STELLA AZZURRA: Marcelli, Bruni, Foschi R., Foschi F.( 75′ Eugeni), Peroni, Granato V. (70′ Di Sabatino), Ciriaco(85′ Cortesi), Marini, Micozzi A., Granato A. A disp: Fini, De Rito, D’Angelo. All: Eugeni Morgan

RETI: 55′ e 90′ Granato A.

MARTINSICURO – Buona prova della Stella Azzurra che al Comunale non perde colpi e raccoglie tre punti preziosi contro l’ostico Ancarano. Una gara solida e di determinazione ha permesso ai locali di fare bottino pieno e di continuare la scalata verso le zone alte della classifica.

Timido sole al comunale e vento pungente, mister Eugeni deve rinunciare,  oltre a capitan Scarpantoni, a Vallese (infortunato) e a D’Ambrosio ancora squalificato. Formazione dunque tutta da ridisegnare con Marini che va a posizionarsi a centrocampo e in attacco l’inedita coppia Antonio Granato Matteo Micozzi.
Primo tempo avaro di emozioni con i locali che provano ad affacciarsi in avanti ma senza creare particolari pericoli alla difesa ospite.

Secondo tempo più vivace e già dopo quindici minuti la Stella Azzurra passa in vantaggio: lancio con il contagiri di Bruni a liberare Antonio Granato in area  che da due passi non ha difficoltà a battere il portiere e a siglare il suo primo goal in campionato. Gli ospiti cercano allora di reagire, ma con poca lucidità.

La Stella Azzurra continua a subire il forcing dell’Ancarano ma riesce a difendersi con ordine e  nei minuti finali, con il più classico dei contropiedi, chiude il match: il tiro ravvicinato di Di Sabatino viene respinto dal portiere ospite ma ci pensa ancora Antonio Granato a mettere in fondo al sacco il pallone che chiude il match e rilancia la Stella Azzurra verso le zone della classifica che più gli competono.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 235 volte, 1 oggi)