'85'), a 2 soli punti dalla capolista sconfitta (1-0) sul campo del Valdichienti. Riscatto Anconitana che regola (2-0) e sorpassa Urbania, salendo al 5°posto a -3 dalla vetta. Grottammaresi (al 4°successo stagionale, il 3°interno) piegano (1-0) il fanalino di coda Sassoferrato (al 2° ko consecutivo, il 3°esterno di fila), uscendo dalla zona play out. Colpacci esterni per Montefano (al 2°successo sempre esterno consecutivo) corsaro (0-1) a Fabriano ed Azzurra Colli che espugna (1-2) in rimonta Senigallia.

0

Notaresco cade nel finale a Fiuggi, Matelica batte a domicilio e sorpassa Recanatese,portandosi a -9 dalla vetta

Campionato forse riaperto alla 17a ed ultima giornata d'andata. San Nicolò (al 2°ko stagionale, il 1°in trasferta) a sorpresa viene sconfitto (3-1) in rimonta allo scadere (89' e 93') sul campo dell'Atletico Terme, perdendo imbattibilità esterna. E così matelicesi (al 5°successo consecutivo) corsari (1-2) a Recanati riaprono i giochi, salendo al 2° posto a nove lunghezze dalla capolista. Vincono anche Campobasso (al 5°successo consecutivo ed ora 4°) che sorpassa Montegiorgio (ora 5°), Tolentino (al 2°successo consecutivo ed ora fuori dalla zona play out), Chieti e Cattolica San Marino, quest'ultimo vittorioso (2-1) sul Pineto che dopo Epifani, esonera anche Rachini, richiamando Amaolo. Avezzano richiama Mecomonaco al posto del dimissionario Liguori.

0

Grottammare impatta a reti bianche con l’Azzurra Colli. Forsempronese a -2 dalla vetta. Colpaccio Marina ad Ancona

Fossombrone (al 4°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) corsaro (0-2) a Fano, resta 2a e si avvicina ancora al 1°posto, portandosi ora a due soli punti dalla capolista (bloccata sul pari nell'anticipo del sabato a Porto d'Ascoli). Alle sue spalle entrano in zona Play Off a braccetto a quota 25 (a -4 dalla vetta) montemarcianesi (al 2° successo consecutivo) corsari (2-4 : tripletta di Pierandrei) in rimonta sul campo dell'Anconitana (al 1°ko interno) ed Urbania vittoriosa (3-1) col San Marco Lorese (al 2°ko consecutivo). Colpaccio Montefano che espugna (2-3) Senigallia. Grottammaresi chiudono giro di boa e 2019, pareggiando 0-0 tra le mura amiche del Pirani con la neopromossa squadra collese (al 2°pari consecutivo) e restando così in zona play out così come Fabriano Cerreto che però torna al successo, battendo (1-0) Sassoferrato.

0

Anticipo: Porto d’Ascoli pareggia in casa con la capolista Atletico Gallo

Nel match del Ciarrocchi che apre 15a ed ultima giornata d'andata d'Eccellenza Marche, portodascolani (al 3°pari stagionale, il 2°interno) chiudono giro di boa e 2019, pareggiando (1-1) con la squadra petrianese (al 2°pari consecutivo, il 5°stagionale, il 2°esterno e per ora a +5 sul 2°posto) capo-classifica ed almeno per ora aggancia Forsempronese (2a) a quota 24 e stacca Vigor Senigallia, Anconitana e Castelfidardo, salendo al 3° posto e dunque rientrando in zona Play Off. Nel match che apre 17a ed ultima giornata d'andata di Serie D Girone F: Jesina (al 3°successo stagionale, il 1°esterno) batte (1-2) a domicilio sul neutro di Civitanova Sangiustese (Al 3°ko consecutivo, il 6°stagionale, il 3°interno), portandosi per ora a -2 dalla zona play out.

0

Posticipo Girone B: Reggiana batte di misura e sorpassa Padova, salendo al terzo posto solitario

Nel match del lunedì sera al Mapei Stadium Città del Tricolore che ha archiviato 19a ed ultima giornata d'andata, Reggio Audace (al 2°successo consecutivo, il 10°stagionale, il 6°in casa, dove è ancora imbattuto) piega (1-0) padovani (al 5°ko stagionale, il 3°esterno) scavalcandoli in classifica dove sale in 3a posizione solitaria, a -7 dalla capolista Vicenza ed a -3 dal Carpi, 2°. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B e dei quarti della Coppa Italia di C (dove del Girone B resta in corsa solo la Feralpi). Come ormai risaputo il prossimo weekend la Serie C sciopera e dunque la 1a giornata di ritorno non si giocherà ma è rinviata al 2020.

0

Notaresco batte Sangiustese ed allunga fuga: +10 sulla Recanatese, raggiunta al fotofinish. Matelica si avvicina al 2°posto

San Nicolò (al 3°successo consecutivo, il 14°nelle ultime 15 gare e stagionale, l'8°interno e di fila) piega (1-0) sangiustesi (al 2°ko consecutivo) portando a 10 i punti di vantaggio sui leopardiani che impattano (2-2) sul campo del Vastogirardi (al 3°pari consecutivo), venendo raggiunti al 93'ed ora vedono anche avvicinarsi alla 2a posizione matelicesi (al 4°successo consecutivo e senza subire reti) che battendo (2-0) Agnonese si sono portati a -2. Vincono Montegiorgio, Campobasso (al 4°successo consecutivo), Pineto, Vastese (al 3°successo nelle ultime 4 gare) e Tolentino.

0

Atletico Gallo raggiunto al fotofinish ma è Campione d’inverno, Grottammare e Porto D’Ascoli entrambe Ko. Forsempronese seconda

Capolista (all'8°risultato utile consecutivo) impatta (2-2), venendo raggiunta al 95' dalla Vigor Senigallia dopo aver fallito all'85'il rigore del possibile 3-1, ma conquista comunque il Girone d'andata con una giornata d'anticipo. Grottammaresi (al 2°ko consecutivo) cadono (1-0 come la scorsa stagione) sul campo del Marina fallendo un rigore sullo 0-0 e così ora riscivolano in zona play out, mentre portodascolani (al 2°ko esterno consecutivo ed ora 6°e fuori dalla zona Play Off) vengono sconfitti (2-0) sul campo della squadra di Fossombrone (al 3°successo consecutivo), che sale al 2°posto solitario, a -4 dalla vetta. Bene Anconitana (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare, ottenuto espugnando in rimonta all'84'Servigliano) e Valdichienti (che ha sconfitto Fabriano Cerreto nell'anticipo del sabato).