Riviera

0

Perugia corsaro a Salò è promosso in Serie B. Samb chiude 9a e nei Play Off affronterà Matelica. Arezzo retrocesso

Grifone umbro (al 5°successo consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare, il 3°esterno di fila) espugna (0-2) il campo della Feralpi e succede nell'albo d'oro al Lanerossi Vicenza, vincendo il Girone B e raggiungendo tra i cadetti (dove torna subito dopo una sola stagione passata in 3a Serie) Como (vincitore del Girone A) e Ternana (vncitrice del Girone C). Mentre Padova (al 2° successo consecutivo) pur battendo 1-0 nel finale la Sambenedettese (che domenica nel 1°turno in gara unica dei Play Off giocherà a Macerata) e chiudendo a pari punti (79) con i perugini è 2° e dovrà cercare la promozione attraverso i Play Off, raggiunti dalla Virtus Verona (11a) che pareggia (3-3) al 94' col Modena. Sudtirol (3°) espugna (1-3) Pesaro. Gubbio piega (2-1) Fano (che nei play out affronterà Imolese, travolta [3-0] a Macerata dal Matelica. Ravenna supera (2-1) al 91' Carpi ed approda a sorpresa ai play out (dove affronterà Legnago vittorioso 3-1 sulla Fermana), sorpassando aretini che sconfitti (3-1) a Cesena retrocedono direttamente nei Dilettanti. Bortolussi capocannoniere. All’interno tutti i verdetti e gli accoppiamenti (Play Off e play out) anche dei Gironi A (dove non si giocheranno play out) e C (dove Teramo [al 3°successo interno consecutivo] chiude 8° battendo per 2-0 Viterbese e nei Play Off giocherà a Palermo) e i risultati della 35a giornata di Serie B (dove Ascoli [al 4°successo consecutivo] batte [2-0] anche l'Empoli capolista e si avvicina alla salvezza, mentre Pescara travolto 3-0 a Cosenza è vicino alla retrocessione che è già matematica per l'Entella).