Riviera

0

Posticipo Girone B: Triestina espugna Piacenza e torna in zona Play Off

Nel match del lunedì sera che ha archiviato 22a giornata (3a di ritorno), riscatto degli alabardati (al 2° successo esterno consecutivo, il 9°stagionale, il 4°complessivo in trasferta) che espugnano (1-2) il Comunale Leonardo Garilli e sorpassano Virtus Verona (ora 11a), salendo al 10°posto a quota 29, a -2 dalla Samb, 9a. Piacentini (al 4° ko stagionale, il 2°interno) invece rimangono in 6a posizione. Domani si torna in campo per il recupero della 20a giornata (1a di ritorno). Le 2 squadre (Piacenza e Triestina) protagoniste di questo posticipo scenderanno invece in campo giovedì rispettivamente in casa con l'Arzignano e a Gubbio .

0

Notaresco corsaro a Jesi si porta a +8 sul Matelica, fermato a Giulianova. Recanatese resta terza. Poker Campobasso

Riscatto del San Nicolò (al 2° successo sempre esterno nelle ultime 3 gare) che batte (0-2) a domicilio il fanalino di coda Jesina (al 3°ko consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare, il 3°interno di fila) guadagnando 2 punti e ristabilendo un distacco cospicuo (8 punti) sui matelicesi che pareggiano 0-0 sul campo del Real (al 3°pari consecutivo) che ha fallito un rigore. Campobassani (al 2°successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) travolgono (4-0) Tolentino e restano quarti a -1 dalla 3a. Pineto (al 2°successo consecutivo) espugna (0-1) campo della Sangiustese ( al 5°ko nelle ultime 6 gare, il 4°interno di fila e che riscivola in zona play out) ed entra in zona Play Off. Nell'anticipo del sabato Porto Sant'Elpidio travolge a domicilio Chieti (al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4°nelle ultime 5 gare) con una cinquina (0-5) uscendo dalla zona play out.

0

Anconitana espugna Grottammare e balza in testa. Porto d’Ascoli sconfitto in casa da Sassoferrato esonera Izzotti

La squadra dorica (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) vince 1-3 in rimonta al Pirani contro grottammaresi (al 2°ko consecutivo ed ora 14esimi) e sale al comando solitario della classifica con 32 punti, sorpassando Forsempronese (fresca vincitrice della Coppa Italia Regionale) battuta (3-2: tripletta di Mastronunzio) in rimonta al 91' dal Montefano (al 4°successo consecutivo) ed Atletico Gallo raggiunto (sull'1-1) al 90' a Fabriano ed ora 2° a -1 dalla vetta, così come Castelfidardo che travolge (3-0) Marina. Clamoroso ko (il 2° consecutivo in Campionato) interno dei portodascolani (che restano comunque in zona Play Off) che sconfitti (1-2) dal fanalino di coda Genga, dopo Stallone esonerano anche il tecnico che lo aveva rilevato all'8a giornata, sostituendolo per ora con l'allenatore della Juniores Zappalà.