SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La risposta di Gianni Balloni, capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale, alla minoranza sambenedettese (Balloni si riferisce a Pellei che ha inviato alla stampa il comunicato ma specificando che era a nome di tutta la minoranza).

Con sconcerto ho letto le dichiarazioni del consigliere Pellei (minoranza, ndr) successive all’odierno Consiglio Comunale durante il quale mi era sfuggita la sua presenza.

Le critiche di frustrazione che rivolge alla maggioranza sono veramente risibili, la maggioranza manifesta la propria azione con gli atti, le delibere che vengono presentate e votate, la discussione sugli atti viene posta da chi non li condivide.

Gli assessori non sono terzi, ma espressione della maggioranza uscita vincente dalla elezioni amministrative, oggi non vi era alcuna sorpresa o novità nella relazione dell’assessore al bilancio, ci sono state Commissioni svolte sui punti, riunioni dei Capigruppo, riunioni di maggioranza, chiarimenti dei dirigenti e, non ultimo, la sempre precisa, articolata, esauriente e pignola  (altro che integrare!) presentazione in Consiglio dell’assessore Traini, non si comprende cosa dovesse la maggioranza esprimere se non eventuali pleonastiche ripetizioni.

Il silenzio dell’opposizione invece stupisce, i cittadini dalla stessa rappresentati non hanno avuto oggi degni rappresentanti.

Il collega Pellei (minoranza, ndr) dimentica come sia compito della minoranza evidenziare ciò che possa ritenere non adeguato, giusto od opportuno per la città. 

L’assessore è espressione della maggioranza, è stato candidato nella coalizione che è maggioranza nell’assise, se la minoranza non è in grado di dire nulla non inventi ridicole giustificazioni.

Se poi fosse vero che gli esponenti della minoranza abbiano convocato una conferenza stampa dedicata al bilancio, è la dimostrazione che vogliono, loro, evitare la discussione in aula, le repliche dell’Assessore e del Sindaco, per farsi i complimenti da soli, scambiarsi pacche sulle spalle e dirsi bravi.

***

Sotto la cronaca del Consiglio Comunale, all’interno il comunicato della minoranza.

Bilancio approvato. L’opposizione sceglie il silenzio. “Caso” Segre, Piunti condanna il vigile


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.