SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Festa della Marina nel caos. Con le dimissioni di Giovanni Filippini, presidente di “San Benedetto in Festa”, l’associazione volontaria che si occupava dell’organizzazione della “Festa delle Feste” adesso le celebrazioni sono a rischio. Troppo poco tempo, forse, per riuscire a organizzare tutto nei tempi, l’ultimo week-end di luglio.

Saltata la collaborazione con l’associazione, dunque, Comune (clicca qui) con un comunicato stampa ha già avvisato che sta avviando i colloqui con altri soggetti a cui affidare i compiti di “San Benedetto in Festa”, in particolare gli stand gastronomici.

Ma nel frattempo dalle file dell’opposizione c’è già chi attacca l’amministrazione. “Questi volti felici parlano più di mille comunicati stampa” scrive su facebook il consigliere Andrea Sanguigni, impegnato ogni anno come volontario alla Festa della Marina, pubblicando alcune foto dei volontari. “Le cose belle fanno paura lo so…A chi è mediocre! A volte si chiudono delle porte ma poi di colpo si aprono dei portoni” conclude il post di Sanguigni.

Il post di Sanguigni

C’è però chi ci va ancora più pesante. Ed è Valerio Pignotti, uscito da poco dalla maggioranza, che punta il dito contro il capo di gabinetto di Piunti Luigi Cava. “Ancora una volta lui, Luigi Cava (Capo di Gabinetto del Sindaco), si intromette per distruggere anche la “festa delle feste”. La festa della Città non ha colori politici e non ci possono essere pressioni da parte del capo di gabinetto del Sindaco sul Comitato Organizzatore. Già da tempo ho avvertito e invitato il Sindaco Piunti a prendere atto della situazione e a voltare pagina.  Ora non ci sono più scuse!”

Il post di Pignotti

Lo scorso anno, ricordiamo, c’erano state alcune “frizioni” fra l’associazione di volontari che lavorava alla Festa della Marina e Stefano Muzi, per alcune uscite social del consigliere di maggioranza. Clicca qui sotto.

L’uscita del consigliere Muzi che sta facendo arrabbiare i volontari della Festa della Marina


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.