SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Teatro Concordia, chiesa di San Giuseppe, auditorium “G. Tebaldini”: sono queste le location in cui si svolgeranno i concerti per la stagione 2014.

Tutto avrà inizio l’11 Aprile, alle ore 21.15, al teatro Concordia con “magia di suoni fra ‘700 e ‘900”. Concerto elaborato dall’orchestra Antonio Vivaldi ed il Frank Schubert Ensemble. L’esibizione musicale si aprirà con “fantasia di temi” di Nino Rota, è un brano in forma di suite di alcune delle più famose colonne sonore estratte dai celebri film di Federico Fellini. La serata proseguirà con la conoscenza dell’oboe solista con il docente del conservatorio di Fermo Lorenzo Luciani. Eseguirà il concertino per oboe ed orchestra di Arrigo Pedrollo. La seconda parte del concerto prosegue con il “V concerto per violino ed orchestra K. 219” di W. A. Mozart.

Il 15 aprile si esibirà la fondazione “gioventù musicale” in collaborazione con l’associazione “I soliti Aquilani”, presso la chiesa di San Giuseppe alle ore 21.15. In programma musiche di Puccini, Donizetti, Mozart e Vivaldi.

Il 25 aprile, presso il teatro Concordia, alle ore 21.15, l’orchestra A. Vivaldi e la Franz Schubert Ensemble continueranno a valorizzare i talenti locali con il ritorno del flautista Gian Paolo Corradetti. Nella prima parte della serata intitolata “Limpide armonie” verrà eseguito il “concerto per due flauti ed orchestra” opera 47 di Antonio Vivaldi. Nella seconda parte verranno presentate le peculiarità classiche della fisarmonica.

Il 17 maggio, presso l’auditorium “G. Tebaldini”, alle ore 21.15 si omaggerà la musica popolare con la fisarmonica, grazie alla fondazione “gioventù musicale d’Italia”.

La stagione dei concerti si concluderà il 24 maggio all’auditorium “G. Tebaldini”, alle ore 21.15, con Francesco Granata che suonerà il pianoforte da “Mozart a Rachmaninoff”.  Il programma prevede esecuzione di brani di Beethoven, Chopin, Ravel e Prokofiev.

Il costo del biglietto intero è di 5 Euro mentre il ridotto è di 3 Euro.

Info presso il servizio cultura del comune di San Benedetto del Tronto oppure all’ufficio relazioni con il pubblico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 550 volte, 1 oggi)