GROTTAMMARE-Grande soddisfazione in casa Grottammare calcio: l’attaccante esterno classe 97 Michele De Panicis, capocannoniere (con 10 reti) del club rivierasco in questa stagione da poco conclusa, riceverà venerdi 30 giugno a Civitanova Marche (Macerata) il premio “Marche in gol” quale miglior under del campionato di Eccellenza Marche 2016/17.
De Panicis nato e residente a San Benedetto del Tronto, è stato il miglior realizzatore tra i giovani del torneo con i suoi 10 gol (su 30 presenze nella regular season) a cui si aggiunge quello più importante, che è valso la salvezza al Grottammare (con cui aveva giocato anche le precedenti 2 stagioni 2014/15 [14 presenze e nessun gol] e 2015/16 [da titolare con 30 presenze ed un gol] sempre in Eccellenza Marche): l’1-2 alla fine del 1° tempo supplementare nello spareggio play out di Fossombrone (Pesaro-Urbino).

La società biancoceleste intanto ha già fatto sapere che non ostacolerà la crescita del ragazzo, il quale sarà in prova alla Samb, dapprima si allenerà assieme ad alcuni ragazzi delle Berretti rossoblù e poi andrà in ritiro con la prima squadra per poter essere valutato dal neo-tecnico rossoblu Francesco Moriero.

Così il presidente del club rivierasco Giuseppe Cocci aveva parlato a proposito del già citato (sopra) Michele De Panicis: ” De Panicis il prossimo anno non sarà più under ma visto l’ottimo campionato che ha disputato gli verrà data la possibilità di andare a giocare in una categoria superiore. E’ giusto visto che si tratta di un ragazzo molto serio che merita questa grande opportunità.”

Il Grottammare calcio qualche settimana fa ha riconfermato molti artefici della strepitosa salvezza tra cui il tecnico Manolo Manoni ed i giocatori: Davide Traini (centrocampista), Alessandro Beni (portiere), Daniele Valentini (terzino), Andrea Carminucci (terzino) e Dario Ludovisi (attaccante) a cui poi si sono aggiunte le riconferme anche di Gianmarco Iovannisci (centrocampista offensivo), Mattia Di Antonio (difensore centrale) e del capitano Nicolò De Cesare (centrocampista).
Il Grottammare è inoltre in trattativa con un forte esterno di cui però ancora non si conosce il nome.

ECCELLENZA MARCHE 2017-2018
ATLETICO ALMA (Promosso in Eccellenza avendo vinto contro il Ciabbino Play Off Intergirone di Promozione Marche)
ATLETICO GALLO COLBORDOLO
ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO (Promosso in Eccellenza avendo vinto il Campionato di Promozione Marche Girone B)
BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE
CAMERANO
CIVITANOVESE (Retrocessa in Eccellenza dalla Serie D Girone F)
GROTTAMMARE
ILARIO LORENZINI BARBARA (Promossa in Eccellenza avendo vinto il Campionato di Promozione Marche Girone A)
LORETO
MARINA
MONTEGIORGIO
PERGOLESE
PORTO D’ASCOLI
RECANATESE (Retrocessa in Eccellenza dalla Serie D Girone F). Se non sarà ripescata in Serie D. Infatti nel caso fosse ripescata dovrebbe essere il CIABBINO a prendere il suo posto venendo a sua volta ripescato in Eccellenza (dove approderebbe per la 1a volta nella sua storia).
TOLENTINO
URBANIA
In neretto le squadre nuove rispetto alla stagione 2016/17 da poco conclusa.
Queste le 16 squadre che ad oggi dovrebbero comporre il prossimo massimo Campionato Regionale marchigiano salvo ripescaggi o colpi di scena.
Qualora Maceratese ed Ancona non ce la dovessero fare ad iscriversi nei rispettivi campionati (Serie C e Serie D) verrebbero inserite in Eccellenza Marche che diventerebbe così a 18 squadre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.077 volte, 1 oggi)