ANCARANO – Mano schiacciata sotto la pressa, operaio trasportato in ospedale.

Un incidente sul lavoro si è verificato nella mattinata del 7 febbraio nella zona industriale di Ancarano quando, attorno alle 10, un operaio di 61 anni, L.C, è rimasto ferito all’interno del capannone di un’azienda di lavorazione di materie plastiche. Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Alba Adriatica, la mano dell’operaio sarebbe rimasta schiacciata sotto una pressa mentre stava effettuando una serie di lavorazioni.

Sul posto si sono subito portati i sanitari del 118 che hanno prestato allo sfortunato lavoratore le prime cure del caso trasportandolo poi in ambulanza all’ospedale Val Vibrata di Sant’Omero dove è stato ricoverato in codice giallo. Il compito di far luce sulla vicenda spetterà ora ai carabinieri della compagnia di Alba Adriatica.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.